Jump to content

difficoltà di avviamento a caldo


Post consigliati

Ulteriori aggiornamenti.

 

Con il mio meccanico abbiamo tentato di misurare la pressione della benzina ma il kit di raccordi che aveva lui non andava bene quindi nisba.

 

Ho fatto fare una diagnosi e c'erano 2 errori tutti imputabili al sensore di temperatura motore: uno diceva "mancata massa sensore temperatura motore" l'altro "sensore temperatura vattela pesca......".

 

Il sensore rotto sarebbe una buona ipotesi dato che la centralina potrebbe ingrassare di molto la carburazione proprio a causa di una errata lettura della temperatura motore. Non escludo comunque problemi al cavo dello stesso.

 

Da giorni, dopo aver fatto il pieno sto viaggiando solo a benzina quindi potrei rifare il pieno e vedere quanto mi consuma la macchina: in caso di consumi strani l'ipotesi sarebbe avvalorata.

 

Ho preso anche un pulitore iniettori Wyyn's alla bellezza di 22 euro.

 

Vi terrò aggiornati grazie a tutti

 

A.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 34
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao a tutti

Tempo fa ebbi un problema del genere con la mia vecchia auto una Opel Astra con X16XEL EURO2

Accensione elettronica multi-point con Landi Aspirato.

La portai persino in OPel ma nessuno seppe a trovare la causa.Sostituii vari pezzi per niente tipo cavi AT bobina ,candele ,filtri vari e persino pompa benzina.Be sapete poi cos'era??

 

Dopo mesi e tribulamenti vari un bel giorno staccai vari tubicini della depressione ,uno alla volta ,si intende,e quello che dal regolatore della pressione posto sul rail benzina vidi uscire della benzinae dissi ,ma quì non ci deve essere benzina!!!

 

Sostituito il REGOLATORE PRESSIONE BENZINA e il problema FU RISOLTO cosa che sia il concessionario e meccanici vari ,o per pigrizia ,o per la non voglia di sbattersi non hanno trovato

 

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

 

Oggi pomeriggio tutta un'altra storia.

Accendo il motore ovviamente freddo. Parte e si spegne. Rimetto in moto ma questa volta non risponde ai comandi dell'acceleratore ovvero se accelero tende a morire come se fosse ingolfata. Provo ad affondare il pedale e arrivano dei sonori botti (residui di benzina incombusti) provenienti dalla benzina.

 

 

Lo sai che questo comportamento la mia Mercedes me lo ha fatto qualche tempo fa dopo che una mattina ghiaccia (sotto 0°C) mi si è spenta in commutazione 3 volte di seguito...

La mattina dopo la macchina non rispondeva all'acceleratore fino ad arrivare a fare i botti come a te...

Fatto sta che ho risolto semplicemente stando attento alla messa in moto:

mettevo in moto ed aspettavo 2 minuti o più che il minimo scendesse e si regolarizzasse, dopodichè potevo partire tranquillo...

Dopo 7-10giorni il problema è sparito e potevo partire subito dopo la messa in moto...

Quando metti in moto la mattina il motore come lo senti? lineare o irregolare? Se è irregolare aspetta che si linearizzi prima di partire se no complichi di più le cose...

Ciao

PS: prova a fare anche qualche bella tiratina a benzina che male non gli fa se si era ingolfata...

Link to post
Share on other sites

 

Oggi pomeriggio tutta un'altra storia.

Accendo il motore ovviamente freddo. Parte e si spegne. Rimetto in moto ma questa volta non risponde ai comandi dell'acceleratore ovvero se accelero tende a morire come se fosse ingolfata. Provo ad affondare il pedale e arrivano dei sonori botti (residui di benzina incombusti) provenienti dalla benzina.

 

 

Lo sai che questo comportamento la mia Mercedes me lo ha fatto qualche tempo fa dopo che una mattina ghiaccia (sotto 0°C) mi si è spenta in commutazione 3 volte di seguito...

La mattina dopo la macchina non rispondeva all'acceleratore fino ad arrivare a fare i botti come a te...

Fatto sta che ho risolto semplicemente stando attento alla messa in moto:

mettevo in moto ed aspettavo 2 minuti o più che il minimo scendesse e si regolarizzasse, dopodichè potevo partire tranquillo...

Dopo 7-10giorni il problema è sparito e potevo partire subito dopo la messa in moto...

Quando metti in moto la mattina il motore come lo senti? lineare o irregolare? Se è irregolare aspetta che si linearizzi prima di partire se no complichi di più le cose...

Ciao

PS: prova a fare anche qualche bella tiratina a benzina che male non gli fa se si era ingolfata...

 

Ho avviato l'auto anche con -15 e non ho mai avuto problemi. Certo che aspetto un minuto prima di partire e poi parto senza nemmeno accelerare o con giusto un filo di acceleratore. Insomma non è che pretendo prestazioni dall'auto appena accesa per di più con temperature invernali.

Il motore da freddo appena acceso va bene.

L'auto non parte a 3, tiene il minimo alto per qualche minuto e poi progressivamente scende. Fatta eccezione per quell'episodio ovviamente.

 

A.

Link to post
Share on other sites

 

Oggi pomeriggio tutta un'altra storia.

Accendo il motore ovviamente freddo. Parte e si spegne. Rimetto in moto ma questa volta non risponde ai comandi dell'acceleratore ovvero se accelero tende a morire come se fosse ingolfata. Provo ad affondare il pedale e arrivano dei sonori botti (residui di benzina incombusti) provenienti dalla benzina.

 

 

Lo sai che questo comportamento la mia Mercedes me lo ha fatto qualche tempo fa dopo che una mattina ghiaccia (sotto 0°C) mi si è spenta in commutazione 3 volte di seguito...

La mattina dopo la macchina non rispondeva all'acceleratore fino ad arrivare a fare i botti come a te...

Fatto sta che ho risolto semplicemente stando attento alla messa in moto:

mettevo in moto ed aspettavo 2 minuti o più che il minimo scendesse e si regolarizzasse, dopodichè potevo partire tranquillo...

Dopo 7-10giorni il problema è sparito e potevo partire subito dopo la messa in moto...

Quando metti in moto la mattina il motore come lo senti? lineare o irregolare? Se è irregolare aspetta che si linearizzi prima di partire se no complichi di più le cose...

Ciao

PS: prova a fare anche qualche bella tiratina a benzina che male non gli fa se si era ingolfata...

 

Ho avviato l'auto anche con -15 e non ho mai avuto problemi. Certo che aspetto un minuto prima di partire e poi parto senza nemmeno accelerare o con giusto un filo di acceleratore. Insomma non è che pretendo prestazioni dall'auto appena accesa per di più con temperature invernali.

Il motore da freddo appena acceso va bene.

L'auto non parte a 3, tiene il minimo alto per qualche minuto e poi progressivamente scende. Fatta eccezione per quell'episodio ovviamente.

 

A.

OK...

Comunque se hai fatto la prova che ti avevo detto e la macchina è ripartita bene allora gli iniettori sono a posto...

Il problema lo devi cercare da qualche altra parte...

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...