Jump to content

IL MIGLIORE IMPIANTO GPL


Post consigliati

 

Quindi l'hai pagato 1850 il Brc ...un Prins vai sui 2000 euro, circa 150 euro in più, calcola che se ti si guastano gli iniettori Brc fuori garanzia spendi circa 250 euro a sostituirli, quindi va a culo, potresti aver speso meno ...ma anche di più!! wink.gif

teoricamente dovremmo sottrarre 130 euro che sono per il collaudo, il sequent 24 mi sarebbe costato 1150 con il contributo quindi 1650, mentre il plug e drive mi è costato 1177 quindi 1677, direi che ci stiamo anche con gli iniettori da sostituire fuori garanzia(ma le la devi tirare dietro per forza? :D )

 

poi il prins l'ho visto sempre accoppiato a macchine potenti , non l'ho proprio messo nella lista dei papabili, poi alla fine anche gli impianti piu affidabili non sono esenti da guasti, pure il prins se romperà qualche volta no? ;)

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 74
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

 

Quindi l'hai pagato 1850 il Brc ...un Prins vai sui 2000 euro, circa 150 euro in più, calcola che se ti si guastano gli iniettori Brc fuori garanzia spendi circa 250 euro a sostituirli, quindi va a culo, potresti aver speso meno ...ma anche di più!! wink.gif

teoricamente dovremmo sottrarre 130 euro che sono per il collaudo, il sequent 24 mi sarebbe costato 1150 con il contributo quindi 1650, mentre il plug e drive mi è costato 1177 quindi 1677, direi che ci stiamo anche con gli iniettori da sostituire fuori garanzia(ma le la devi tirare dietro per forza? :D )

 

poi il prins l'ho visto sempre accoppiato a macchine potenti , non l'ho proprio messo nella lista dei papabili, poi alla fine anche gli impianti piu affidabili non sono esenti da guasti, pure il prins se romperà qualche volta no? ;)

 

Certo il Prins si può rompere su questo sono d'accordo ...però hai 3 anni di garanzia o 150 mila km, penso che se si sbilanciano cosi vuol dire che se la sentono di farlo, guardando i componenti tra Brc e Prins diciamo che sul riduttore non c'è paragone iniettori e sensori pure, senza nulla togliere a Brc che lo monto anch'io.

 

Se vuoi un prezzo basso puoi montare Stefanelli costa ancora meno del Brc sequent 24 e va decisamente bene, è sempre il solito discorso ...tu hai comprato l'audi spendendo tanto, io con la punto vado dova vai tu con l'audi e se arrivo più tardi lo faccio per godermi il paesaggio! ;)

 

L'importante secondo me è avere a disposizione del cliente il prodotto che cerca!

Link to post
Share on other sites

mah opinione tua....

 

gli impianti per me si equivalgono oggi, grazie all'elettronica, io tutta sta differenza tra un riduttore o degli iniettori brc e prinz nn la vedo....se lo dici tu....una voce fuori dal coro...

 

ciao

Link to post
Share on other sites

 

Certo il Prins si può rompere su questo sono d'accordo ...però hai 3 anni di garanzia o 150 mila km, penso che se si sbilanciano cosi vuol dire che se la sentono di farlo, guardando i componenti tra Brc e Prins diciamo che sul riduttore non c'è paragone iniettori e sensori pure, senza nulla togliere a Brc che lo monto anch'io.

 

Se vuoi un prezzo basso puoi montare Stefanelli costa ancora meno del Brc sequent 24 e va decisamente bene, è sempre il solito discorso ...tu hai comprato l'audi spendendo tanto, io con la punto vado dova vai tu con l'audi e se arrivo più tardi lo faccio per godermi il paesaggio! ;)

 

L'importante secondo me è avere a disposizione del cliente il prodotto che cerca!

 

guarda, io non ne ho fatto un discorso di risparmio fine a se stesso, per fare un'esempio c'era un installatora fiat consigliato dalla mia concessionaria ford che mi installava un lovato a 1500 senza contributo, prendedolo avrei speso anche meno, ma non mi fidavo, il brc nell'idea che mi ero fatto era affidabile nel senso pieno del termine, anche perchè non si può certo definire economico, il prins ripeto l'ho visto solo in tr3d di macchinoni quindi non mi è venuto naturale considerarlo, sull'iniezione liquida ho visto troppi dubbi e ho preferito non approfondire, visto che gia la gassosa ha parecchie gatte da pelare....questa almeno era la mia opinione al momento di scegliere il modello.

