Jump to content

NUOVA BRAVO 1400 GPL di serie


Post consigliati

Allora, riguardo alla benzina, inizialmente ne facevo 20€ e mi durava 2 mesi. Ma già capitava che mi si avviava al 2° o 3° tentativo (soprattutto nelle giornate fredde-umide) così ho imparato a farne 10€, in modo che si rinnovasse più frequentemente, infatti questa quantità mi dura mediamente un mese, fra l'altro adesso ad ogni 10€ metto una siringa da 10ml di additivo per auto a benzina (stp, il flaconcino verde) e diciamo che i problemi di accensione sono + sporadici.

Cmq mediamente ogni 3-4 mesi una trentina di km a benzina glieli faccio, magari non c'è bisogno ma ho letto che male non gli fa.

Riguardo alla cinghia, grazie per le dritte, mi sa che a 100 mila "tassativi" vado dal meccanico e la cambio. Sapreste dirmi da che dipende l'usura della cinghia? Dallo stile di guida o dal tipo di strade percorse?

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 3,4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Allora, riguardo alla benzina, inizialmente ne facevo 20€ e mi durava 2 mesi. Ma già capitava che mi si avviava al 2° o 3° tentativo (soprattutto nelle giornate fredde-umide) così ho imparato a farne 10€, in modo che si rinnovasse più frequentemente, infatti questa quantità mi dura mediamente un mese, fra l'altro adesso ad ogni 10€ metto una siringa da 10ml di additivo per auto a benzina (stp, il flaconcino verde) e diciamo che i problemi di accensione sono + sporadici. Cmq mediamente ogni 3-4 mesi una trentina di km a benzina glieli faccio, magari non c'è bisogno ma ho letto che male non gli fa. Riguardo alla cinghia, grazie per le dritte, mi sa che a 100 mila "tassativi" vado dal meccanico e la cambio. Sapreste dirmi da che dipende l'usura della cinghia? Dallo stile di guida o dal tipo di strade percorse?

 

La cinghia la si cambia a km o a tempo (x anni indipendentemente dai km), a tempo perché essendo di gomma si secca e si fessura. E' scritto sul manuale d'uso e manutenzione.

 

Per la 500 1.2, per fare un esempio, 120mila km o 5 anni (4 se uso gravoso o in climi freddi)

Link to post
Share on other sites

io l'ho cambiata a 5 anni e 120000km...era leggermente screpolata ma niente di che...se sei verso i 100000 falla vedere dal meccanico che ti dirà se è ora o se puoi aspettare ancora qualche migliaio di km...

la spesa si aggira sui 300 euro di media con il tagliando incluso

Link to post
Share on other sites
Allora, riguardo alla benzina, inizialmente ne facevo 20€ e mi durava 2 mesi. Ma già capitava che mi si avviava al 2° o 3° tentativo (soprattutto nelle giornate fredde-umide) così ho imparato a farne 10€, in modo che si rinnovasse più frequentemente, infatti questa quantità mi dura mediamente un mese, fra l'altro adesso ad ogni 10€ metto una siringa da 10ml di additivo per auto a benzina (stp, il flaconcino verde) e diciamo che i problemi di accensione sono + sporadici. Cmq mediamente ogni 3-4 mesi una trentina di km a benzina glieli faccio, magari non c'è bisogno ma ho letto che male non gli fa. Riguardo alla cinghia, grazie per le dritte, mi sa che a 100 mila "tassativi" vado dal meccanico e la cambio. Sapreste dirmi da che dipende l'usura della cinghia? Dallo stile di guida o dal tipo di strade percorse?

Secondo me se hai visto un miglioramento con l'additivo per tagliare la testa al toro farei qualche centinaio di km a benzina con l'additivo in modo da finirla tutta e lavare bene gli iniettori.

 

La mia cinghia servizi era molto messa male ma quella di distribuzione poteva andare ancora avanti, aveva qualche piccolissima fessura ma niente di inquietante, me l'aveva fatta vedere.

Le ho cambiate entrambe per precauzione e per fare tutto una volta sola (ho cambiato anche la pompa dell'acqua) ma probabilmente sarei arrivato a 100.000 km senza problemi che grosso modo corrisponderebbero ai 5 anni dell'auto.

 

Le cause dell'usura, come giustamente detto poco sopra, sono principalmente l'età e gli sbalzi termici (in particolare il gelo) che fanno perdere elasticità alla gomma che quindi non flettendosi più a dovere si fessura.

Link to post
Share on other sites

Montando le gomme invernali mi sono procurato dei copricerchi un po' più seri (mi auguro!) dei generici che ho perso uno dopo l'altro i mesi scorsi...

Dato che monto cerchi da 15 pseudo-multipla (il gommista che me li ha venduti 3 anni fa mi ha fregato :angry: ) ho dovuto per forza prendere copricerchi per la multipla, per la precisione questi, dato che quelli per bravo e grande punto non montano :(

 

Li ho presi da un ricambista, non sono originali ma a prima vista sembrano uguali e li ho pagati 15€ l'uno, secondo voi è un buon prezzo? il meccanico mi aveva detto che originali costavano 37€ e me li avrebbe lasciati a 30 perchè sono un cliente affezionato, ho quindi risparmiato esattamente la metà.

Memore dell'esperienza precedente però li fisserò con le fascette, mi sono stufato di andare con dei copricerchi spaiati :lol:

Link to post
Share on other sites
io sono a 130000 pero' ho il tjet 150cv ;) se ti puo' interessare...che è lo stesso motore del 120cv (delta/giulietta gpl) problemi non ne ho avuti!!

io sono a 110.000 km e è del 2009, al momento le valvole sembrano ok, l'unico problema gli iniettori del GPL ma è risaputo...

