Jump to content

Quale impainto a gas punto 1.2 seconda serie anno 2000


Post consigliati

Ciao ragazzi,prima di tutto complimenti vivi per la vostra passione e competenza sul mondo dell'auto.

 

Ho una Punto 1.2 8v anno 2000 seconda serie,a causa degli eccesivi consti della benzina ho deciso di montare un impianto gpl,mi sono prenotato ed il mio installatore a causa delle forte richieste di mercato è disponibile a montarmelo per l'8 luglio.

Avendo del tempo avanti vorrei dei consigli tecnici:

l'installatore mi ha detto ke mi monterà un impaianto BRC ed il costo si aggira intorno ai 1200€che differenza c'è tra un impianto gpl tradizionale e sequenziale?cosa mi consigliate sulla mia punto?quale marca di impianto gpl mi consigliate?

ragazzi se potete datemi tutte le spiegazione relative a cio' in modo che faccia la scelta giusta.

Ancora tanti complimenti e un grazie in anticipo.

Link to post
Share on other sites

se ti ha detto quel prezzo senza incentivi, ti metterà un aspirato, e speriamo che il tuo motore non abbia i collettori in plastica....altrimenti....bumm, prima o poi forerai i collettori....

 

se invece a quel prezzo ti mette un sequenziale, allora ti sta facendo un gran regalo...

ciao

Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi,prima di tutto complimenti vivi per la vostra passione e competenza sul mondo dell'auto.

 

Ho una Punto 1.2 8v anno 2000 seconda serie,a causa degli eccesivi consti della benzina ho deciso di montare un impianto gpl,mi sono prenotato ed il mio installatore a causa delle forte richieste di mercato è disponibile a montarmelo per l'8 luglio.

Avendo del tempo avanti vorrei dei consigli tecnici:

l'installatore mi ha detto ke mi monterà un impaianto BRC ed il costo si aggira intorno ai 1200€che differenza c'è tra un impianto gpl tradizionale e sequenziale?cosa mi consigliate sulla mia punto?quale marca di impianto gpl mi consigliate?

ragazzi se potete datemi tutte le spiegazione relative a cio' in modo che faccia la scelta giusta.

Ancora tanti complimenti e un grazie in anticipo.

 

Ma tu non avevi gia' scritto un altra volta per avere informazioni a riguardo?

Nel caso ti rispondo nuovamente.

La differenza fra impianto tradizionale ed impianto a iniezione sequenziale e' la stessa fra carburatore e iniezione elettronica.

Nel primo caso (tradizionale) tu hai un miscelatore che ti manda nei colletori di aspirazione una miscela fra gas e aria tale miscela poi si propaghera mediante gli iniettori nella camera di combuistione, nel secondo caso (iniezione sequnziale) hai un iniettore aggiuntivo per ogni cilindro e una centralina dedicata che si occupa in maniera precisa della miscela gas aria da iniettare nel motore.

Posto che nel tuo motore 1.2 8v (che come vedi dalla firma ho pure io) puoi montare entrambi i tipi di impianto (e' il 16v che non deve assolutamente mai essere associato ad un tradizionale) adesso ti snocciolo un po' di informazioni sui due impianti.

Il tradizionale basandosi su una tecnologia molto matura ha il pregio di costare meno e nel nostro caso di non essere eccessivamente penalizzante in termini di prestazioni e consumi. L'impianto a iniezione costa di piu' (qui a Bologna sui 400-500 euro in piu' ed e' stato il motivo per cui non l'ho fatto) ma in pratica ti lascia le prestazioni della macchina inalterate e anche i consumi sono migliori rispetto a quelli con un impianto aspirato.

Altra cosa, se qualcuno ti verra' a parlare in questo forum di problemi alle sedi valvole non preoccuparti, sono solo alcune unita' costruite fra il 2004 e il 2005 a soffrire il problema, io e te siamo tranquillissimi da quel punto di vista.

Se sei del nord con 1200 euro e' probabile che ti abbiano offerto un tradizionale mentre se sei di giu' e' possibile anche che sia un sequenziale (mi ricordo chiaramente di alcuni utenti di Napoli che con quella cifra si sono portati a casa il sequenziale). Hai chiesto la tipologia di impianto che ti verra' montata?

 

Ciao.

Link to post
Share on other sites

Ciao lemad85,6 stato gentilissimo e anche molto preciso,comunque vengo da napoli e mi hanno cercato 1200€ circa per il sequenziale.credo che monterò il sequenziale.mi hanno detto che dovrei montare i collettori di acciaio visto che noi li abbiamo di plastica,poi cosa ne pensi della BRC come impianto GPL?