 

poi in questi giorni sto continuando a leggere, ho visto che gli iniettori del brc possono consumare il gommino se stressati pesantemente e mandare in magra, cosa poco carina per valvole e sedi.

 

concludo dicendo che la mia macchinina pur essendo in ottimo stato ha sempre 5 anni e volevo metterci un impianto che mi facesse stare tranquillo e per l'idea che mi ero fatto del brc mi sembrava il massimo.

Link to post
Share on other sites

mah opinione tua....

 

gli impianti per me si equivalgono oggi, grazie all'elettronica, io tutta sta differenza tra un riduttore o degli iniettori brc e prinz nn la vedo....se lo dici tu....una voce fuori dal coro...

 

ciao

Virus in amicizia ti dico che prima di parlare di "voce fuori dal coro" sarebbe da mettere in evidenza chi sono installatori e chi no...

Questo perchè se scrivono 10 persone che sulla loro macchina hanno BRC (ho scritto una marca a caso che è molto conosciuta) e dicono che è il migliore e poi arriva l'undicesimo che può essere Signo o Autogas od un altro bravo installatore e dice che non è vero che BRC è il migliore beh scusami ma io ascolto lui e non gli altri 10... :)

Anzi faccio una proposta:

Perchè agli installatori non viene messo il nik di colore diverso, magari rosso, per distinguerli dagli altri iscritti?

Questo non per fare razzismo ma almeno sappiamo sempre se chi sta scrivendo è un tecnico o qualcuno che scrive a passatempo come me ed altri...

 

Bye bye

Link to post
Share on other sites

infatti io nn ho scritto che il brc è il migliore del mondo, semplicemente che io mi ci sto trovando bene, PER ORA....

 

la mia risposta da te linkata era riferita alla critica che faceva l'amico, installatore o utente che sia, verso i componenti brc....permettimi, un pochettino di parte....secondo me....

 

il tuo discorso è valido fino ad un certo punto....

nel senso, anche il consiglio di un installatore può fuorviare dalla realtà....in altre parole se un installatore monta vialle e ci guadagna bene, secondo te per lui quale sarà il miglior impianto???

 

l'idea dell'impianto migliore fatevela da voi, ascoltando tutte le campane...io per nn rischiare consiglierei sempre un impianto con rete capillare sul territorio italiano, nel caso ne avessi bisogno....poi ognuno fa come crede...

 

ciao

Link to post
Share on other sites

infatti io nn ho scritto che il brc è il migliore del mondo, semplicemente che io mi ci sto trovando bene, PER ORA....

 

Come avevo già detto BRC era solo un nome che avevo tirato a caso per fare un esempio...

 

il tuo discorso è valido fino ad un certo punto....

nel senso, anche il consiglio di un installatore può fuorviare dalla realtà....in altre parole se un installatore monta vialle e ci guadagna bene, secondo te per lui quale sarà il miglior impianto???

 

 

Quello che dici te è vero come è vero che noi sponsoriziamo l'impianto che abbiamo sotto al cu.. se va bene oppure ne diciamo peste e corna solo perchè magari abbiamo trovato un'installatore incompetente che non lo sa far funzionare...

Un'installatore di conto suo di impianti ne installa a centinaia e se un'impianto dà particolari problemi alla fine smette di installarlo e cambia partner...

Io monto e-g@s e se hai seguito le mie avventure sul forum capirai che solo ora sono riuscito a fare andare l'impiano come deve, perdendo giornate a smontare, rimontare, cambiare, pulire, tagliare, RIMAPPARE, ecc... eppure non ho mai parlato male di e-g@s e sono sempre stato convinto che l'impianto fosse valido e che era colpa del cane che lo aveva montato se non funzionava a dovere...

Molti al mio posto avrebbero detto che quell'impianto non vale nulla... invece io sono soddisfattissimo.. nonostante tutto..

Ciao

 

PS: porto avanti la mia proposta di cambiare il colore del Nik degli installatori rispetto a quello di noi appassionati

Link to post
Share on other sites

infatti io nn ho scritto che il brc è il migliore del mondo, semplicemente che io mi ci sto trovando bene, PER ORA....

