Jump to content

Andamento costo GPL


Post consigliati

Beh dal tuo ragionamento, parli di gpl quasi regalato. Secondo me invece c'è ancora molta speculazione. Sono stato pochi giorni fa in valle d'aosta e in alto adige e lí i prezzi erano tutti sui 60 centesimi. Ricordiamoci che il gpl è un prodotto di scarto. Le compagnie hanno sicuramente maggior guadagno con la benzina e il diesel, ma stai tranquillo che ci mangiano eccome anche sul gpl.

 

No, non è quasi regalato, lo sarebbe a 40 cent o meno, imho. Il mio ragionamento era trovare un livello di prezzo, grossomodo ovviamente, sotto il quale non è più conveniente per la filiera l'operazione. Un esercizio mentale per trovare un prezzo minimo per il gpl, prezzo minimo che c'è per il semplice fatto che c'è una tassazione (accise).

 

La variabilità di prezzo a livello regionale è spesso di natura fiscale o scarso interesse/diffusione per quel carburante, non sono necessariamente speculazioni. E' inoltre vero che il gpl è un prodotto di "scarto" (che poi scarto veramente non è, ma diciamo così), ma anche fosse gratis la materia prima comunque ha un costo di produzione, stoccaggio, trasporto, vendita, quindi se la commercializzazione non copre i costi industriali con un adeguato margine, ovviamente conviene bruciarlo in raffineria (flaring).

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 6,3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

si beh certo non possono regalartelo, e con regalarlo intendo dire dartelo al costo di produzione, stoccaggio, trasporto, guadagno etc...saremo anche in congettura favorevole, ma guarda caso il prezzo è crollato, quasi dimezzato ora che l'interesse è basso,...auto a gpl se ne vendono pochine, trasformazioni sempre meno,...fino a 2 3 anni fa ricordo code da mal di pancia dal gasaro in certi orari, ora è già tanto se ci sono 2-3 macchine davanti

Link to post
Share on other sites

si beh certo non possono regalartelo, e con regalarlo intendo dire dartelo al costo di produzione, stoccaggio, trasporto, guadagno etc...saremo anche in congettura favorevole, ma guarda caso il prezzo è crollato, quasi dimezzato ora che l'interesse è basso,...auto a gpl se ne vendono pochine, trasformazioni sempre meno,...fino a 2 3 anni fa ricordo code da mal di pancia dal gasaro in certi orari, ora è già tanto se ci sono 2-3 macchine davanti

 

Vero, ma è comune a tutti i carburanti, infatti i gestori sono parecchio in difficoltà, almeno quelli che conosco. La domanda latita, non solo di gpl.

 

Ah... ho scoperto una nuova informazione che mi mancava al conto. Mediamente (perché dipende dal contratto in realtà) un gestore prende 0,04 Euro/litro lordi, senza significative variazioni in base al carburante. 

 

Quindi, supponendo che i produttori regalino il gpl e gli autotrasportatori viaggino gratis (ipotesi estrema), il gpl non può costare meno di: 0,178 (accise) + 0,04 (commissione benzinaio) + iva = 0,266 Euro/litro

Spero sia chiaro ora il mio intento, cioè trovare un limite inferiore oltre il quale è impossibile che scenda. Ovviamente il prezzo sarà ben maggiore, perché dubito che decidano di regalare il gpl e che chi te lo porta lavori per la gloria, di conseguenza secondo me difficile che scenda sotto i 0,40, così a naso

Link to post
Share on other sites

Oggi ho notato nella bergamasca un tamoil con gpl a 472 cent!!! quando sono così bassi rispetto agli altri della zona comincio a dubitare della purezza del gpl erogato.......

Link to post
Share on other sites

Oggi ho notato nella bergamasca un tamoil con gpl a 472 cent!!! quando sono così bassi rispetto agli altri della zona comincio a dubitare della purezza del gpl erogato.......

Il gpl viene distribuito da un unico grossista per tutti i distributori di una zona (molto ampia): l'unico problema lo causa chi lava le cisterne con soda caustica che poi non viene correttamente lavata, il gpl in se' non c'entra nulla.

 

A Ponte S. Pietro c'e' un Esso con il gpl a 0,439: dici che ci mette dentro l'aria? :)

Link to post
Share on other sites

addirittura a 439 a ponte s.pietro? mi chiedo il motivo di tanto margine di prezzo tra i vari distributori....c'è ancora chi fa quasi 60 cent al litro! sempre in zona Monza Brianza e zona Bergamo.

Link to post
Share on other sites

addirittura a 439 a ponte s.pietro? mi chiedo il motivo di tanto margine di prezzo tra i vari distributori....c'è ancora chi fa quasi 60 cent al litro! sempre in zona Monza Brianza e zona Bergamo.

 

Dipende dalla politiche commerciali relative alla rete di distribuzione, il gestore di suo penso possa farci poco

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...