Jump to content

INFORMAZIONE IMPORTANTE


Post consigliati

Ciao a tutti,

come qualcuno avrà letto letto le mie domande sto cercando di installare un impianto gpl sulla mia mercedes classe b 170.

L'auto ha due settimane di vita e quindi ci terrei a installare un impianto sicuro ed affidabile,

ho contattato vari installatori direi quasi una cinquantina.

Le risposte ovviamente sono state delle più varie,ma l'ultimo installatore che ho contattato(è di bergamo ma non dico chi)mi ha addirittur sconsigliato la fattibilità dell'impianto sulla mia vettura perchè ci sono dei gravi problemi sulle valvole.ho chiesto anche per un vialle,ma medesima risposta.

Qualcuno di voi ha qualche esperienza a riguardo?

 

Mi ha anche appena risposto via mail,ecco cosa ha scritto

 

"Buonasera sig. Foscarin,

 

mi dispiace ma la sua vettura non è tra quelle su cui si consiglia l'installazione di un impianto a gas. Esiste la concreta possibilità che si manifesti il problema di usura precoce delle sedi e guide valvole.

 

Cordialmente"

 

Cosa ne pensate?

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 38
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao a tutti,

come qualcuno avrà letto letto le mie domande sto cercando di installare un impianto gpl sulla mia mercedes classe b 170.

L'auto ha due settimane di vita e quindi ci terrei a installare un impianto sicuro ed affidabile,

ho contattato vari installatori direi quasi una cinquantina.

Le risposte ovviamente sono state delle più varie,ma l'ultimo installatore che ho contattato(è di bergamo ma non dico chi)mi ha addirittur sconsigliato la fattibilità dell'impianto sulla mia vettura perchè ci sono dei gravi problemi sulle valvole.ho chiesto anche per un vialle,ma medesima risposta.

Qualcuno di voi ha qualche esperienza a riguardo?

 

Mi ha anche appena risposto via mail,ecco cosa ha scritto

 

"Buonasera sig. Foscarin,

 

mi dispiace ma la sua vettura non è tra quelle su cui si consiglia l'installazione di un impianto a gas. Esiste la concreta possibilità che si manifesti il problema di usura precoce delle sedi e guide valvole.

 

Cordialmente"

 

Cosa ne pensate?

Che il problema è conosciuto e te lo avevo già accennato però lo tieni sotto controllo con manutenzione regolare, olio 100% sintetico, ed andatura non da rallysta...

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

come qualcuno avrà letto letto le mie domande sto cercando di installare un impianto gpl sulla mia mercedes classe b 170.

L'auto ha due settimane di vita e quindi ci terrei a installare un impianto sicuro ed affidabile,

ho contattato vari installatori direi quasi una cinquantina.

Le risposte ovviamente sono state delle più varie,ma l'ultimo installatore che ho contattato(è di bergamo ma non dico chi)mi ha addirittur sconsigliato la fattibilità dell'impianto sulla mia vettura perchè ci sono dei gravi problemi sulle valvole.ho chiesto anche per un vialle,ma medesima risposta.

Qualcuno di voi ha qualche esperienza a riguardo?

 

Mi ha anche appena risposto via mail,ecco cosa ha scritto

 

"Buonasera sig. Foscarin,

 

mi dispiace ma la sua vettura non è tra quelle su cui si consiglia l'installazione di un impianto a gas. Esiste la concreta possibilità che si manifesti il problema di usura precoce delle sedi e guide valvole.

 

Cordialmente"

 

Cosa ne pensate?

Penso che se quello che ti ha risposto di Bergamo è MISSAGGIA, credigli !!

Ciao

Link to post
Share on other sites

No è Garagedelta,

mi ha detto per telefono che anche installando un vialle 2fuel il problema viene solo rimandato.

Riguardo l'olio grana,concordo con te,ma mi ha spiegato che il problema ci sarà comunque.

ora vi chiedo:

se dovesse succedere qualcosa alle valvole e l'impianto è in garanzia(non mensiono neanche quella della mercedes perchè sicuramente nel momento in cui installo l'impianto decade)sarà dovere dell'installatore ripristinare il tutto come prima?

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

come qualcuno avrà letto letto le mie domande sto cercando di installare un impianto gpl sulla mia mercedes classe b 170.

L'auto ha due settimane di vita e quindi ci terrei a installare un impianto sicuro ed affidabile,

ho contattato vari installatori direi quasi una cinquantina.

Le risposte ovviamente sono state delle più varie,ma l'ultimo installatore che ho contattato(è di bergamo ma non dico chi)mi ha addirittur sconsigliato la fattibilità dell'impianto sulla mia vettura perchè ci sono dei gravi problemi sulle valvole.ho chiesto anche per un vialle,ma medesima risposta.

Qualcuno di voi ha qualche esperienza a riguardo?

 

Mi ha anche appena risposto via mail,ecco cosa ha scritto

 

"Buonasera sig. Foscarin,

 

mi dispiace ma la sua vettura non è tra quelle su cui si consiglia l'installazione di un impianto a gas. Esiste la concreta possibilità che si manifesti il problema di usura precoce delle sedi e guide valvole.

 

Cordialmente"

 

Cosa ne pensate?

 

Con l'installazione di un sistema con centralina della famiglia AEB esiste la possibilità di far iniettare una piccola percentuale di benzina mentre il motore va a GAS quando questi superi un regime impostabile di giri ed un tempo ineizione massimo benzina sempre impostabile

Queto serve ad accelerare la combustione in modo che all'apertura dellavalvola di scarico la combustione sia ultimata.

