Jump to content

Limiti di velocita'


Post consigliati

Ormai non hanno piu' senso. Non riescono a capire che non e' la velocita' che crea gli incidenti ma chi guida. Perche' allora in germania che in alcuni tratti se hai una bugatti puoi andare ai 400 km/h e ci sono la meta' degli incidenti? forse perche' chi guida non beve?

Link to post
Share on other sites

Ormai non hanno piu' senso. Non riescono a capire che non e' la velocita' che crea gli incidenti ma chi guida. Perche' allora in germania che in alcuni tratti se hai una bugatti puoi andare ai 400 km/h e ci sono la meta' degli incidenti? forse perche' chi guida non beve?

 

A 400 all'ora non ci vai in germania perkè (se noti tutte le tedesche) hanno il limite massimo dei 250 per via di un limitatore

 

Cmq è vero in parte...però c'è da dire che la velocità fa il suo effetto dannoso a volte...

Link to post
Share on other sites

Forse perchè in Germania hanno una disciplina più dura...e secondo me,i limiti di velocità sono stati una bufala...se mi schianto a 130,o a 200,non credo cambi qualcosa...in Germania non ci sono limiti,eppure gli incidenti non sono superiori a quelli che accadono in Italia.

Link to post
Share on other sites

Forse perchè in Germania hanno una disciplina più dura...e secondo me,i limiti di velocità sono stati una bufala...se mi schianto a 130,o a 200,non credo cambi qualcosa...in Germania non ci sono limiti,eppure gli incidenti non sono superiori a quelli che accadono in Italia.

 

Beh, non so dalle vostre parti, ma qui in Calabria (ma è un po' così dovunque, credo) ci sono tratti autostradali della A3 Salerno-Reggio Calabria che hanno un asfalto talmente di m...a che non vi dico.

E non si sprecano certo nella distribuzione di avvallamenti e ingobbimenti del manto stradale. Provate a prendere una buca o un avvallamento a 200 Km orari e poi ditemi se i limiti di velocità non hanno un senso.

E' anche vero che in condizioni normali limitare un'audi, una mercedes, o una qualsiasi altra auto di medio/grande cilindrata a 130 Km/h oltre che provocare l'ulcera del guidatore non ha alcun altro senso. Però...

 

E' un problema controverso, ma finquando avremo queste strade e la gente si ostinerà a viaggiare a 160 con una macchina con ammortizzatori scarichi e gomme lisce sul bagnato, ben vengano i limiti.

Almeno lo stato potrà dire "Io vi avevo detto di andare piano..."

 

Ci vorrebbe una maggior presa di coscienza da parte di noi automobilisti.

Link to post
Share on other sites

Io invece mi appellerei piuttosto ai limiti ridicoli sulle statali.....

 

Il tratto Vercelli - Novara da anni è sempre stato in vigore il limite dei 90 km\h, ora è entrato in vigore quello dei 70 km\h con tratti a 50-60 km\h

 

Questo è solo speculativo per fare cassa..... perchè prima i controlli col velox eranom ogni tanto.... ora cè quasi sempre!

 

 

Beh, non so dalle vostre parti, ma qui in Calabria (ma è un po' così dovunque, credo) ci sono tratti autostradali della A3 Salerno-Reggio Calabria che hanno un asfalto talmente di m...a che non vi dico.

E non si sprecano certo nella distribuzione di avvallamenti e ingobbimenti del manto stradale. Provate a prendere una buca o un avvallamento a 200 Km orari e poi ditemi se i limiti di velocità non hanno un senso.

E' anche vero che in condizioni normali limitare un'audi, una mercedes, o una qualsiasi altra auto di medio/grande cilindrata a 130 Km/h oltre che provocare l'ulcera del guidatore non ha alcun altro senso. Però...

 

Ci vorrebbe una maggior presa di coscienza da parte di noi automobilisti.

 

Lascia stare.... Ho tenuto sotto controllo l'usura gomme....

 

Ho mangiato quasi 0 da vercelli a napoli, da napoli a rosarno mi sono pelato un bel pò di gomme....

