Jump to content

NUOVA BRAVO 1400 GPL di serie


Post consigliati

anche la mia faceva la stessa cosa, era il polmone come hanno detto a te, passato in garanzia, mi hanno anche detto che ne hanno già cambiati molti..

quello montato mi sembra leggermente diverso... mica ora ci darà dinuovo fastidio?

 

E' semplicemente possibile che sia stato sostituito da questo perchè più affidabile ...

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 3,4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

cioè ci sono 2 diversi tipi di pomone? sarebbe interessante sapere i codici per verificare se c'è stato un cambio di polmoni via via che producevano la nostra bimba

posso controllare sul mio ke codice c'è...pero nn so se si vede... il mio ora ha un grosso adesivo landi blu prima nn lo aveva... una domanda ma a voi dove lo porta? il mio è situato lato destro autovettura vicino il serbatoio del radiatore a voi??? io ho sentito ke lo montavano sotto la batteria...

Link to post
Share on other sites

una domanda ma a voi dove lo porta? il mio è situato lato destro autovettura vicino il serbatoio del radiatore a voi??? io ho sentito ke lo montavano sotto la batteria...

 

Io ce l'ho, guardando il vano motore, a sinistra vicino alla centralina GPL. Ho fatto delle foto:

 

http://www.omniauto.it/forum/index.php?s=&...st&p=578492

 

Penso comunque che tutte le bravo native a GPL lo abbiano lì :unsure:

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

;) :rolleyes: vi rendo partecipi di questa mia sfiga:

 

dopo quasi 17 anni di patente e circa 500.000km sono riuscito a dimenticare il quadro acceso della macchina in garage a causa di una serie di eventi fantozziani...

 

Nel caso sappiate che:

- la batteria non ha alcuna protezione e và giù al 99%...

- è inutile utilizzare le ricariche rapide via accendisigari (quelle che promettono in 20' i miracoli). non servono a nulla danno solo una carica minima

- è inutile usare i cavi batteria economici, non danno sufficiente energia.

- la batteria si ricarica bene solo utilizzando un caricabatterie con protezione dal sovraccarico (suggerisco erogazione intorno ai 4-5ah non oltre) e con 12/14ore di ricarica

- per ricaricare ricordatevi di staccare un polo, così non si stressa la centralina.

 

Al riavvio:

- sappiate che le chiusure non andranno, specie il portellone posteriore. E' necessario premere un paio di volte la chiusura centralizzata dal pulsante del cruscotto per sincronizzare nuovamente.

- hill holder e esp vi segnalano degli errori, ignorateli accendendo l'auto. Fate alcune decine di metri, spegnete e riaccendete: non dovreste avere più nessuna segnalazione.

 

La nostra amata auto utilizza la stessa batteria di nuova 500 e punto, una magneti marelli da 50ah. Per chi non lo sapesse 50ah è il minimo del minimo... diciamo così. Penso in futuro di passare a qualcosa da 60ah o oltre...

 

ciao

Link to post
Share on other sites

intanto sono felice di aver lasciato le auto francesi per la loro peculiarità di permettere i fari accesi anche senza la chiave nel quadro, nel berlingò si era rotto il cicalino e mi sono dimenticato per un pomeriggio gli anabbaglianti accesi.... morale batteria defunta .... almeno in questo w la fiat (e abbasso marchionne ;) )

Link to post
Share on other sites

;) :rolleyes: vi rendo partecipi di questa mia sfiga:

 

dopo quasi 17 anni di patente e circa 500.000km sono riuscito a dimenticare il quadro acceso della macchina in garage a causa di una serie di eventi fantozziani...

 

Nel caso sappiate che:

- la batteria non ha alcuna protezione e và giù al 99%...

- è inutile utilizzare le ricariche rapide via accendisigari (quelle che promettono in 20' i miracoli). non servono a nulla danno solo una carica minima

- è inutile usare i cavi batteria economici, non danno sufficiente energia.

- la batteria si ricarica bene solo utilizzando un caricabatterie con protezione dal sovraccarico (suggerisco erogazione intorno ai 4-5ah non oltre) e con 12/14ore di ricarica

- per ricaricare ricordatevi di staccare un polo, così non si stressa la centralina.

 

Al riavvio:

- sappiate che le chiusure non andranno, specie il portellone posteriore. E' necessario premere un paio di volte la chiusura centralizzata dal pulsante del cruscotto per sincronizzare nuovamente.

- hill holder e esp vi segnalano degli errori, ignorateli accendendo l'auto. Fate alcune decine di metri, spegnete e riaccendete: non dovreste avere più nessuna segnalazione.

 

La nostra amata auto utilizza la stessa batteria di nuova 500 e punto, una magneti marelli da 50ah. Per chi non lo sapesse 50ah è il minimo del minimo... diciamo così. Penso in futuro di passare a qualcosa da 60ah o oltre...

