Jump to content

Fiat Punto 2002, 1200 8V 60CV da gasare


Post consigliati

  • Risposte 40
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

per un impianto sequenziale con bombola toroidale fatto e montato direttamente dalla bigas hanno preventivato 1650 escluso incentivi.

 

avrai contattato installatori speculatori dai guanti di velluto

Link to post
Share on other sites

 

 

Incrocio le dita e spero che quindi la Punto duri piu' di 145.000 km... che dite, ce la facciamo???

 

Su questo non ci sono problemi, ovviamente con una manutenzione regolare.

 

Un mio amico ha superato i 240 mila (tutti a benza) su un 1100 fire (punto prima serie), ma conosco altre persone che girano con punto vecchie e molto kilometrate.

 

Il motore è indistruttibile (non ha fatto neanche la guarnizione della testa, solo la normale manutenzione oltre la frizione, cinghie, ecc)...è tutto il resto che piano piano....

Link to post
Share on other sites

Ciao, ho la tua stessa auto e +/- i tuoi stessi chilometri.

Ho montato l'impianto 4 anni e 90000 km fa, e lo rifarei ancora, ma alle stesse condizioni: cioè auto seminuova.

A questa percorrenza cominciano a nascere i soliti problemini conosciuti delle FIAT: perdite OLIO-REFRIGERANTE-R134a (se hai il clima)-Frizione (visto che percorri la Milano-Meda) ecc.. ecc..

Il mio consiglio spassionato è di non fare ulteriori investimenti su quell'auto, ma eventualmente di valutare se passare ad un nuovo con rottamazione oppure un usato da gasare.

Ciao e facci sapere i futuri sviluppi !!

 

P.S.:

riguardo ai consumi (reali cioè misurati con il conta km parziali e non con il computer di bordo), per una percorrenza come la tua, i miei si attestano 12 a GPL e 14/15 Benzina.

Link to post
Share on other sites

Anch'io ho una Punto del 2002 1.2 60CV

 

Quando avevo una guida parecchio allegra (tachimetro che toccava spesso i 150... con navigatore che segnava intorno ai 140) facevo poco più di 15 Km/l. Ora che la uso più razionalmente (velocità di crociera 110/120, cercando di andare regolare) sto tranquillamente sui 17. Con le giuste condizioni supero anche i 18.

 

:o :lol: :lol: io quando scendo dalla montagna mi fa tranquillamente i 20 a litro... con quadro acceso e motore spento :o :)

Link to post
Share on other sites

quotazioni quattroruote:

la punto elx del 2002 quota 2400

el del 2002 quota 2300

 

da sottrarre 500 euro per la 3p e 500 euro in assenza di climatizzatore

 

in caso di permuta potrebbero sottrarre altri 800 euro

 

ps:se decidi di venderla fa un fischio...io non la gaserei,investirei 100 euro in sonda lambda,candele e filtro aria per ottimizzare i consumi.

Link to post
Share on other sites

quotazioni quattroruote:

 

el del 2002 quota 2300

 

da sottrarre 500 euro per la 3p e 500 euro in assenza di climatizzatore

 

 

Ecco, lo sapevo che mio padre ha fatto una cappellata a spendere 900 e passa € per cambiare il servosterzo elettrico che stava andando a "passeggiatrici" (ho una EL 3p climatizzata).

 

Comunque, non sto scherzando, si possono fare tranquillamente i 18 (da CDB), mantenendo un'andatura costante e tranquilla.

Link to post
Share on other sites

Ciao, ho la tua stessa auto e +/- i tuoi stessi chilometri.

Ho montato l'impianto 4 anni e 90000 km fa, e lo rifarei ancora, ma alle stesse condizioni: cioè auto seminuova.

A questa percorrenza cominciano a nascere i soliti problemini conosciuti delle FIAT: perdite OLIO-REFRIGERANTE-R134a (se hai il clima)-Frizione (visto che percorri la Milano-Meda) ecc.. ecc..

