Jump to content

NON DEVO PIU' RIFARE LA TESTA........


Post consigliati

E bravo Alfone!

 

Ci voleva proprio una bella betoniera di m___a addosso a tutta la categoria dell'autoriparazione!!

 

Adesso si che è chiaro che in officina della concessionarie non capiscono un c___o!

Proprio loro che spendono decine di migliaia di Euro in strumenti di diagnostica, attrezzatura specifica, corsi per il personale ed hanno tutti gli aggiornamenti dal costruttore.

L'unico che ci ha capito qualcosa a parte te ( secondo questo forum ) ci ha messo 45 minuti di test uditivi per dire che non era un problema di valvole.

Certo che quello che ti ha fatto la prova di compressione che documenti lo stato della tua macchina che tra poco la trovi tra i cimeli dei Savoia bisogna lapidarlo, quando c'è in giro un guru a cui basta un orecchiata e GRATIS!!

Si, probabilmente erano troppi soldi per un "tuttologo fai da te" , meglio rompere i maroni a tutti i meccanici in zona finchè ne trovi uno che ti da una dritta....PUR CHE TI TOGLI DALLE PALLE!

Comunque sia non sono sorpreso di te, non sei nuovo a certe sparate.

Sono piuttosto sorpreso che tutti gli utenti che hanno replicato ti lodino e la pensino come te.

Puoi aprirti pure un officina domani, hai già un sacco di clienti pronti a farsi rifare le saldature della centralina anche se il problema è una marmitta bucata....l'importante è avere orecchio!!

 

Hai vinto Alfone!!

 

Se la tua intenzione era screditare una categoria ce l'hai proprio fatta!!

 

Il 75% degli autoriparatori sono truffatori, ladri e incompetenti.

Il 25% degli autoriparatoriotorinolaringoiatri merita un caffè.

 

Mi disgustate.

 

Salve,

 

Vero è che non bisgogna fare di tutta l'erba un fascio ma è pure vero che ognuno di noi può raccontare cataste di episodi di incompetenza o negligenza clamorosa.

 

Io non capisco nulla di meccanica, zero di impianti GPL e solo leggendo su questo sito ho capito qualcosa del funzionamento ma mai ci metterei le mani, al massimo cambio l'olio, i vari filtri e le candele.

 

Ogni volta che ho portato la macchina dal meccanico ho sempre dato la massima fiducia, non sono mai stato a gurdagli nel cofano mentre lavorava, non ho mai fiatato quando mi cambiava qualcosa e se accettavo il preventivo ho sempre messo un euro sopra l'altro senza chiedere sconti. Tutto sempre con estremo rispetto ed educazione. Eppure ho collezionato chili di fregature.

 

Lavori non eseguiti

Dimenticanze futili ma che hanno comportato fermi della macchina

Negligenze di una palesità imbarazzante e tutto questo per risparmi irrisori

 

L'unica mia difesa a tutto ciò è che io non perdono anche se mi sbagli una cavolata da tre euro; se mi crei un contrattempo perchè sei un superficiale per me sei morto. Vado pure all'officina accanto ma non mi vedi più.

 

Anche perchè le scuse sono sempre le stesse: "Eh, sti lavoranti o li controlli sempre oppure fanno sempre casini; pensavo che sta soluzione andava bene anche perchè così hai risparmiato un pò di soldi; ero sicuro di avertelo cambiato ma sei sicuro che era quello di prima?"

 

Fortuna ha voluto che il meccanico che mi ha fatto l'impianto a gas è risultato essere anche un ottimo meccanico in generale e pare persona onesta; quando gliel'ho portata la prima volta dopo aver installato l'impianto gli ho detto: io faccio 2500km al mese. la macchina deve camminare; se mi dici che il prezzo è quello e serve cambiare dei pezzi ok, se il costo vale rispetto alla macchina io ti pago, ma non voglio scherzi.

 

Non mi ha mai fatto scherzi per ora e spero che duri, ma è uno su dieci....

Forse i meccanici dovrebbero creare un ordine un pò più severo per creare più selezione nel settore.

 

Saluti

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 65
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Allora, vediamo di chiarire alcuni punti, non mi sento tirato in causa ma qui la situazione mi lascia senza parole :angry:

Adesso si che è chiaro che in officina della concessionarie non capiscono un c___o!

