Jump to content

Problema a freddo alfa 156 1.8 TS


Post consigliati

Ciao a tutti...

segue spesso questo forum molto interessante e vorrei quindi porvi il mio problema:ho una 156 1,8TS con impianto GPL e da un po mi fa un problema quando la metto in moto a freddo;l'auto sborbotta e se provo ad accelerare sembra che non ci siano attaccate tutte le candele e fa degli scoppi nel filtro dell'aria.

Gli interventi fatti sono i seguenti:cambiata sonda lambda,debimetro,pulizia corpo farfallato e relativo attuatore del minimo(quella scatoletta nera a lato),cambiate le candele con quelle originali che monta di serie;morale della favola oltre 1000€ spesi e nulla da fare...il problema c'è ancora!

A caldo se spengo e accendo non mi fa nessun problema,solo una piccola esitazione mentre cammino che si ripete arrivati tra 2000 2500 giri motore....

P.s Ho fatto una prova a freddo:se accendo l'aria condizionata e poi metto in moto non mi fa il problema che sborbotta,ma solo la sensazione di essere imbrattata...quindi mantiene il minimo regolare....

Puo' mai essere la centralina?

Accetto suggerimenti in merito.

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti...

segue spesso questo forum molto interessante e vorrei quindi porvi il mio problema:ho una 156 1,8TS con impianto GPL e da un po mi fa un problema quando la metto in moto a freddo;l'auto sborbotta e se provo ad accelerare sembra che non ci siano attaccate tutte le candele e fa degli scoppi nel filtro dell'aria.

Gli interventi fatti sono i seguenti:cambiata sonda lambda,debimetro,pulizia corpo farfallato e relativo attuatore del minimo(quella scatoletta nera a lato),cambiate le candele con quelle originali che monta di serie;morale della favola oltre 1000€ spesi e nulla da fare...il problema c'è ancora!

A caldo se spengo e accendo non mi fa nessun problema,solo una piccola esitazione mentre cammino che si ripete arrivati tra 2000 2500 giri motore....

P.s Ho fatto una prova a freddo:se accendo l'aria condizionata e poi metto in moto non mi fa il problema che sborbotta,ma solo la sensazione di essere imbrattata...quindi mantiene il minimo regolare....

Puo' mai essere la centralina?

Accetto suggerimenti in merito.

-------------------------------------

 

Caro Achille, io ho quasi il tuo stesso problema con una 164. Diversi meccanici mi hanno fatto cambiare pezzi ma sono stati soldi buttati dalla finestra. Lunedi' mattina smonto gli iniettori benzina, li porto da un amico che me li pulisce perfettamente in una vaschetta a ultrasuoni con un liquido detergente particolare e, mentre si stanno pulendo, con una certa frequenza gli iniettori devono essere alimentati in modo che lo spillo interno si apre e si pulisce il tutto, sempre con il liquido ad ultrasuoni. Spero di risolvere e spero, date le forti analogie, che possa fare anche tu questo trattamento ai tuoi iniettori e possa risolvere definitivamente il tuo problema, in bocca al lupo.

P.s. non fidarti di molta gente che frequenta questo forum, e' gente che non sa nemmeno cosa sia un pistone di un auto... :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio spizzico dei consigli.....

allora aspetto una tua risposta in merito al trattamento che stai facendo agli iniettori per sapere come va....

però la cosa che non mi convince è il fatto che se spengo e accendo la macchina a freddo....alla seconda ripartenza non sborbotta ed esita soltanto......

potrebbe anche essere che siano da regolare soltanto.....

mi informerò...anche se la macchina ha solo 110000km....penso che vada fatta una taratura ogni tanto....

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Ti ringrazio spizzico dei consigli.....

allora aspetto una tua risposta in merito al trattamento che stai facendo agli iniettori per sapere come va....

però la cosa che non mi convince è il fatto che se spengo e accendo la macchina a freddo....alla seconda ripartenza non sborbotta ed esita soltanto......

potrebbe anche essere che siano da regolare soltanto.....

mi informerò...anche se la macchina ha solo 110000km....penso che vada fatta una taratura ogni tanto....

-------------------------------------

 

Ho risolto alla grande il problema, erano gli iniettori da pulire che a freddo facevano i capricci.

Spero sia anche per te la stessa cosa, fammi sapere, ciao

Link to post
Share on other sites

Esatto o sono gli inettori o la pompa benzina un pò addormentata a me è capitata la stessa cosa e concordo che in questo sito come in altri purtroppo avvolte ci son fesserie per cui o parliamo per esperienza o per conoscenze fondate...!!

Link to post
Share on other sites

Esatto o sono gli inettori o la pompa benzina un pò addormentata a me è capitata la stessa cosa e concordo che in questo sito come in altri purtroppo avvolte ci son fesserie per cui o parliamo per esperienza o per conoscenze fondate...!!

--------------------------------

 

Bravo, l'esperienza ci vuole, non la teoria

Link to post
Share on other sites

Esatto o sono gli inettori o la pompa benzina un pò addormentata a me è capitata la stessa cosa e concordo che in questo sito come in altri purtroppo avvolte ci son fesserie per cui o parliamo per esperienza o per conoscenze fondate...!!

--------------------------------

 

Bravo, l'esperienza ci vuole, non la teoria

un problema simile c'è stato sulla 146

..in pratica a freddo stentava a salire oltre i 2500 giri, borbottava seghettava....abbiamo controllato la pompa delle banzina, o meglio cambiata con una di prova l'auto andava benissimo..abbiamo quindi ordinato il ricambio alla bosh...120 euro e tutto va bene

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Ciao a tutti...

segue spesso questo forum molto interessante e vorrei quindi porvi il mio problema:ho una 156 1,8TS con impianto GPL e da un po mi fa un problema quando la metto in moto a freddo;l'auto sborbotta e se provo ad accelerare sembra che non ci siano attaccate tutte le candele e fa degli scoppi nel filtro dell'aria.

Gli interventi fatti sono i seguenti:cambiata sonda lambda,debimetro,pulizia corpo farfallato e relativo attuatore del minimo(quella scatoletta nera a lato),cambiate le candele con quelle originali che monta di serie;morale della favola oltre 1000€ spesi e nulla da fare...il problema c'è ancora!

A caldo se spengo e accendo non mi fa nessun problema,solo una piccola esitazione mentre cammino che si ripete arrivati tra 2000 2500 giri motore....

P.s Ho fatto una prova a freddo:se accendo l'aria condizionata e poi metto in moto non mi fa il problema che sborbotta,ma solo la sensazione di essere imbrattata...quindi mantiene il minimo regolare....

Puo' mai essere la centralina?

Accetto suggerimenti in merito.

-------------------------------------------------

 

Ti avevo detto che erano gli inettori da pulire ma non era cosi'.

Per risolvere il problema ho dovuto allentare la molla a spirale del mio debimetro a paletta.

Adesso, quando parte a benzina a freddo, e' perfetta, ma come contropartita il consumo a gpl e' quasi raddoppiato!.

Non so piu' che fare, se hai risolto informami, grazie

Link to post
Share on other sites

Così facendo hai ingrassato la miscela a tutti i regimi !! Non è che il sensore temperatura aria si sia starato ? Si può anche misurare la sua resistenza col tester conoscendone i valori a t. ambiente

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...