Jump to content

Omegas turbo problemi


Post consigliati

Aggiornamento n° 1230078600768790000000.321000

 

Da qualche giorno non tiene più il minimo a freddo e se fa "freddo" adesso, figuriamoci quest'inverno. A temperatura oltre i 50° il problema sembra sparire.

 

Inolotre alle volte quando accelero sento quella ruvidità tipica di qualche iniettore che non riesce ad erogare quello che deve.

 

Le prestazioni sono calate leggermente, alle volte l'accelerazione è bruciante e alle volte no.

 

Molto probabilmente qualche iniettore fa il cattivello :( .

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 529
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

E' frustrante possedere un auto di questa potenza, pagare un bollo molto corposo e praticamente disporre di una potenza inferiore o solo quando l'omegas ne ha voglia. Oggi mi sono soffermato qualche minuto in più al minimo appena estratta l'auto dal garage e mentre ero sulla rampa in salita (lunga una decina di metri e molto ripida), l'impianto ha commutato a gas, pensavo di avvertire il soliito mancamento invece il motore spingeva cosi bene che ero convinto di essere ancora a benzina e invece no!!

 

Durante la passeggiata pomeridiana che mi ha portato sul lago ho in alcuni momenti testato l'accelerazione che non si faceva sentire come doveva. Al ritorno invece in un paio di occasioni si è sentita molto bene.

 

Adesso i miei dubbi sono due.

 

Il primo è quanto può inficiare il connettore sulla centralina che ha dei falsi contatti, difatti se spingo la slitta di aggancio fino in fondo l'impianto non va, come del resto ho postato altre volte. Se invece si lascia fuoriuscire la slitta di blocco per circa 1,5 cm l'impianto funziona. Ma funziona pienamente al 100% o al 90%?

 

E' il caso do sostituire questo cablaggio? Mi sono informato, costa 120€ +iva. Porca trottola? :)

 

Il secondo è invece dedicato a questi benedetti iniettori med tra i quali se ne nasconde uno fallato. Purtroppo non essendo completamente morto è molto difficile da individuare se non impossibile e allora sarei costretto a sostituire il cablaggio e tutti gli iniettori. :angry:

 

Certo è molto strano che in tutto questo tempo non siano usciti degli iniettori più performanti e affidabili per il mercato after market. Ho dato un'occhiata dentro al cofano di una tedesca nuova a metano (all'interno di una concessionaria) e gli iniettori sono diversi dai soliti Med, sono più longilinei, non sono marcati ma penso trattasi di Bosch.

 

I consumi invece mi sembrano ottimi per il propulsore, 30 km di strada extraurbana in Toscana e il tratto autostradale Empoli-Verona a velocità non proprio contenuta, 11, 80€ di metano (percorsi 280 km in totale) e di autostrada ne ho spesi 11,30€.

Link to post
Share on other sites

Dal 16 al 19 giugno ho lasciato l'auto presso un autoriparatore per una manutenzione ordinaria un pò particolare, nonché installatore, nonché frequentatore del forum, però sinceramente non gli ho chiesto qual'è il suo nik.

 

Oltre alla manutenziuone principale gli ho chiesto di verificare gli iniettori per quel che si poteva e di dare un'occhiata allo spinotto della centralina omegas.

 

A freddo un iniettore durante l'attesa di passare a metano non effettua il riscaldamento, un altro lo fa ma è un po loffio quindi proverò a sostituire questi due malandrini e vedere se tutto torna a posto. Per quanto riguarda lo spinotto, ci ha armeggiato un pò e adesso anche con la slitta completamente inserita l'impianto funziona.

 

Vedremo se durerà però intanto funziona.

 

Un sincero ringraziamento a questa persona per quanto riguarda la parte metano e a Suo fratello per quella meccanica.

 

Grazie!!! :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

Potevo farlo prima ma, meglio tardi che mai!!

 

Vista l'odissea ho pensato di postare qualche immagine recente dell'auto in questione e del vano motore.

 

 

 

21921969.jpg

 

 

 

 

 

 

 

vanomotorel.jpg

 

 

 

Settimana prossima sostituzione dei due iniettori fallati.

Link to post
Share on other sites

Ieri 29 giugno 2009 sostituiti 2 iniettori metano e il funzionamento è subito migliorato. Gli darò un pò di chilometri per adattarsi e poi posto le impressioni. Gli iniettori rimossi (tappo bianco) hanno percorso circa 20000 km e hanno 10 mesi di vita. :D

Link to post
Share on other sites

Vabbé!! :D

 

Chò provato ma mi pare che continua ancora come prima, in parecchie occasioni quando affondi l'acceleratore la risposta è tardiva e sembra andare a 4 cilindri però secondo me non va a 4 perchè se mi fermo il minimo è regolare. Ieri ho percorso un tratto autostradale e dopo qualche chilometro sembrava rispondere meglio. Sembra quasi che utilizzandola tranquillamente si setta in maniera anomala. In qualche rara occasione invece la risposta è pronta.

Link to post
Share on other sites

Vabbé!! ;)

 

Chò provato ma mi pare che continua ancora come prima, in parecchie occasioni quando affondi l'acceleratore la risposta è tardiva e sembra andare a 4 cilindri però secondo me non va a 4 perchè se mi fermo il minimo è regolare. Ieri ho percorso un tratto autostradale e dopo qualche chilometro sembrava rispondere meglio. Sembra quasi che utilizzandola tranquillamente si setta in maniera anomala. In qualche rara occasione invece la risposta è pronta.

 

cambia le molle anteriori con 2 da assetto piu' basse , sembra tu stia partendo x lo spazio :)

oppure metti 2 molle da carico al posteriore.