Il mio consiglio spassionato è di non fare ulteriori investimenti su quell'auto, ma eventualmente di valutare se passare ad un nuovo con rottamazione oppure un usato da gasare.

Ciao e facci sapere i futuri sviluppi !!

 

P.S.:

riguardo ai consumi (reali cioè misurati con il conta km parziali e non con il computer di bordo), per una percorrenza come la tua, i miei si attestano 12 a GPL e 14/15 Benzina.

 

 

Ebbene si... ho provato ad andare in qualche concessionario a fare un po' di preventivi, dato che mio suocero ha un'auto da smaltire che rientrerebbe negli incentivi (euro 0). Il problema è che la Punto è stata quotata ben... 700 euro (dal solito libretto blu) escluse ovviamente ammaccature etc...

 

Fatto sta che questi sono i risultati:

Nuova Punto 1.2 GPL = 10.000 euro

Grande punto 1.4 GPL = 12.500 euro

Grande Punto 1.4 Metano = 11.800 (la piu' incentivata con 8500 euro di sconto!!!)

Nuova Fiesta 1.2 GPL = 11.500 euro

Sandero... sa il ca**o cosa ci fanno credere dalla pubblicità... si arriva a circa 10.000!!!

Da qui la decisione di trasformare la vecchia (ma non tanto) "Pinina".

Link to post
Share on other sites

a dicembre ho preso per la mia donna una punto 1,2 8v elx con clima servo ecc, 5 porte, anno 2003, a 3000 euro....

 

è vero che le vetture nn valgono piu nulla...

ciao

Però, mi sembra proprio un buono acquisto!

per coriosità l'hai presa da un privato o in concessionario?

Link to post
Share on other sites

nn metterti a ridere, era del fratello, lui l'aveva acquistata nuova nel 2003, la sua azienda gli ha dato la vettura aziendale....ma gli abbiamo dato la quotazione ufficiale di 4ruote, e a onor del vero a gennaio la portava a 2800, quindi nn gliel'abbiamo sottovalutata...

certo, è stata un affare soprattutto perchè ha sotto 4 gomme unyroyal con 20000 km all'attivo....

 

ciao

Link to post
Share on other sites

Ciao.

Prima di tutto grazie a tutti quelli che mi hanno consigliato, ma avro' ancora bisogno di voi...

Vi presento gli ultimi preventivi e le considerazioni finali.

Zavoli/Emer iniezione 1000 euro molto molto allettante ma lontano per poter fare installazione e collaudo. Ho piu' che altro paura dei piccoli problemini di aggiustaggio di cui potrei aver bisogno (sulla mia 407 ne ho fatti 6 ed in 3 casi ho dovuto lasciare la macchina ferma un giorno).

BRC iniezione 1600 euro con toroidale da 42L (mi sembra un po' pompato)

Landi omegas iniezione tirando 1350 (dall'installatore che ha montato il mio) Mi propone eventualmente un aspirato da 800 euro... quasi quasi...

 

L'altra novità è che i km/annui non sono 18/19.000 come pensavo, am sono 14/15.000 (ma ipotizzo un bel 16.000 perchè la useremo di piu' per i tragitti interni).

Presumendo di fare l'impianto da 1350 €, con una media calcolata di 14 km/l (12 a gpl) e circa 10 euro di benzina al mese, ammortizzerei il tutto tra 52.000km, ovvero quando l'auto avrà 147.000 km (tra 39 mesi).

L'installatore ha una Punto leggermente piu' vecchia con 220.000 km e dice che va benissimo (pero' con impianto tradizionele)

 

Non so che fare, perchè aspettare piu' di 3 anni per iniziare a risparmiare non me l'aspettavo. Già ora l'auto non è che sia in condizoni ottimali.

Link to post
Share on other sites

guarda io ho speso ad aprile scorso anno sulla mia 156, 1350 euro incentivato, e faccio di media 15000 km/annui....

 

fatti bene i conti, perchè già a me forse nn è convenuto, e parlo di un 1.8 alfa...

 

vedi tu...

 

forse il tradizionale potrebbe convenire, ma le rogne che può dare poi??

ciao

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...