Jump to content

Rottura catalizzatore dopo 10.000 Km Nissan Qashqai


amarco65

Post consigliati

La rottura del catalizzatore è dovuta a carburazione molto ricca.

 

Io farei questo:

farei rigenerare i catalizzatori dalla Brain con nastro metallico 100 celle.

Toglierei quel flash lube che sempre secondo me non serve a nulla di positivo se non a avvelenare le sonde lambda e a imbrattare i catalizzatori.

Fatto ciò farei una diagnosi a benzina e gpl per verificare se effettivamente sei ricco a gpl e se così fosse aggiustare i parametri in maniera ottimale.

La tua Nissan consumava tanto a Gpl?

 

Saluti

Daniele

 

Ciao daniele, infatti è quello che sto facendo...ho la macchina ferma sul ponte da qualche giorno, per togliere il 1 cat è stato necessario smontare la ruota ant dx e tutto il semiasse, è passato ieri mattina il corriere della Brain a ritirare il cat e dovrebbero consegnarmelo rigenerato in maniera più resistente al GPL (ora non sò come faranno) al costo di euro 350 contro i 1977 + iva dell'originale Nissan.

Mentre il 2 cat (partito per colpa del 1 in quanto i pezzi staccati sono andati a danneggiare quest'ultimo) ho preferito prenderlo originale in quanto ha un costo decisamnete inferiore, infatti l'ho pagato alla Nissan 180 euro compresa IVA.

Finito il montaggio mi hanno consigliato di camminare sempre a benzina per stabilizzare i parametri e dopodichè rifare il controllo delle sonde lambda e degli scarichi.

Credo che consumava un pò ma non sono mai riuscito a capire quanto effettivamente dovevano essere i consumi, possedendo un 2.0 con cambio automatico e sistema all mode (4x4 disinseribile) in pratica con un pieno di 35 euro (possiedo una ciambella toroidale ICOM da 58 lt riempibile all'80%) all'incirca con il prezzo attuale del GPL, riuscivo a percorrere 390-400 km.

Il kit flashlube già è stato eliminato.

Quando avrò concluso questo calvario vi saprò dire qualcosa di più preciso.

Ciao a tutti

Marco

Come consumi ci stai dentro, io ho un 1700 e faccio 300Km con 20€ quindi con 35€ andrei verso i 500Km ma, te hai un 2000 automatico e ci stanno tutti 100Km in meno soprattutto se fai molto urbano...

Cmq se prima avevo un dubbi se montare o no il Flashlube ora non l'ho più..

Ciao

Link to comment
Share on other sites

  • Risposte 35
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

La rottura del catalizzatore è dovuta a carburazione molto ricca.

 

Io farei questo:

farei rigenerare i catalizzatori dalla Brain con nastro metallico 100 celle.

Toglierei quel flash lube che sempre secondo me non serve a nulla di positivo se non a avvelenare le sonde lambda e a imbrattare i catalizzatori.

Fatto ciò farei una diagnosi a benzina e gpl per verificare se effettivamente sei ricco a gpl e se così fosse aggiustare i parametri in maniera ottimale.

La tua Nissan consumava tanto a Gpl?

 

Saluti

Daniele

 

Ciao daniele, infatti è quello che sto facendo...ho la macchina ferma sul ponte da qualche giorno, per togliere il 1 cat è stato necessario smontare la ruota ant dx e tutto il semiasse, è passato ieri mattina il corriere della Brain a ritirare il cat e dovrebbero consegnarmelo rigenerato in maniera più resistente al GPL (ora non sò come faranno) al costo di euro 350 contro i 1977 + iva dell'originale Nissan.

Mentre il 2 cat (partito per colpa del 1 in quanto i pezzi staccati sono andati a danneggiare quest'ultimo) ho preferito prenderlo originale in quanto ha un costo decisamnete inferiore, infatti l'ho pagato alla Nissan 180 euro compresa IVA.

Finito il montaggio mi hanno consigliato di camminare sempre a benzina per stabilizzare i parametri e dopodichè rifare il controllo delle sonde lambda e degli scarichi.

