Jump to content

Consiglio miglior impianto per Fiat 500 1.2


Post consigliati

La sorella ha preso la nuova 500 1.2.

Il concessionario ha detto di aspettare a gasarla alla fine della garanzia perchè Fiat potrebbe fare problemi in caso di avaria al motore.

 

Che voi sappiate questo 1.2 è problematico se messo a gas?

Aspettare due anni e girare nel frattempo a benzina vuol dire buttare via un sacco di soldi....

 

Seconda questione...

consigliatemi marca e modello che meglio si sposa con il motore in oggetto.

Non sono più molto informato, oggi quanto viene un impianto gpl, incentivi esclusi?

 

A Torino chi sapete consigliarmi che faccia un buon lavoro?

 

Grazie

Link to post
Share on other sites

1)

se il concessionario ti ha detto di aspettare, aspetta, in caso di problemi il tuo venditore avrà un motivo in piu per lavarsi le mani...e ti assicuro che con la trasformazione a gas, qualche magagna viene sempre fuori...

 

2)

il motore dovrebbe essere l'ultracollaudato 1,2 8v fire di fiat, lo ha anche la punto di mia moglia ma a benzina, in condizioni ottimali è un gioiellino, e per silenziosità e regolarità a volte mi fa godere anche piu della mia alfa...

a gas ultimamente qualcuno ha avuto problemi alle valvole, segno che con le normative strigenti, si è lesinato e si è lavorato con tolleranze strettissime...al contrario questo motore di qualche anno fa, era perfetto a gas...

 

3)

il costo di un buon impianto a gas sequenziale, viene sicuramente sotto i 2000 euro, se sei fortunato anche per 1700 euro...

 

a te la scelta...ciaoo

Link to post
Share on other sites

1)

se il concessionario ti ha detto di aspettare, aspetta, in caso di problemi il tuo venditore avrà un motivo in piu per lavarsi le mani...e ti assicuro che con la trasformazione a gas, qualche magagna viene sempre fuori...

/quote]

 

Beh, questo è normale per tutte le trasformazioni aftermaket.

Sono capaci di dirtelo anche per l'autoradio.

Secondo me ha senso aspettare solo un minimo, giusto per vedere se il motore a benzina mostra dei difetti di costruzione.

Altrimenti meglio incominicare subito a risparmiare, ora che ci sono gli incentivi per l'installazione e l'esenzione del bollo.

Daltronde se ci devono essere dei problemi questi sarebbero rimandati solo di due anni

 

2)

il motore dovrebbe essere l'ultracollaudato 1,2 8v fire di fiat, lo ha anche la punto di mia moglia ma a benzina, in condizioni ottimali è un gioiellino, e per silenziosità e regolarità a volte mi fa godere anche piu della mia alfa...

a gas ultimamente qualcuno ha avuto problemi alle valvole, segno che con le normative strigenti, si è lesinato e si è lavorato con tolleranze strettissime...al contrario questo motore di qualche anno fa, era perfetto a gas...

 

Si, l'ho provato sulla punto II serie pre restyling.

Silenzioso, brioso in relazione alla massa della macchina, guidato con il piede leggero la macchina sembra andare ad aria.

 

Essendo un 8v ha bisogno della registrazione periodica delle valvole?

 

 

a gas ultimamente qualcuno ha avuto problemi alle valvole, segno che con le normative strigenti, si è lesinato e si è lavorato con tolleranze strettissime...al contrario questo motore di qualche anno fa, era perfetto a gas...

 

Dici che col tempo il succedersi delle norme antinquinamento ha portato a delle modifiche progettuali?

 

3)

il costo di un buon impianto a gas sequenziale, viene sicuramente sotto i 2000 euro, se sei fortunato anche per 1700 euro...

 

 

QUindi 1200e con incentivi...

Marche consigliate con questo motore?

Link to post
Share on other sites

aspettare due anni è ridicolo, magari tra due anni neanche la vuoi più la tua auto...

 

L'unica cosa certa è che più si aspetta più si spende, le altre sono tutte congetture :angry:

Link to post
Share on other sites

il 1.2 8v ha le valvole a registrazione manuale, ma l'operazione è semplice per fortuna, e quindi il costo dal mecca non è abnorme...

 

con le normative successive, probabilmente qualcosa nella testata è cambiata, visto che lotti di motori euro 3 hanno avuto problemi di usura delle sedi a gas, che le versioni precedenti non hanno avuto...è una supposizione non una certezza, lo sa solo la fiat se ha apportato modifiche a questo splendido motore...efficiente ed economico....

 

ciao

Link to post
Share on other sites

La sorella ha preso la nuova 500 1.2.

Il concessionario ha detto di aspettare a gasarla alla fine della garanzia perchè Fiat potrebbe fare problemi in caso di avaria al motore.

