Jump to content

Olio di Colza


Post consigliati

Non sto qua a descrivere il 'fenomeno' creato dall'Olio di Colza usato come carburante nei motori Diesel, se leggete l'articolo sul sito di Repubblica pare che stia diventando un caso nazionale...

 

Ma qualcuno qua l'ha provato?

 

Lampeggi

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 46
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Da quel poco che ho capito in trentino (e dintorni) usano l'olio di colza come carburante ecologico alternativo.

Il risultato parrebbe entusiasmante: emissioni inquinanti azzerate.

E' solo da sperare che non sia il solito caso destinato a "sparire" rapidamente dalla circolazione per i soliti motivi "politico/petroliferi".

Link to post
Share on other sites

E' uno schifo ecco che cos'è e se lo dico io che sono Trentino...!

 

NO! Non stò parlando dell'olio di colza, stò parlando che lo schifo sono in ordine:

 

1 - Il governo italiano! Hanno già messo al bando (nel senso che sono già in atto sequestri dai megastore e supermercati) l'olio di colza e hanno (loro dicono avvertito io dico minacciato) la popolazione che se si verificherà la corsa al rifornimento di questo olio da frittura, verranno messi in atto controlli addirittura con un prelievo sul posto del carburante per le verifiche del caso. Si rischieranno multe salatissime e detenzione carceraria fino a 3 anni. L'accusa? Truffa allo stato perchè non si sono pagate le tasse sul carburante per autotrazione. La domanda mi sorge spontanea. Ma con tutte queste euro 1,2,3,4,1000 e blocchi alla circolazione e appelli perchè l'aria e l'ambiente sono sempre più malati, allora non gliene frega nulla della nostra salute! Io sono arcistufo di essere preso per il c@@o.

 

2 - I giornalisti! Schiavi dello stato e delle Lobby petrolifere, pronti a denigrare, a torto, un'olio che come per l'olio di canapa, funziona benissimo sul diesel, non inquina, insomma è ecologico. Pronti a sparare a zero sul popolino ignorante, che grazie a dio più passa il tempo e tanto ignorante e cieco non lo è più.

 

3 - Gli ecologisti o presunti tali (ad esempio i verdi politicanti) che tacciono a questo che io chiamo senza mezzi termini un vero e proprio SCANDALO.

 

Pensare che Volkswagen, la squadra corse di Volkswagen, quella che corre con la Bora TDI Gruppo N è sponsorizzata da una ditta produttrice e udite udite viene alimentata con l'olio di colza.

Vedere per credere:Clicca qui

 

Quello che proprio non capisco, pur sforzandomi è: Ma se il problema per l'erario è FARCI PAGARE LE SOLITE TASSE, perchè metterlo addirittura al bando rendendolo di fatto fori legge, anzichè tassarlo e lasciarlo al libero arbitrio?

 

Certo economicamente forse non cambierebbe nulla, l'olio di colza costerebbe quanto un litro di gasolio, ma vogliamo mettere in quanto a soluzione dell'inquinamento?

 

Pare ovvio che in Italia non importi nulla dell'inquinamento ed allora che senso hanno i blocchi alla circolazione?

 

Io credo che la colpa alla fine di tutto questo discorso sia SOLO ED ESCLUSIVAMENTE NOSTRA!

Siamo sempre pronti a lamentarci, brontolare ma MAI pronti a ribellarci e far valere le nostre ragioni, che in questo specifico contesto sono SACROSANTE!

 

Partendo dalla costituzione che indica il Governo al servizio del popolo, qualcosina non torna vi pare?

 

E allora che vogliamo fare? Ci ribelliamo e pretendiamo ciò che è giusto? Oppure no, è molto più comodo e bigotto, lamentarsi ma continuare ad ingoiare m@@@a, e chissenefrega se paghiamo carburanti sempre più costosi, bolli ed assicurazioni per poi trovarci impossibilitati a circolare. Del resto fino a che stiamo bene con i soldi queste cose non ci toccano vero? Ma sii alla fine hanno ragione loro. Chi se fosse alla guida di una massa di co@@@oni non ne approfitterebbe!

 

Perdonate le frasi forti ma questo oltre al mio pensiero vuole essere una provocazione atta a svegliare qualche coscienza....spero!

 

Per ulteriori info....Clicca QUI

 

E per la petizione Europea....Clicca QUI

 

Pilotino schifato!

Link to post
Share on other sites

Pilotino, ti meravigli?

 

Ma sai chi abbiamo al governo e cosa hanno fatto in questi quattro anni?

 

Poi, avevamo già parlato del biodiesel:

 

http://www.omniauto.it/forum/index.php?showtopic=679

 

ma la funzione pare sia sconosciuta ai più!

Link to post
Share on other sites

Più che meravigliarmi mi deprimo!

 

Che poi al governo ci sia la destra, la sinistra. il centro. il sopra o il sotto cambia poco o nulla.

 

Già pare sia sconosciuta ai più, ma il "grave" è che una volta conosciuta ed appresa......passa nell'indifferenza (aiutata dalle minaccie statali e giornalistiche).