 

Come avevo già detto BRC era solo un nome che avevo tirato a caso per fare un esempio...

 

il tuo discorso è valido fino ad un certo punto....

nel senso, anche il consiglio di un installatore può fuorviare dalla realtà....in altre parole se un installatore monta vialle e ci guadagna bene, secondo te per lui quale sarà il miglior impianto???

 

 

Quello che dici te è vero come è vero che noi sponsoriziamo l'impianto che abbiamo sotto al cu.. se va bene oppure ne diciamo peste e corna solo perchè magari abbiamo trovato un'installatore incompetente che non lo sa far funzionare...

Un'installatore di conto suo di impianti ne installa a centinaia e se un'impianto dà particolari problemi alla fine smette di installarlo e cambia partner...

Io monto e-g@s e se hai seguito le mie avventure sul forum capirai che solo ora sono riuscito a fare andare l'impiano come deve, perdendo giornate a smontare, rimontare, cambiare, pulire, tagliare, RIMAPPARE, ecc... eppure non ho mai parlato male di e-g@s e sono sempre stato convinto che l'impianto fosse valido e che era colpa del cane che lo aveva montato se non funzionava a dovere...

Molti al mio posto avrebbero detto che quell'impianto non vale nulla... invece io sono soddisfattissimo.. nonostante tutto..

Ciao

 

PS: porto avanti la mia proposta di cambiare il colore del Nik degli installatori rispetto a quello di noi appassionati

 

E magari che scrivessero co il nome in chiaro anzichè con nomignoli del cavolo !!!!

 

Sarebbe bello ma qui troppi hanno la coda di paglia

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

sulla tua richiesta concordo....

ma anche per altri motivi....

 

ciao

Certo che ci sono altri motivi ma se li dico poi qualcuno si risente ed inizia la polemica :D :P

A parte Autogas che esplica il nome della ditta nel Nik e Signo che ha il link del sito della sua ditta in firma poi non mi vengono in mente altri installatori "in chiaro" :) :lol: :lol:

Ora mando una mail ai moderatori.. Chi sa che tra qualche giorno non ci siano delle novità...

Link to post
Share on other sites

Ragazzi qui mi sembra che non ci siamo capiti ...allora il titolo del post era IL MIGLIORE IMPIANTO GPL

se chiedete secondo me quale sia il migliore impianto, io vi rispondo senza tenere conto dei costi, oppure che sia sprecato su una punto 60, come mettere un bel vestito ad una racchia, questo mi pare ovvio.

 

Ovviamente io consiglio l'impianto da montare in base al tipo di auto, e se un possibile cliente mi chiede di gasare che sò ...un Cayenne Turbo da 450 cv, gli faccio la mia proposta solo con il prodotto che credo sia all'altezza, se vuole qualcosa più economico gli dico che poteva prendersi la Panda a metano :)

 

 

sono d'accordo :lol:

Link to post
Share on other sites

Allora?

Mi sembra di capire che mediamente gli impianti si equivalgono: alcuni hanno problemi agli iniettori, altri al riduttore, ecc. ecc., credo sia normale, ma in definitiva qual'è il migliore?

 

Il Prins costa di più ma è solo la marca perchè ce n'è un'altro equivalente ma che costa meno; Le centraline sono tutte quasi prodotte dalla AEB quindi sostanzialmente il firmware e l'elaborazione dei segnali è la stessa, nel senso che l'elaboratore centrale è lo stesso; rimangono gli iniettori e il riduttore, il problema è che non si possono interfacciare questi elementi se sono di diversa marca, e quindi?

Come conviene scegliere l'impianto?

 

E' preferibile scegliere uno con il riduttore che dopo xxx kilometri si rompe ma che ha iniettori tosti oppure il contrario?

 

Su cosa è meglio "rischiare"?

Link to post
Share on other sites

Allora giusto per non essere di parte:

Qui sul forum non ho ancora letto di persone che hanno dovuto cambiare il riduttore della e-g@s perchè perdeva o perchè rotto, non ho letto di centraline e-g@s impazzite nè tantomeno di iniettori Matrix difettosi o saltati... Si certo si sporcano ma con 45€ li revisioni e tornano nuovi...

Quindi potrei dirti che l'impiano E-g@s è meglio dei vari Landi, BRC, Lovato...

Ma sarei di parte e non lo dico :) :lol: :lol:

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...