Jump to content

Omegas turbo problemi


Post consigliati

:lol:

Me sà che ho parlato troppo presto.

All'inizio erano degli strapettini ma adesso sono aumentati sia come frequenza che come intensità in alcuni momenti.

Ad esempio a 2000 o 2500 o 3000 giri in quinta in quarta in terza a velocità costante l'auto inizia a singhiozzare per qualche momento poi và liscia per qualche minuto e poi ricomincia.

Alle volte il singhiozzo è piccolo alle volte un pò piu' forte.

In forte accelerazione non si avverte.

Si ritorna alla carica.

Ciao :rolleyes:

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 535
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

:lol:

Me sà che ho parlato troppo presto.

All'inizio erano degli strapettini ma adesso sono aumentati sia come frequenza che come intensità in alcuni momenti.

Ad esempio a 2000 o 2500 o 3000 giri in quinta in quarta in terza a velocità costante l'auto inizia a singhiozzare per qualche momento poi và liscia per qualche minuto e poi ricomincia.

Alle volte il singhiozzo è piccolo alle volte un pò piu' forte.

In forte accelerazione non si avverte.

Si ritorna alla carica.

Ciao B)

Sat adesso peno proprio che tu non abbia alternative ad installare le candele all'iridio.

Link to post
Share on other sites

Ieri sera uscita con l'installatore e il suo portatile, siamo andati in giro per una mezoretta, ha modificato qualche parametro (ha smagrito un pò) e lo strattonamento pare scomparso.

Però secondo me l'auto non ha piu' quello scatto che aveva l'altro ieri.

Al ritorno dalle ferie farò eseguire una verifica da qualcun altro, giusto per vedere se sogno o no.

Ciao a tutti. :blink:

Link to post
Share on other sites
Ieri sera uscita con l'installatore e il suo portatile, siamo andati in giro per una mezoretta, ha modificato qualche parametro (ha smagrito un pò) e lo strattonamento pare scomparso.

Però secondo me l'auto non ha piu' quello scatto che aveva l'altro ieri.

Al ritorno dalle ferie farò eseguire una verifica da qualcun altro, giusto per vedere se sogno o no.

Ciao a tutti. ;)

Ciao sat, adesso che hai un hardware di prim'ordine, prima di fare una taratura definitiva ti consiglio di mettere le candele all'iridio e il variatore di anticipo al massimo.

 

Senza queste 2 modifiche e' impossibile ottenere il risultato che agogni ormai da molto tempo.

 

ciao

Link to post
Share on other sites

Ciao mystr.

Prima di sfruttare al massimo le potenzialità come da Tuoi suggerimenti devo essere sicuro che sia tutto in ordine altrimenti il tentativo sarebbe vano.

Ho un grosso dubbio sulla centralina, quella che mi è stata rimessa "revisionata".

Prima di fare il cambio iniettori con la centralina nuova (l'ho tenuta quasi per un mese) non strattonava.

Quando ho ripreso l'auto con iniettori, riduttore nuovo e centralina "revisionata" l'auto strattonava, anche se lievemente, fin da subito.

Attualmente strattona abbastanza ne sono certo, sarebbe da provare a risostituire la centralina.

Fatalità ieri ha strattonato fin quando sono arrivato dall'installatore e durante le prove è accaduto pochissime volte e in forma lieve.

Quindi le mie conclusioni sono:

Iniettori med nuovi OK

Riduttore nuovo OK

Filtro gas nuovo OK

Candele nuove OK

Filtro aria nuovo OK

Taratura perfetta OK

Centralina ??

Ciao. ;) <_<

Link to post
Share on other sites
Ciao mystr.

Prima di sfruttare al massimo le potenzialità come da Tuoi suggerimenti devo essere sicuro che sia tutto in ordine altrimenti il tentativo sarebbe vano.

Ho un grosso dubbio sulla centralina, quella che mi è stata rimessa "revisionata".

Prima di fare il cambio iniettori con la centralina nuova (l'ho tenuta quasi per un mese) non strattonava.

Quando ho ripreso l'auto con iniettori, riduttore nuovo e centralina "revisionata" l'auto strattonava, anche se lievemente, fin da subito.

Attualmente strattona abbastanza ne sono certo, sarebbe da provare a risostituire la centralina.

Fatalità ieri ha strattonato fin quando sono arrivato dall'installatore e durante le prove è accaduto pochissime volte e in forma lieve.

Quindi le mie conclusioni sono:

Iniettori med nuovi OK

Riduttore nuovo OK

Filtro gas nuovo OK

Candele nuove OK

Filtro aria nuovo OK

Taratura perfetta OK

Centralina ??

