Jump to content

Indicatore giri del motore


Post consigliati

Volevo sapere se esiste qualche tabella o è eventualmente calcolabile (in modo approssimativo ovviamente) la velocità del veicolo sapendo giri del motore, la marcia in uso, la cilindrata ecc. Questo lo chiedo perchè in attesa che mi venga riparato il tachimetro, ho funzionante solo il contagiri e per i limiti di velocità vorrei qualche parametro al quale attaccarmi per stare tranquillo.

 

Non so se questo dipenda anche dal minimo del motore...

Mi sono sempre piaciute questo tipo di statistiche però non so come arrivarci, spero che qualcuno di voi mi sappia aiutare visto che siete molto competenti in materia.

Grazie

Link to post
Share on other sites

NON esistono tabelle del genere,perche ogni motore ha delle sue caratteristiche personali...indipendentemente se la cilindrata e' uguale e tantomeno la potenza...ognuno ad una certa velocita eroga la potenza che la centralina gli impone(quindi anche i numeri di giri..)

 

e poi spiegami una cosa...xke vuoi complicarti la vita quando esiste semplicemente uno strumento che si chiama tachimetro ke ti dice la velocita.....

ke cavolo significa sapere il numero di giri "per stare attento ai limiti di velocita"....?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

non mi spiego la tua domanda.......

penso ke hai idee molto confuse e ke di motori non capisci niente neanche le cose basilari.....

 

 

NON esistono tabelle del genere,perche ogni motore ha delle sue caratteristiche personali...indipendentemente se la cilindrata e' uguale e tantomeno la potenza...ognuno ad una certa velocita eroga la potenza che la centralina gli impone(quindi anche i numeri di giri..)

 

e poi spiegami una cosa...xke vuoi complicarti la vita quando esiste semplicemente uno strumento che si chiama tachimetro ke ti dice la velocita.....

ke cavolo significa sapere il numero di giri "per stare attento ai limiti di velocita"....?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

non mi spiego la tua domanda.......

penso ke hai idee molto confuse e ke di motori non capisci niente neanche le cose basilari.....

solo il tachimetro puo dirti la velocità

Link to post
Share on other sites

ok, io capirò poco di motori però tu capisci poco l'italiano o non sai leggere. Ho fatto la domanda proprio perchè ho detto che non mi funziona il tachimetro e perciò ti invito a rileggerla.

Poi non sono questi i modi di interagire in un forum dove regna la cordialità e la simpatia tra gli utenti, ho solo fatto una domanda. Siamo tutti qui per imparare e per scambiare opinioni e tu non hai il diritto di attaccarmi in questo modo quando neanche hai letto bene la domanda.

 

Cmq grazie per la prima parte di risposta che mi aveva fatto ben sperare. E' così che si interagisce in un forum costruttivo, ringraziando e cercando di aiutare gli altri senza attaccare nessuno.

Link to post
Share on other sites

ok, io capirò poco di motori però tu capisci poco l'italiano o non sai leggere. Ho fatto la domanda proprio perchè ho detto che non mi funziona il tachimetro e perciò ti invito a rileggerla.

Poi non sono questi i modi di interagire in un forum dove regna la cordialità e la simpatia tra gli utenti, ho solo fatto una domanda. Siamo tutti qui per imparare e per scambiare opinioni e tu non hai il diritto di attaccarmi in questo modo quando neanche hai letto bene la domanda.

 

Cmq grazie per la prima parte di risposta che mi aveva fatto ben sperare. E' così che si interagisce in un forum costruttivo, ringraziando e cercando di aiutare gli altri senza attaccare nessuno.

tempo fa l'avevo installato sul pc.....ora lo cerco!

 

Questo metodo è utile per calcolare con una buona approssimazione la velocità reale a un dato numero di giri motore, per esempio può essere usato per calcolare la velocità massima per marcia quando si arriva al limitatore.

 

 

Premessa

 

La potenza di un motore non determina la velocità raggiungibile da una moto, la velocità è data dai giri della ruota moltiplicati per lo spazio che percorre la ruota ogni giro, i giri del motore vengono trasformati da cambio, trasmissione primaria e secondaria (pignone e corona).

