Jump to content

Gomme nuove. Le devo cambiare.


Post consigliati

Sulla precedente auto le avevo (un modello con disegno a V) già montate fin da quando l'acquistai. Il battistrada c'era, ma come tenuta lasciavano proprio a desiderare. Quando montai delle pirelli P6000 (quindi nulla di eccezionale) mi sembrava di guidare un treno. Non so se le mie erano indurite, ma a meno che non costino la metà degli altri marchi nominati io le eviterei in quanto non si riuscirebbero a sfruttare tutte.

Ciao

:lol: :D Sono veramente così schifose?Eppure me ne avevano parlato bene... :D

 

Ciao...

 

Non conoscevo la storia di quelle gomme, erano già montate da quanto acquistai la macchina. Battistrada 3/4, bel disegno, ed anch'io ne avevo sentito parlar bene, però quel treno faceva pena. Magari erano vecchie di 4 anni, questo non lo so.

Ok, comunque grazie dell'informazione. :D Vedremo di andare a fondo della questione, perchè queste gomme in teoria dpvrebbero essere buone, sottomarca Michelin e sono le gomme ufficiali del campionato Nascar americano. ;)

 

Ancora grazie, ciao! :D

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 30
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao a tutti! :o

 

Oramai dopo 60.000km e due anni e mezzo è arrivato il momento di cambiare le gomme alla mia Zafirona(1700kg).

 

In occasione del cambio vado dal gommista e chiedo quanto vuole, e lui per delle Dunlop mi propone 95€ a gomma ;) . A parer mio, da ignorante in materia, mi sembrano un pò troppi per delle Dunlop anche se vorrei sì risparmiare ma non avere delle schifezze di gomme sulle ruote. :lol:

Per questo mi rivolgo a voi, e vi chiedo dei consigli e soprattutto delle esperienze sui vari tipi di gomme.

Sono così tante le marche che non so che pesci pigliare!!!! :lol:

 

A me interessa soprattutto la silenziosità, il comfort di marcia, e la tenuta sul bagnato e ghiaccio(non frequento per niente l'autostrada, solo provinciali e statali).

 

Grazie per i futuri interventi, ciao! ;)

allora vai di fulda carat progresso

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

per la mia esperienza le sottomarche sono buone all'inizio ma si usurano o induriscono presto. Io avevo montato le riken (gruppo michelin), ottime fino a 20-25.000 km, poi sono diventate di granito. Ho usato le ricostruite (marangoni marix) ottima tenuta ma anche qui dopo 25.000 km erano molto consumate. Le migliori in assoluto che ho motato sono le yokohama (con un battistrada che però ora non è più in vendita). Le ho tenute (uniche gomme finora) fino a 50.000 km. Tra le economiche, mi sono trovato bene con le nankang, fino ai 25.000 erano ancora discrete ma dopo non so perchè ho venduto l'auto.

Prova a farti un giro anche nel sito di gommadiretto (gli ultimi 4 treni di gomma li ho comrati lì)

Link to post
Share on other sites

io ho provato le michelin energy e ora ho le continental premiumcontact e ti posso dire che per me sono molto pigliori le continental

 

ciao! <_<

 

Dipende su che ambito. Le continental non le ho mai provate. Con le michelin mi trovo bene a livello di tenuta, soprattutto sui curvoni autostradali.

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, anch'io fra poco dovro' cambiarle, ma le 195-50-r16 88v mi danno poche alternative. Ora monto le michelin e mi sono trovato bene in ogni situazione, ma costano una cifra. :P

Quello che dico anch'io! ;) :(

Link to post
Share on other sites

io ho l'alfa 156 da un bel pò....

primo treno che ci trovai sopra, erano delle firestone, morbide....troppo, si consumavano in fretta ma erano silenziosissime e lavoravano bene su strada come comportamento...

 

dopo misi le pirelli p6000, la debacle...rumorose e sul bagnato dopo alcune migliaia di km diventarono granito...quando le ho cambiate a 46 mila km, ancora avevano un bel battistrada, a detta del gommista non le avrei consumate piu per quanto si erano indurite...

 

ultimo treno che poi è quello che sto portando a fine carriera, sono delle bridgestone potenza RE720, disegno spettacolare a freccia centrale, misura piu grande, con questo treno son passato dalle 185 65 R15, a 205 60 R15, stesso cerchio in lega, su consiglio del mio gommista....la migliore gomma in assoluto...tenuta favolosa, su tutti i fondi, non si consuma facilmente, e ho notato che le classiche lesionatura della spalla laterale che si verifica a fine carriera a quasi tutte le coperture, su queste bridgestone sono inesistenti, in pratica è perfetta come quando era nuova, ed ha 4 anni e 43 mila km....