Credo che consumava un pò ma non sono mai riuscito a capire quanto effettivamente dovevano essere i consumi, possedendo un 2.0 con cambio automatico e sistema all mode (4x4 disinseribile) in pratica con un pieno di 35 euro (possiedo una ciambella toroidale ICOM da 58 lt riempibile all'80%) all'incirca con il prezzo attuale del GPL, riuscivo a percorrere 390-400 km.

Il kit flashlube già è stato eliminato.

Quando avrò concluso questo calvario vi saprò dire qualcosa di più preciso.

Ciao a tutti

Marco

 

Se sei ancora in tempo parla con il tecnico Brain e digli di rigenerartelo con nastro metallico 100 celle.

Avrei fatto fare anche il secondo sempre alla stessa maniera ( poichè superiori a quelli originali ceramici).

Mi raccomando alla diagnosi.....stabilisci prima di fare tanta strada se sei ricco di gpl......e fai sistemare i parametri dal tuo installatore.

Se tarata perfettamente non dovresti piu' avere problemi. .....e vaff anc..ulo al flash lube :D

 

Saluti

Daniele

Link to comment
Share on other sites

 

 

Oppure il Flash Lube regolato molto male ed è andato ad intasare i catalizzatori...

 

Io propendo decisamente per questa diagnosi... ad ogni modo quelli della Brain hanno cominciato ad alzare i prezzi sensibilmente... io ho dovuto rigenerare lo stesso catalizzatore una seconda volta perchè mi è saltata la bobina in un cilindro e ha sfasciato tutto...

morale della favola: oltre 100 euro in più di quanto avevo pagato meno di un anno prima....

Link to comment
Share on other sites

.....e vaff anc..ulo al flash lube

 

Eh gia'.... e insieme al flash affanculo anche la macchina!

 

Perche' si da il caso che il QASHQAI 2,0L 16V motore codice MR20DE sia segnalato nella grande famiglia valvole molli...

 

E' una stronzata che sia stato il flashlube........ qui si parla di catalizzatroie in pezzi giusto? non intasato.

 

Casomai il flash lo intasa (??) - mai sentito. Ma solo se lo metti a 35 gocce al minuto!!

 

Io fossi in te mi farei montare il catalizzatore cazzuto.......e rimonterei il flashlube al volo.

 

.....Che il motore costa di piu', rifarlo, credimi.

 

Molto probabilmente e' vera sta storia di 'sti catalizzartori che mal digeriscono l'aumento della temperatura dei gas di scarico dei combustibili gassosi (inevitabile a prescindere).

 

Quella cara vecchia (co$to$i$$ima) benzina incombusta negli scarichi........sembra che nessun costruttore ci voglia proprio rininciare!

Link to comment
Share on other sites

.....e vaff anc..ulo al flash lube

 

Eh gia'.... e insieme al flash affanculo anche la macchina!

 

Perche' si da il caso che il QASHQAI 2,0L 16V motore codice MR20DE sia segnalato nella grande famiglia valvole molli...

 

E' una stronzata che sia stato il flashlube........ qui si parla di catalizzatroie in pezzi giusto? non intasato.

 

Casomai il flash lo intasa (??) - mai sentito. Ma solo se lo metti a 35 gocce al minuto!!

 

Io fossi in te mi farei montare il catalizzatore cazzuto.......e rimonterei il flashlube al volo.

 

.....Che il motore costa di piu', rifarlo, credimi.

 

Molto probabilmente e' vera sta storia di 'sti catalizzartori che mal digeriscono l'aumento della temperatura dei gas di scarico dei combustibili gassosi (inevitabile a prescindere).

 

Quella cara vecchia (co$to$i$$ima) benzina incombusta negli scarichi........sembra che nessun costruttore ci voglia proprio rininciare!

Ciao Mystr,

hai una lista dove si puo' vedere quali sono le auto con sedi valvole deboli con utilizzo di GPL?

