Jump to content

Impianto GPL Emer


Post consigliati

Mi è stato proposto l'impianto in oggetto per l'installazione sull'auto di mia moglie ma sinceramente, pur essendo "gasato" da più di 20 anni, non ne so nulla.

Sul sito della Emer ho trovato 3 tipi d'impianto:

- il BAT-LPG

- il SIMPLE-BAT-LPG

- il FRANK-LPG

Da quanto leggo tutti hanno in comune il filtro "a decantazione" ed il riduttore; già qua sorge la prima domanda: cos'ha di differente un filtro "a decantazione" rispetto agli altri???

 

Poi, il BAT ed il SIMPLE-BAT hanno in comune anche la centralina mentre i rispettivi iniettori sono differenti: quelli del BAT, rispetto ai SIMPLE-BAT, hanno il corpo in plastica anzichè d'alluminio e i tempi di apertura/chiusura sono meno della metà; cosa significa in "pratica" avere i tempi di apertura/chiusura rapidissimi??? quali sono i vantaggi e gli svantaggi ad avere il corpo in plastica???

 

Il FRANK, invece, ha filtro, riduttore ed iniettori come il SIMPLE-BAT e si differenzia solo per la centralina "adatta per la gestione dei motori più sofisticati e per una calibrazione precisa e veloce"; in pratica cosa significa???

 

Effettuando una ricerca nel forum non ho trovato un granchè pertanto confido nei vostri pareri, magari anche di qualche esperto installatore.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Mi è stato proposto l'impianto in oggetto per l'installazione sull'auto di mia moglie ma sinceramente, pur essendo "gasato" da più di 20 anni, non ne so nulla.

Sul sito della Emer ho trovato 3 tipi d'impianto:

- il BAT-LPG

- il SIMPLE-BAT-LPG

- il FRANK-LPG

Da quanto leggo tutti hanno in comune il filtro "a decantazione" ed il riduttore; già qua sorge la prima domanda: cos'ha di differente un filtro "a decantazione" rispetto agli altri???

 

Poi, il BAT ed il SIMPLE-BAT hanno in comune anche la centralina mentre i rispettivi iniettori sono differenti: quelli del BAT, rispetto ai SIMPLE-BAT, hanno il corpo in plastica anzichè d'alluminio e i tempi di apertura/chiusura sono meno della metà; cosa significa in "pratica" avere i tempi di apertura/chiusura rapidissimi??? quali sono i vantaggi e gli svantaggi ad avere il corpo in plastica???

 

Il FRANK, invece, ha filtro, riduttore ed iniettori come il SIMPLE-BAT e si differenzia solo per la centralina "adatta per la gestione dei motori più sofisticati e per una calibrazione precisa e veloce"; in pratica cosa significa???

 

Effettuando una ricerca nel forum non ho trovato un granchè pertanto confido nei vostri pareri, magari anche di qualche esperto installatore.

Ciao

 

 

emer fà parte del gruppo che possiede anche valtek, altro non so <_<

Link to post
Share on other sites

Mi è stato proposto l'impianto in oggetto per l'installazione sull'auto di mia moglie ma sinceramente, pur essendo "gasato" da più di 20 anni, non ne so nulla.

Sul sito della Emer ho trovato 3 tipi d'impianto:

- il BAT-LPG

- il SIMPLE-BAT-LPG

- il FRANK-LPG

Da quanto leggo tutti hanno in comune il filtro "a decantazione" ed il riduttore; già qua sorge la prima domanda: cos'ha di differente un filtro "a decantazione" rispetto agli altri???

 

Poi, il BAT ed il SIMPLE-BAT hanno in comune anche la centralina mentre i rispettivi iniettori sono differenti: quelli del BAT, rispetto ai SIMPLE-BAT, hanno il corpo in plastica anzichè d'alluminio e i tempi di apertura/chiusura sono meno della metà; cosa significa in "pratica" avere i tempi di apertura/chiusura rapidissimi??? quali sono i vantaggi e gli svantaggi ad avere il corpo in plastica???

