Jump to content

Prima accensione motore..e partenza


Post consigliati

Voi, alla mattina, quando accendete la vs auto a GPL, partire subito o la lasciate scaldare un pochino ?

vi chiedo questo perchè vorrei capire se con il GPL può essere oppportuno scaldare un po' di più o no prima di partire..

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 30
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Voi, alla mattina, quando accendete la vs auto a GPL, partire subito o la lasciate scaldare un pochino ?

vi chiedo questo perchè vorrei capire se con il GPL può essere oppportuno scaldare un po' di più o no prima di partire..

 

 

io di solito sto una mezzora a scaldare il motore, poi passo alle gomme ...... 4/5 sgommate davanti casa alle 7 di mattina ....... e poi via........ al lavoro..... con tutto il vicinato che tira un sospiro di sollievo !!! :lol: :lol:

Link to post
Share on other sites

Beh, tornando seri, io ho lasciato la mappa un pelino grassa (per preservare le valvole) e la mattina quando metto in moto lascio assestare il motore 10-20 secondi...

Link to post
Share on other sites

Voi, alla mattina, quando accendete la vs auto a GPL, partire subito o la lasciate scaldare un pochino ?

vi chiedo questo perchè vorrei capire se con il GPL può essere oppportuno scaldare un po' di più o no prima di partire..

 

 

io di solito sto una mezzora a scaldare il motore, poi passo alle gomme ...... 4/5 sgommate davanti casa alle 7 di mattina ....... e poi via........ al lavoro..... con tutto il vicinato che tira un sospiro di sollievo !!! :lol: :lol:

 

adesso capisco perchè rischi di rifare la testa.. ;)

Link to post
Share on other sites

Premesso che la partenza di una vettura a GPL è sempre a benzina e di conseguenza va trattato come una normale vettura. E' sempre consigliabile dopo l'avviamento stabilizzare il motore per 10-15 secondi e poi muoversi per i primi minuti senza richiedere prestazioni particolari. CIAO

Link to post
Share on other sites

Io in genere non aspetto, parto subito, ma finchè non commuta a gpl cerco di non toccare il pedale dell'accelleratore, sfruttando il fatto che ad auto fredda il minimo si alza automaticamente (tranquilli che al paese non creo nessun ingorgo). Appena commuta a gpl inizio ad accellerare, ma tiro quando la temperatura dell'acqua raggiunge un valore accettabile.

Link to post
Share on other sites

Anch'io in genere nn parto finchè non commuta a gpl, infatti mi sistemo e perdo un po' di tempo, e una volta

 

commutata a gpl motore mai oltre i 3000 giri/minuto finchè l'acqua non raggiunge i 85-90°, solo allora.....

 

....scateno l'inferno!!!!

Link to post
Share on other sites

Voi, alla mattina, quando accendete la vs auto a GPL, partire subito o la lasciate scaldare un pochino ?

vi chiedo questo perchè vorrei capire se con il GPL può essere oppportuno scaldare un po' di più o no prima di partire..

 

io aspetto che parte la ventola :lol: .....perchè fa troppo caldo l'estate :huh:

Link to post
Share on other sites

io parto subito ed ho anche impostato la partenza diretta a gpl, ma penso che 10 secondi sarebbe da aspettare per far andare l'olio in circolo

Link to post
Share on other sites

sarà che ho il termostato made by fiat (70-75°C), in più il mio motore ha uno scambiatore acqua-olio. (se non cambio auto dopo l'estate rifaccio distribuzione, forse variatore e termostato)

Ho anche il termometro dell'olio che dopo 300km in autostrada sta ancora bello tranquillo a 60°C (scala da 50 a 140) ergo non posso proprio regolarmi con l'olio. Parto tranquillamente, inizio a muovermi, poi quando l'acqua è arrivata a temperatura (nel mio caso solo 70°) inizio a viaggiare a velocità di codice. Se devo tirare aspetto credo una 10 km

Link to post
Share on other sites

Voi, alla mattina, quando accendete la vs auto a GPL, partire subito o la lasciate scaldare un pochino ?

vi chiedo questo perchè vorrei capire se con il GPL può essere oppportuno scaldare un po' di più o no prima di partire..

Allora, io la mattina e anche durante il giorno parto regolarmente, senza aspettare che si riscaldi un bel niente. :blink: Solo di inverno(nella mia auto c'è una spia che indica che il liquido di raffreddamento è troppo freddo) aspetto un pò ma pochissimo, poi parto e la lascio commutare tranquillamente in marcia: la mattina lo fa quasi dopo 1km e mezzo, durante il gg dopo nemmeno 50m(quasi istantaneo).

 

Saluti! :P

Link to post
Share on other sites

sarà che ho il termostato made by fiat (70-75°C), in più il mio motore ha uno scambiatore acqua-olio. (se non cambio auto dopo l'estate rifaccio distribuzione, forse variatore e termostato)

Ho anche il termometro dell'olio che dopo 300km in autostrada sta ancora bello tranquillo a 60°C (scala da 50 a 140) ergo non posso proprio regolarmi con l'olio. Parto tranquillamente, inizio a muovermi, poi quando l'acqua è arrivata a temperatura (nel mio caso solo 70°) inizio a viaggiare a velocità di codice. Se devo tirare aspetto credo una 10 km

Hai pensato che forse (sicuramente) hai il termostato starato e l'acqua non ti arriva mai a temperatura???

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...