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

Periodo tremendo: prima la macchina di mia mamma, poi quella di mio papà e adesso la mia!

Sabato andando al lavoro (35 km) la macchina ha cominciato a vibrare. Mi sono fermato ed ho pensato che ci fosse una gomma buca/sgonfia: tutto a posto.

Riparto e dopo pochi km si mette a ballare tantissimo, colto dal panico mi fermo ancora e prendo a calci le ruote per vedere se ballassero. Niente.

 

Arrivo al lavoro e quando rincaso (pioveva molto) è andato tutto liscio tant'è che mi sono dimenticato dell'accaduto (i turni mi rimbambiscono!!!) :angry: ed ho anche fatto un piccolo viaggio con gli amici: tutto a posto :blink: .

 

Lunedì ritorno al lavoro con strada asciutta ed ancora vibrazioni incredibili. Al ritorno piove e va tutto bene :blink:

La porto dal meccanico e dopo poco mi telefona dicendo che avevo un freno bloccato (anteriore sx), pastiglie completamente andate e disco ovalizzato. Dato che ho superato i 100.000 km mi propone di sostituirli entrambi.

Ieri sono andato a riprenderla e mi ha detto che era entrata dell'acqua nel pistoncino del freno che si era arrugginito e non tornava più indietro, l'ha pulito, ha spurgato tutto il circuito frenante, dischi e pastigle nuove, 4 ore e mezza di manodopera <_< il tutto per 514€

Link to post
Share on other sites
, l'ha pulito, ha spurgato tutto il circuito frenante, dischi e pastigle nuove, 4 ore e mezza di manodopera <_< il tutto per 514€

 

Cioè, fammi capire, per uno spurgo e una sostituzione di dischi e pastiglie ti ha messo in conto 4 ore di manodopera e 514€ di lavoro? :o

Su una bravo 1.4? :blink:

Siamo alla follia, capisco i problemi con il lavoro e i turni, ma continuare ad andare da un meccanico del genere sa di masochismo allo stato puro. :wacko:

Link to post
Share on other sites
Cioè, fammi capire, per uno spurgo e una sostituzione di dischi e pastiglie ti ha messo in conto 4 ore di manodopera e 514€ di lavoro? :o Su una bravo 1.4? :blink: Siamo alla follia, capisco i problemi con il lavoro e i turni, ma continuare ad andare da un meccanico del genere sa di masochismo allo stato puro. :wacko:
Mi ha detto che ci ha messo molto tempo per pulire il pistone che era molto arrugginito e pieno d'acqua. Non ero presente e non so quindi se sia vero o no, tra l'altro la macchina gliel'aveva portata mia mamma.

Non è la prima volta che vi scandalizzo con i prezzi ma purtroppo i meccanici da me sono così: puoi scegliere se andare da un incapace e farti rapinare o da uno un po' più bravo e pagare salato ugualmente. Ti dico solo che in questi anni ne ho cambiati 5, CINQUE, uno peggio dell'altro :angry: questo se non altro oltre a lavorare bene ha la pazienza di spiegarmi le cose e soprattutto fa quello che gli dico. Quando avevo la vecchia bravo per ben 2 volte mi avevano liquidato con un "non è niente" per poi ammazzarmi quando gli ho dovuto portare la macchina perchè era successo il patatrac. Mi guardavano solo il minimo indispensabile e poi mi mandavano via dicendo che era tutto a posto così poi dovevo tornarci dopo 4-5 mesi e buttare altri soldi, questo ha almeno la competenza di guardarmi un minimo di più (mi ha gonfiato le gomme e rabboccato l'olio) e di avvertirmi se c'è qualcos'altro che non va.

Me ne rimarrebbero da provare altri 3 ma uno è ancora più caro, un altro è alle prime armi e proviene dall'officina peggiore della zona e l'ultimo è un meccanico all'antica che con l'elettronica non ci prende molto.

Per pagare meno dovrei andare fuori zona ma primo non so se siano bravi meccanici e secondo avrei bisogno di qualcuno che mi vada a prendere e mi riporti una volta pronta l'auto.

Questa se non altro è la soluzione più comoda e salassi a parte fino ad oggi non ho avuto mai niente da ridire sull'operato di questo meccanico, sui precedenti decisamente SI <_<

Link to post
Share on other sites

Per la cronaca ho speso 236€ per i dischi, 110€ per le pastiglie 149€ di manodopera. Il resto sono l'olio freni e motore.

Non so se voi siete abituati a prezzi più bassi perchè usate ricambi di concorrenza, nel mio caso ha usato tutti ricambi originali con tanto di codice fiat allegato...

Link to post
Share on other sites

Salatissimo il costo dei ricambi, da un qualsiasi ricambista dischi e pastiglie originali li trovi ad almeno la metà.

L'operazione che ti ha fatto sarebbe in grado di farla qualsiasi pirla, dotato di un minimo di manualità, nel garage di casa, per cui trovo esagerata oltre modo anche la manodopera.

Link to post
Share on other sites

io quelle anteriori le pago 90 sul tjet (credo siano uguali) della bosch...quelle originali fiat non le prendo più perchè mi hanno fatto 60000km contro gli 80000 di quelle della bosch che tra l'altro ho ancora su e non sono nemmeno vicine alla fine ;)

Link to post
Share on other sites

a mio modesto avviso per la cifra che ti ha fatto spendere per i soli ricambi poteva già ripagarsi la mano d'opera. In ogni caso nessun meccanico vende a prezzi da ricambista, è purtroppo normale che il prezzo sia maggiorato e anche di tanto.

:)

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...