 

Il FRANK, invece, ha filtro, riduttore ed iniettori come il SIMPLE-BAT e si differenzia solo per la centralina "adatta per la gestione dei motori più sofisticati e per una calibrazione precisa e veloce"; in pratica cosa significa???

 

Effettuando una ricerca nel forum non ho trovato un granchè pertanto confido nei vostri pareri, magari anche di qualche esperto installatore.

Ciao

 

 

emer fà parte del gruppo che possiede anche valtek, altro non so ;)

 

grazie monellaccio, ma non c'è nessun esperto che mi può erudire???

Link to post
Share on other sites

Ciao peppery, la Emer è delle mie parti; qualche info sono riuscito ad averla...anche se non è molto:

L'elettronica è la classica AeB, che dovrebbe essere super collaudata; il riduttore è di produzione spagnola (non sò dirti la marca) e pare vada piuttosto bene per auto fino a 100Cv. Gli iniettori sono di 2 tipi perchè prodotti da Valtek e da Emer direttamente in casa. Questi ultimi sono derivati da quelli dell'impianto a metano "Ten bars". Sono più veloci ma inizialmente erano meno affidabili.

Nell'insieme gli impianti Emer sono validi ed hanno un ottimo prezzo (orientativamente 150-200Euro in meno di un Landi o BRC).

Il mio installatore ne sta montando parecchi, in particolare su auto senza grosse pretese (euro2, 3 ecc.) e ne è piuttosto soddisfatto.

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

Ciao peppery, la Emer è delle mie parti; qualche info sono riuscito ad averla...anche se non è molto:

L'elettronica è la classica AeB, che dovrebbe essere super collaudata; il riduttore è di produzione spagnola (non sò dirti la marca) e pare vada piuttosto bene per auto fino a 100Cv. Gli iniettori sono di 2 tipi perchè prodotti da Valtek e da Emer direttamente in casa. Questi ultimi sono derivati da quelli dell'impianto a metano "Ten bars". Sono più veloci ma inizialmente erano meno affidabili.

Nell'insieme gli impianti Emer sono validi ed hanno un ottimo prezzo (orientativamente 150-200Euro in meno di un Landi o BRC).

Il mio installatore ne sta montando parecchi, in particolare su auto senza grosse pretese (euro2, 3 ecc.) e ne è piuttosto soddisfatto.

 

Ciao

 

Ciao project, mi sa che allora siamo ambedue delle stesse "parti" e da quello che dici penso che abbiamo anche l'installatore in comune (Vill. Prealpino???) che l'anno scorso mi ha installato un Prins sulla mia Honda e due giorni fa, per l'auto di mia moglie (Polo 1.2 70 cv), mi ha proposto appunto l'Emer decantandomelo ed evidenziando che ultimamente è migliorato parecchio.

Come ha detto a te, dice che ne sta montando parecchi, anche su auto japanesi e su auto di grossa cilindrata.

Con la mia auto e l'impianto Prins ha fatto un lavoro egregio perciò mi fido come installatore e appunto per questo avevo chiesto ad occhi chiusi un Prins anche per l'auto di mia moglie pur sapendo che avrei speso di più, ma lui, seppur disponibile a montarmi il Prins, ha insistito sull'Emer senza neanche nominarmi gli altri marchi più noti.

C'è poi una concreta differenza economica: costo impianto Prins al netto dei contributi statale(500)+regione Lombardia(600)= 1000 euro contro i 600 dell'Emer.

Non ci sputo sopra i 400 euro ma non vorrei montare Emer per risparmiare e poi rompermi le sacche maronarie perchè non va bene e perdere un sacco di tempo per la messa a punto.

Con Prins, per mio scrupolo, sino ad ora ho visto l'installatore solo ad ogni cambio di stagione per fargli attaccare il patacchino e verificare se era tutto a posto e ogni volta il responso era sempre lo stesso: "tutto perfetto". Infatti in 25000 km mai un problema (carburazione, perdite di potenza, spia avaria motore accesa, ecc), nulla di nulla (ora mi sto toccando le sacche suddette).