Si, glielo dico spesso anche in faccia, perchè prima di affidargli la macchina io PRETENDO che si sappa fare il proprio mestiere. Io so fare il mio, e ho l'arroganza anche di dirti, caro mikuni, che so fare il meccanico più di tanti altri praticoni. Esattamente come alfone può fare il mio stesso identico discorso. E se vedo certi praticoni in giro, gli levo la chiave inglese di mano: "mi dispiace, la macchina mia la faccio toccare a chi non deve andare a tentativi. quant'è la manodopera fino ad ora ?" paghi e te ne vai.

 

Proprio loro che spendono decine di migliaia di Euro in strumenti di diagnostica, attrezzatura specifica, corsi per il personale ed hanno tutti gli aggiornamenti dal costruttore.

L'unico che ci ha capito qualcosa a parte te ( secondo questo forum ) ci ha messo 45 minuti di test uditivi per dire che non era un problema di valvole.

I strumenti di diagnostica che tanto elogi sono semplici idioti sistemi informatici a prova di scimmia. Non è difficile diagnosticare un iniettore intasato attraverso eobd: te lo scrive in rosso il rilevatore. Vai a prendere il tester, fammela a mano la prova, vediamo... lì si che vedo se un meccanico sa quantomeno usare gli attrezzi BASE del suo mestiere. E se me lo dici ad orecchio, beh ragazzo, quello VERAMENTE è il meccanico che ancora sto cercando di ritrovare. Sei abbastanza presuntuoso, scusami per il termine, da non sapere che il suono stesso di un motore in funzione ha in sè 10mila piccoli indizi per ogni minuscolo malfunzionamento. Dalle punterie agli iniettori, ma non solo: guarnizioni della testa, cinghie servizi, valvole, collettori usurati, e tanto, molto altro.

Che poi l'informatica sia un' ottimo aiuto si, ma non deve essere il mezzo di affidamento principale.

Lo può essere per un amatore, non per un meccanico professionista.

 

Puoi aprirti pure un officina domani, hai già un sacco di clienti pronti a farsi rifare le saldature della centralina anche se il problema è una marmitta bucata....l'importante è avere orecchio!!

Frase senza senso. Alfone ha risolto il suo problema. Era una saldatura e non una testata da rifare.

Ci stai dando ragione con questa frase dunque. Era il meccanico che, per una saldatura andata, voleva spillargli centinaia d'euro. Non il contrario, ma forse credo di capire.

Dopotutto non sarebbe il primo meccanico che vedo in giro che non sappia tenere nemmeno in mano un saldatore, o quantomeno con la stessa padronanza con cui un bambino di 3 anni tiene in mano una forchetta.

Bell'esempio di "corsi per il personale".

 

Il 75% degli autoriparatori sono truffatori, ladri e incompetenti.

Il 25% degli autoriparatoriotorinolaringoiatri merita un caffè.

Direi anche 80% e 20%.

Solo che gli autoriparatori "otorinolaringoiatri" meriterebbero anche rispetto.

Cosa che, purtroppo al giorno d'oggi, sta sparendo di pari passo con la competenza tecnica.

Queste sono le mie idee al riguardo, ma credo siano condivise da molti altri frequentatori del forum :angry:

Link to post
Share on other sites

 

 

 

 

ma fammi il piacere... stavo per buttare un' auto con solo 75.000 km per colpa di un pirla che non sapeva fare il suo lavoro e hai il coraggio di venire qui a farmi la morale !!

 

sai quale' la verita'?

 

che a fare i riparatori sostituendo pezzi a vanvera son buoni tutti

 

Io credo invece che la verità è che sei stato FORTUNATO.

Come lo sono stato io quando ho espulso i calcoli bevendo acqua Fiuggi ( non bannatemi per pubblicità occulta, devo ancora rispondere a Thema89 ), senza tante visite da 150 Euro l'una, urografie, mezzi di contrasto etc.

Ma non mi sfogo a diffamare i medici solo perchè oltre a farsi pagare mi prescrivono cure più "tecniche", e dare da incompetenti a quelli che non mi hanno diagnosticato subito la patologia.

Forse per rispetto, forse per educazione, o forse perchè è giusto così.

Con l'esito di una prova di compressione in mano o è vero che il motore è da rifare o è vero che ti stava truffando, e se sei così sicuro e non l'hai denunciato vuol dire che il pirla sei tu!