 

Ciao Daniele

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti

volevo portare a conoscenza agli amici del forum che nel mese di febbraio 2008 ho gasato un Nissan Qashqai 2.0 16v con un impianto della Landi, come potete vedere in questo post:

http://www.omniauto.it/forum/index.php?sho...&hl=qashqai

Ho effettuato l'installazione a 3.700 km, dopo circa 9000 km e quindi a circa 12.700 decido di montare a luglio 2008 il kit lubrificavalvole della flashlube. Fin qui l'impianto è andato sempre perfetto.

Fatto ciò parto da Roma per le sospirate vacanze destinazione Puglia, arrivo dopo un viaggio di 600 Km che si accende la spia gialla dell'avaria del motore. Porto la vettura in una officina Nissan dove mi viene diagnosticata una inefficenza del catalizzatore. Loro si limitano a spegenre il guasto e mi dicono che possso ripartire tranquillamente. Che dire...durante il viaggio di ritorno si riaccende nuovamente la spia e la macchina andava a rilento come se fosse tappata.

Arrivo a Roma e l'officina Nissan dichiara che i 2 catalizatori erano andati...(costo complessivo per cambiarli...oltre 2300 euro!!!)

Insomma dopo neanche 10.000km percorsi a GPL mi ritrovo con i cat partiti...al momento li ho fatti svuotare ma conto di ripristinarli montando dei cat rigenerati dalla Brain.

Ora chiedo a chi se ne intende visto che il mio installatore ha addossato la colpa alla Flashlube, come potrebbe essere successa una cosa del genere?

Ora abbiamo tolto il kit flashlube e aspettiamo che la Brain mi riconsegni i cat rigenerati per rimontarli e poi vi saprò dire qualcosa.

Se intanto qualcuno esperto mi può dare consigli lo aspetto con ansia, ciao a tutti.

 

Contatta Missaggia (lo trovi facilmente nell'elenco degli installatori) Credo ne abbia fatti diversi! :D

non voglio adossare responsabilità a nessuno senza conoscere maggiori dettagli ma da come descrivi l accaduto mi sembra che i sintomi portino a pensare a una taratura dell impianto con una miscela particolarmente magra e quindi ad un aumento della temperatura che ha determinato la rottura dei catalizzatori

 

LA CARBURAZIONE MAGRA NON ROMPE I CATALIZZATORI

I catalizzatori vengono distrutti dalla carburazione ricca e dalla macate accensioni

Epserienza già fatta

 

Ciao

 

La carburazione magra non rompe i catalizzatori... Vuoi scommettere??? :ph34r:

Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti, la lista e' sempre la stessa, e' cambiato solo l'address:

 

http://www.borel.fr/faisabilites/vehicules...isables-gpl.php

 

Quando e' barrata la casellina "modif culasse" son cavoli amari!

 

Ciao Mystr, come facciamo a sapere se sti signori della Borel dicono il vero?....in base a quale criterio hanno stilato questa lista?

Saluti

Daniele

Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti, la lista e' sempre la stessa, e' cambiato solo l'address:

 

http://www.borel.fr/faisabilites/vehicules...isables-gpl.php

 

Quando e' barrata la casellina "modif culasse" son cavoli amari!

 

Ciao Mystr, come facciamo a sapere se sti signori della Borel dicono il vero?....in base a quale criterio hanno stilato questa lista?

Saluti

Daniele

 

Ciao Dany, come va?

 

Nel frattempo ti dico la mia...........

Il sito Borel può dare indicazioni di massima ma non lo ritenere affidabile al 100% (e neppure al 90%).

In corso di produzione spesso le case apportano modifiche ai fornitori o cambiano qualche specifica.

Per la mia esperienza ti posso dire di aver percorso SENZA regolare le punterie e senza problemi ben 330.000 km, di cui 260.000 a gas su un motore in lista nera (D6D).

A te le conclusioni.

 

PS e senza flash lube

PS bis senza iridio, senza uranio, senza variatore di anticipo...............

