Jump to content

ELABORIAMO il FIRE come quando e perché


Post consigliati

Allora domenica monza in pista e sono saltati fuori tanti pregi e tanti difetti...

 

motore : montaggio farfalla da 38 mm con aumento press benzina a 1.4 bar velocità da tangenziale quasi 200 km/h velocità infondo al rettilineo in pista 170

Ottima spinta da 3500-4000 in su ottima farfalla per un uso solo pista, nel traffico è una rottura di scatole

Il motore è stato perfetto

 

gomme: non ho messo in conto che le gomme da strada lavorano a freddo e l'asfalto di monza è altamente abrasivo... tempo 4 giri e avevo le gomme cotte, grazie ad una sosta tecnica mi sono fermato a far raffreddare le gomme.... in pista servono le gomme gonfiate con l'azoto, con il calore si alza troppo la pressione, infatti le gomme cotte sono state la causa di un traverso a 140 in parabolica

 

ammortizzatori: hanno fatto il loro sporco lavoro hehe, niente da dire....purtroppo non ho avuto il tempo materiale di montare la barra stabilizzatrice anteriore, essenziale per un uso in pista dove le curve sotto i 110-120 non le fai

 

freni: ottima frenata al posteriore mentre all'anteriore era ottima ma troppo modulabile per i miei gusti, prediligo una pastiglia che morda di piu fin da subito...impianto frenate piu che ottimo dato che in staccata passavo sempre 2-3 macchina tra cui coupè stra elaborati, mustang gt 500, etc.... devo dire che il peso di 750 kg circa e un impianto frenante sovradimensionato mi ha aiutato non poco...unica nota negativa e che ovviamente dopo qualche giro il pedale aveva effetto cuscino o polmone, l'olio era bello caldo mi sa

 

pilota: per essere la prima volta che ho girato a monza me la sono cavata molto bene, mi ha fatto piacere ricevere i complimenti dalla tribuna dell'ascari e da altri piloti

 

danni : mi hanno fatto i complimenti per la cattiveria che usavo nell'entrare in curva...sarà per questo che ho la macchina fuori convergenza ora hehe salivo sempre sui cordoli

 

note : prossimamente sedili fissi, cinture a 4 punti, assetto a ghiera, aggiornamento motore con piu cavalleria, molle eibach, gomme solo uso pista, tubi in treccia per i freni e olio dot5 e pompa maggiorata.

 

mi sono divertito come un bambino ;)

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 490
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Eheheh e bravo a the erc :D

mi fa piacere che ogni tanto qualcuno scenda in pista con la uno non turbo....peccato non poterti fare compagnia, mi bruciano le mani....cmq per le gomme l'azoto e sopratutto la giusta pressione ti aiuta non poco a non farti imbarcare l'auto....per i freni olio dot 4, non ci andare di più e cerca di stressarlo di meno, purtroppo in pista dopo qualche giro molto serrato è difficile smaltire il calore e anche se usi un dot 5 si cuociono le pastiglie...purtroppo per delle pastiglie stradali o sportive ogni tanto devi farle riposare...i tubi ti aiutano sopratutto nell'aggressività della frenata perché trovi un pedale molto più pronto sotto al piede....

Link to post
Share on other sites

Eheheh e bravo a the erc :D

mi fa piacere che ogni tanto qualcuno scenda in pista con la uno non turbo....peccato non poterti fare compagnia, mi bruciano le mani....cmq per le gomme l'azoto e sopratutto la giusta pressione ti aiuta non poco a non farti imbarcare l'auto....per i freni olio dot 4, non ci andare di più e cerca di stressarlo di meno, purtroppo in pista dopo qualche giro molto serrato è difficile smaltire il calore e anche se usi un dot 5 si cuociono le pastiglie...purtroppo per delle pastiglie stradali o sportive ogni tanto devi farle riposare...i tubi ti aiutano sopratutto nell'aggressività della frenata perché trovi un pedale molto più pronto sotto al piede....

il problema di imbarcare la macchina non esiste, da quando metti molle sportive e ammo in buone condizioni l'auto non si deve imbarcare, il fatto e che le gomme scaldadosi aumentano di pressione, l'azoto non aumenta di volume al contrario dell'aria ma lo sai anche tu

 

in che senso non ci andare di piu? vuoi dire che devo tenere il 4 ?

