Jump to content

Andamento costo GPL


Post consigliati

Iper Lonato del Garda, distributore appen aperto.

Gpl 0.659 inoltre

Metano 0.79 - Diesel 1.32 - Benzina 1.44

Post e dati di grande interesse!

Faccio una breve e rozza analisi seguendo la massima andreottiana "A pensare male si fa peccato, ma spesso si indovina".

Considerato che:

- dovrebbe essere vietato vendere in perdita (a meno del prezzo di costo)

- non credo che esista una norma che vieti di vendere senza guadagnarci niente: si piazzano 3/4 dipendenti alle pompe a servire prevalentemente gpl e metano, per quanto riguarda benzina e gasolio ci pensano i clienti a lavorare da soli; i carburanti, ora che il distributore è 'in fase di lancio', fungono da "prodotto civetta" mentre gli addetti vengono retribuiti con i guadagni derivanti da frutta, verdura, detersivi, latte ecc. [A proposito di latte, lOsciàn di Fano(PU) un mese fà circa, vendeva quello parz. scremato da 1 litro a 1,6x € quando nel negozio vicino casa lo si trova a 1,15 ed, ogni tanto, in promozione a 0,69/0,79].

Quindi direi che i suddetti prezzi sono quelli reali o comunque molto vicini alla somma dei vari costi industriali, trasporti e tasse, da prendere come prezzi attuali di riferimento.

 

Gpl: in zona (prov. di Pesaro: Fano/Superstrada/S.P.257 Apecchiese) Venerdì ho visto Eni a 0,709, altri marchi a 0,739 (quindi una differenza di 5/8 cent.).

L'Eni fa un prezzo unico in provincia; gli altri (a pensar male ....) credo che nel prezzo ci infilino qualche centesimo extra, dato che i distributori non è che non ci siano ma sono piuttosto "radi" e non conviene fare strada per inseguire il prezzo migliore.

Metano: non lo seguo; qui siamo a 0,903 contro 0,79. 1/9 di differenza, niente male.

Capitolo benzina/diesel: sul noto sito delle segnalazioni risulta che il prezzo è inferiore alla media nazionale di ben 18 centesimi.

Mi pare che il compenso per i gestori sia di circa 4 cent. [una vergogna, considerato che di fatto fanno sempre di più anche gli esattori delle tasse; dott. Letta, sarei stato lieto di pagare le nuove accise se fossero finite in tasca ai benzinai]

Rimangono da giustificare gli altri 14 cent. I siti specializzati parlano, in termini generici ed ampollosi, di "costi di filiera". L'Eni invece mette i bastoni tra le ruote agendo di prepotenza dove è ancora in tempo (vedere il mio post precedente) ed altrove adeguando i prezzi: guarda caso nella classifica della provincia di Brescia l'Eni risulta seconda nella vicina Montichiari ;)

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 6,3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Distributori vicini a quello ho visto eni (riferito al gasolio,ero in giro con il furgone) a 1,447 ies simile,nel raggio di qualche km. totalerg a 1,492,altro totalerg a 10km. 1,517.

 

 

 

 

Comunque penso proprio che in perdita non vadano,che il guadagno sia minimo chiaro,ma in perdita no,anche perchè consideriamo che diesel e benzina è a self service,ma comunque 2 persone che lavorano ci sono comunque,sia pe ril gpl e metano,sia per assistenza ai clienti.

Link to post
Share on other sites

 

Castellarano

Agip 0.719 €/l

 

Sassuolo/Veggia/SS486

Eurogas (indipendente)

0.695€/l

 

 

OT

 

222 Km con 14,38 litri = 15,43 Km/l (il cdb segnava 17.5 Km/l)

 

incluso benzina (0 km viste le temperature e la commutazione a 20°) + però un pò di tempo al minimo (a gas) fermo per "regolazioni" riscaldatore iniettori..

Strade statali (70/90 km/h) senza troppo traffico, attento ai consumi ma non da esaurimento nervoso...

 

Castellarano

Agip 0.709 €/l

 

Sassuolo/Veggia/SS486

Eurogas (indipendente)

0.695€/l

 

Prezzi fermi da un tot..mi sa che i ribassi sono finiti (dalle mie parti)

 

 

425 Km con 28,xx litri = 15 circa Km/l (il cdb segnava 17.0 Km/l)

 

incluso benzina (0 km viste le temperature e la commutazione a 20°)

95% Strade statali (70/90 km/h) senza troppo traffico + 5% urbano tranquillo, attento ai consumi ma non troppo da esaurimento nervoso...

Link to post
Share on other sites

Prezzi di ieri pomeriggio da Fano (PU) risalendo la ValMetauro:

Sulla Superstrada IP 0,739 / Eni 0,709 (stabili)

Tamoil 0,737 a Fermignano.