 

Concordo sul fatto che alcune officine dovrebbero chiudere, ma arrivare a dire l'80%, permettersi di dire che costose attrezzature diagnostiche sono a prova di scimmia, e vedervi qui tutti in coro a darvi manforte non mi lascia indifferente.

 

E qui vengo a te caro Thema89.

 

Ma almeno la senti la puzza delle stronzate che dici?

Rileggiti quello che hai scritto e ammettilo, vedrai che quasi tutti lo interpreteranno come un segno di intelligenza.

Ora me ne ritorno in lettura, chiudo la polemica e lascio a voi le repliche.

Link to post
Share on other sites

Concordo sul fatto che alcune officine dovrebbero chiudere, ma arrivare a dire l'80%, permettersi di dire che costose attrezzature diagnostiche sono a prova di scimmia, e vedervi qui tutti in coro a darvi manforte non mi lascia indifferente.

 

E qui vengo a te caro Thema89.

 

Ma almeno la senti la puzza delle stronzate che dici?

Rileggiti quello che hai scritto e ammettilo, vedrai che quasi tutti lo interpreteranno come un segno di intelligenza.

Ora me ne ritorno in lettura, chiudo la polemica e lascio a voi le repliche.

Quello che dico è forte di esperienze personali maturata da entrambi i lati.

Ho lavorato come "garzone" per meccanici che, qui si è un offesa, non sapevano nemmeno come si aprisse un cofano. Persone che regolavano il minimo delle vetture tirando il cavo dell'acceleratore, ma lasciamo stare.

E fidati, sono molti più di quelli che credi.

 

Costose attrezzature diagnostiche ? E' verissimo, massimo rispetto, vado a stringere la mano a chi le ha progettate, non a chi sfila il cappuccio di protezione dal cavo e preme un bottone con su scritto "START".

Poi leggere che dice, beh, basta un infarinatura di italiano per leggersi la guida all'uso guarda, credimi.

Buon per te che hai espulso i calcoli, ma se fossi andato dal medico, ti avesse preso i suoi giustissimi 150 euro, e per dei calcoli ti avesse fatto un' iniezione di cortisone e fasciato un ginocchio, beh, tu uno sputo in un occhio non glielo avresti dato ? Siamo al discorso di prima ragazzo, competenza e serietà, e non fortuna o "cambia, cambia, tanto i pezzi nuovi non fanno mai male... e poi tanto mica paghi tu no ?" (parole testuali sentite con le mie orecchie, e non da una sola officina)

Concludo qui, buona serata.

Link to post
Share on other sites

 

Il giorno dopo alla mattina mi metto al lavoro armato di multimetro........

 

misura in corrente su tutti gli iniettori benzina ....... al 4° non arriva corrente.... o almeno non arriva in modo costante !!

 

 

Smonto la centralina benzina la apro rifaccio le saldature del connettore e rimonto tutto.......

provo e riprovo 4000 - 5000 - 6000.... limitatore ... non perde un colpo.... la provo in autostrada. ... per una volta non esistono limiti.... se non quelli imposti dal traffico.... nessun problema ancora!!!!!!!!!!!

 

 

 

ce l' ho fatta ho vinto io anche stavolta alla faccia di chi probabilmente voleva farmi una falsa riparazione pur avendo magari individuato il problema !!!!

 

Mi viene in mente un po di anni fa che ho fatto vedere il motorino delle spazzole del parabrezza al mio meccanico , mi ha detto che voleva sui 150€ per cambiarlo e io gli ho detto che aspetto , il giorno dopo che non avevo poco nulla da fare mi sono messo di impegno anchio con il multimetro ( io e te siamo colleghi anchio lavoro sull elettronica ) ho smontato il motorino e c era un connettore dissaldato del motorino , lo saldato per bene , rifacendo tutte le saldature e ad oggi funziona una meraviglia ! la volta dopo che ci sono tornato gli ho spiegato dove era il problema e gli ho detto che da lui non gli portavo piu la macchina .. :ph34r:

Link to post
Share on other sites

Mi viene in mente un po di anni fa che ho fatto vedere il motorino delle spazzole del parabrezza al mio meccanico , mi ha detto che voleva sui 150€ per cambiarlo e io gli ho detto che aspetto , il giorno dopo che non avevo poco nulla da fare mi sono messo di impegno anchio con il multimetro ( io e te siamo colleghi anchio lavoro sull elettronica ) ho smontato il motorino e c era un connettore dissaldato del motorino , lo saldato per bene , rifacendo tutte le saldature e ad oggi funziona una meraviglia ! la volta dopo che ci sono tornato gli ho spiegato dove era il problema e gli ho detto che da lui non gli portavo piu la macchina .. :ph34r:

 

No aspetta, il tuo discorso è ben diverso.