 

Per arrivare a determinare la velocità della moto è necessario sapere:

 

tutte le varie rapportature (reperibili sul manuale della moto)

le dimensioni della gomma posteriore

il numero di giri con cui si vuole fare la simulazione (per esempio quelli del limitatore)

 

Ecco i dati della moto in questione:

 

marcia - coefficiente / n°denti

1° - 3,400 / 10:34

2° - 2,308 / 13:30

3° - 1,688 / 16:27

4° - 1,316 / 19:25

5° - 1,142 / 24:21

6° - 1,045 / 23:22

 

trasmissione primaria: a ingranaggi, n. denti = 20/64

trasmissione secondaria: a catena, n. denti = 16/37 (pignone/corona)

 

pneumatico 120/80 16"

 

Per i calcoli faremo conto che il motore sia a 11.000 giri al minuto in sesta marcia.

 

Nella misura della gomma 80 sta a significare che tra la fine del cerchio e il punto dove la gomma tocca a terra c'è l'80% di 120 mm

quindi

120/100*80=9,6cm

 

un pollice corrisponde a 2.54 cm quindi

16*2.54=40.64cm

 

quindi il diametro della tua ruota è di circa

40.64+9.6*2=59.84cm

la circonferenza è

59.84*3.14=187.9cm

 

il rapporto in sesta sta a significare che ogni giro all'uscita del cambio il motore fa 1.045 giri

quindi a 11000 giri all'uscita del cambio saranno

11000/1.045=10526.32 giri

 

dopo la rapportatura primaria

10526.32*0.32 (20/64) =3368.42

 

rapportatura finale 16/37=0.433

quindi ogni giro del pignone la corona fa 0.433giri

 

adesso basta fare 3368.42*0.433=1458,527

quindi a 11.000 giri al minuto del motore la corona (e a seguire la ruota) ne fa 1458,527

 

dato che ogni giro la ruota percorre 187.9 cm si fa

 

1458,527*187.9=274053,704 cm/min

 

274053,704 cm/min-->2,7405 km/min

 

2,7405 km/min*60 -->164,432

 

In definitiva la tua moto con questa rapportatura a 11000 giri fa 165km/h senza considerare le inevitabili perdite di potenza dovute allo slittamento seppur minimo della gomma e degli organi di trasmissione

 

 

A QUESTO INDIRIZZO il tool che ho creato per calcolare automaticamente le velocità, funziona usando microsoft excel, e fornito di istruzioni al suo interno.

 

 

Buon divertimento

 

 

fonte: http://www.motoclub-tingavert.it/a1347s.html

Link to post
Share on other sites

ok, io capirò poco di motori però tu capisci poco l'italiano o non sai leggere. Ho fatto la domanda proprio perchè ho detto che non mi funziona il tachimetro e perciò ti invito a rileggerla.

Poi non sono questi i modi di interagire in un forum dove regna la cordialità e la simpatia tra gli utenti, ho solo fatto una domanda. Siamo tutti qui per imparare e per scambiare opinioni e tu non hai il diritto di attaccarmi in questo modo quando neanche hai letto bene la domanda.

 

Cmq grazie per la prima parte di risposta che mi aveva fatto ben sperare. E' così che si interagisce in un forum costruttivo, ringraziando e cercando di aiutare gli altri senza attaccare nessuno.

tempo fa l'avevo installato sul pc.....ora lo cerco!

esistono delle tabelle specifiche per ogni casa costruttrice dove in base ai rapporti del cambio e alla misura del pneumatico è possibile sapere che velocità si ha in una qualsiasi marcia a quel regime di giri...quindi cè sicuramente qualcun altro che è confuso!

Link to post
Share on other sites

Grazie Derapage per la precisione della risposta, ora ci provo subito mi hai fatto un grandissimo favore.

 

Si sono d'accordo con te master1 sul fatto che "qualcun'altro è confuso" e grazie per il consiglio ora proverò a cercare le tabelle della casa costruttrice.