 

Distributori vicini a quello ho visto eni (riferito al gasolio, ero in giro con il furgone) a 1,447 ies simile, nel raggio di qualche km. totalerg a 1,492, altro totalerg a 10km. 1,517.

Quindi nella zona si può trovare la benzina a prezzo più basso del gasolio, anche 5 cent. o più. :)

La stessa catena di ipermercati è presente anche a Pesaro con distributore col proprio marchio: è piccoletto e rimane distaccato, non saprei dire se è uno vecchio al quale hanno solo cambiato le insegne oppure è nuovo aperto da loro; ad ogni modo non ci sono Gpl e metano.

Il diesel ora è a 1,441 (servito, ma negli orari di chiusura se ci sono variazioni sono minime, 0.5/1 cent. al massimo).

Il prezzo lo leggo dal loro sito, è senz'altro inferiore alla media qui in zona ma, oltre ad essere distante da casa mia...in giro si trova di meglio... ;)

Colgo l'occasione per congratularmi con i Monteclarensi che (finchè dura) beneficiano della presenza del megastore, senza necessariamente doverci andare a fare spesa :D

Link to post
Share on other sites

Oggi mi sono spostata in zona Pisa e ho ravvisato i seguenti prezzi:

 

IP (Bientina - Strada Provinciale Bientinese): 0,739

Beyfin (Vicopisano - Provinciale Francesca Nord): 0,699

Tamoil (Vicopisano - accanto alla Beyfin di cui sopra): 0,789 :)

IP (Vicopisano - Provinciale Vicarese): 0,709

Link to post
Share on other sites

Oggi mi sono spostata in zona Pisa e ho ravvisato i seguenti prezzi:

 

Beyfin (Vicopisano - Provinciale Francesca Nord): 0,699

Tamoil (Vicopisano - accanto alla Beyfin di cui sopra): 0,789 ;)

Sembra che in quel Tamoil fanno il butano fatto in casa, macinando tutti i rifiuti organici, carcasse di bestia uccise dalle auto, fogliame vario, in più il macchinario è alimentato con la pedalata di una ciclette con cui si tiene in forma la moglie del gestore. Pensa che a quel prezzo non ci ricaricano nulla e lo vendono in nero senza IVA e accise, altrimenti costerebbe quasi 1 e 60.

Però inquini pochissimo :D :P

Link to post
Share on other sites

Oggi mi sono spostata in zona Pisa e ho ravvisato i seguenti prezzi:

 

Beyfin (Vicopisano - Provinciale Francesca Nord): 0,699

Tamoil (Vicopisano - accanto alla Beyfin di cui sopra): 0,789 ;)

Sembra che in quel Tamoil fanno il butano fatto in casa, macinando tutti i rifiuti organici, carcasse di bestia uccise dalle auto, fogliame vario, in più il macchinario è alimentato con la pedalata di una ciclette con cui si tiene in forma la moglie del gestore. Pensa che a quel prezzo non ci ricaricano nulla e lo vendono in nero senza IVA e accise, altrimenti costerebbe quasi 1 e 60.

Però inquini pochissimo :D :P

 

Io ho avuto la sfortuna di beccare una shell col gpl a 0,799 (10 giorni fa circa - A14 uscita rimini nord) ... Siccome credo che quel prezzo equivale ad una rapina, allora ho messo 5€ per poter arrivare al prossimo rifornimento.

Il tizio mi ha pure chiesto: "solo 5€?" ed io rispondo... "dovrebbero bastare per arrivare al prossimo distributore!"

Link to post
Share on other sites

Prezzi visti tra Domenica e Martedì (nelle Marche):

All'inizio delle Superstrade che partono da Fano(PU) e Falconara(AN), 1° distributore: stesso marchio (IP) e stesso prezzo (0,739)

Eni di Rocca Priora(AN) 0,714

Da Pesaro andando verso l'interno: Q8 0,709 / Tamoil di Montecchio 0,758 :ph34r: e di Montecalvo 0,709

(i 2 Tamoil sono distanti tra loro una 15ina di km, il 1° rimane un po' nascosto nella zona industriale, l'altro è bene in vista in aperta campagna sulla strada provinciale)

Io ho avuto la sfortuna di beccare una shell col gpl a 0,799 (10 giorni fa circa - A14 uscita rimini nord) ... Siccome credo che quel prezzo equivale ad una rapina, allora ho messo 5€ per poter arrivare al prossimo rifornimento.

Il tizio mi ha pure chiesto: "solo 5€?" ed io rispondo... "dovrebbero bastare per arrivare al prossimo distributore!"

Il prezzo è pure sceso; in primavera era sugli 83 cent.

Io, magari non avrei fatto il pieno, ma 15-20€ ce li avrei messi.

Qui in zona non ci sono distributori Shell (il più vicino ce l'ho a 35 km circa). Quando ci passo davanti vedo regolarmente prezzi sopra la media, soprattutto in autostrada.

