Jump to content

Omegas turbo problemi


Post consigliati

che dire... complimenti per la tenacia. :rolleyes:

Cmq bisognerebbe prendere la tua sentenza e tenerne una copia in auto sempre pronta da mostrare ad un installatore poco collaborativo. Che dici? ;)

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...
  • Risposte 529
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Oggi ho versato l'assegno. :lol:

 

Per i più scettici: :(

 

 

 

Cioe' sostanzialmente 2000€ se li pappano avvocati e periti, mentre per te 500€?

 

E alla landi quanto deve sborsare?

 

Ma quindi a pagare e' stato tutto l'installatore? ma non era la landi la "colpevole"?

 

Ma l'impianto allora oggi ti va bene o no? E se si come sono riusciti a risolvere??

 

ciao

Link to post
Share on other sites

Purtroppo in queste beghe gli unici a guadagnarci sono i legali e i periti.

 

Con la rottura della centralina è avvenuta una svolta nella causa, certamente una svolta negativa perché non si è dimostrato se i vizi da me lamentati erano presenti o meno. A seguito della rottura si è imputato tutto alla centralina che molto probabilmente era difettosa quindi il Giudice ha eliminato alcune richieste per mancanza di accertamenti tangibili.

 

Alcuni post fa ho evidenziato che non mi era andata tanto bene in quanto non sono state accettate alcune mie richieste però nello stesso tempo resta la soddisfazione di un piccolo contentino economico e di aver fatto sborsare una bella cifretta all’installatore inadempiente.

 

I legali presentano le loro spese come da tabella di categoria, spetta poi al Giudice quantificare quanto effettivamente riconoscere.

 

Nel mio caso le spese legali a tabella erano circa 3100 €, il Giudice ne riconosce 2000 €. Sarà a discrezione del legale richiedere al cliente quanto sentenziato o la parcella piena, conviene accordarsi prima in questo senso, io non ne ero al corrente, nel mio caso mi ha chiesto quanto sentenziato.

 

Quindi dall’importo dell’assegno detratti i 2000€ di avvocato e i 374 € anticipati per la CTU che mi sono stati rimborsati mi restano circa 680€ . Meglio di niente!! Se 3 anni fa restavo amorfo non avrei preso neanche quelli.

 

Piccola ciliegina sulla torta, il Giudice mi riconosce anche il rimborso dei famosi 180€ spesi per passare dagli iniettori matrix ai med, purtroppo; sembra si sia dimenticato di conteggiarli quindi il mio Legale avvierà la procedura di correzione, vediamo se riesco a recuperarli.

 

Alla Landi spetteranno piu o meno 2000€ per le spese in quanto non è stata riconosciuta nessuna colpa a suo carico.

 

Per quanto riguarda gli interventi effettuati ho già postato precedentemente senza specificare nel dettaglio, però con un po’ di conoscenza è facile comprendere cosa è cambiato.

 

L’auto va bene ma la potenza non è sfruttata come si dovrebbe; anche questo menzionato qualche post indietro.

Link to post
Share on other sites
Scusa sat, ma negli anni ho un po perso il filo degli avvenimenti........

Ma in sostanza all'installatore di avesa (azz! mi aveva anche rotto i ###### quando ero andato a fare il preventivo da lui! haha! ;) ) quale colpa e' stata imputata?

Prima di risponderti mi sono riletto un paio di volte la sentenza senza comprendere tutto quanto c'è scritto, ritengo questo passo uno dei più importanti: .... si ritiene compatibile il malfunzionamento dell’impianto con un non corretto funzionamento della centralina . gli inconvenienti lamentati potrebbero essere ricondotti anche a errori di fasatura dell’impianto. Pertanto il CTU individua due possibili cause del malfunzionamento entrambe riconducibili, comunque, alla responsabilità del convenuto (quale venditore ed installatore dell’impianto medesimo);

 

in ordine all’ulteriore elemento dell’antigiuridicità, parimenti, l’accertata sua sussistenza consegue alla presenza dei succitati difetti, i quali attestano che il debitore non ha eseguito la propria prestazione con la dovuta diligenza (perciò, in violazione delle norme di cui all’art. 1176, CC)....

