Jump to content

AVVIAMENTO A FREDDO nuova panda. PROBLEMI


alextedesco

Post consigliati

salve a tutti,

 

tempo fa ho gasato la mia panda 1200 con un impianto tartarini sequenziale e la macchina a gas va una meraviglia. all'inizio ho avuto problemi con i parametri autoadattativi ma poi il mio installatore ha ingrassato la carburazione a gpl tale da far lavorare la sonda lambda nello stesso range di funzionamento di quando va a benzina. fin qui va bene anche se fin dall'inizio ho avuto problemi all'avviamento a freddo. in pratica quando l'accendo la prima volta al mattino la macchina parte a fatica.per i primi due colpi di chiave il motore fa qualche giro (è come se gli mancasse benzina e si spegne), poi al terzo borbotta un po (va a due o tre cilindi per due-tre secondi) e poi va a regime. nelle successive accensioni non fa una piega, parte all'istante senza esitazioni. (ad esempio se una volta andata a regime dobo il borbottamento spengo e riaccendo subito senza aver fatto scaldare il motore, parte all' istante)

qualche mattina invece parte normalmente anche se borbotta un po ma questa cosa me l'ha sempre fatta anche quando non avevo l'impianto a gas.

 

voi che ne pensate?

io non ne capisco molto ma in primis mi viene da pensare che il difetto sia dovuto alla combustione del gpl che mi lascia il sistema di aspirazione secco. voi che ne dite?

 

aspetto i vostri consigli!!!

 

GRAZIE

Link to comment
Share on other sites

Pressione agli iniettori benza?

Forse necessitano di un pò di tempo (due - tre accensioni) per entrare in pressione ottimale.

Hai controllato se hai perdite.....

Più che altro scende la pressione a livello della pompa benzina, sulle auto che ho avuto succedeva quando tenevo poca benzina in serbatoio, sopra 1/4 di serbatoio invece tutto ok.

Link to comment
Share on other sites

Pressione agli iniettori benza?

Forse necessitano di un pò di tempo (due - tre accensioni) per entrare in pressione ottimale.

Hai controllato se hai perdite.....

Più che altro scende la pressione a livello della pompa benzina, sulle auto che ho avuto succedeva quando tenevo poca benzina in serbatoio, sopra 1/4 di serbatoio invece tutto ok.

no nessuna perdita :rolleyes: . cmq gia fatto la prova del livello del carburante nel serbatoio. infatti sotto 1/4 il problema è più evidente. bene o male ora lo tengo sempre a metà.

Link to comment
Share on other sites

per curiosità, prova a fare così: prima di spegnere il motore, sapendo di lasciarla ferma fino al mattino, commuta a benzina e lasciala girare per un minuto, giusto il tempo per aprire il cancello o la basculante del box e fare manovra. Io, con la Punto, ho dovuto far così altriemnti avevo i tuoi stessi problemi.

Link to comment
Share on other sites

per curiosità, prova a fare così: prima di spegnere il motore, sapendo di lasciarla ferma fino al mattino, commuta a benzina e lasciala girare per un minuto, giusto il tempo per aprire il cancello o la basculante del box e fare manovra. Io, con la Punto, ho dovuto far così altriemnti avevo i tuoi stessi problemi.

se la mattina parte a 3 cilindri al 90% è la guarnizione testa:fai questa prova a freddo avvii la macchina poi apri la vaschetta del liquido di raffreddamento:se aprendo senti soffiare(pressione) non ci sono dubbi.... testata :(

Link to comment
Share on other sites

per curiosità, prova a fare così: prima di spegnere il motore, sapendo di lasciarla ferma fino al mattino, commuta a benzina e lasciala girare per un minuto, giusto il tempo per aprire il cancello o la basculante del box e fare manovra. Io, con la Punto, ho dovuto far così altriemnti avevo i tuoi stessi problemi.

se la mattina parte a 3 cilindri al 90% è la guarnizione testa:fai questa prova a freddo avvii la macchina poi apri la vaschetta del liquido di raffreddamento:se aprendo senti soffiare(pressione) non ci sono dubbi.... testata :D

no non direi proprio, non manca nemmeno una goccia di liquido ;) .