Tu puoi amatorialmente smontare il motorino per vedere come è fatto e casualmente trovare il guasto. Il meccanico lo paghi ad ore, se si fosse messo li a smontare per poi trovare che non era solo un connettore ma era proprio da cambiare il tempo impiegato non glielo avresti voluto pagare.

 

Con Alfone il discorso è diverso, non hanno diagnosticato che il problema era l'iniettore, gli avrebbero rifatto la testa ed il problema sarebbe rimasto, o più semplicemente l'avrebbero convinto che la riparazione non era economicamente vantaggiosa e fatto comprare un'auto nuova.

Link to post
Share on other sites

 

No aspetta, il tuo discorso è ben diverso.

Tu puoi amatorialmente smontare il motorino per vedere come è fatto e casualmente trovare il guasto. Il meccanico lo paghi ad ore, se si fosse messo li a smontare per poi trovare che non era solo un connettore ma era proprio da cambiare il tempo impiegato non glielo avresti voluto pagare.

 

Con Alfone il discorso è diverso, non hanno diagnosticato che il problema era l'iniettore, gli avrebbero rifatto la testa ed il problema sarebbe rimasto, o più semplicemente l'avrebbero convinto che la riparazione non era economicamente vantaggiosa e fatto comprare un'auto nuova.

 

Si era per dare la mia esperienza anche se capisco benissimo che non è la stessa cosa anche se comunque presumo che una volta che avesse smontato il pezzo e trovato il connettore da saldare me lo sistemava e faceva pagare come nuovo :D

 

Alfone è stato bravissimo a trovare il guasto :ph34r: :ph34r:

Link to post
Share on other sites

rispondo a quelli che parlano della compressione.....

 

la prova della compressione e' risultata bassa, perche' il giorno prima avevo fatto la pulizia del circuito di lubrificazione (temevo problemi alle punterie) quindi va da se' che la compressione il giorno dopo si sia abbassata.

 

Il meccanico semplicemente doveva diagnosticare un eventuale problema al 4° cilindro, cioe' secondo le sue teorie quel cilindro avrebbe dovuto avere la compressione molto piu' bassa delgli altri , in quanto la valvola di scarico non garantiva piu' la tenuta.....

 

e questo e' quello che mi ha detto (a parole ovviamente) " hai la compressione sul quarto cilindro molto bassa..... e pure su tutti gli altri !!!!! ...." "" deve rifare la testa sono 1800 euri....""

ho intuito che aveva sparato una grande cazzata , visto che le poche volte che il 4 cilindro funzionava il motore tirava ben oltre i 6000g/min con il consueto vigore

a quel punto l' ho liquidato dicendomi di restituirmi l' auto ....

 

Successivamente un altro meccanico da me' interpellato mi ha semplicemente fatto notare che difficilmente su tutti i cilindri si ha bassa compressione, puo' capitare su uno, per una valvola, ma su tutti e 4 e' un caso su un milione!

 

a quel punto gli ho detto che avevo fatto la pulizia motore, " .............. si qualcosina si abbassa, ma non tanto da scendere sotto i normali valori specialmente su un motore che ha fatto solo 70.000 km.... "

 

 

....." e poi senti sai cosa ti dico..... secondo me' quel meccanico "PIAT" nemmeno te l' ha fatta la compressione, e poi la compressione va rapportata cilindro per cilindro se il valore e' basso su tutti e 4 non significa nulla ""

Link to post
Share on other sites

[inizio OT]

 

ALFONE, volevo spedirti un MP ma mi appare quanto segue:

 

Il messaggio non può essere inviato perchè il destinatario non ha l'autorizzazione necessaria per utilizzare il Messenger del forum o perchè la sua cartella dei Messaggi in Arrivo è piena.