Non lo so..... non so che fare.

Ciao project

Link to post
Share on other sites

non sapevo che ci fossero impianti a gas da discount...

 

cmq visto la criticità di settaggio già per un buon impianto, figuriamoci per uno sconosciuto....poi a voi la scelta...150 euro non fanno la felicità...

 

ciao

 

 

difficoltà di setaggio x un'elettronica A&B? <_< quela più diffusa e straconosciuta? ;)

Link to post
Share on other sites

Ciao peppery, la Emer è delle mie parti; qualche info sono riuscito ad averla...anche se non è molto:

L'elettronica è la classica AeB, che dovrebbe essere super collaudata; il riduttore è di produzione spagnola (non sò dirti la marca) e pare vada piuttosto bene per auto fino a 100Cv. Gli iniettori sono di 2 tipi perchè prodotti da Valtek e da Emer direttamente in casa. Questi ultimi sono derivati da quelli dell'impianto a metano "Ten bars". Sono più veloci ma inizialmente erano meno affidabili.

Nell'insieme gli impianti Emer sono validi ed hanno un ottimo prezzo (orientativamente 150-200Euro in meno di un Landi o BRC).

Il mio installatore ne sta montando parecchi, in particolare su auto senza grosse pretese (euro2, 3 ecc.) e ne è piuttosto soddisfatto.

 

Ciao

 

Ciao project, mi sa che allora siamo ambedue delle stesse "parti" e da quello che dici penso che abbiamo anche l'installatore in comune (Vill. Prealpino???) che l'anno scorso mi ha installato un Prins sulla mia Honda e due giorni fa, per l'auto di mia moglie (Polo 1.2 70 cv), mi ha proposto appunto l'Emer decantandomelo ed evidenziando che ultimamente è migliorato parecchio.

Come ha detto a te, dice che ne sta montando parecchi, anche su auto japanesi e su auto di grossa cilindrata.

Con la mia auto e l'impianto Prins ha fatto un lavoro egregio perciò mi fido come installatore e appunto per questo avevo chiesto ad occhi chiusi un Prins anche per l'auto di mia moglie pur sapendo che avrei speso di più, ma lui, seppur disponibile a montarmi il Prins, ha insistito sull'Emer senza neanche nominarmi gli altri marchi più noti.

C'è poi una concreta differenza economica: costo impianto Prins al netto dei contributi statale(500)+regione Lombardia(600)= 1000 euro contro i 600 dell'Emer.

Non ci sputo sopra i 400 euro ma non vorrei montare Emer per risparmiare e poi rompermi le sacche maronarie perchè non va bene e perdere un sacco di tempo per la messa a punto.

Con Prins, per mio scrupolo, sino ad ora ho visto l'installatore solo ad ogni cambio di stagione per fargli attaccare il patacchino e verificare se era tutto a posto e ogni volta il responso era sempre lo stesso: "tutto perfetto". Infatti in 25000 km mai un problema (carburazione, perdite di potenza, spia avaria motore accesa, ecc), nulla di nulla (ora mi sto toccando le sacche suddette).

Non lo so..... non so che fare.

Ciao project

ESATTO ;) Pensa che volevo proprio chiederti di dov'eri <_<

E' molti anni che conosco Giovanni e mi fido molto, inoltre ho 2 ex colleghi + un amico che lavorano in Emer percui vai tranquillo,pare proprio che i loro impianti vadano bene....certo il Prins è un'altra cosa ma anche 400 Euro non sono pochi.

 

Ciao

PS:In alcuni paesi zona installatore c'è un ulteriore incentivo di 350Euro

Link to post
Share on other sites

non sapevo che ci fossero impianti a gas da discount...

 

cmq visto la criticità di settaggio già per un buon impianto, figuriamoci per uno sconosciuto....poi a voi la scelta...150 euro non fanno la felicità...