 

purtroppo informandomi dal mio gommista, la bridgestone, ha deciso, di produrre le potenza solo per cerchi piu grandi, quindi per il mio 15 sono state sostituite dalle turanza RE300, a prima vista con buone caratteristiche ma sono asimmetriche, e io odio le asimmettriche perchè se la tua auto mangicchia un pò la parte interna all'anteriore, con 20 mila km butti un treno di gomme e nn puoi invertirle sul cerchio...

 

ciao

Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti! :)

 

Oramai dopo 60.000km e due anni e mezzo è arrivato il momento di cambiare le gomme alla mia Zafirona(1700kg).

 

In occasione del cambio vado dal gommista e chiedo quanto vuole, e lui per delle Dunlop mi propone 95€ a gomma :blink: . A parer mio, da ignorante in materia, mi sembrano un pò troppi per delle Dunlop anche se vorrei sì risparmiare ma non avere delle schifezze di gomme sulle ruote. :rolleyes:

Per questo mi rivolgo a voi, e vi chiedo dei consigli e soprattutto delle esperienze sui vari tipi di gomme.

Sono così tante le marche che non so che pesci pigliare!!!! :unsure:

 

A me interessa soprattutto la silenziosità, il comfort di marcia, e la tenuta sul bagnato e ghiaccio(non frequento per niente l'autostrada, solo provinciali e statali).

 

Grazie per i futuri interventi, ciao! ;)

cambiate in occasione del viaggio in romania...2 dunlop sport 01 185/65-15H 130 euri compreso montaggio ed equilibratura....

Link to post
Share on other sites

io ho l'alfa 156 da un bel pò....

primo treno che ci trovai sopra, erano delle firestone, morbide....troppo, si consumavano in fretta ma erano silenziosissime e lavoravano bene su strada come comportamento...

 

dopo misi le pirelli p6000, la debacle...rumorose e sul bagnato dopo alcune migliaia di km diventarono granito...quando le ho cambiate a 46 mila km, ancora avevano un bel battistrada, a detta del gommista non le avrei consumate piu per quanto si erano indurite...

 

ultimo treno che poi è quello che sto portando a fine carriera, sono delle bridgestone potenza RE720, disegno spettacolare a freccia centrale, misura piu grande, con questo treno son passato dalle 185 65 R15, a 205 60 R15, stesso cerchio in lega, su consiglio del mio gommista....la migliore gomma in assoluto...tenuta favolosa, su tutti i fondi, non si consuma facilmente, e ho notato che le classiche lesionatura della spalla laterale che si verifica a fine carriera a quasi tutte le coperture, su queste bridgestone sono inesistenti, in pratica è perfetta come quando era nuova, ed ha 4 anni e 43 mila km....

 

purtroppo informandomi dal mio gommista, la bridgestone, ha deciso, di produrre le potenza solo per cerchi piu grandi, quindi per il mio 15 sono state sostituite dalle turanza RE300, a prima vista con buone caratteristiche ma sono asimmetriche, e io odio le asimmettriche perchè se la tua auto mangicchia un pò la parte interna all'anteriore, con 20 mila km butti un treno di gomme e nn puoi invertirle sul cerchio...

 

ciao

Grazie virus e Fire max per i vostri interventi. B) Le Bridgestone mi sapresti dire quanto le hai pagate?Presumo almeno 400€...io voglio rientrare nei 300€...Non mi sai dire niente sulle Goodrich???

 

Fire Max grazie mille ma da me sono proprio le Dunlop a costare un botto! B)

 

Ciao ;)

 

P.s. vi prego aiutatemi, la stagione delle piogge sta arrivando e ho delle gomme che hanno già 2 anni e 60.000km! :P

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

io ho l'alfa 156 da un bel pò....

primo treno che ci trovai sopra, erano delle firestone, morbide....troppo, si consumavano in fretta ma erano silenziosissime e lavoravano bene su strada come comportamento...

 

dopo misi le pirelli p6000, la debacle...rumorose e sul bagnato dopo alcune migliaia di km diventarono granito...quando le ho cambiate a 46 mila km, ancora avevano un bel battistrada, a detta del gommista non le avrei consumate piu per quanto si erano indurite...