Link to post
Share on other sites

Ciao lemad85,6 stato gentilissimo e anche molto preciso,comunque vengo da napoli e mi hanno cercato 1200€ circa per il sequenziale.credo che monterò il sequenziale.mi hanno detto che dovrei montare i collettori di acciaio visto che noi li abbiamo di plastica,poi cosa ne pensi della BRC come impianto GPL?

 

Io ho il BRC tradizionale e devo dire che e' un prodotto col quale mi trovo davvero bene.

Non ho alcuna esperienza d'uso coi loro impianti a iniezione ma visti gli standard di qualita' e' ragionevole pensare che anche tu ti troverai bene. Se BRC e' una azienda con una fetta di mercato cosi' grossa vuol dire che sanno fare cose buone.

L'importante e' aver trovato un installatore capace che sappia fare bene il suo lavoro e poi sei a cavallo.

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

ho chiesto ieri sera al mio installatore, su questo motore, visto che la mia ragazza è in procinto di prendere una punto 2 serie con questo motore, lui mi ha detto che si può fare solo il tradizionale, visto che è monoiniettore, così si ricorda lui, quindi se decidessi di far fare l'impianto alla punto spenderei sicuramente meno di quanto ho speso io, per il sequenziale...

ciao

Link to post
Share on other sites

ho chiesto ieri sera al mio installatore, su questo motore, visto che la mia ragazza è in procinto di prendere una punto 2 serie con questo motore, lui mi ha detto che si può fare solo il tradizionale, visto che è monoiniettore, così si ricorda lui, quindi se decidessi di far fare l'impianto alla punto spenderei sicuramente meno di quanto ho speso io, per il sequenziale...

ciao

 

Non è monoiniettore, è una sequenziale fasata.

La Punto monoiniettore era solo nella prima serie, versioni 1.1 da 55 cavalli e 1.2 da 60 cavalli :(

 

mi hanno detto che dovrei montare i collettori di acciaio visto che noi li abbiamo di plastica,poi cosa ne pensi della BRC come impianto GPL?

 

Mai sentita questa cosa...

io ho la stessa macchina (del 2005) con i collettori di plastica e l'impianto a gas funziona perfettamente!

Oramai molte auto hanno i collettori in plastica, alcuni addirittura con meccanismi interni per modificare i flussi d'aria. Nessuno si sognerebbe di sostituirli!

Link to post
Share on other sites

ho chiesto ieri sera al mio installatore, su questo motore, visto che la mia ragazza è in procinto di prendere una punto 2 serie con questo motore, lui mi ha detto che si può fare solo il tradizionale, visto che è monoiniettore, così si ricorda lui, quindi se decidessi di far fare l'impianto alla punto spenderei sicuramente meno di quanto ho speso io, per il sequenziale...

ciao

 

Non è monoiniettore, è una sequenziale fasata.

La Punto monoiniettore era solo nella prima serie, versioni 1.1 da 55 cavalli e 1.2 da 60 cavalli :(

 

mi hanno detto che dovrei montare i collettori di acciaio visto che noi li abbiamo di plastica,poi cosa ne pensi della BRC come impianto GPL?

 

Mai sentita questa cosa...

io ho la stessa macchina (del 2005) con i collettori di plastica e l'impianto a gas funziona perfettamente!

Oramai molte auto hanno i collettori in plastica, alcuni addirittura con meccanismi interni per modificare i flussi d'aria. Nessuno si sognerebbe di sostituirli!

 

Anche a me risulta che la macchina abbia l'iniezione MPI (nel manuale della macchina c'e' scritto comunque) e nemmeno a me hanno cambiato i collettori, anche se in ogni caso penso che il pezzo che ti monterebbe avrebbe le stesse caratteristiche di quello originale. Magari l'installatore vuole prendersi una tutela in piu'.... Chiedi informazioni a riguardo e facci sapere!

 

Ciao.

Link to post
Share on other sites

ragazzi per motivi tecnici l'impianto gpl già lo farò in questi giorni e la mcchina me la darà sabato,inoltre non mi monterà un brc ma un landi sequenziale?cosa ne pensate?qual'è il migliore tra i due?

 

A mio avviso puoi dormire sogni tranquilli perche' se Landi ha una fetta di mercato tanto grossa vuol dire che offre delle buone soluzioni.

Inoltre essendo un marchio cosi' diffuso sei pure piu' tutelato in caso tu abbia bisogno di assistenza tecnica (cioe' mi auguro per te mai).

 

Ciao.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...