 

Tra l'altro ho spaccato il paraurti della mia focus posteriore (ho una focus nuovo modello con kit estetico icc) a 110 km\h (limite 130) propio per un avvallamento..... e menomale che andavo piano, altrimenti magari lo perdevo propio!

Link to post
Share on other sites

Lascia stare.... Ho tenuto sotto controllo l'usura gomme....

Ho mangiato quasi 0 da vercelli a napoli, da napoli a rosarno mi sono pelato un bel pò di gomme....

Tra l'altro ho spaccato il paraurti della mia focus posteriore (ho una focus nuovo modello con kit estetico icc) a 110 km\h (limite 130) propio per un avvallamento..... e menomale che andavo piano, altrimenti magari lo perdevo propio!

 

E ti è anche andata bene...

Ho visto gente andare gambe all'aria per colpa di avallamenti e velocità elevata.

Avete presente quel bel movimento a pendolo che prende l'auto quando a velocità sostenuta e con gli ammortizzatori scarichi si prende un avallamento?

Bene, se sul movimento di ricaduta ce n'è un altro e poi un altro ancora e la cosa si verifica in prossimità di curve la macchina sbanda e, se va male, si capovolge e ruzzola via che non vi dico...

 

Tu che hai fatto la Salerno-Reggio avrai sperimentato più tratti nei quali sembra di essere in barca piuttosto che in auto, vero? :lol:

Link to post
Share on other sites

Lascia stare.... Ho tenuto sotto controllo l'usura gomme....

Ho mangiato quasi 0 da vercelli a napoli, da napoli a rosarno mi sono pelato un bel pò di gomme....

Tra l'altro ho spaccato il paraurti della mia focus posteriore (ho una focus nuovo modello con kit estetico icc) a 110 km\h (limite 130) propio per un avvallamento..... e menomale che andavo piano, altrimenti magari lo perdevo propio!

 

E ti è anche andata bene...

Ho visto gente andare gambe all'aria per colpa di avallamenti e velocità elevata.

Avete presente quel bel movimento a pendolo che prende l'auto quando a velocità sostenuta e con gli ammortizzatori scarichi si prende un avallamento?

Bene, se sul movimento di ricaduta ce n'è un altro e poi un altro ancora e la cosa si verifica in prossimità di curve la macchina sbanda e, se va male, si capovolge e ruzzola via che non vi dico...

 

Tu che hai fatto la Salerno-Reggio avrai sperimentato più tratti nei quali sembra di essere in barca piuttosto che in auto, vero? :ph34r:

 

Si esattamente.... mi sembrava di giocare a quel videogioco vecchissimo LOTUS 3 :rolleyes:

 

Curve infinite.... tratti che l'asfalto sembrava cemento.... (forse lo era visto che la macchina planava sopra) e tratti che sembrava una grattuggia....

 

Cmq la mia focus ha gli ammortizzaroti nuovi (solo 30.000 km) e pensa che hanno inziato a fare pendolio fino a toccare con il paraurti posteriore, tra un pò la macchina decollava.... Mi è capitato esattamente al ritorno.... pochi km prima di girare per il raccordo A1.... va bene che ho l'assetto.... però nei precedenti 30.000 km (l'assetto è stato montato prima della consegna) mai avuto un problema!!!

 

Tutto questo tralasciando i cantieri, il tratto che sembra una statale, dove ci ho trovato pure dei motociclisti molto civili.....

 

Mentre la nuova autostrada in gran parte è ben fatta, ma in altri fa venire il nervoso.... Ancora quei saliscendi.... poveri ammortizzatori chissà che stress... Menomale che non ho avuto la genialata di scendere con la matiz.... sicuramente mi trovavano in qualche landa desolata.....

Link to post
Share on other sites

Lascia stare.... Ho tenuto sotto controllo l'usura gomme....

Ho mangiato quasi 0 da vercelli a napoli, da napoli a rosarno mi sono pelato un bel pò di gomme....

Tra l'altro ho spaccato il paraurti della mia focus posteriore (ho una focus nuovo modello con kit estetico icc) a 110 km\h (limite 130) propio per un avvallamento..... e menomale che andavo piano, altrimenti magari lo perdevo propio!

