Jump to content

INATTIVITA' AUTO - CONSIGLI


Post consigliati

Buongiorno,

 

Mi è rimasta dal mio povero nonno una fiat tipo dell'88 a carburatori e non mi passa neppure per l'anticamera del cervello di venderla, è stata la mia prima auto guidata.

Siccome la usiamo solo nei mesi invernali (l'abbiamo in montagna) che consigli mi date visto che da marzo a settembre la macchina rimarrà in garage?

Premetto che un signore me la può far partire di tanto in tanto, ma tolgo l'assicurazione per cui non può fare dei giri. Io di solito la facevo accendere di tanto in tanto da questo signore ma mi chiedo se non sia meglio, visto che in questo caso il motore non fa a tempo neppure a scaldarsi e penso si rovini, come la marmitta, non è meglio invece, staccare la batteria e stop, lasciarla inattiva per quei mesi estivi che non la usiamo?

Grazie mille per le risposte

Link to post
Share on other sites

Buongiorno,

 

Mi è rimasta dal mio povero nonno una fiat tipo dell'88 a carburatori e non mi passa neppure per l'anticamera del cervello di venderla, è stata la mia prima auto guidata.

Siccome la usiamo solo nei mesi invernali (l'abbiamo in montagna) che consigli mi date visto che da marzo a settembre la macchina rimarrà in garage?

Premetto che un signore me la può far partire di tanto in tanto, ma tolgo l'assicurazione per cui non può fare dei giri. Io di solito la facevo accendere di tanto in tanto da questo signore ma mi chiedo se non sia meglio, visto che in questo caso il motore non fa a tempo neppure a scaldarsi e penso si rovini, come la marmitta, non è meglio invece, staccare la batteria e stop, lasciarla inattiva per quei mesi estivi che non la usiamo?

Grazie mille per le risposte

bhe staccare la batteria potrebeb pure andar bene ma anche due minuti che gira è una cosa buona perchè le pomep soprautto quella pescante olio quelal benzina quella acqua non si grippano nel rimanere sempre ferme...per quanto riguarda l'assicurazione...è un auto che ha 21 anni puoi iscriverla all'ASI come auto stodica ed usufruire di bollo a 29 euro l'anno, e assicurazione agevolata, attorno a 100 euro l'anno.....quindi.....pagheresti ad occhio uguale se non meno a quanto paghi per la sola RCA nei 6 mesi "freddi" così il tuo amico anche una volta al mese può farsi un giretto nel paese e conservarla...in alternativa, metti l'auto su cavalletti in modo che le ruote non poggino a terra con tutto il peso dell'auto e quindi non si ovalizzino, previo gonfiaggio ad una pressione legermente maggiore rispetto al consueto previsto dal costruttore, controlla sempre i livelli ed il liquido batteria prima di ricoverarla nel suo box, non mettere solo acqua o acqua con poco antigelo nel radiatore perchè il liquido refreigerante ha un alto potere anti corrosivo e di al tuo amico di mettere in moto lì'auto almeno ogni 15 giorni tenendola in moto almeno per 10 minuti ogni tanto dopo i primi 5 minuti dare qualche sgasata ma senza affondare....

Link to post
Share on other sites

è un auto che ha 21 anni puoi iscriverla all'ASI come auto stodica ed usufruire di bollo a 29 euro l'anno, e assicurazione agevolata, attorno a 100 euro l'anno

Attenzione perchè ora si dice il limite per le vetture d'epoca non è piu 20 anni ma 15 anni ;)

Link to post
Share on other sites

è un auto che ha 21 anni puoi iscriverla all'ASI come auto stodica ed usufruire di bollo a 29 euro l'anno, e assicurazione agevolata, attorno a 100 euro l'anno

Attenzione perchè ora si dice il limite per le vetture d'epoca non è piu 20 anni ma 15 anni :blink:

 

Davvero?Solo 15 anni???Magnifico,non posso crederci!!!! :blink: Allora dovrò aspettare solo 4 anni ancora e poi potrò vantarmi di avere un'auto storica!!!!