Link to comment
Share on other sites

per curiosità, prova a fare così: prima di spegnere il motore, sapendo di lasciarla ferma fino al mattino, commuta a benzina e lasciala girare per un minuto, giusto il tempo per aprire il cancello o la basculante del box e fare manovra. Io, con la Punto, ho dovuto far così altriemnti avevo i tuoi stessi problemi.

se la mattina parte a 3 cilindri al 90% è la guarnizione testa:fai questa prova a freddo avvii la macchina poi apri la vaschetta del liquido di raffreddamento:se aprendo senti soffiare(pressione) non ci sono dubbi.... testata :lol:

no non direi proprio, non manca nemmeno una goccia di liquido ;) .

le candele sono ok? <_<

Link to comment
Share on other sites

salve a tutti,

 

tempo fa ho gasato la mia panda 1200 con un impianto tartarini sequenziale e la macchina a gas va una meraviglia. all'inizio ho avuto problemi con i parametri autoadattativi ma poi il mio installatore ha ingrassato la carburazione a gpl tale da far lavorare la sonda lambda nello stesso range di funzionamento di quando va a benzina. fin qui va bene anche se fin dall'inizio ho avuto problemi all'avviamento a freddo. in pratica quando l'accendo la prima volta al mattino la macchina parte a fatica.per i primi due colpi di chiave il motore fa qualche giro (è come se gli mancasse benzina e si spegne), poi al terzo borbotta un po (va a due o tre cilindi per due-tre secondi) e poi va a regime. nelle successive accensioni non fa una piega, parte all'istante senza esitazioni. (ad esempio se una volta andata a regime dobo il borbottamento spengo e riaccendo subito senza aver fatto scaldare il motore, parte all' istante)

qualche mattina invece parte normalmente anche se borbotta un po ma questa cosa me l'ha sempre fatta anche quando non avevo l'impianto a gas.

 

voi che ne pensate?

io non ne capisco molto ma in primis mi viene da pensare che il difetto sia dovuto alla combustione del gpl che mi lascia il sistema di aspirazione secco. voi che ne dite?

 

aspetto i vostri consigli!!!

 

GRAZIE

 

Di solito fa questo difetto quando la mappa del gas e fuori, solitamente grassa, tu vai a gas con la mappa grassa supponiamo del 10 per cento, la centralina benzina smagrisce il 10 per cento, spegni l'auto la sera, la mattina vai a riavviare e ti ritrovi magro del 10 per cento, quindi diffoltà avviamento e borbottii vari.

Se vuoi fare una prova devi girare esclusivamente a benzina e poi vedi come parte, il sistema di alimentazione benzina non rimane secco poichè la pompa gira in continuazione anche a gpl, inoltre escluderei perdite dagli iniettori benzina su un'auto seminuova.

Link to comment
Share on other sites

salve a tutti,

 

tempo fa ho gasato la mia panda 1200 con un impianto tartarini sequenziale e la macchina a gas va una meraviglia. all'inizio ho avuto problemi con i parametri autoadattativi ma poi il mio installatore ha ingrassato la carburazione a gpl tale da far lavorare la sonda lambda nello stesso range di funzionamento di quando va a benzina. fin qui va bene anche se fin dall'inizio ho avuto problemi all'avviamento a freddo. in pratica quando l'accendo la prima volta al mattino la macchina parte a fatica.per i primi due colpi di chiave il motore fa qualche giro (è come se gli mancasse benzina e si spegne), poi al terzo borbotta un po (va a due o tre cilindi per due-tre secondi) e poi va a regime. nelle successive accensioni non fa una piega, parte all'istante senza esitazioni. (ad esempio se una volta andata a regime dobo il borbottamento spengo e riaccendo subito senza aver fatto scaldare il motore, parte all' istante)

qualche mattina invece parte normalmente anche se borbotta un po ma questa cosa me l'ha sempre fatta anche quando non avevo l'impianto a gas.

 

voi che ne pensate?

io non ne capisco molto ma in primis mi viene da pensare che il difetto sia dovuto alla combustione del gpl che mi lascia il sistema di aspirazione secco. voi che ne dite?

 

aspetto i vostri consigli!!!

 

GRAZIE

 

Di solito fa questo difetto quando la mappa del gas e fuori, solitamente grassa, tu vai a gas con la mappa grassa supponiamo del 10 per cento, la centralina benzina smagrisce il 10 per cento, spegni l'auto la sera, la mattina vai a riavviare e ti ritrovi magro del 10 per cento, quindi diffoltà avviamento e borbottii vari.

