Jump to content

Andamento costo GPL


skimans

Post consigliati

  • Risposte 6,3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

 

Presumo sia il classico aumento invernale, dal momento che l'unico (altro) utilizzo rilevante del gpl per uso privato è quello per riscaldamento (mia ipotesi)

Il GPL per riscaldamento costa molto di più, ha delle accise molto più alte...

 

 

Beh, ma poco importano le accise, nel senso che conta l'incremento della domanda (aumento tipicamente stagionale), che fa lievitare il prezzo del gpl tal quale, al netto delle accise, che poi vengono messe sopra al prezzo, qualunque esso sia (peraltro le accise sono fisse, in funzione del volume o della massa non dipendono percentualmente dal prezzo, come l'iva ad esempio)

 

Il fatto che siano più alte in un coso piuttosto che in un altro è una scelta arbitraria, che dipende da cosa si vuole colpire o favorire maggiormente. Ad esempio la benzina ha accise maggiori del gasolio, che tecnicamente è una contraddizione, visto che un litro di gasolio ha un potere energetico superiore ad un litro di benzina. Peraltro producendo più danni alla qualità dell'aria, mediamente, io lo penalizzerei maggiormente, però appunto sono scelte.

 

Circa il gpl, alla fine, accise incluse, facendosi due conti al momento non conviene riscaldarsi con il gpl, è più conveniente il gasolio per riscaldamento, anche se boh... mi pare una scelta non molto sensata dal punto di vista della tutela della qualità dell'aria 

Link to comment
Share on other sites

 

 

Presumo sia il classico aumento invernale, dal momento che l'unico (altro) utilizzo rilevante del gpl per uso privato è quello per riscaldamento (mia ipotesi)

Il GPL per riscaldamento costa molto di più, ha delle accise molto più alte...

 

 

Beh, ma poco importano le accise, nel senso che conta l'incremento della domanda (aumento tipicamente stagionale), che fa lievitare il prezzo del gpl tal quale, al netto delle accise, che poi vengono messe sopra al prezzo, qualunque esso sia (peraltro le accise sono fisse, in funzione del volume o della massa non dipendono percentualmente dal prezzo, come l'iva ad esempio)

 

Il fatto che siano più alte in un coso piuttosto che in un altro è una scelta arbitraria, che dipende da cosa si vuole colpire o favorire maggiormente. Ad esempio la benzina ha accise maggiori del gasolio, che tecnicamente è una contraddizione, visto che un litro di gasolio ha un potere energetico superiore ad un litro di benzina. Peraltro producendo più danni alla qualità dell'aria, mediamente, io lo penalizzerei maggiormente, però appunto sono scelte.

 

Circa il gpl, alla fine, accise incluse, facendosi due conti al momento non conviene riscaldarsi con il gpl, è più conveniente il gasolio per riscaldamento, anche se boh... mi pare una scelta non molto sensata dal punto di vista della tutela della qualità dell'aria 

 

Meglio il pellet allora...

Link to comment
Share on other sites

 

 

 

Presumo sia il classico aumento invernale, dal momento che l'unico (altro) utilizzo rilevante del gpl per uso privato è quello per riscaldamento (mia ipotesi)

Il GPL per riscaldamento costa molto di più, ha delle accise molto più alte...

 

 

Beh, ma poco importano le accise, nel senso che conta l'incremento della domanda (aumento tipicamente stagionale), che fa lievitare il prezzo del gpl tal quale, al netto delle accise, che poi vengono messe sopra al prezzo, qualunque esso sia (peraltro le accise sono fisse, in funzione del volume o della massa non dipendono percentualmente dal prezzo, come l'iva ad esempio)

 

Il fatto che siano più alte in un coso piuttosto che in un altro è una scelta arbitraria, che dipende da cosa si vuole colpire o favorire maggiormente. Ad esempio la benzina ha accise maggiori del gasolio, che tecnicamente è una contraddizione, visto che un litro di gasolio ha un potere energetico superiore ad un litro di benzina. Peraltro producendo più danni alla qualità dell'aria, mediamente, io lo penalizzerei maggiormente, però appunto sono scelte.

 

Circa il gpl, alla fine, accise incluse, facendosi due conti al momento non conviene riscaldarsi con il gpl, è più conveniente il gasolio per riscaldamento, anche se boh... mi pare una scelta non molto sensata dal punto di vista della tutela della qualità dell'aria 

 

Meglio il pellet allora...

 

 

Naaaa... troppo complicata la gestione, poi dal punto di vista della qualità dell'aria, la legna (e qualunque combustibile solido) è il peggio come prodotti di combustione, infatti in provincia di Milano (ad esempio) mi pare sia vietato il riscaldamento a legna (anche se vai a controllare...)

Link to comment
Share on other sites

 

 

Scusa ma ... quest'articolo riguarda l'Albania, mica l'Italia :D 

 

 

Anche perchè con un aumento di 3 lek al litro poi cosa faccio, per pagare il pieno tiro fuori 15€ e 90 lek ?  :P

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 4 weeks later...

Segnalo, in quel di Rovigo, un aumento generalizzato dei prezzi, in un giorno praticamente tutti i distributori sono passati da 0.51 a 0.55....

 

A La Spezia sono giorni che minimo è 0,599

Link to comment
Share on other sites

Anche qui a Torino e dintorni lievi aumenti generalizzati, chi più, chi meno, alcuni ancora a 0,529, altri a 0,55 e qualcosa, ma pochi centesimi di forchetta tra i prezzi. 

Questa mattina salto diversi distributori lungo la strada e vado a rifornire dal solito vicino al lavoro, poi mi cade l'occhio sulla pompa, mentre rifornivo: 0,668!!! (la scorsa settimana era sui 0,53). Non volevo fare polemica, dunque ho lasciato stare, ma non era un errore (era riportato sia sulla pompa che su diversi pannelli). Ho verificato anche su prezzi benzina, e dava quel prezzo. Peraltro ho dovuto pure attendere un po', dunque non ero il solo che non se n'è reso conto immediatamente. Praticamente ho rifornito a prezzi autostradali

Link to comment
Share on other sites

anche qui a cavallo fra prov.To e prov.Cn siamo sui 0.54-0.56 sulle pompe bianche. Gli altri qualcosa in piu

 

Fra quelli in attesa alla pompa con cui scambi 2 parole e' diffusa la convinzione che arriviamo 0.65 in primavera e poi starli fermi salvo casini guerre ecc..

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...