 

E ti è anche andata bene...

Ho visto gente andare gambe all'aria per colpa di avallamenti e velocità elevata.

Avete presente quel bel movimento a pendolo che prende l'auto quando a velocità sostenuta e con gli ammortizzatori scarichi si prende un avallamento?

Bene, se sul movimento di ricaduta ce n'è un altro e poi un altro ancora e la cosa si verifica in prossimità di curve la macchina sbanda e, se va male, si capovolge e ruzzola via che non vi dico...

 

Tu che hai fatto la Salerno-Reggio avrai sperimentato più tratti nei quali sembra di essere in barca piuttosto che in auto, vero? :)

 

Si esattamente.... mi sembrava di giocare a quel videogioco vecchissimo LOTUS 3 :)

 

Curve infinite.... tratti che l'asfalto sembrava cemento.... (forse lo era visto che la macchina planava sopra) e tratti che sembrava una grattuggia....

 

Cmq la mia focus ha gli ammortizzaroti nuovi (solo 30.000 km) e pensa che hanno inziato a fare pendolio fino a toccare con il paraurti posteriore, tra un pò la macchina decollava.... Mi è capitato esattamente al ritorno.... pochi km prima di girare per il raccordo A1.... va bene che ho l'assetto.... però nei precedenti 30.000 km (l'assetto è stato montato prima della consegna) mai avuto un problema!!!

 

Tutto questo tralasciando i cantieri, il tratto che sembra una statale, dove ci ho trovato pure dei motociclisti molto civili.....

 

Mentre la nuova autostrada in gran parte è ben fatta, ma in altri fa venire il nervoso.... Ancora quei saliscendi.... poveri ammortizzatori chissà che stress... Menomale che non ho avuto la genialata di scendere con la matiz.... sicuramente mi trovavano in qualche landa desolata.....

 

Anche io avevo lotus 3 XD e direi che hanno fatto qll gioco su ispirazione della salerno - reggio calabria!

 

Ci sono certi punti dove si potrebbe benissimo mettere il 130 e non il 100...mentre altri ovviamente per vostre note sono sacrosanti!

E' ovvio che l'anas fa ste autostrade...non ha il pedaggio e non hanno mai voluto spendere un patrimonio per metterla a posto

Link to post
Share on other sites

Davvero..... I programmatori all'epoca si saranno fatti un giro e poi hanno creato il gioco :lol:

Se non fosse che ho fatto l'andata la domenica e il ritorno il 15 agosto mi beccavo pure i camion che tagliavano la strada :)

 

Scherzi a parte il primo viaggio sulla A3 (nel sedile posteriore però.... ero ragazzino ne :D ) lo ho fatto nel 94 o 95 mi pare.... era un disastro quell autostrada, ora pian piano negli anni la hanno parecchio migliorata, ma ancora non ci siamo propio..... :)

Se non ricordo male il limite dei 130 propio non esisteva!!!! E se non ricordo male molti tratti erano monocorsia tipo statale oppure max doppia ma senza corsia di emergenza..... insomma un autostrada (se cosi si poteva definire....) buttata li tanto per......

 

Ot: Sei un appassionato di uno :D Quando ero piccolo mi piaceva tanto, ma poi i miei hanno optato per una opel corsa A swing '90..... mi ha fatto prendere la patente nel 2001 dopodichè nel fine 2002 è finita sotto la pressa :huh:

Però la uno mi piace tuttora, sopratutta la turbo no kat... infatti mi informo e ho foto della uno e\o mille che hanno in brasile... Bellissima! Fine ot

Link to post
Share on other sites

Davvero..... I programmatori all'epoca si saranno fatti un giro e poi hanno creato il gioco :D

Se non fosse che ho fatto l'andata la domenica e il ritorno il 15 agosto mi beccavo pure i camion che tagliavano la strada ;)

 

Scherzi a parte il primo viaggio sulla A3 (nel sedile posteriore però.... ero ragazzino ne ;) ) lo ho fatto nel 94 o 95 mi pare.... era un disastro quell autostrada, ora pian piano negli anni la hanno parecchio migliorata, ma ancora non ci siamo propio..... :lol:

Se non ricordo male il limite dei 130 propio non esisteva!!!! E se non ricordo male molti tratti erano monocorsia tipo statale oppure max doppia ma senza corsia di emergenza..... insomma un autostrada (se cosi si poteva definire....) buttata li tanto per......