 

Dimenticavo........e senza aver smagrito la miscela :) :D

Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti, la lista e' sempre la stessa, e' cambiato solo l'address:

 

http://www.borel.fr/faisabilites/vehicules...isables-gpl.php

 

Quando e' barrata la casellina "modif culasse" son cavoli amari!

 

Ciao Mystr, come facciamo a sapere se sti signori della Borel dicono il vero?....in base a quale criterio hanno stilato questa lista?

Saluti

Daniele

 

Ciao Dany, come va?

 

Nel frattempo ti dico la mia...........

Il sito Borel può dare indicazioni di massima ma non lo ritenere affidabile al 100% (e neppure al 90%).

In corso di produzione spesso le case apportano modifiche ai fornitori o cambiano qualche specifica.

Per la mia esperienza ti posso dire di aver percorso SENZA regolare le punterie e senza problemi ben 330.000 km, di cui 260.000 a gas su un motore in lista nera (D6D).

A te le conclusioni.

 

PS e senza flash lube

PS bis senza iridio, senza uranio, senza variatore di anticipo...............

 

Dimenticavo........e senza aver smagrito la miscela :) :D

Ciao....sempre felice di sentirti,

io 200.000 km a gas con motore B16A2......ultra lista nera....mai regolato niente.....sarà culo?

Ciao e alla prox

 

Daniele

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti

volevo portare a conoscenza agli amici del forum che nel mese di febbraio 2008 ho gasato un Nissan Qashqai 2.0 16v con un impianto della Landi, come potete vedere in questo post:

http://www.omniauto.it/forum/index.php?sho...&hl=qashqai

Ho effettuato l'installazione a 3.700 km, dopo circa 9000 km e quindi a circa 12.700 decido di montare a luglio 2008 il kit lubrificavalvole della flashlube. Fin qui l'impianto è andato sempre perfetto.

Fatto ciò parto da Roma per le sospirate vacanze destinazione Puglia, arrivo dopo un viaggio di 600 Km che si accende la spia gialla dell'avaria del motore. Porto la vettura in una officina Nissan dove mi viene diagnosticata una inefficenza del catalizzatore. Loro si limitano a spegenre il guasto e mi dicono che possso ripartire tranquillamente. Che dire...durante il viaggio di ritorno si riaccende nuovamente la spia e la macchina andava a rilento come se fosse tappata.

Arrivo a Roma e l'officina Nissan dichiara che i 2 catalizatori erano andati...(costo complessivo per cambiarli...oltre 2300 euro!!!)

Insomma dopo neanche 10.000km percorsi a GPL mi ritrovo con i cat partiti...al momento li ho fatti svuotare ma conto di ripristinarli montando dei cat rigenerati dalla Brain.

Ora chiedo a chi se ne intende visto che il mio installatore ha addossato la colpa alla Flashlube, come potrebbe essere successa una cosa del genere?

Ora abbiamo tolto il kit flashlube e aspettiamo che la Brain mi riconsegni i cat rigenerati per rimontarli e poi vi saprò dire qualcosa.

Se intanto qualcuno esperto mi può dare consigli lo aspetto con ansia, ciao a tutti.

 

Contatta Missaggia (lo trovi facilmente nell'elenco degli installatori) Credo ne abbia fatti diversi! :)

non voglio adossare responsabilità a nessuno senza conoscere maggiori dettagli ma da come descrivi l accaduto mi sembra che i sintomi portino a pensare a una taratura dell impianto con una miscela particolarmente magra e quindi ad un aumento della temperatura che ha determinato la rottura dei catalizzatori

 

LA CARBURAZIONE MAGRA NON ROMPE I CATALIZZATORI

I catalizzatori vengono distrutti dalla carburazione ricca e dalla macate accensioni

Epserienza già fatta

 

Ciao

 

La carburazione magra non rompe i catalizzatori... Vuoi scommettere??? :D

 

Vuoi scommettere?