 

Al costruttore non è stata addebitata nessuna colpa perché non è stato avvisato nei termini di legge per la garanzia. L’installatore doveva comunicare i malfunzionamenti appena sono stati accertati, ma non lo ha fatto ;) , a seguire quanto sentenziato:

 

...... A tale riguardo, si osserva che dagli atti di causa la denuncia dei vizi de quibus da parte della convenuta al terzo chiamato in causa risulta, per la prima volta effettuata (mediante la notifica dell’atto di citazione per chiamata in causa) il 13.03.06 e, quindi, ben oltre il termine (di gg. 8) previsto dalla norma di legge applicabile (ossia, l’art 1495 del CC, attesa l’inapplicabilità del D.L.vo 206/2005 al rapporto de quo, in quanto nessuno dei suoi soggetti riveste la qualifica di “consumatore”.

 

Tale mancata denuncia dei vizi nel termine di legge rende superfluo l’esame della parte dell’eccezione in parola relativa all’intervenuta prescrizione dell’azione di garanzia, dato che detta azione presuppone, necessariamente, la tempestiva denuncia dei vizi........

 

Spero di aver risposto ai tuoi quesiti.

 

Ciao. :)

Link to post
Share on other sites

quindi ricapitolando hanno dato la possibile colpa dei tuoi problemi alla centralina o alla non corretta fasatura dell'impianto e cmq tutta la responsabilità all'installatore perchè non ha comunicato alla Landi i problemi da te/lui riscontrati entro gli 8 giorni concessi per legge per comunicare i vizi del prodotto e per non aver lavorato con la dovuta diligenza nel montare il tuo impianto. Giusto?

Link to post
Share on other sites

Esatto!! La responsabilità è tutta a suo carico perchè non ha ottemperato i suoi doveri.

 

Non avendo comunicato al costruttore i vizi entro 8 giorni dal loro riscontro ha perso la possibilità di chiamarlo a rispondere. Si potrebbe asserire che.......... ha peccato di presunzione :D .

 

Alle volte si deve essere umili e chiedere a chi .......forse sa qualche cosa di più. Però l'umiltà implica perdite di tempo e voglia di fare; da qui la sua non ottemperanza ai suoi doveri.

Link to post
Share on other sites
ho capito metà del "legalese" che hai riportato, ma almeno è stato sufficiente! :D
Quanto ho riportato è solo una piccolissima parte del "legalese", a leggere il modo come sono riportate c'è da mettersi le mani sui capelli, una volta c'era il latino ora il "legalese".
Link to post
Share on other sites

Come mai il riduttore è regolato a 3,5 bar invece dei classici 2,4????

Se lo si porta a 2,4 da pressione insufficiente. icon_confused.gif

Saluti.

Non posso credere che nessuno sia in grado di rispondere al quesito. :blink:

Deduco quindi che ..........l'omertà non è presente solo al sud quando si parla di mafia. ;)

Saluti.

Sarà un caso o forse il fato ma ho scoperto qualche cosa che alcuni non potevano non sapere eppure nessuno ha detto niente. Il mio riduttore è regolato a 3,5 bar invece dei corretti 2,4 bar e gli iniettori Landi sono previsti per funzionare massimo a 2,5 bar. :blink: Ora è tutto molto più chiaro. :ph34r: Resto in attesa di eventuali smentite.
Link to post
Share on other sites

Come mai il riduttore è regolato a 3,5 bar invece dei classici 2,4????

Se lo si porta a 2,4 da pressione insufficiente. icon_confused.gif

Saluti.

Non posso credere che nessuno sia in grado di rispondere al quesito. :blink:

Deduco quindi che ..........l'omertà non è presente solo al sud quando si parla di mafia. ;)

Saluti.

Sarà un caso o forse il fato ma ho scoperto qualche cosa che alcuni non potevano non sapere eppure nessuno ha detto niente. Il mio riduttore è regolato a 3,5 bar invece dei corretti 2,4 bar e gli iniettori Landi sono previsti per funzionare massimo a 2,5 bar. :blink: Ora è tutto molto più chiaro. :ph34r: Resto in attesa di eventuali smentite.

 

Cioe' vuoi dire che adesso funziona correttamente perche' l'hanno "Overpressurizzato"??

 

eccheccribbio! speriamo non ti scoppi un iniettore! adesso hai i "turbo-iniettori"! ;)

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...