Ciao. <_< ;)

Sulla centralina sono d'accordo con te, ma sulle iridio no perche' servono in anticipo proprio per prevenire quelli che potrebbero essere problemi dovuti alla vettura e non all'impianto, ovvero i misfires di accensione a gas.

 

Per questo problema non serve a riferimento che vada bene a benzina, perche' il problema dell'accensione e' critico solo a metano.

 

ciao

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Rieccomi qua.

Un saluto a tutti.

L'auto va uno schifo.

Continua a strattonare alla grande, resa scarsa.

Domani sostituzione centralina con una nuova per vedere se sparisce tutto.

Saluti. :(

Link to post
Share on other sites
Rieccomi qua.

Un saluto a tutti.

L'auto va uno schifo.

Continua a strattonare alla grande, resa scarsa.

Domani sostituzione centralina con una nuova per vedere se sparisce tutto.

Saluti. :P

porca troia sat, ma e' una maledizione!!!

 

Porca pu##ana, adesso e' ora i darci un taglio.....

 

In bocca al lupo per la centralina, pero' ormai penso che tu non possa rimandare piu' le cendele all'iridio, almeno per poter dire di averle provate tutte.

 

ciao

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Salve a tutti.

Non pensavate mica che avessi risolto i problemi!!!

La situazione è invariata anche con la sostituzione della centralina.

Il mio install sostiene che possa esserci qualche inconveniente con le bobine di accensione.

Alla mia pronta richiesta di sostituirle ma di riprendersele in caso non si risolva niente si è subito tirato indietro.

E ti pareva, chiaramente costano circa 85 euro cad moltiplicato per cinque sono oltre 400 euro.

A benzina l'auto va bene ma Lui sostiene che il metano ha maggiore difficoltà nell'accensione quindi in caso le bobine fossero "leggermente andate" tale anomalia si riscontrerebbe solo a metano e sucessivamente anche a benzina.

A qualcuno risulta possibile questa ipotesi?

A questo punto volevo far verificare queste benedette bobine ma pare sia un'operazione che dà risultati poco affidabili.

L'auto è dall'install questa sera ci dovremmo fare un giretto insieme per vedere come và, vedremo il suo verdetto.

Saluti.

Link to post
Share on other sites

Certo Sat che o sei stato sfortunato o ti sono capitati dei praticoni.

 

Rimango dell'idea che una bella letterina alla Landi potrebbe servire...

Link to post
Share on other sites
Certo Sat che o sei stato sfortunato o ti sono capitati dei praticoni.

 

Rimango dell'idea che una bella letterina alla Landi potrebbe servire...

59135[/snapback]

 

Cambio impianto, la soluzione migliore.........oltre a un viaggetto a Lourdes.

Link to post
Share on other sites
Certo Sat che o sei stato sfortunato o ti sono capitati dei praticoni.

 

Rimango dell'idea che una bella letterina alla Landi potrebbe servire...

59135[/snapback]

 

Ciao Dbev.

Voglio pensare di essere sfortunato.

Stasera abbiamo provato l'auto e dopo uno smagramento il difetto si è molto accentuato, ma qualcosa ancora permane.

L'install sostiene la tesi delle bobine di accensione.

Adesso vede se riesce tramite qualche suo fornitore a farsi "prestare" queste famose bobine in modo da eliminare qualsiasi dubbio.

Seguirà resoconto.

Saluti.

Link to post
Share on other sites

Cambio impianto, la soluzione migliore.........oltre a un viaggetto a Lourdes.

59157[/snapback]

 

Ciao GasGas.

E ricominciare tutto da capo?

No!

Quest'impianto deve funzionare e anche bene costi quel che costi (in termine di sopportazione chiaramente) di soldi ne ho già dati a sufficienza.

Se entro Novembre non sarò riuscito nell'intento mi avvarrò di quanto qui menzionato:

http://www.altalex.com/index.php?idnot=4241

Saluti.

Link to post
Share on other sites
A benzina l'auto va bene ma Lui sostiene che il metano ha maggiore difficoltà nell'accensione quindi in caso le bobine fossero "leggermente andate" tale anomalia si riscontrerebbe solo a metano e sucessivamente anche a benzina.

A qualcuno risulta possibile questa ipotesi?

59073[/snapback]

 

Scoperte dell'acqua calda, e' la fisica che dice che i gas sono piu' difficili da accendere dei liquidi nebulizzati (benzina) e che quindi un impianto di accensione tarato per accendere quest'ultimo possa disfunzionare col metano.

 

La parte piu' debole del sistema di accensione non sono le bobine, a meno che non siano guaste, ma come ripetuto fino alla noia: LE CANDELE.

 

Per questo ormai da mesi si consiglia a tutti quelli che hanno problemi di questo tipo di montare candele all'IRIDIO.

 

Poi ognuno decide.

 

ciao

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...