 

Che voi sappiate questo 1.2 è problematico se messo a gas?

Aspettare due anni e girare nel frattempo a benzina vuol dire buttare via un sacco di soldi....

 

Seconda questione...

consigliatemi marca e modello che meglio si sposa con il motore in oggetto.

Non sono più molto informato, oggi quanto viene un impianto gpl, incentivi esclusi?

 

A Torino chi sapete consigliarmi che faccia un buon lavoro?

 

Grazie

Fai bene i conti, perché, su un motore cosi piccolo, ed economico, il guadagno a gas, è veramente basso, ammesso che si guadagni.

Fatto i dovuti conti, se pensi ancora di risparmiare, trasformandola a gas, puoi prendere in considerazione di far montare l’impianto, da un’officina autorizzata fiat, in modo che, se hai dei problemi, se la sbrigano loro.

Saluti.

Link to post
Share on other sites

La sorella ha preso la nuova 500 1.2.

Il concessionario ha detto di aspettare a gasarla alla fine della garanzia perchè Fiat potrebbe fare problemi in caso di avaria al motore.

 

Che voi sappiate questo 1.2 è problematico se messo a gas?

Aspettare due anni e girare nel frattempo a benzina vuol dire buttare via un sacco di soldi....

 

Seconda questione...

consigliatemi marca e modello che meglio si sposa con il motore in oggetto.

Non sono più molto informato, oggi quanto viene un impianto gpl, incentivi esclusi?

 

A Torino chi sapete consigliarmi che faccia un buon lavoro?

 

Grazie

Fai bene i conti, perché, su un motore cosi piccolo, ed economico, il guadagno a gas, è veramente basso, ammesso che si guadagni.

Fatto i dovuti conti, se pensi ancora di risparmiare, trasformandola a gas, puoi prendere in considerazione di far montare l’impianto, da un’officina autorizzata fiat, in modo che, se hai dei problemi, se la sbrigano loro.

Saluti.

Quoto

Link to post
Share on other sites

Negli ultimi anni hanno cambiato parecchie cose di questo motore.

Io ne ho una versione del 2005 EURO4 e, rispetto alle vetture EURO3, ci sono alcune differenze come candele e filtro olio più piccoli (tipo quelle del 16v), cinghia distribuzione maggiorata e probabilmente valvole differenti (steli e molle più leggeri).

Successivamente sono state cambiate altre cose: ad esempio attorno al 2006 2007 hanno cambiato il coperchio punterie, che ora ospita il condotto dell'olio ed è sensibilmente diverso da quello precedente, che era solo un coperchio tenuto con 4 dadi.

Sulla 500 se non sbaglio ci hanno messo anche il variatore di fase ed il corpo farfallato motorizzato (la mia ha ancora il cavetto).

 

Io ho dovuto regolare più volte le punterie, che andavano giù ogni 15.000 km circa.

Verso gli 80.000 km in compenso si sono fermate, appena in tempo, visto che non rimane molto margine di regolazione.

Ora la macchina ha 107.000 km e tutto fila liscio.

 

Il mio impianto è uno Zavoli Alisei e non mi ha dato rogne, a parte un sensore che si è guastato ed ora, causa elevata difettosità, è stato modificato nel progetto per renderlo più affidabile.

Credo che gli impianti gassosi iniettati siano tutti abbastanza affidabili, non mi pare che ci siano segnalazioni di guasti specifici a carico di una ditta specifica!

Io ti consiglio di aspettare che la macchina abbia un annetto di vita, in modo da eliminare il grosso di eventuali problemi di fabbricazione, dopodichè metti il tuo impianto a gas.

A ben vedere, la garanzia decade solo sulle parti che vengono modificate (quindi parte elettrica motore, gestione della carburazione, impianto di raffreddamento, circuito di aspirazione dell'aria) ed in linea di massima non dovrebbero farti storie in garanzia, salvo che l'impianto a gas non crei effettivamente qualche guasto.

Se ti capitasse un guasto all'ABS, per esempio, dubito fortemente che possano rifiutarsi di passartelo in garanzia adducendo come giustificazione le manomissioni dovute all'installazione dell'impianto a gas!!!

Link to post
Share on other sites

dato l'accordo landi/fiat io se fosse mia installerei un landi renzo che comunque su quel modello è collaudato. poi tieni presente che le aziende che producono imp. gpl hanno una polizza assicurativa (che in alcuni è compresa nel kit, in altri è a parte) che ti copre da eventuali guasti che si possono creare. Ti dico anche che se installi un sistema di qualità e ti fanno una buona installazione, i problemi si limitano tantissimo.... Se poi vuoi stare tranquillissimo la landi per la 500 fa un kit dedicato.. in questo caso dubito che la fiat ti possa fare storie. ciao

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...