 

se vuoi mi avanzano 2 molle di carico della marea berlina, ma non so' se vanno bene

 

 

per i malfunzionamenti....

 

piglia la centralina a benzina , la apri e rifai le saldature del connettore.... sulla mia era quello che dava problemi

 

 

a proposito come ha fatto il meccanico a risolvere il problema del connettore?

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Porca paletta :) , è un pò che il turbo non entra come dovrebbe, rovistando all'interno del vano motore noto un tubicino staccato che parte dalla pop off ed entra nel blocco motore. Chissa da quanto si è sfilato. :huh: Vista l'alta temperatura del vano ho rimandato il reinserimento per domattina. Vediamo un pò i risultati.

 

Scusa per la tardiva risposta ma alle volte a forza di rimandare il tempo passa inesorabile. :huh: Per quanto riguarda il reintegro del connettore non so dirti di preciso, non ho chiesto delucidazioni in merito comunque mi pare che l'ha aperto e ha rifatto una o due saldature riferite a un paio di spinpttini in posizione centrale. Se li guardi bene uno o due dovrebbero essere un pò più ossidati o segnati degli altri.

Link to post
Share on other sites

Porca paletta :) , è un pò che il turbo non entra come dovrebbe, rovistando all'interno del vano motore noto un tubicino staccato che parte dalla pop off ed entra nel blocco motore. Chissa da quanto si è sfilato. :huh: Vista l'alta temperatura del vano ho rimandato il reinserimento per domattina. Vediamo un pò i risultati.

 

Scusa per la tardiva risposta ma alle volte a forza di rimandare il tempo passa inesorabile. :huh: Per quanto riguarda il reintegro del connettore non so dirti di preciso, non ho chiesto delucidazioni in merito comunque mi pare che l'ha aperto e ha rifatto una o due saldature riferite a un paio di spinpttini in posizione centrale. Se li guardi bene uno o due dovrebbero essere un pò più ossidati o segnati degli altri.

 

be' in effetti questi connettori fanno veramente schifo.... si ossidano e danno falsi contatti.... non capisco per quale motivo non li fanno come dio comanda, magari dorati, come i connettori usati in ambito militare o hifi

Link to post
Share on other sites
Porca paletta :blink: , è un pò che il turbo non entra come dovrebbe, rovistando all'interno del vano motore noto un tubicino staccato che parte dalla pop off ed entra nel blocco motore. Chissa da quanto si è sfilato. :angry: Vista l'alta temperatura del vano ho rimandato il reinserimento per domattina. Vediamo un pò i risultati.
Maledetto tubicino infame <_< , dopo qualche chilometro il turbo ha ripreso a funzionare al top :) .

 

Sto infame mi ha fatto sprecare la bellezza di 30 euro di benzina oltre a tutto il tempo e il rischio di contravvenzioni. <_< <_<

 

Per la parte metano mi riservo perchè ho percorso pochi chilometri, sembra tirare bene ma in alcune occasioni è ricomparsa una certa ruvidità in accelerazione, forse la mappa non si è ancora settata. mah, vedremo! :rolleyes:

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...
Salve a tutti.

Bando alle ciance e ......... tagliamo corto.

In sintesi.

Consegnata l'auto ai tecnici Landi ore 8.30 con elenco anomalie scritto su due pagine.

Riconsegnatami l'auto ore 12.20 per provarla e per andare a mangiare.

L'auto strappa ancora e le prestazioni sono calate, stiamo peggiorando.

Riconsegnata l'auto alle 13.30.

Ore 17.20 esco in prova con l'auto, strattonamenti eliminati per il 95% e prestazioni buone.

Avevano avuto già 2 Lancia kappa come esperienza e la mia è quella che andava meglio.

Portandogli l'auto gli ho dato lo spunto per perderci del tempo e alla fine ne è venuto fuori qualcosa.

Hanno inserito un relé per il distacco del variatore di fasatura dell'auto (quando si va a metano) a quanto pare sembra che vada in conflitto con l'omegas.

Quindi tutti sti giri, sostituzione iniettori, mappature a bizzeffe, sostituzione bobine di accensione di centraline, candele e bastava portare l'auto alla Landi, farli tribolare per 8 ore et voilà !!!!

Per quanto riguarda l'indicatore del metano che non segna correttamente il livello, dovevo lasciare giù l'auto.

Provvederà in seguito anche perchè per mettere a punto l'auto al 100% dovevo lasciarla giù.

Ma quello che mi ha dato più fastidio è che era l'installatore a dover portare l'auto, la lasciava qualche giorno, a me doveva dare un'auto sostitutiva e a lui gli e la dava la Landi.

Non so ancora cosa succede a freddo quando si passa da benzina a metano.

Testerò domani mattina.

Un giorno di ferie e 9 ore di attesa nella hall della Landi, per fortuna i divani erano comodi.

Adesso sono un pò più soddisfatto e bisogna dire che se la Landi non si fosse offerta (non era obbligata a farlo) sarei ancora in braghe di tela.

Adesso non mi resta che sistemare l'ultimo problemino (la causa di tutto questo calvario!!!!!!).

Saluti e alla prossima, non vorrei aver parlato troppo presto.

;)

Perchè ho postato questo mio vecchio post? :rolleyes: Perchè era parecchio tempo che mi frullava una cosetta nella mia testolina e così oggi quando sono andato alla Lancia per alcune cosette ho fatto scollegare il relè in maniera che il varitore di fase sia sempre attivo. Risultato! Non è accaduto niente o meglio non è apparsa nessuna anomalia o strattonamenti. Segno questo che ancora una volta si conferma che in Landi non ci capivano una mazza!! :lol:
Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...