Ad esempio oltre i 4000 giri ed oltre i 10 millisecondi posso integrare iniettate benzina di 3 oppure 4 millisecondi

Questa strategie è stata messa a punto apposta per venire in contro a problemi di usura valvole precoce

Purtroppo alcune aziende non dispongno di questo sistema e quindi non possono trasformatre motori considerati a rischio.

E' chiaro che usando il motore senza pretendere di fare delle corse tutto va bene se invece si intende usare la vettura in modo corsaiolo allora.....

 

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

Con l'installazione di un sistema con centralina della famiglia AEB esiste la possibilità di far iniettare una piccola percentuale di benzina mentre il motore va a GAS quando questi superi un regime impostabile di giri ed un tempo ineizione massimo benzina sempre impostabile

Queto serve ad accelerare la combustione in modo che all'apertura dellavalvola di scarico la combustione sia ultimata.

Ad esempio oltre i 4000 giri ed oltre i 10 millisecondi posso integrare iniettate benzina di 3 oppure 4 millisecondi

Questa strategie è stata messa a punto apposta per venire in contro a problemi di usura valvole precoce

Purtroppo alcune aziende non dispongno di questo sistema e quindi non possono trasformatre motori considerati a rischio.

E' chiaro che usando il motore senza pretendere di fare delle corse tutto va bene se invece si intende usare la vettura in modo corsaiolo allora.....

 

 

Ciao

 

 

Non voglio usare la macchina come un corridore,ma la uso prevalentemente in autostrada e non dico di voler correre sempre ma almeno i 130/140 li vorrei fare.....

che tipo di impianto mi consigli?semmai ce ne fosse uno....

Link to post
Share on other sites

Vai sul sito della LANDI e su INFORMAZIONI e SERVIZI > Configura la tua auto ti accerti se il tuo modello è gasabile.Almeno avrai una risposta ufficiale dalla LANDI.

questo metodo non è attendibile. vine segnato solo se esiste un modello di impianto compatibile, non se il motore è gasabile e magari ci sono problemi alle valvole.

Link to post
Share on other sites

Vai sul sito della LANDI e su INFORMAZIONI e SERVIZI > Configura la tua auto ti accerti se il tuo modello è gasabile.Almeno avrai una risposta ufficiale dalla LANDI.

 

 

 

 

mi dice landirenzo omegas....

è un modello di impianto?

 

si certo, ha anche la strategia per iniettare benzina in determinate condizioni, certo non e' che sia il massimo da gasare la tua auto, difficoltosa anche l'eventuale operazione sulle valvole ! non essendo proprio a portata di mano!

Link to post
Share on other sites

Vai sul sito della LANDI e su INFORMAZIONI e SERVIZI > Configura la tua auto ti accerti se il tuo modello è gasabile.Almeno avrai una risposta ufficiale dalla LANDI.

 

 

 

 

mi dice landirenzo omegas....

è un modello di impianto?

 

si certo, ha anche la strategia per iniettare benzina in determinate condizioni, certo non e' che sia il massimo da gasare la tua auto, difficoltosa anche l'eventuale operazione sulle valvole ! non essendo proprio a portata di mano!

 

arrivano notizie sempre più confortanti a riguardo....

se l'avessi saputo prima l'avrei presa diesel....tutti mi avevano detto che si poteva gasare tranquillamente compreso il venditore....

Link to post
Share on other sites

certo .. tecnicamente è gasabile.. con l'impianto a gas .. si accende!!

 

poi che si rompe.. che gliene fotte.. l'importante è vendere!!

 

Ciao

 

 

infatti è questo che sto pensando.

a mi chiedo,nessun installatore tranne uno di bergamo mi ha detto la verità?????

è assurdo..

ma mi chiedo ancora....se dovesse succedere qualcosa alle valvole metre l'impianto è ancora in garanzia,cosa succede?me le ripara l'installatore?

Link to post
Share on other sites

secondo me devi considerare quanto hai intenzione di tenere l'auto,perche se sei uno che cambia macchina ogni 2-3anni allora vendila adesso e prendila diesel ,se hai intenzione di tenerti la macchina 10 anni allora chiedi alla mercedes quanto costa rifare le sedi valvole ,se iol prezzo non e' folle fai l'impianto e quando e' ora rifai le sede con materiale rinforzato e ti togli il pensiero ,tanto se la vendi ci smeni dei bei soldini se la dai in permuta peggio quindi forse ti conviene fare cosi al massimo spendi 2000 euri per rifare le sedi

Link to post
Share on other sites

 

 

secondo me devi considerare quanto hai intenzione di tenere l'auto,perche se sei uno che cambia macchina ogni 2-3anni allora vendila adesso e prendila diesel ,se hai intenzione di tenerti la macchina 10 anni allora chiedi alla mercedes quanto costa rifare le sedi valvole ,se iol prezzo non e' folle fai l'impianto e quando e' ora rifai le sede con materiale rinforzato e ti togli il pensiero ,tanto se la vendi ci smeni dei bei soldini se la dai in permuta peggio quindi forse ti conviene fare cosi al massimo spendi 2000 euri per rifare le sedi

 

 

la macchina la vorrei tenere un pò....

mi è arrivata il 5 gennaio....non ci penso per il momento a cambiarla.

mi hanno detto che le sedi delle vavlvole per cmbiarle costano all'incirca 1500/2000 €

sapere di spendere una cifra simile vuole dire che non riuscirei ad ammortizzare il costo dell'impianto,quindi sarebbe inutile farlo.

ma se dovesse succedere che la sede delle valvole si rovini prima della scadenza dell'impianto,cosa succede?

l'installatore mi ripara l'auto a sue spese?

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...