 

:lol:

 

[fine OT]

Link to post
Share on other sites

[inizio OT]

 

ALFONE, volevo spedirti un MP ma mi appare quanto segue:

 

Il messaggio non può essere inviato perchè il destinatario non ha l'autorizzazione necessaria per utilizzare il Messenger del forum o perchè la sua cartella dei Messaggi in Arrivo è piena.

 

:lol:

 

[fine OT]

 

 

ora ho svuotato la cartella

Link to post
Share on other sites

Concordo sul fatto che alcune officine dovrebbero chiudere, ma arrivare a dire l'80%, permettersi di dire che costose attrezzature diagnostiche sono a prova di scimmia, e vedervi qui tutti in coro a darvi manforte non mi lascia indifferente.

 

E qui vengo a te caro Thema89.

 

Ma almeno la senti la puzza delle stronzate che dici?

Rileggiti quello che hai scritto e ammettilo, vedrai che quasi tutti lo interpreteranno come un segno di intelligenza.

Ora me ne ritorno in lettura, chiudo la polemica e lascio a voi le repliche.

Quello che dico è forte di esperienze personali maturata da entrambi i lati.

Ho lavorato come "garzone" per meccanici che, qui si è un offesa, non sapevano nemmeno come si aprisse un cofano. Persone che regolavano il minimo delle vetture tirando il cavo dell'acceleratore, ma lasciamo stare.

E fidati, sono molti più di quelli che credi.

 

Costose attrezzature diagnostiche ? E' verissimo, massimo rispetto, vado a stringere la mano a chi le ha progettate, non a chi sfila il cappuccio di protezione dal cavo e preme un bottone con su scritto "START".

Poi leggere che dice, beh, basta un infarinatura di italiano per leggersi la guida all'uso guarda, credimi.

Buon per te che hai espulso i calcoli, ma se fossi andato dal medico, ti avesse preso i suoi giustissimi 150 euro, e per dei calcoli ti avesse fatto un' iniezione di cortisone e fasciato un ginocchio, beh, tu uno sputo in un occhio non glielo avresti dato ? Siamo al discorso di prima ragazzo, competenza e serietà, e non fortuna o "cambia, cambia, tanto i pezzi nuovi non fanno mai male... e poi tanto mica paghi tu no ?" (parole testuali sentite con le mie orecchie, e non da una sola officina)

Concludo qui, buona serata.

Il meccanico che mi ha fatto l'impianto della mia vecchia brava (defunta) si era DIMENTICATO di mettermi l'emulatore per la centralina a benzina centralina.

 

2 Anni di calvario:

continue visite persso la sua officina il più delle volte per sentire solo le sue insolenze contro la fiat colpevole di fare motori di m____

Cortesia 0

Attese lunghe per la restituzione della macchina per poi scoprire che non aveva fatto assolutamente nulla.

Collaudi con attrezzature diagnostiche (examiner e quant'altro) che non sono servite a un c....o

Cambiate 2 sonde lambda

 

Mi sono deciso a cambiare impiantista: il problema risolto alla prima visita con cortesia e competenza.

 

E allora?....La vogliamo dire una buona volta che in questa categoria (come in tutte) ci sono persone serie e no? Poi possiamo discutere sulle percentuali.

La vogliamo dire che c'è gente che non ha compentenza, cortesia e si approfitta solo della situazione?

 

E voi..voi.. che vi lamentate quando gli utenti parlano di esperienze negative avute con esponenti della vostra categoria, Voi non siete capaci di mettere in un angolo queste mele marce che rovinano tutta la categoria? anzichè prendervela con noi che segnaliamo le mele marce?

Link to post
Share on other sites
  • 3 years later...

Interessantissima discussione, dal momento che per i miei genitori (vedasi discussione specifica) abbiamo trovato una Stilo del 2004 con il 1.6 16V.

65'000km, 3000€.

 

All'idea di metterci il GPL, il proprietario, ex meccanico Fiat, ha detto che non è adatta, è il motore della Multipla e non durano le valvole nonono in 50'000km son corrose, il GPL è corrosivo...

 

Passati dal mio impiantista mi ha detto che francamente non è vero un cavolo, e che ha un finanziere che è dal 2004 che ha l'impianto, montato ad auto nuova, e ci fa Rovereto-Trento (50km A/R) tutti i giorni e l'auto ha 200'000km e va come un gioiello...

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...