 

ultimo treno che poi è quello che sto portando a fine carriera, sono delle bridgestone potenza RE720, disegno spettacolare a freccia centrale, misura piu grande, con questo treno son passato dalle 185 65 R15, a 205 60 R15, stesso cerchio in lega, su consiglio del mio gommista....la migliore gomma in assoluto...tenuta favolosa, su tutti i fondi, non si consuma facilmente, e ho notato che le classiche lesionatura della spalla laterale che si verifica a fine carriera a quasi tutte le coperture, su queste bridgestone sono inesistenti, in pratica è perfetta come quando era nuova, ed ha 4 anni e 43 mila km....

 

purtroppo informandomi dal mio gommista, la bridgestone, ha deciso, di produrre le potenza solo per cerchi piu grandi, quindi per il mio 15 sono state sostituite dalle turanza RE300, a prima vista con buone caratteristiche ma sono asimmetriche, e io odio le asimmettriche perchè se la tua auto mangicchia un pò la parte interna all'anteriore, con 20 mila km butti un treno di gomme e nn puoi invertirle sul cerchio...

 

ciao

Grazie virus e Fire max per i vostri interventi. ;) Le Bridgestone mi sapresti dire quanto le hai pagate?Presumo almeno 400€...io voglio rientrare nei 300€...Non mi sai dire niente sulle Goodrich???

 

Fire Max grazie mille ma da me sono proprio le Dunlop a costare un botto! :(

 

Ciao <_<

 

P.s. vi prego aiutatemi, la stagione delle piogge sta arrivando e ho delle gomme che hanno già 2 anni e 60.000km! :(

Riesumo questo vecchio topic perchè alla fine mi sono deciso: cambiate la settimana scorsa cogliendo al volo dal mio gommista un'offerta su delle GoodYear EfficientGrip(il nuovo modello), pagate in tutto compresa manodopera ed equilibratura e bilanciatura 420€.

Che ne dite? Ho fatto un affare o oh preso una sola?Il problema è che non potevo più andare avanti con quelle vecchie, erano ormai consumate dopo due anni e mezzo e poi si avvicina l'inverno.

Ciao e ditemi che ne pensate! ;)

Link to post
Share on other sites

Ciao, premetto che a livello di prezzi non sò niente, perchè per adesso di gomme di tasca mia non ne ho ancora cambiate.

Riguardo invece alle gomme, sulla 75 monto le michelin energy, devo dire che mi sono trovato bene in tutte le situazioni, autostrada con asciutto e bagnato, tornanti di montagna, città. Ovunque. Non mi sembrano tanto rumorore. Anche prendendo qualche curva "allegra" come i curvoni autostradali, oppure i tornanti di montagna con un pò di decisione sempre ok. Personalmente te li consiglio, riguardo al prezzo però, non sò dirti, davvero mi disp.

Non ti preoccupare!!! :( Fa niente.... ;) Cmq grazie, ora proverò a farmi fare dei preventivi su un treno di michelin energy(che a detta di un amico sono salate <_< )e poi vedremo...Cmq la tua Alfa è molto più leggera e potente della mia Zafira, quindi penso che le gomme siano sollecitate di meno. Per informazione da quanto le monti?

 

Ancora grazie Alfa 75 IE, ciao! :D

 

P.s. Non so se vi possa essere utile, di serie la mia Opel Zafira monta delle Continental ContiPremiumContact. E un'altra cosa che mi sono scordato di incudere nelle preferenze della mia gomma ideale: che abbia bassa resistenza al rotolamento(sempre per risparmiare e inquinare meno! :P )

 

 

 

Le monto dall'estate scorsa, con ancora gli ammortizzatori originali un pò andati e tenevano bene, adesso li ho cambiati, è ancora meglio ;)

Ma com'è che io ho letto in giro per i forum dei pareri sulle michelin energy e tutti si lamentavano??? (guarda caso soprattutto su quello ufficiale alfa) Dicono tutti che dopo 5000km si induriscono o che addirittura sul bagnato hanno la tenuta di un "criceto sul ghiaccio"... le sconsigliano fortemente!!!! :(

Io onestamente le monto all'anteriore e mi trovo benissimo.... spero si tratti di modelli precedenti e che il problema sia risolto...

Link to post
Share on other sites

io ho l'alfa 156 da un bel pò....

primo treno che ci trovai sopra, erano delle firestone, morbide....troppo, si consumavano in fretta ma erano silenziosissime e lavoravano bene su strada come comportamento...