 

ciao

 

 

difficoltà di setaggio x un'elettronica A&B? :blink: quela più diffusa e straconosciuta? :huh:

 

 

elettronica o non elettronica, tu conosci la diffusione dei centri assistenza emer in italia?

nella mia zona nemmeno uno...

 

ciao

Link to post
Share on other sites

non sapevo che ci fossero impianti a gas da discount...

 

cmq visto la criticità di settaggio già per un buon impianto, figuriamoci per uno sconosciuto....poi a voi la scelta...150 euro non fanno la felicità...

 

ciao

 

 

difficoltà di setaggio x un'elettronica A&B? :blink: quela più diffusa e straconosciuta? :huh:

 

 

elettronica o non elettronica, tu conosci la diffusione dei centri assistenza emer in italia?

nella mia zona nemmeno uno...

 

ciao

 

Virus, loro mi par di capire che sono del bresciano, la emer cel'hanno in casa.

Lo stesso problema di marchio scarsamente diffuso in alcune zone del territorio italiano,

cel'hanno praticamente tutti coloro che non montano Landi o BRC.

 

Ora salvo che uno per motivi vari non si trasferisca spesso da una parte all'altra dell'Italia,

se il prodotto è valido tanto vale farsi montare qualcosa di prodotto vicino casa,

ai mali estremi in cui emergessero gravi problemi,

si può chiedere assistenza direttamente in sede al costruttore, il che non è poco.

 

Salut.

Link to post
Share on other sites

non sapevo che ci fossero impianti a gas da discount...

 

cmq visto la criticità di settaggio già per un buon impianto, figuriamoci per uno sconosciuto....poi a voi la scelta...150 euro non fanno la felicità...

 

ciao

 

 

difficoltà di setaggio x un'elettronica A&B? :blink: quela più diffusa e straconosciuta? :huh:

 

 

elettronica o non elettronica, tu conosci la diffusione dei centri assistenza emer in italia?

nella mia zona nemmeno uno...

 

ciao

 

Virus, loro mi par di capire che sono del bresciano, la emer cel'hanno in casa.

Lo stesso problema di marchio scarsamente diffuso in alcune zone del territorio italiano,

cel'hanno praticamente tutti coloro che non montano Landi o BRC.

 

Ora salvo che uno per motivi vari non si trasferisca spesso da una parte all'altra dell'Italia,

se il prodotto è valido tanto vale farsi montare qualcosa di prodotto vicino casa,

ai mali estremi in cui emergessero gravi problemi,

si può chiedere assistenza direttamente in sede al costruttore, il che non è poco.

 

Salut.

emer va bene a brescia... dove son bravi a costrurre padelle matrelli coltelli tondini, profilati in acciaio ....

emer ha sempre fatto valvole poi adesso assemblano tutto pigliando qua e la' :lol:

Link to post
Share on other sites

non sapevo che ci fossero impianti a gas da discount...

 

cmq visto la criticità di settaggio già per un buon impianto, figuriamoci per uno sconosciuto....poi a voi la scelta...150 euro non fanno la felicità...

 

ciao

 

 

difficoltà di setaggio x un'elettronica A&B? :blink: quela più diffusa e straconosciuta? :huh:

 

 

elettronica o non elettronica, tu conosci la diffusione dei centri assistenza emer in italia?

nella mia zona nemmeno uno...

 

ciao

 

Virus, loro mi par di capire che sono del bresciano, la emer cel'hanno in casa.

Lo stesso problema di marchio scarsamente diffuso in alcune zone del territorio italiano,

cel'hanno praticamente tutti coloro che non montano Landi o BRC.

 

Ora salvo che uno per motivi vari non si trasferisca spesso da una parte all'altra dell'Italia,

se il prodotto è valido tanto vale farsi montare qualcosa di prodotto vicino casa,

ai mali estremi in cui emergessero gravi problemi,

si può chiedere assistenza direttamente in sede al costruttore, il che non è poco.