 

Per ciò che mi riguarda, stò sempre più emotivamente "raschiando il fondo del barile" e stò iniziando a prendere in seria considerazione, chessò tra qualche anno di disfarmi definitivamente della vettura.

 

Niente più bolli, assicurazioni, carburante, tagliandi, riparazioni e fegato corroso dal nervoso per blocchi alla circolazione, velox etc etc etc. Una valanga di soldi e salute risparmiata.

 

E ti dirò, io sono il primo a stupirmi per questo pensiero che si è insinuato in me, se pensi che di auto e motori sono sempre stato appassionato, tanto da essermi allestito una vettura da competizione ed averci corso nel C.I.V.M.

 

Alla fin fine mi rendo conto che la frase nel mio precedente post non è poi così campata in aria..."E allora che vogliamo fare? Ci ribelliamo e pretendiamo ciò che è giusto? Oppure no, è molto più comodo e bigotto, lamentarsi ma continuare ad ingoiare m@@@a, e chissenefrega se paghiamo carburanti sempre più costosi, bolli ed assicurazioni per poi trovarci impossibilitati a circolare. Del resto fino a che stiamo bene con i soldi queste cose non ci toccano vero? Ma sii alla fine hanno ragione loro. Chi se fosse alla guida di una massa di co@@@oni non ne approfitterebbe!"

Link to post
Share on other sites

Divertente questo baillame sull'olio di colza che alla fine si rivela una sonora caxxata.

 

Anzitutto dire biodiesel e dire olio di colza non è la stessa cosa direi che a grandissime linee è cosi..

 

Olio di semi + metanolo -> catalizzatore -> Biodiesel + glicerina (poi spesso il biodiesel risultato viene mescolato a gasolio)

 

CHe il biodiesel sia di uso comune concordo , anzi i motori tdi nuovi del gruppo Vag sono predisposti al suo utilizzo e ci sono anche le note per la manutenzione se si utilizzno questa carburante (cambio filtro carburante più spesso).

 

DIverso è fare vedere come fanno spesso giornalisti che non sanno manco cosa sia un motore diesel a mettere il barattolo di olio di semi di colza cosi dentro il serbatoio.

 

Io non ho sentito dire che nei mesi freddi la scarsa fluidità potrebbe non alimentare correttamente il motore e che serve almeno un riscaldatore sul filtro carburante.

Non ho sentito parlare dei residui gommosi e delle morchie che lascia quest'olio (tra le altre cose indigesto all' uomo :D ) , nei flauti dei c.r. vanno a nozze.

 

Poi ultima nota per i risparmiatori della domenica il gasolio costa molto meno del'olio di semi di colza....

Link to post
Share on other sites

questo ragazzo è da un bel pò di tempo che lo usa nella sua punto e va benissimo

 

http://www.puntoracingclub.it/public/photo/dado/olio.jpg

 

ecco cosa ha scritto in una discussione:

 

......Io ho una TD ex 60...

Comincia con il 5% e poi sali di un 5-10% a pieno, per evitare di intasare il filtro del carburante.

 

...Per dire io adesso che fa freddo uso una miscela al 70% di olio di colza e bludiesel.

 

In estate 100% olio...

Link to post
Share on other sites

Mi spiace 1er ma hai scritto una valanga di caxxate!

 

Mi vien da pensare che "non vi è peggior sordo di chi non vuol sentire".

 

L'olio di colza è utilizzato (ed è legale) in Europa da parecchio tempo, come miscele a base d'alcool per i benzina. Siamo solo noi in Italia ad essere il paese di Pulcinella.

 

Inoltre se ti fossi almeno un pò informato prima di sparare a zero, avresti scoperto che...oltre alle predisposizioni di Volks, Bmw, Renault etc......(tra parentesi la Bora Tdi ufficiale corre con olio di colza) la produzione e commercializzazione, ivi comprese le tassazioni dell'olio di colza, rendolo il costo al litro nettamente inferiore all'attuale gasolio....vedi tu!

 

Per me rimane valida un'unica soluzione.

 

Legalizzare l'olio di colza e lasciare libero arbitrio agli automobilisti se scegliere il gasolio tradizionale o la colza.

Poi ogniuno farà quello che vorrà!

Link to post
Share on other sites

Appoggio Pilotino! :D :D ;)

 

Comunque per dovere di chiarezza bisognerebbe dire che:

 

Un olio vegetale, per quanto ecologico, è pur sempre un combustibile organico, il che significa a base di Carbonio, e quindi per definizione emette CO2.

 

Non tutto quello che è verde è per forza pulito (vedi la diarrea di mio figlio :) )

 

E' molto probabile che comunque il prodotto vegetale inquini meno, ed ha il principale vantaggio di svincolarsi dal Petrolio, e basterebbe solo questo.

 

Vista la 'psicosi' che questa storia sta creando, molti vanno all'hard discount e comprano il primo olio da frittura che gli capita e lo versano nel serbatoio, peccato che:

Pare che non tutti gli oli vanno bene come quello di Colza

L'olio del supermercato, purtroppo, di solito è come l'olio d'oliva, ovvero di questo ce n'è una certa percentuale il resto è MONNEZZA e acqua, e questo può creare danni agli iniettori.

