Jump to content

RAdiazione auto per paesi extra UE come stare tranquilli?


Post consigliati

Salve

un mio amico deve vendere un auto a un tizio che la vuole radiare per poi esportarla i Albania se non sbaglio.

Fin qui nulla di male proseguendo il tizio vuole radiare direttamente la macchina senza effetuare passaggio di proprietà per poi portarla in albania con mezzi propri(carrello).

Non c'è nulla di male nemmeno qua in quanto una volta radiata la macchina è merce di scambio e non più inscritta al PRA.(tra l altro il passaggio costa sui 400 euro e la radiazione sui 100 quindi la cosa avrebbe senso da un punto di vista economico e di vendita)

Quello che mi chiedo e quindi chiedo a voi è questo: poichè l'ultimo prorpietario sul libretto risulterebbe questo mio amico e se per qualche vicissitudine la macchina poi rimanesse su territorio italiano magari abbandonata da qualche parte esiste un qualche documento che si può stilare al momento della vendita che attesta che la macchina è stata venduta al tizio e che ce l'ha lui?

Se si come dovrebbe essere fatto questo documento per avere valore legale?

Grazie mille!

Link to post
Share on other sites

Beh, come hai detto tu, una volta radiata l'auto è merce di scambio per cui se non sbaglio il rottamatore a cui deve portare le targhe gli darà un foglio con scritto che tale auto è stata demolita (certificato di demolizione) con quello in mano può stare tranquillo che anche se succede come hai detto te il tuo amico non è più responsabile

Link to post
Share on other sites

Beh, come hai detto tu, una volta radiata l'auto è merce di scambio per cui se non sbaglio il rottamatore a cui deve portare le targhe gli darà un foglio con scritto che tale auto è stata demolita (certificato di demolizione) con quello in mano può stare tranquillo che anche se succede come hai detto te il tuo amico non è più responsabile

Ciao lettore:)

forse non mi sono spiegato bene,la macchina deve essere radiata non per demolizione ma per esportazione procedura per la quale non viene rilasciato nesun certificato da chi prende in consegna la macchina...da qui la mia domanda d cui sopra;)

Link to post
Share on other sites

Capisco, beh, allora sinceramente non so come puoi fare, di sicuro all'aci o alla motorizzazione ti potranno dare delucidazioni e info corrette. Facci sapere che ti dicono così da informare tutti in caso servisse anche a loro questa cosa!!!

Link to post
Share on other sites

Beh, come hai detto tu, una volta radiata l'auto è merce di scambio per cui se non sbaglio il rottamatore a cui deve portare le targhe gli darà un foglio con scritto che tale auto è stata demolita (certificato di demolizione) con quello in mano può stare tranquillo che anche se succede come hai detto te il tuo amico non è più responsabile

Ciao lettore:)

forse non mi sono spiegato bene,la macchina deve essere radiata non per demolizione ma per esportazione procedura per la quale non viene rilasciato nesun certificato da chi prende in consegna la macchina...da qui la mia domanda d cui sopra;)

 

è sufficiente una scrittura privata, con la quale l'acquirente si assume la responsabilità del veicolo in questione con ben specificato il numero di telaio. io ne comprai una radiata per l'estero che veniva regolarmente usata per gare sul ghiaccio.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...