Jump to content

Brc su Bmw 330 ci


Post consigliati

cmq ho verificato e il riduttore è un genius max,mentre la foratura mi pare molto viina agli iniettori.

 

in bmw mi dicono che la macchina non ha niente e che la sonda Lambda segnala smagrimenti son mettendo la macchina a gas.

Adesso la palla passa all'installatore...

 

Non specifichi il tipo d'impianto ma se fosse un Sequent56 sarebbe utile collegare il segnale del TPS... con degli arricchimenti sui transitori a bassi regimi si ottimizza ancora di più la prontezza di risposta.

 

(Rimango dell'idea che il primo intervento dev'essere l'avvicinamento della foratura x gli ugelli il + vicino possibile agli iniettori benzina.

e cmq devo anche capire perchè a pieno carico(gas a tavoletta)passa a benzina automaticamente,segnalando il tutto con il cicalio come se stesse entrando in riserva...

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 67
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

e cmq devo anche capire perchè a pieno carico(gas a tavoletta)passa a benzina automaticamente,segnalando il tutto con il cicalio come se stesse entrando in riserva...

La sparo grossa...forse perchè i tubi non sono dimensionati in modo esatto...e la centralina non potendo fornire il gpl necessario va in errore come se mancasse il gpl!

Link to post
Share on other sites

e cmq devo anche capire perchè a pieno carico(gas a tavoletta)passa a benzina automaticamente,segnalando il tutto con il cicalio come se stesse entrando in riserva...

 

Direi che va rifatta la taratura, sempre che non sia un problema di riduttore piccolo.

A me succedeva una cosa simile prima della taratura corretta sul mio impianto (ingrassando il tutto).

Link to post
Share on other sites

e cmq devo anche capire perchè a pieno carico(gas a tavoletta)passa a benzina automaticamente,segnalando il tutto con il cicalio come se stesse entrando in riserva...

La sparo grossa...forse perchè i tubi non sono dimensionati in modo esatto...e la centralina non potendo fornire il gpl necessario va in errore come se mancasse il gpl!

 

Se il kit è standard direi che i tubi sono quelli classici... non sono previsti tubi dimensionati x la cilindrata ma solo gli iniettori e al limite il riduttore differente.

Il ricommutare in pieno carico può essere determinato da una strozzatura o da un riduttore con la pressione che si "siede" ma sono solo supposizioni... si potrà avere riscontro solo con un PC collegato.

Link to post
Share on other sites

oggi infatti,mi hanno alzato la portata dell'impianto e tutto sembra funzionare correttamente,dico sembra perchè cmq una piccolissima indecisione è rimasta,soprattutto al minimo,dove la partnza richiede un minimo di "sfrizionata" e tra i 2000 e i 3000 ho come l'impressione di un pò di "esitazione"nell'erogazione..nei prossimi giorni la guiderò meglio,valuterò il consumo e deciderò sul da farsi,magari,aumentando un pò ancora(se possibile)la portata del sistema...

Tra l'altro,mi dicevano in bmw che se una sonda lambda non funziona correttamente,non segnala mai una miscela troppo magra,ma al contrario grassa,a me invece l'autodiagnosi,letta con l'apposito tester,segnalava una miscela troppo magra...

Link to post
Share on other sites

cmq ho verificato e il riduttore è un genius max,mentre la foratura mi pare molto viina agli iniettori.

 

in bmw mi dicono che la macchina non ha niente e che la sonda Lambda segnala smagrimenti son mettendo la macchina a gas.

Adesso la palla passa all'installatore...

 

Non specifichi il tipo d'impianto ma se fosse un Sequent56 sarebbe utile collegare il segnale del TPS... con degli arricchimenti sui transitori a bassi regimi si ottimizza ancora di più la prontezza di risposta.

 

(Rimango dell'idea che il primo intervento dev'essere l'avvicinamento della foratura x gli ugelli il + vicino possibile agli iniettori benzina.

 

Giustissimo faster ,se fosse il seq 56 con il tps attaccato e una buona regolazione dei transitori si elimina il vuoto....

Link to post
Share on other sites

...è la solita storia, la differenza la fà l'istallatore. Io con un BMW 320 6 cil e Zavoli non ho mai avuto problemi da 90k km fatti da mè a gpl + altri 70k km a benzina. CIAO

Link to post
Share on other sites

cmq ho verificato e il riduttore è un genius max,mentre la foratura mi pare molto viina agli iniettori.

 

in bmw mi dicono che la macchina non ha niente e che la sonda Lambda segnala smagrimenti son mettendo la macchina a gas.

Adesso la palla passa all'installatore...

 

Non specifichi il tipo d'impianto ma se fosse un Sequent56 sarebbe utile collegare il segnale del TPS... con degli arricchimenti sui transitori a bassi regimi si ottimizza ancora di più la prontezza di risposta.

 

(Rimango dell'idea che il primo intervento dev'essere l'avvicinamento della foratura x gli ugelli il + vicino possibile agli iniettori benzina.

e cmq devo anche capire perchè a pieno carico(gas a tavoletta)passa a benzina automaticamente,segnalando il tutto con il cicalio come se stesse entrando in riserva...

potrebbere essere un problema di pressione(poca)...fatti modificare il duty cicle dell'iniettore gas che come percentuale di default e' a 99% e fattelo mettere a 199% e provala cosi'...

Link to post
Share on other sites

cmq ho verificato e il riduttore è un genius max,mentre la foratura mi pare molto viina agli iniettori.

 

in bmw mi dicono che la macchina non ha niente e che la sonda Lambda segnala smagrimenti son mettendo la macchina a gas.

