Jump to content

NUOVA BRAVO 1400 GPL di serie


Post consigliati

ribadisco

 

I CONCESSIONARI DEVONO SAPERE CHE IL TAGLIANDO E' A 30.000 KM imporre un tagliando prima è pratica commerciale scoretta punto e basta

se poi uno vuole stare più tranqullo faccia il tagliando pure a 5000 km ma il resto è speculazione commerciale punto e basta

per la cronaca sono a 23.000 km ho aggiunto 1,8 litri di olio da consumo normale (il kpe) e l'olio è tutt'altro che nero

piuttosto visto che il 1400 fiat tende a berne un po troppo suggerisco di controllare spesso l'astina

per il gpl invece credo che il filtro a 30.000 sia forse un po troppo (IMHO) comunque dato che non ho avuto nessunissimo problema e a gas va come un orologio aspetto il tagliando dei 30.000 in seguito vedrò

A me hanno fatto un cambio olio e filtri "perchè è meglio" (parole loro) a 15.000 km, sono stato contento di ciò perchè avevo sentito un po' ovunque che il primo olio è meglio cambiarlo presto perchè contiene residui di lavorazione del motore.

Nel mio caso la pratica scorretta è che hanno messo un olio diverso che dura 20.000 km e quindi dovrò cambiarlo prima ma di questo ne abbiamo parlato già ampiamente in questo topic.

Giustissimo il consiglio di controllare spesso il livello guardando l'astina perchè se aspettate i 30.000 km di olio praticamente non ce ne sarà più :)

 

Riguardo al filtro GPL secondo me dipende molto dal fatto che abbiamo immesso gas sporco o meno, nel mio caso ho notato delle differenze (consumi maggiori) dopo circa 25.000 km e dopo averlo sostituito sono tornato ai consumi di prima, anzi un po' meglio ;)

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 3,4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

 

A me hanno fatto un cambio olio e filtri "perchè è meglio" (parole loro) a 15.000 km, sono stato contento di ciò perchè avevo sentito un po' ovunque che il primo olio è meglio cambiarlo presto perchè contiene residui di lavorazione del motore.

Nel mio caso la pratica scorretta è che hanno messo un olio diverso che dura 20.000 km e quindi dovrò cambiarlo prima ma di questo ne abbiamo parlato già ampiamente in questo topic.

Giustissimo il consiglio di controllare spesso il livello guardando l'astina perchè se aspettate i 30.000 km di olio praticamente non ce ne sarà più ;)

 

Riguardo al filtro GPL secondo me dipende molto dal fatto che abbiamo immesso gas sporco o meno, nel mio caso ho notato delle differenze (consumi maggiori) dopo circa 25.000 km e dopo averlo sostituito sono tornato ai consumi di prima, anzi un po' meglio :D

 

Se alle officine fai presente i 30.000Km previsti dal programma ti fanno tanto di quel terrorismo psicologico che alla fine sarai così terrorizzato da cambiarlo ogni 5.000 Km :D

 

Ma che olio t'hanno messo? Perchè ho cercato invano nei tuo post precedenti ma forse mi è sfuggito...

 

ciao

Link to post
Share on other sites
Se alle officine fai presente i 30.000Km previsti dal programma ti fanno tanto di quel terrorismo psicologico che alla fine sarai così terrorizzato da cambiarlo ogni 5.000 Km ;)

Già , :lol: come non quotarti .

Invece quando vai là per un rumore o una presunta anomalia .........

<< No , no!!! non è niente tutto nella norma , questa macchina è indistruttibile , vai pure tranquillo >> :lol:

Link to post
Share on other sites
Se alle officine fai presente i 30.000Km previsti dal programma ti fanno tanto di quel terrorismo psicologico che alla fine sarai così terrorizzato da cambiarlo ogni 5.000 Km ;)

 

Ma che olio t'hanno messo? Perchè ho cercato invano nei tuo post precedenti ma forse mi è sfuggito...

 

ciao

Sono d'accordo che ci provano (ci hanno provato spesso anche con me :rolleyes: ) ma se l'olio per la nostra macchina deve durare 30.000 km me ne dai uno adeguato! ;)

 

Mi hanno messo il 20K, quello che hanno rifilato un po' a tutti qui dentro ;)

Link to post
Share on other sites

...

Mi hanno messo il 20K, quello che hanno rifilato un po' a tutti qui dentro ;)

 

Capisco il tuo stato d'animo ;)

 

Ma già che ci sei mi sai dire se rende divrsamente rispetto al kpe? :rolleyes:

 

Penso che ne dovrebbe bere di meno... possibile? Ed i consumi della benzina?

 

A me hanno messo il "SELENIA MULTIPOWER GAS 5W40" ma al momento non noto differenze rispetto al kpe..