Dove siamo al casino'

Le mancate accensioni più mla carburazione ricca rompono il catalizzatore non la carburazione magra

 

Prova a staccare una bobina su una panda con monoiniettore iaw

La macchina va a due e dopo po chi secondi il catalizzatore diventa rosso come una ciliegia

Poi prova a riattaccare la bobina e ad abbassare la pressione della benzina da 1,2 ma 0,8 bar e dimmi se il catalizzatore diventa ancora rosso

 

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti

volevo portare a conoscenza agli amici del forum che nel mese di febbraio 2008 ho gasato un Nissan Qashqai 2.0 16v con un impianto della Landi, come potete vedere in questo post:

http://www.omniauto.it/forum/index.php?sho...&hl=qashqai

Ho effettuato l'installazione a 3.700 km, dopo circa 9000 km e quindi a circa 12.700 decido di montare a luglio 2008 il kit lubrificavalvole della flashlube. Fin qui l'impianto è andato sempre perfetto.

Fatto ciò parto da Roma per le sospirate vacanze destinazione Puglia, arrivo dopo un viaggio di 600 Km che si accende la spia gialla dell'avaria del motore. Porto la vettura in una officina Nissan dove mi viene diagnosticata una inefficenza del catalizzatore. Loro si limitano a spegenre il guasto e mi dicono che possso ripartire tranquillamente. Che dire...durante il viaggio di ritorno si riaccende nuovamente la spia e la macchina andava a rilento come se fosse tappata.

Arrivo a Roma e l'officina Nissan dichiara che i 2 catalizatori erano andati...(costo complessivo per cambiarli...oltre 2300 euro!!!)

Insomma dopo neanche 10.000km percorsi a GPL mi ritrovo con i cat partiti...al momento li ho fatti svuotare ma conto di ripristinarli montando dei cat rigenerati dalla Brain.

Ora chiedo a chi se ne intende visto che il mio installatore ha addossato la colpa alla Flashlube, come potrebbe essere successa una cosa del genere?

Ora abbiamo tolto il kit flashlube e aspettiamo che la Brain mi riconsegni i cat rigenerati per rimontarli e poi vi saprò dire qualcosa.

Se intanto qualcuno esperto mi può dare consigli lo aspetto con ansia, ciao a tutti.

 

Contatta Missaggia (lo trovi facilmente nell'elenco degli installatori) Credo ne abbia fatti diversi! :)

non voglio adossare responsabilità a nessuno senza conoscere maggiori dettagli ma da come descrivi l accaduto mi sembra che i sintomi portino a pensare a una taratura dell impianto con una miscela particolarmente magra e quindi ad un aumento della temperatura che ha determinato la rottura dei catalizzatori

 

LA CARBURAZIONE MAGRA NON ROMPE I CATALIZZATORI

I catalizzatori vengono distrutti dalla carburazione ricca e dalla macate accensioni

Epserienza già fatta

 

Ciao

 

La carburazione magra non rompe i catalizzatori... Vuoi scommettere??? :D

 

Vuoi scommettere?

Dove siamo al casino'

Le mancate accensioni più mla carburazione ricca rompono il catalizzatore non la carburazione magra

 

Prova a staccare una bobina su una panda con monoiniettore iaw

La macchina va a due e dopo po chi secondi il catalizzatore diventa rosso come una ciliegia

Poi prova a riattaccare la bobina e ad abbassare la pressione della benzina da 1,2 ma 0,8 bar e dimmi se il catalizzatore diventa ancora rosso

 

Ciao

 

Prendi la tua vettura e smagrisci il pieno carico... poi vienimi a raccontare se partono prima le valvole (come dici tu) o sostituisci il catalizzatore (come dico io).

Link to comment
Share on other sites

 

PS bis senza iridio, senza uranio, senza variatore di anticipo...............

 

Dimenticavo........e senza aver smagrito la miscela :D :D

 

Eh ma no.... senza uranio noooooo !!!!!!!

 

ahahhahahaah io uso pure l' uranio e per partire l' acceleratore a protoni, per le valvole invece nel contenitore del flashlube, ci metto sperma di cammello , molto piu' ecologico e resistente alle alte temperature !!

 

e ormai ci ho fatto un fantastigliardo di km a gpl

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...