Adesso la palla passa all'installatore...

 

Non specifichi il tipo d'impianto ma se fosse un Sequent56 sarebbe utile collegare il segnale del TPS... con degli arricchimenti sui transitori a bassi regimi si ottimizza ancora di più la prontezza di risposta.

 

(Rimango dell'idea che il primo intervento dev'essere l'avvicinamento della foratura x gli ugelli il + vicino possibile agli iniettori benzina.

e cmq devo anche capire perchè a pieno carico(gas a tavoletta)passa a benzina automaticamente,segnalando il tutto con il cicalio come se stesse entrando in riserva...

potrebbere essere un problema di pressione(poca)...fatti modificare il duty cicle dell'iniettore gas che come percentuale di default e' a 99% e fattelo mettere a 199% e provala cosi'...

 

Giusto Alfio ma teniamo sempre presente l'ipotetica errata foratura...

Link to post
Share on other sites

scusate se rispondo solo ora ma il sistema di notifiche del forum non è il massimo...

 

Hanno alzato la pressione del gas,la macchina non commuta più a benzina,ma restano delle incertezze dal minimo fino a circa 3000 giri,in pratica spesso si sentono dei piccoli strappi nell'erogazione e al minimo l'erogazione è leggermente discontinua.Mi dicono che sotto i 1000 giri è normale e che forse anche le candele(che nel mio modello vanno cambiate ogni 60.000 km e io sono a 53.000)possono influire in maniera negativa.Resta cmq il fatto che lunedì sentiremo la BRC direttamente perchè l'auto così non va bene,soprattutto in colonna dove devi lavorare parecchio di frizione per non procedere a "sbalzi"

 

Sentirei anche altri pareri,ma corro il rischio di finire in mani peggiori magari...

Link to post
Share on other sites

scusate se rispondo solo ora ma il sistema di notifiche del forum non è il massimo...

 

Hanno alzato la pressione del gas,la macchina non commuta più a benzina,ma restano delle incertezze dal minimo fino a circa 3000 giri,in pratica spesso si sentono dei piccoli strappi nell'erogazione e al minimo l'erogazione è leggermente discontinua.Mi dicono che sotto i 1000 giri è normale e che forse anche le candele(che nel mio modello vanno cambiate ogni 60.000 km e io sono a 53.000)possono influire in maniera negativa.Resta cmq il fatto che lunedì sentiremo la BRC direttamente perchè l'auto così non va bene,soprattutto in colonna dove devi lavorare parecchio di frizione per non procedere a "sbalzi"

 

Sentirei anche altri pareri,ma corro il rischio di finire in mani peggiori magari...

ok per le candele, ma come ha detto faster un controllino alla foratura....a volte non basta che sia fatta vicino agli iniettori benzina....magari l'ugello non e' rivolto verso l'aspirazione del motore....magari un ugello con una cosi detta fetta di salame potrebbe essere utile....

Link to post
Share on other sites

scusate se rispondo solo ora ma il sistema di notifiche del forum non è il massimo...

 

Hanno alzato la pressione del gas,la macchina non commuta più a benzina,ma restano delle incertezze dal minimo fino a circa 3000 giri,in pratica spesso si sentono dei piccoli strappi nell'erogazione e al minimo l'erogazione è leggermente discontinua.Mi dicono che sotto i 1000 giri è normale e che forse anche le candele(che nel mio modello vanno cambiate ogni 60.000 km e io sono a 53.000)possono influire in maniera negativa.Resta cmq il fatto che lunedì sentiremo la BRC direttamente perchè l'auto così non va bene,soprattutto in colonna dove devi lavorare parecchio di frizione per non procedere a "sbalzi"

 

Sentirei anche altri pareri,ma corro il rischio di finire in mani peggiori magari...

ok per le candele, ma come ha detto faster un controllino alla foratura....a volte non basta che sia fatta vicino agli iniettori benzina....magari l'ugello non e' rivolto verso l'aspirazione del motore....magari un ugello con una cosi detta fetta di salame potrebbe essere utile....

sai qual'è il problema? che non ho abbastanza competenza da poter contestare(eventualmente) il lavoro fatto...adesso cmq proverò a cambiare le candele,poi ovvio che il problema dovrà risolversi...

Link to post
Share on other sites

niente...cambiate le candele,sembra migliorare leggermente ma la machina non cammina flida come a benzina...e la spia della diagnosi continua ad accendersi.

Ultimo tentativo o tolgo l'impianto....

 

Pare dunque che l'installatore non ti abbia risolto il problema... fai riferimento al concessionario di zona x farti visionare la vettura... Se è come suppongo al tecnico del Concessionario se il problema è la posizione errata della foratura salterà subito all'occhio!

Link to post
Share on other sites

niente...cambiate le candele,sembra migliorare leggermente ma la machina non cammina flida come a benzina...e la spia della diagnosi continua ad accendersi.

Ultimo tentativo o tolgo l'impianto....

 

Pare dunque che l'installatore non ti abbia risolto il problema... fai riferimento al concessionario di zona x farti visionare la vettura... Se è come suppongo al tecnico del Concessionario se il problema è la posizione errata della foratura salterà subito all'occhio!

oggi anche l'installatore ha ammesso che l'impianto probabilmente ha la foratura troppo distante dagli iniettori,quindi sett.prox l'auto resta in officina un paio di giorni.

 

MA se fosse quello,il riposizionamento degli iniettori risolverebbe il problema?ed è consigliabile richiudere i fori vecchi o cambiare tutto il pezzo dove si è forato?

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...