 

Salut.

emer va bene a brescia... dove son bravi a costrurre padelle matrelli coltelli tondini, profilati in acciaio ....

emer ha sempre fatto valvole poi adesso assemblano tutto pigliando qua e la' :lol:

 

Tranne l'elettronica AEB che adotta l'80% dei produttori,

il resto lo prendono qua e là ma all'interno del medesimo gruppo.

 

Il gruppo emer è formato da:

 

Emer http://www.emer.it/

Valtek http://www.valtek.it/

Sicom http://www.sicom-compressori.com/

MacSirio http://www.mecsirio.it/Home.aspx

 

Tutte aziende del settore metalmeccanico,

con competenze specifiche sulla meccanica di precisione, valvole, iniettori

e tutta la minuteria che ci sta intorno.

 

In tal senso il gruppo emer è molto più grande se paragonato ad altri produttori

quali es Zavoli (ora gruppo BRC), Romano, Stargas o Egas ad esempio.

 

Tra l'altro a parte l'elettronica AEB,

molti produttori hanno montato o montano iniettori Valtek,

quindi Emer ha avuto o ha in comune l'80% del suo prodotto con altri produttori più o meno noti.

In altri casi il gruppo Emer si limita ad esportare unicamente gli iniettori Valtek come accade ad es. a Stargas.

Poi va beh, c'è tutto l'indotto delle valvole, multivalvole etc. etc.

 

Tra l'altro l'idea di Emer di consorziare più aziende,

è in linea con le strategie di acquisizione iniziate qualche anno fa da BRC e Landi Renzo

che seppur già grandi hanno lo stesso acquisito altre aziende del settore

per consolidare la loro posizione, visto che il futuro del gpl dell'auto trazione

sta prendendo tutt'altre strade relegando l'aftermarket a fanalino di coda.

 

Io il gruppo Emer lo ritengo molto lungimirante,

oltre che valido nel realizzare un prodotto in linea con gli standard qualitativi dei concorrenti,

e se a questo ci si aggiunge un buon prezzo direi che non gli manca proprio nulla.

 

Salut.

Link to post
Share on other sites

emer va bene a brescia... dove son bravi a costrurre padelle matrelli coltelli tondini, profilati in acciaio ....

emer ha sempre fatto valvole poi adesso assemblano tutto pigliando qua e la' :blink:

Dai alfone, adesso non esagerare :blink: ..... stai pur sempre parlando della seconda città nella regione più industriale d'italia!!! Forse i tuoi ricordi sono fermi a molti, molti anni fa. Oggi purtroppo di casalinghi se ne fanno ben pochi però sono rimaste aziende d'eccellenza alcune anche di grosse dimensioni come Iveco (ex OM), Baribbi mezzi specioali,Beretta (che non fa i salami ma le pistole), molte aziende che producono presse, macchine utensili, per maglieria e calze, componenti per idro termo sanitaria, per automazione ecc. ecc. insomma, non mi stupirei se nei prossimi anni ci sarà anche un' azienda di riferimento nel settore GPL/Metano x autotrazione.

Per il resto ha già detto tutto in modo eccellente JonnyMG. :blink:

 

Ciao

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

io circa un mese fa ho montato un impianto emer sulla mia bmw 520 e 39 e sono soddisfatto per prestazioni e consumi a oggi ho gia percorso 5000 km e non mi lamento penso che ormai tutti l'impianti siano buoni tutto sta a chi l'installa e in piu 24 mesi di garanzia sull'impianto e 36 mesi con assicurazione sul motore in caso di danni causato dall'impianto io lo consiglio

 

io circa un mese fa ho montato un impianto emer sulla mia bmw 520 e 39 e sono soddisfatto per prestazioni e consumi a oggi ho gia percorso 5000 km e non mi lamento penso che ormai tutti l'impianti siano buoni tutto sta a chi l'installa e in piu 24 mesi di garanzia sull'impianto e 36 mesi con assicurazione sul motore in caso di danni causato dall'impianto io lo consiglio

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...