Se vuoi fare una prova devi girare esclusivamente a benzina e poi vedi come parte, il sistema di alimentazione benzina non rimane secco poichè la pompa gira in continuazione anche a gpl, inoltre escluderei perdite dagli iniettori benzina su un'auto seminuova.

no io non mi riferivo alle tubazioni benzina. lo so che la pompa gira anche quando sono a gpl. io mi riferisco al fatto che tutto il collettore e quindi fino alle luci di aspirazione rimangono asciutti in seguito all'uso della vettura a gpl. le candele avranno circa 15000 km ed io le cambio ogni 20 mila ogni due cambio olio

Link to comment
Share on other sites

salve a tutti,

 

tempo fa ho gasato la mia panda 1200 con un impianto tartarini sequenziale e la macchina a gas va una meraviglia. all'inizio ho avuto problemi con i parametri autoadattativi ma poi il mio installatore ha ingrassato la carburazione a gpl tale da far lavorare la sonda lambda nello stesso range di funzionamento di quando va a benzina. fin qui va bene anche se fin dall'inizio ho avuto problemi all'avviamento a freddo. in pratica quando l'accendo la prima volta al mattino la macchina parte a fatica.per i primi due colpi di chiave il motore fa qualche giro (è come se gli mancasse benzina e si spegne), poi al terzo borbotta un po (va a due o tre cilindi per due-tre secondi) e poi va a regime. nelle successive accensioni non fa una piega, parte all'istante senza esitazioni. (ad esempio se una volta andata a regime dobo il borbottamento spengo e riaccendo subito senza aver fatto scaldare il motore, parte all' istante)

qualche mattina invece parte normalmente anche se borbotta un po ma questa cosa me l'ha sempre fatta anche quando non avevo l'impianto a gas.

 

voi che ne pensate?

io non ne capisco molto ma in primis mi viene da pensare che il difetto sia dovuto alla combustione del gpl che mi lascia il sistema di aspirazione secco. voi che ne dite?

 

aspetto i vostri consigli!!!

 

GRAZIE

 

Fidati, al 99,9% sono gli iniettori del gas che perdono: durante uno sosta lunga tutto il gas che hai tra il riduttore e l’iniettore trafila e ti riempie i collettori di aspirazione; al riavvio, ti sembra che non arrivi carburante, in realtà ne arriva troppo perchè oltre alla benzina il motore aspira il gas intrappolato nel collettore.

Ovviamente non succede se stai fermo poco tempo.

Non so quando tu hai fatto l’impianto, ma il mio installatore ha smesso con Tartarini perchè circa un paio d’anni fa ha dovuto sostituire TUTTI gli iniettori montati per diversi mesi, anche più di una volta, per lo stesso problema.

Link to comment
Share on other sites

Io ho avuto, e in parte continuo ad avere, lo stesso problema sulla mia multipla. Su suggerimento di AUTOGASTWINS sto procedendo lentamente alla taratura della carburazione del gas e ho notato che i giorni succesivi alla "smagratura" l'auto va perfettamente, poi, pian pianino ritorna (anche se non del tutto) alle stesse problematiche. Insieme al mio impiantista stiamo procedendo a "smagrire" progressivamente la carburazione sino a trovare la taratura giusta.

Ho scoperto che il problema è tipico delle fiat dove, pare, la centralina si autoposiziona sui valori che vengono ritenuti quelli più corretti e che invece il problema è minore per altre marche dove la centralina ha una mappatura fissa.

Spero di esserti (e di essermi) stato utile e non finirò mai di ringraziare AUTOGASTWINS per i suoi suggerimenti.

Link to comment
Share on other sites

salve atutti e grazie dei consigli. ho incontrato oggi il mio installatore e mi ha detto di fare la prova di spegnere l'auto a benzina prima di lasciarla tutta la notte ferma. qualcuno di voi mi aveva gia consigliato questa cosa. il mio installatore ha detto che se la prova va a abuon fine impostera l'impianto a passare in automatico a benz quando la macchina va a minimo. grazie e aspetto altri consigli.

Link to comment
Share on other sites

se la prova va a abuon fine impostera l'impianto a passare in automatico a benz quando la macchina va a minimo. grazie e aspetto altri consigli.

 

questa procedura mi sembra più un palliativo che non una soluzione definitiva al problema... :)

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...