 

all'anteriore non preoccuparti non ho il problema di cuocere pastiglie o dischi anzi ho il problema che non vanno in temperatura hehe , d'inverno intendo

 

purtroppo ho pochi cavalli quindi mi giocavo tutto nelle staccate piu dentro possibile alle curve

Link to post
Share on other sites

per imbarcare non intendevo per il gruppo della sospensione, mi riferivo al fatto che (almeno nelle misure originali) avendo una spalla del pneumatico un pò altina la gomma sollecitata nei curvoni tende a deformarsi e a perdere aderenza, quindi aumentando un pò la press delle gomme hai un effetto benefico, per il gonfiaggio ad azoto è una regola a cui non si può scappare.... ;)

 

il fatto che dopo qualche giro ti si allunga la corsa del pedale è legata al riscaldamento dell'olio dei freni, ma l'olio dei freni viene riscaldato dall'impianto frenante che stressandolo aumenta di temperatura, quindi anche il tuo riscalda e le strade da prendere sono due:

 

o lasciare raffreddare raffreddare l'impianto ogni tanto...

oppure montare un gruppo frenante che a parità di mordente freni di più...

 

e cmq ogni anno cambiare l'olio dei freni che ogni volta che riscalda e crea delle bolle si degrada...

 

cerca di tirare fuori qualche cavalluccio in più e pesta all'uscita delle curve ;) ;) :P

Link to post
Share on other sites

Ho visto su internet un impianto frenante usato per i rally mi sembra per la ritmo che ha 2 pinze freno sullo stesso disco,mi sembra una cosa un po strana,funzionera bene?

Link to post
Share on other sites

Ho visto su internet un impianto frenante usato per i rally mi sembra per la ritmo che ha 2 pinze freno sullo stesso disco,mi sembra una cosa un po strana,funzionera bene?

io ho visto i freni radiali per uno turbo fatti artigianali con pinze a 4 pompanti...1300 euro mi pare

Link to post
Share on other sites

Ho visto su internet un impianto frenante usato per i rally mi sembra per la ritmo che ha 2 pinze freno sullo stesso disco,mi sembra una cosa un po strana,funzionera bene?

Ciao, questo sistema di mettere due pinze contrapposte (speculari) l'ho visto su una fiat panda di un meccanico della mia zona ma non ti so dire se ne valga la pena oppure no....

Link to post
Share on other sites

Ho visto su internet un impianto frenante usato per i rally mi sembra per la ritmo che ha 2 pinze freno sullo stesso disco,mi sembra una cosa un po strana,funzionera bene?

Ciao, questo sistema di mettere due pinze contrapposte (speculari) l'ho visto su una fiat panda di un meccanico della mia zona ma non ti so dire se ne valga la pena oppure no....

 

secondo me il disco si scalda da paura

Link to post
Share on other sites

Ho visto su internet un impianto frenante usato per i rally mi sembra per la ritmo che ha 2 pinze freno sullo stesso disco,mi sembra una cosa un po strana,funzionera bene?

Ciao, questo sistema di mettere due pinze contrapposte (speculari) l'ho visto su una fiat panda di un meccanico della mia zona ma non ti so dire se ne valga la pena oppure no....

 

secondo me il disco si scalda da paura

beh mi sa di si anche a me, dipende da per cosa si usa la macchina, se è per accellerazione o per pista, comunque la soluzione ti permette di aumentare del doppio il braccio di leva sul disco, quindi per il principio della chiave a croce dovrebbe frenare di più....boh poi a livello pratico non so se ne valga la pena...

Link to post
Share on other sites

Secondo me vale la pena solo se non si può proprio aumentare il diametro dei dischi

magari solo nelle gare di accellerazione serve...è come un paracadute, lo usi una volta e basta... fai quei 400 metri di accellerazione poi devi fermarti quasi subito...in un uso intensivo 2 pinze in contemporanea sull'anteriore ti cucinano olio paste e dischi in 3 staccate massimo....senza contare che serve un pompa bella grossa per far funzionare 6 pinze..

Link to post
Share on other sites

senza poi contare che avendo delle ruote così piccole tanta potenza frenante è praticamente inutile....blocchi solo le ruote...

 

il problema è uscire i cavalli non i freni :D :D ;) :D

 

comunque tre giorni fa è nato un altro fire 999 con 70 cv circa ;)

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...