 

Ot: Sei un appassionato di uno :D Quando ero piccolo mi piaceva tanto, ma poi i miei hanno optato per una opel corsa A swing '90..... mi ha fatto prendere la patente nel 2001 dopodichè nel fine 2002 è finita sotto la pressa :(

Però la uno mi piace tuttora, sopratutta la turbo no kat... infatti mi informo e ho foto della uno e\o mille che hanno in brasile... Bellissima! Fine ot

 

Anche io l'ho fatta in quel periodo!!!! avevo 8anni andavo in sicilia per poi andare alle Eolie (era più conveniente rispetto la nave da napoli...

 

Io quando ero piccolo mi piaceva la tempra...ma poi con la prima macchina che ho guidato direi che non c'è storia...la uno è la migliore tra tutte...peccato non avere la turbo :(

Link to post
Share on other sites

Forse perchè in Germania hanno una disciplina più dura...e secondo me,i limiti di velocità sono stati una bufala...se mi schianto a 130,o a 200,non credo cambi qualcosa...in Germania non ci sono limiti,eppure gli incidenti non sono superiori a quelli che accadono in Italia.

 

Beh, non so dalle vostre parti, ma qui in Calabria (ma è un po' così dovunque, credo) ci sono tratti autostradali della A3 Salerno-Reggio Calabria che hanno un asfalto talmente di m...a che non vi dico.

E non si sprecano certo nella distribuzione di avvallamenti e ingobbimenti del manto stradale. Provate a prendere una buca o un avvallamento a 200 Km orari e poi ditemi se i limiti di velocità non hanno un senso.

E' anche vero che in condizioni normali limitare un'audi, una mercedes, o una qualsiasi altra auto di medio/grande cilindrata a 130 Km/h oltre che provocare l'ulcera del guidatore non ha alcun altro senso. Però...

 

E' un problema controverso, ma finquando avremo queste strade e la gente si ostinerà a viaggiare a 160 con una macchina con ammortizzatori scarichi e gomme lisce sul bagnato, ben vengano i limiti.

Almeno lo stato potrà dire "Io vi avevo detto di andare piano..."

 

Ci vorrebbe una maggior presa di coscienza da parte di noi automobilisti.

E' vero, ma anche in germania in alcni tratti ci sono limiti a 130/120km/h. io non dico di togliere completamente il limite, ma di metterlo ad una velocita' piu' ragionevole ( circa 160 )

Link to post
Share on other sites

Ricordo che qualche mese fa...su Quattroruote c'era un'articolo che parlava del ministro dei trasporti,il quale voleva addirittura mettere il limite a 120 km/h :D ...dove si è visto mai...

Link to post
Share on other sites

Ricordo che qualche mese fa...su Quattroruote c'era un'articolo che parlava del ministro dei trasporti,il quale voleva addirittura mettere il limite a 120 km/h :D ...dove si è visto mai...

 

Vorrei fare una illustrazione politica...il ministro dei trasporti del precedente governo berlusconi (Lunardi) voleva mettere il limite dei 150 all'ora sulle autostrade a 3 o + corsie

 

Nel governo prodi il ministro dei trasporti (Bianchi) voleva mettere il limite dei 120 orari come limite autostradale massimo

 

Io avrei preferito i 150 all'ora non perchè mi piace andare forte ma perchè in quei tratti è possibilissimo arrivare a quella velocità (e indipende da una vettura all'altra) ma a una condizione...quando si ha la corsia di destra libera la si occupa!!!!!

Link to post
Share on other sites

secondo me i limiti di velocità devono variare secondo il traffico(specialmente sulle autostrade), visibilità, qualità della strada, tempo e corsie. Attualmente i limiti mettono secondo il tipo della strada: per esempio se è un'autostrada il limite deve essere 130 km/h, senza tenere conto che l'autostrada può essere a 4 corsie strette oppure 8 corsie larghe...

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...