 

Per quanto concerne la Tipo,il mio consiglio è solo quello di staccare la batteria-e custodirla con la massima cautela-,poi anche di sollevare l'auto da terra-in modo tale che il peso dell'auto non gravi sulle ruote usurando così i pneumatici(è vero che si possono cambiare,però gli assi,a lungo andare,potrebbero anche rovinarsi;perchè rischiare? :D ).Spero di esserti stato d'aiuto.

Ciao,facci sapere che decisione hai preso!

Link to post
Share on other sites

è un auto che ha 21 anni puoi iscriverla all'ASI come auto stodica ed usufruire di bollo a 29 euro l'anno, e assicurazione agevolata, attorno a 100 euro l'anno

Attenzione perchè ora si dice il limite per le vetture d'epoca non è piu 20 anni ma 15 anni :blink:

 

 

 

è dov'è che si dice questa cosa?

Link to post
Share on other sites

è un auto che ha 21 anni puoi iscriverla all'ASI come auto stodica ed usufruire di bollo a 29 euro l'anno, e assicurazione agevolata, attorno a 100 euro l'anno

Attenzione perchè ora si dice il limite per le vetture d'epoca non è piu 20 anni ma 15 anni :blink:

 

Dove hai letto questa sciocchezza?

 

Ho contattato diverse compagnie e club automobilistici, il limite resta sempre 20 anni (anzi, per la precisione, si possono avere gli sconti dal 21esimo anno in poi)

Link to post
Share on other sites

è un auto che ha 21 anni puoi iscriverla all'ASI come auto stodica ed usufruire di bollo a 29 euro l'anno, e assicurazione agevolata, attorno a 100 euro l'anno

Attenzione perchè ora si dice il limite per le vetture d'epoca non è piu 20 anni ma 15 anni :blink:

 

Dove hai letto questa sciocchezza?

 

Ho contattato diverse compagnie e club automobilistici, il limite resta sempre 20 anni (anzi, per la precisione, si possono avere gli sconti dal 21esimo anno in poi)

Addirittura io ho ho sentito telefonicamente il Registro Fiat di Torino e mi dicono che vogliono portare il limite a 25 anni (loro dicono) perchè debbono discutere un nuovo disegno di legge sulle auto storiche che cambierà molte cose.

Qualcuno sa qualcosa della nuova legge che deve essere discussa sulle auto d'epoca - storiche?

Che novità aggiornamenti ci sono in merito?

Link to post
Share on other sites

è un auto che ha 21 anni puoi iscriverla all'ASI come auto stodica ed usufruire di bollo a 29 euro l'anno, e assicurazione agevolata, attorno a 100 euro l'anno

Attenzione perchè ora si dice il limite per le vetture d'epoca non è piu 20 anni ma 15 anni :D

 

Dove hai letto questa sciocchezza?

 

Ho contattato diverse compagnie e club automobilistici, il limite resta sempre 20 anni (anzi, per la precisione, si possono avere gli sconti dal 21esimo anno in poi)

Addirittura io ho ho sentito telefonicamente il Registro Fiat di Torino e mi dicono che vogliono portare il limite a 25 anni (loro dicono) perchè debbono discutere un nuovo disegno di legge sulle auto storiche che cambierà molte cose.

Qualcuno sa qualcosa della nuova legge che deve essere discussa sulle auto d'epoca - storiche?

Che novità aggiornamenti ci sono in merito?

 

Ad oggi sono ancora di 20 anni ma io all'ASI non la iscriverò mai per i seguenti motivi:

-iscrivere l'auto cosa 140

- rinnovi costano circa 80/100 in base al club

- revisione annuale.

 

Io ho letto di altre associazioni che fan pagare 10 euro l'iscrizione al club e 90 l'assicurazione.

Inoltre noi in lombardia il bollo costa 30 euro.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...