Non saprei che dire in proposito :D azzardo qualche ipotesi:

- i loro prodotti sono di qualità (ci si fà più strada? non si prendono 'fregature' tipo acqua nel gasolio?)

- viste da fuori le loro stazioni sono le più belle :lol: sembrano delle boutique.

- nel prezzo del Gpl in autostrada, molto più caro, direi che si paga anche qualcos'altro ma non saprei dire che cosa (il servizio notturno? è una merce come un'altra delle stazioni di servizio, che notoriamente si pagano di più? (a parte i giornali)).

L'iper è a Lonato del Garda, a Montichiari c'è la Pit Stop, che aveva il gasolio ieri a 1,399.

E' un prezzo ottimo anche quello, di questi tempi (introvabile nei miei itinerari: non c'è niente sotto 1,41; con sommo e vivo rammarico ho dovuto aggiornare il prezzo massimo storico personale (mai pagata la nafta così cara) ;) :( )

La zona non la conosco, ho indagato tramite Prezzibenzina B)

(A Lonato ci sono stato un'unica volta nell'ormai lontano Novembre 1987: in periferia, giornata di pallido sole. Non ho visto il lago, neanche uno spicchio ;) )

Nel post di ormai 10 giorni fa, mettevo insieme diverse cose senza quotare me stesso per non appesantirlo troppo.

In pratica, nella classifica della provincia di Brescia, quel giorno comparivano subito dietro il nuovo distributore dell'iper, 2 distributori Eni di Montichiari, con prezzi di poco superiori; approfondendo ancora di più, si scopre che da uno sconto di circa 10 cent. sono passati a 15/16, più o meno proprio in coincidenza con l'apertura del nuovo distributore, in un mese (Luglio) in cui il prezzo non ha fatto altro che salire.

Questo (imho) a conferma del fatto che Eni adegua i suoi prezzi se è costretta dalla concorrenza; succede anche da me, più in piccolo, ad esempio a Chiaravalle(AN).

Mentre contemporaneamente a Cesena con ogni mezzo mettono i bastoni tra le ruote a nuove aperture di questo tipo (ma a quanto pare c'è ben altro, non sono stati scelti come fornitori :D La teoria per cui dietro il fenomeno delle pompe bianche ci sono le stesse grandi compagnie petrolifere, imho, sta in piedi).

 

Mentre in queste ore tutto ruzzola giù, compreso il petrolio, è auspicabile che le compagnie petrolifere ..... ah no, prima c'è il grande esodo ..... meglio non parlare del futuro e dare uno sguardo al passato: faccio notare che i prezzi di Gpl e Diesel curiosamente sono tornati insieme ai livelli record dell'estate 2008; il Gpl viene da sopra, il Diesel ha peregrinato sempre sotto.

Link to post
Share on other sites

B) vorrei destare l'attenzione su una problematica che non è agli onori della cronaca ma che ai gassisti interessa e merita di essere sollevata, parlo della estrema difficoltà di rifornirsi di gpl nei giorni festivi!

domenica scorsa sono venuto giù da venezia a orte utilizzando la ss e poi la e45,ebbene lungo tutto il tratto c'era un solo distributore aperto (tamoil e 45) che subito dopo il mio arrivo 12.00 ha chiuso per passare al self.

non è la prima volta che mi capita di cercare disperatamente un distributore aperto (centrale umbra :ph34r: ) e mi chiedo se è così ovunque e, se si, se è giusto che per chi va a benzina o gasolio c'è il self e per noi ti attacchi. Non sarebbe più logico aspettarsi che almeno una ogni due stazioni che hanno il gpl rimanesse aperta, non tanto nei piccoli centri, ma almeno sulle strade di grande comunicazione o le tangenziali? :(

se il mio disagio vi è comune vi invito a manifestarlo al forum e in tutte le sedi affinchè qualcosa finalmente cambi :lol:

Link to post
Share on other sites

Mi sembra strano comunque per viaggiare di domenica, su strade normali, è meglio avere con se quelle guide con indicazioni su orari ed aperture speciali.

E' impossibile risponderti anche se prima di Orte ci sono sicuramente all'altezza di narni distributori aperti ma si tratta comunque della fine del percorso citato...

Però in questi casi, ancora più importante è anticipare i rifornimenti e visto che parliamo di Statali e di Domeniche meglio non fare troppo gli schizzinosi sul prezzo.

Io ho avuto la sfortuna di beccare una shell col gpl a 0,799 (10 giorni fa circa - A14 uscita rimini nord) ... Siccome credo che quel prezzo equivale ad una rapina, allora ho messo 5€ per poter arrivare al prossimo rifornimento.

Il tizio mi ha pure chiesto: "solo 5€?" ed io rispondo... "dovrebbero bastare per arrivare al prossimo distributore!"

Sei un grande! :P
Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...