 

Infine il costo (attuale) dell'olio è più alto del gasolio, è la tassazione di quest'ultimo che lo rende più caro. Ho paura che in futuro le tasse e le leggi di mercato facciano lievitare il prezzo di questi oli alternativi alle stelle. Prlomeno in Italia.............

 

Lampeggi

Link to post
Share on other sites
Guest Filippo

Fra poco andrò in Germania, e mi informerò "sul campo".

Io ancora l'olio di Colza non l'ho mai visto! Però se davvero funzionasse non esiterei a mettere a Colza qualche terreno e farmi un bel diesel!

 

Vi saprò dire in futuro.

 

Ma sai chi abbiamo al governo e cosa hanno fatto in questi quattro anni?

Certo.. e fra quelli che stavano al governo prima ce n'è uno che vuole abolire la proprietà privata.. chissà se gli gira anche di mettere su qualche gulag a Milano Marittima..

Link to post
Share on other sites
Mi spiace 1er ma hai scritto una valanga di caxxate!

 

Mi vien da pensare che "non vi è peggior sordo di chi non vuol sentire".

 

L'olio di colza è utilizzato (ed è legale) in Europa da parecchio tempo, come miscele a base d'alcool per i benzina. Siamo solo noi in Italia ad essere il paese di Pulcinella.

 

Inoltre se ti fossi almeno un pò informato prima di sparare a zero, avresti scoperto che...oltre alle predisposizioni di Volks, Bmw, Renault etc......(tra parentesi la Bora Tdi ufficiale corre con olio di colza) la produzione e commercializzazione, ivi comprese le tassazioni dell'olio di colza, rendolo il costo al litro nettamente inferiore all'attuale gasolio....vedi tu!

 

Per me rimane valida un'unica soluzione.

 

Legalizzare l'olio di colza e lasciare libero arbitrio agli automobilisti se scegliere il gasolio tradizionale o la colza.

Poi ogniuno farà quello che vorrà!

PILOTINO BIODIESEL NON è OLIO DI COLZA LO CAPISCI??

 

 

Pilotino leggi cosa ha detto alex come prodotto il gasolio costa meno chiaramente poi ci devi pagare le accise per carburante per autotrazione che se usi olio di colza puro (il biodiesl è già recepito in ue e ci sono slot produttivi già definiti in Italia) EVADI e per cui sei perseguibile a termine di legge.

 

Poi capisci una volta tanto che anche la Bora usa biodiesel e non olio di colza puro come quello che trovi al supermercato!!!

Sai cos'è una transesterificazione??

 

 

 

Io non metto in dubbio che se faccio un pieno non funziona solo che i problemi che sorgerebbero.

 

 

Due conti della serva se per assurdo evadessimo (ricordo reato) su un motore Vag 1900 tdi 105cv

 

costo nafta 1,10 €/litro consumo 16km/litro

costo olio di colza (non biodiesel) raffinato e 1A scelta 0,70 €/litro consumo 14km/litro (considerato al 70% il restante gasolio per compensare la perdità di fluidità)

 

 

15000 km

 

gasolio 1031 euro

olio di colza 505 colza+ 309,1 = 820 euro

 

 

considerando che vag prevede di cambiare (CON BIODIESEL) il filtro carburante a frequenza doppia e considerando che qui stiamo parlando di olio puro) azzarderei che invece di 90000 il filtro andrebbe cambiato proprio ogni 15000 con un costo quantificato in circa 100 €.Considerando le quote direi di aggiungere almeno 80 € a favore della colza risulterebbe su 15000 km un risparmio di 131 euro.

COnsiderando il fermo macchina aggiuntivo, la decadenza delle garanzie, il rischio a cui si sottopone un orgnao costoso come il motore (che costa varie migliaia di €) e il problema legale non mi sembra interessante.

Link to post
Share on other sites
Pilotino leggi cosa ha detto alex come prodotto il gasolio costa meno chiaramente poi ci devi pagare le accise per carburante per autotrazione....

1er, non cercare di mettere me contro Pilotino o viceversa :D :P ;) Non ci riesci... Per saperne di più potremmo metterti in contatto con una certa EFFEMME, un individuo di genere femminile non ben definito, dalle fattezze, occupazione ed età indeterminate, ma che potrebbe essere la chiave di lettura.... :D :D :D

 

No, volevo dire che ti do' ragione sul discorso Biodiesel, ovvero sul fatto che è lo stato, il governo che dovrebbero farsi carico URGENTEMENTE del problema, regolamentare in modo INTELLIGENTE la produzione di Olio di Colza o Biodiesel, esattamente come si fa da tempo in Germania (a quello che ho capito) e altri paesi. Anche perchè mi sembra ovvio che il consumo incontrollato, lasciato alla discrezione dei consumatori, facendo finta di niente, alla fine può creare altri problemi, tecnici, sociali, e giuridici.

 

Ma come al solito noi primeggiamo solo nelle chiacchiere e per il resto restiamo fermi o siamo fanalino di coda, e di gran lunga.

 

Lampeggi

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...