 

ciao

Eh sì, sono cose che non vorresti mai che accadessero a te e poi quando succede ti dai del pirla per tutto il giorno :D

 

Quella delle batterie più potenti è una storia che ho sentito per molte auto, l'unica cosa che bisognerebbe sapere però è se l'alternatore non ne risentirebbe dato che di elettronica ce n'è molta <_<

Link to post
Share on other sites

ragazzi per quanto riguarda il tagliando all'impianto gpl si fà assieme a quello regolare dei 30.000km? o và gestito diversamente?

costi?

 

si fà insieme, e dovrebbe riguardare solo il filtro carta, la diagnosi è più in là.

in ogni caso ogni officina ha un piano di manutenzione proprio <_< onestamente mi sembra una babele...

 

per il filtro gpl penso di portarla in officina landi (non in fiat) a naso mi fido di più, e sicuramente il mio portafoglio non si alleggerirà troppo (è sui 30E) ...

 

:rolleyes: Ancora penso ai 115E per il solo cambio olio ;)

Link to post
Share on other sites

....

Quella delle batterie più potenti è una storia che ho sentito per molte auto, l'unica cosa che bisognerebbe sapere però è se l'alternatore non ne risentirebbe dato che di elettronica ce n'è molta :(

 

Ciao Pao!

 

:( secondo me da 50 a 60ah stiamo ancora nelle tolleranze dell'alternatore.

 

Comunque una "vox populi " sosterrebbe che nelle auto a gas è preferibile avere una batteria con più ampere... anche in rete ho trovato qualcuno che lo scrive.

 

Che ne pensate? E' una cosa verosimile? :(

Link to post
Share on other sites

forse perche c'è una centralina in piu'... iniettori elettrici x gas e per benzina??? cmq anke secondo me fino a una 60ina va bene... forse piu che notare la capacità in Ah bisognerebbe guardare la corrente massima ke puo erogare???

Link to post
Share on other sites

forse perche c'è una centralina in piu'... iniettori elettrici x gas e per benzina??? cmq anke secondo me fino a una 60ina va bene... forse piu che notare la capacità in Ah bisognerebbe guardare la corrente massima ke puo erogare???

 

Certo, io ho generalizzato infatti, Lo spunto della batteria è altrattanto importante.

 

Parlando con un meccanico fiat ho avuto una mezza verità sulla batteria, che vi premetto di prendere con le pinze e con il bene dell'inventario, tuttavia è verosimile per cui ve la riporto: alcune serie di batterie sarebbero fallate e con difetti non coperti da garanzia (che esclude esplicitamente la pila). Ergo senza panico prestate sempre "orecchio" all'avvio se si sforza troppo fatela controllare :lol:

 

Sgrat - sgrat :P

Link to post
Share on other sites

intanto sono felice di aver lasciato le auto francesi per la loro peculiarità di permettere i fari accesi anche senza la chiave nel quadro, nel berlingò si era rotto il cicalino e mi sono dimenticato per un pomeriggio gli anabbaglianti accesi.... morale batteria defunta .... almeno in questo w la fiat (e abbasso marchionne :lol: )

qualcosa di buono le fiat ce l'hanno =) e dire che ho amici che hanno uno la golf uno l'Astra che insistono nel dire che è meglio che non si spengono da sole...

Link to post
Share on other sites

Di recente la ho portata in assistenza per un rumorino di sballottamento all'accensione e mi han sostituito un supporto motore :D .

In aggiunta gli avevo detto che raramente sentivo dei singoli e molto lievi singhiozzii a bassi giri durante l'erogazione con marcia alta , oltre al fatto che in circa 25k km mi si era spenta 3-4 volte in cut-off , ma picolezze , quindi se poteva fare un controllo .

Ebbene il controllo non lo ha fatto :P , ma mi ha venduto questa versione :

mi ha caricato un'aggiornamento tramite examiner che dovrebbe andare a prendere alcuni problemini che erano stati riscontrati sulla macchina , tra cui gli spegnimenti , ma altro non mi ha specificato , + domandavo e + faceva scena muta o tergiversava .

Ho pecorso poca strada da tale aggiornamento se realmente esiste , a consumi non saprei dire se abbia influito , nemmeno mi posso esprimere su spegnimenti o leggeri singhiozzii , ma mi sembra molto meno cotonata ai bassi giri e un pò + sveglia , che sia un'effetto placebo ?? :o

 

Qualcuno di voi ha già sentito parlare di aggiornamenti per la nostra bravozza o già glelo hanno caricato ??

 

 

Batteria :

anch'io non penso che 5-10 Ampere in + nuociano gravemente , anche perchè se una batteria è 50A.h lo è per il primo anno , poi tempo passando la sua capacità cala diventando una 45-40 ..... Ampere e così via .

Sicuramente buona importanza la hanno soprattutto gli Ampere di spunto , anche perchè si parla comunque di batteria d'avviamento e non di batterie trazione .

 

Freni :

di recente ho buttato un'occhio alle pastigle anteriori e penso di poter camminare ancora qualche migliaio di km :o .

Con i cerchi a 20 razze , non ti permettono propio di farti un'idea delle pastiglie se non smontando il cerchio :angry: , poi serraggio a circa 130Nm ,

comunque nel nostro caso ci son 6mm all'osso dsc02563z.jpg.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...