 

nel caso vi farò sapere e ancora grazie per le risposte

Link to post
Share on other sites

Grazie Derapage per la precisione della risposta, ora ci provo subito mi hai fatto un grandissimo favore.

 

Si sono d'accordo con te master1 sul fatto che "qualcun'altro è confuso" e grazie per il consiglio ora proverò a cercare le tabelle della casa costruttrice.

 

nel caso vi farò sapere e ancora grazie per le risposte

 

più che altro.....auguri per me sarebbe troppo sbatti fare tutti sti conti :blink: ;)

Link to post
Share on other sites

Di solito non c'è bisogno di far tutti i conti, solitamente le case costruttrici forniscono la velocità percorsa in quinta marcia ogni mille giri con una data misura di pneumatici. A volte questo valore lo trovi sulle prove su strada (se ne hai una dell'epoca), sui forum dedicati, sui manuali uso e manutenzione o d'officina, ecc...

 

Basta una semplice proporzione... ad esempio se la tua renault25 in quinta marcia a mille giri percorre 33km/h (valori inventati giusto quale esempio), a 3mila giri sei a circa 100km/h e così via.

Link to post
Share on other sites

In centro, stai a -culo- di un ciclista...così sei sicuro di non andare oltre i 50 e non prendi la multa...

 

In Autostrada stai dietro ad una donna che insegue a piedi il marito, che ha scoperto a letto con un'altra...Dovresti stare intorno ai 110/120km/h

 

In Pista scendi, Davanti! ad un culturista omosessuale, a cui piaci molto, dovresti essere prossimo ai 250/270 km/h

 

Scherzo dai, non te la prendere

Link to post
Share on other sites

Di solito non c'è bisogno di far tutti i conti, solitamente le case costruttrici forniscono la velocità percorsa in quinta marcia ogni mille giri con una data misura di pneumatici. A volte questo valore lo trovi sulle prove su strada (se ne hai una dell'epoca), sui forum dedicati, sui manuali uso e manutenzione o d'officina, ecc...

 

Basta una semplice proporzione... ad esempio se la tua renault25 in quinta marcia a mille giri percorre 33km/h (valori inventati giusto quale esempio), a 3mila giri sei a circa 100km/h e così via.

 

provo a vedere se qualche dato di questo tipo posso trovarlo in tutta la documentazione della macchina così anche per farmi un'idea generale. Riguardo ai calcoli vabbè è un approfondimento in più anche per divertirsi un pochino quando si ha tempo...cmq grazie del consiglio

 

riguardo a scarf75..hihi hai ragione buona rielabotazione dei limiti per stare attento!

Link to post
Share on other sites

In centro, stai a -culo- di un ciclista...così sei sicuro di non andare oltre i 50 e non prendi la multa...

 

In Autostrada stai dietro ad una donna che insegue a piedi il marito, che ha scoperto a letto con un'altra...Dovresti stare intorno ai 110/120km/h

 

In Pista scendi, Davanti! ad un culturista omosessuale, a cui piaci molto, dovresti essere prossimo ai 250/270 km/h

 

Scherzo dai, non te la prendere

 

Solo 250/270 con l'omosessuale??? io andrei alla velocità della luce! :D

Link to post
Share on other sites

secondo me rispetto a fare tutti quei calcoli fai prima a chiedere ad un tuo amico che ha un navigatore gps di accompagnarti.

Il navigatore indica anche la velocità istantanea.

Ti metti in V e gli fai annotare i giri di quando stai a 90 e 130 (velocità letta sul gps).

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

secondo me rispetto a fare tutti quei calcoli fai prima a chiedere ad un tuo amico che ha un navigatore gps di accompagnarti.

Il navigatore indica anche la velocità istantanea.

Ti metti in V e gli fai annotare i giri di quando stai a 90 e 130 (velocità letta sul gps).

 

Ciao

 

roppo semplice.....lasciamogli la buona vecchia matematica.....almeno tutti quei anni di studio vengono utilia qualcosa....

Link to post
Share on other sites

Mmm non so se i navigato sono precisi... molti miei amici hanno rilevato con la loro auto (immagino su autostrade tedesche :) ) velocità massime impossibili con le loro auto...

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...