Saluti

Link to post
Share on other sites

la differenza è semplice il kpe è un sintetico il selenia 20k è un semisintetico totale il kpe è migliore, al limite si sostituisce con un olio di pari caratteristiche è assurdo che solo perchè i concesionari hanno bidoni e bidoni e di olio da far fuori lo usino

così

ripeto il suggeirmento prima di lasciare la macchina chiedere il prezzo e i materiali usati nel caso interpellare l'assistenza della casa, se mi mettono un olio non adatto e si rompe chi paga?

per la cronaca io sarò molto chiaro PRIMA di lasciare la macchina al tagliando

Link to post
Share on other sites

 

Si la conosco la differenze di tipologia fra Kpe e 20k, ero interessato a conoscere i consumi di olio e benzina.

 

La scelta di fiat di adottare il Kpe secondo me deriva più dal marketing che da reale necessità.

 

Da quanto ho appreso le caratteristiche del Kpe lo rendono "necessario" solo ai motori con dpf e con catalizzazione EURO5 (ci sarebbe il "fuel saving" ma secondo me questa è aria fritta... :) ).

 

Il nostro è un 1.4 aspirato Fire esso è diverso dai vari Tjet, non c'è dpf ed è catalizzato EURO4.

 

Forse (ma non sono tanto sicuro), l'unica cosa a cui potrebbe far bene il Kpe è l'iniezione multinjection . La selenia sostiene la necessità inoltre per il Three Way Catalyst (catalizzatore a 3 vie) ma questo catalizzatore mi risulta essere stato montato già da anni prima del Selenia Kpe...

 

Per cui secondo me se ti mettono il 20K tu non te ne accorgi nella pratica. Anzi forse il motore mangerà meno olio :P .

 

Inoltre considera sempre che almeno tu non faccia le analisi all'olio possono sempre dirti che ti mettono un tipo d'olio e poi invece... beh escludiamola questa ipotesi.

 

Ciao

 

ps. ho visto che il Castrol Magnatec 5w40 rispetta l'acea c3.

Link to post
Share on other sites
Capisco il tuo stato d'animo :)

 

Ma già che ci sei mi sai dire se rende divrsamente rispetto al kpe? :rolleyes:

 

Penso che ne dovrebbe bere di meno... possibile? Ed i consumi della benzina?

 

A me hanno messo il "SELENIA MULTIPOWER GAS 5W40" ma al momento non noto differenze rispetto al kpe..

Saluti

Cosa intendi per "rende"? se ne consuma meno? in quel caso più o meno siamo in linea con l'olio originale, forse ne beve un po' meno ma di poco :huh:

 

La mia perplessità non è nel fatto che ne consumi di più o di meno ma che invece che a 30.000 km lo debba cambiare a 20.000, è scorretto :)

Ho comunque cambiato officina (quella che mi ha fatto il tagliando dell'imianto GPL che la prima si era "dimenticata" :) di fare) al prossimo tagliando esporrò le mie perplessità e spero che mi ascoltino :)

Link to post
Share on other sites

Cosa intendi per "rende"? se ne consuma meno? in quel caso più o meno siamo in linea con l'olio originale, forse ne beve un po' meno ma di poco :rolleyes:

 

La mia perplessità non è nel fatto che ne consumi di più o di meno ma che invece che a 30.000 km lo debba cambiare a 20.000, è scorretto ;)

Ho comunque cambiato officina (quella che mi ha fatto il tagliando dell'imianto GPL che la prima si era "dimenticata" ;) di fare) al prossimo tagliando esporrò le mie perplessità e spero che mi ascoltino :)

 

Beh ero curioso di conoscere i consumi di olio e benzina e se riscontravi differenza nel motore (dovresti avvertire un pò meno ticchettiii in particolar modo).

 

ps. Da quello che avverto la tua officina non ti ha trattato proprio benissimo, direi che siamo quasi al limite della richiesta dei danni... :lol:

 

il piccolo 1,4 fire 90cv ora è anche omologato euro 5 =)

Si lo sò, ma il mio (e penso quello di parecchi qu) è EURO4. Poi ci sarebbe anche da chiedersi che ce ne facciamo noi del catalizzatore visto che con il gpl che io sappia la catalizzazione non serve a nulla :)

Link to post
Share on other sites

il catalizzatore riduce gli inquinanti come per esempio il CO, HC ed NOx che anche nell'uso a gas sono presenti anche se in misura minore, quindi anche nell'uso a gas serve, non dimentichiamo che la macchina è una bifuel indi può funzionare a benzina e li il catalizzatore seve per forza

aspettando elettrico e idrogeno questo è :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

oggi a causa di uno sbalzo termico (in 10 minuti da 16° a 7°)ho notato che ientrambi i fari posteriori avevano condensa. Intendo dire che erano totalmente appannati...

 

:o

 

avute tante macchine ma mai vista una cosa simile... che dite può essere un difetto dei fari? è da assistenza?

Link to post
Share on other sites

la condensa nei fari posteriori è un difetto conosciuto da fiat ma non mi risulta abbiano ancora trovato una soluzione

la mia appena ritirata a gennaio me lo ha fatto 3 - 4 volte sl faro sx ho deciso allora di soprasseredere e non me lo ha più fatto, adesso sbalzi di temperatura e umidità ce ne sono stati ma non si è più ripetuto

quello che so è che prima sostituivano il faro adesso cambiano il portalampada

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...