 

dopo misi le pirelli p6000, la debacle...rumorose e sul bagnato dopo alcune migliaia di km diventarono granito...quando le ho cambiate a 46 mila km, ancora avevano un bel battistrada, a detta del gommista non le avrei consumate piu per quanto si erano indurite...

 

ultimo treno che poi è quello che sto portando a fine carriera, sono delle bridgestone potenza RE720, disegno spettacolare a freccia centrale, misura piu grande, con questo treno son passato dalle 185 65 R15, a 205 60 R15, stesso cerchio in lega, su consiglio del mio gommista....la migliore gomma in assoluto...tenuta favolosa, su tutti i fondi, non si consuma facilmente, e ho notato che le classiche lesionatura della spalla laterale che si verifica a fine carriera a quasi tutte le coperture, su queste bridgestone sono inesistenti, in pratica è perfetta come quando era nuova, ed ha 4 anni e 43 mila km....

 

purtroppo informandomi dal mio gommista, la bridgestone, ha deciso, di produrre le potenza solo per cerchi piu grandi, quindi per il mio 15 sono state sostituite dalle turanza RE300, a prima vista con buone caratteristiche ma sono asimmetriche, e io odio le asimmettriche perchè se la tua auto mangicchia un pò la parte interna all'anteriore, con 20 mila km butti un treno di gomme e nn puoi invertirle sul cerchio...

 

ciao

Grazie virus e Fire max per i vostri interventi. ;) Le Bridgestone mi sapresti dire quanto le hai pagate?Presumo almeno 400€...io voglio rientrare nei 300€...Non mi sai dire niente sulle Goodrich???

 

Fire Max grazie mille ma da me sono proprio le Dunlop a costare un botto! :(

 

Ciao <_<

 

P.s. vi prego aiutatemi, la stagione delle piogge sta arrivando e ho delle gomme che hanno già 2 anni e 60.000km! :(

Riesumo questo vecchio topic perchè alla fine mi sono deciso: cambiate la settimana scorsa cogliendo al volo dal mio gommista un'offerta su delle GoodYear EfficientGrip(il nuovo modello), pagate in tutto compresa manodopera ed equilibratura e bilanciatura 420€.

Che ne dite? Ho fatto un affare o oh preso una sola?Il problema è che non potevo più andare avanti con quelle vecchie, erano ormai consumate dopo due anni e mezzo e poi si avvicina l'inverno.

Ciao e ditemi che ne pensate! ;)

Le 185 15" dovrebbero costare 80€ a gomma più il lavoro dovrebbe essere il prezzo standard...

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

ciao.

oltre alla marca puoi anche vedere i modelli cioè oltre alla serie h(una delle tante) puoi optare per una serie s o t

cioè quelli a minori velocità.mi spiego.

la serie h è di solito quella più venduta e può arrivare ad una velocità di 230kmhorari,mentre la serie s o t possona arrivare a 180/190KMhorari e quindi hanno un costo inferiore e se tu non sei un pazzo scatenato che corre sempre in autostrada potresti prendere quelle serie la.

poi ti consiglio sempre la marca soprattutto sulle ruote e non è detto che i marchi sono cari dipende sempre dal modello che acquisti.

è molto importante anche al rivenditore, alcuni ti fanno un prezzo ed altri magari sono più convenienti.

e stai attento anche all'età del pneumatico non prenderlo troppo vecchio: 6mesi massimo 1 anno.

per il resto non ti resta che SPECULARE. CIAOOOOOOOOOO

Link to post
Share on other sites

ciao.

oltre alla marca puoi anche vedere i modelli cioè oltre alla serie h(una delle tante) puoi optare per una serie s o t

cioè quelli a minori velocità.mi spiego.

la serie h è di solito quella più venduta e può arrivare ad una velocità di 230kmhorari,mentre la serie s o t possona arrivare a 180/190KMhorari e quindi hanno un costo inferiore e se tu non sei un pazzo scatenato che corre sempre in autostrada potresti prendere quelle serie la.

poi ti consiglio sempre la marca soprattutto sulle ruote e non è detto che i marchi sono cari dipende sempre dal modello che acquisti.

è molto importante anche al rivenditore, alcuni ti fanno un prezzo ed altri magari sono più convenienti.

e stai attento anche all'età del pneumatico non prenderlo troppo vecchio: 6mesi massimo 1 anno.

per il resto non ti resta che SPECULARE. CIAOOOOOOOOOO

 

In caso di incidente, se l'assicurazione scopre che hai montato gomme di classe inferiore ti fa il mazzo a tarallo.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...