Jump to content

147 Selespeed + GPL


Post consigliati

Per myster ci sono per averli già istallati dei matrix maggiorati ,ogni uscita ha due passaggi gpl e due bobine di comando,servono per cilindrate maggiori,sono stati istallati su autovetture di grossa cilindrata,mercedes ml,jaguar,con buon risultato,fermo restando i problemi matrix che tu giustamente elenchi,non sei il solo,io possibilmente evito di istallarli,lo facciamo solo in caso di necessità,e ce ne sono.Luis

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 45
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Per myster ci sono per averli già istallati dei matrix maggiorati ,ogni uscita ha due passaggi gpl e due bobine di comando,servono per cilindrate maggiori,sono stati istallati su autovetture di grossa cilindrata,mercedes ml,jaguar,con buon risultato,fermo restando i problemi matrix che tu giustamente elenchi,non sei il solo,io possibilmente evito di istallarli,lo facciamo solo in caso di necessità,e ce ne sono.Luis

Che vuol dire in caso di necessità?

In quali casi un Matrix è l'unica soluzione (fattibile)?

 

(tono interrogativo, non critico)

 

:blink: :)

Link to post
Share on other sites

Per metrino curioso,vecchie autovetture full grup,o doppio gruppo come bmw,fino più o meno 95-96 danno problemi con impianti sequenziali,l'unico sistema iniezione valido con buoni risultati è lo stargas polaris con iniettori schifo matrix,che forse per l'elettronica protetta,è possibile effettuare solo taratura,non è possibile variare nessun parametro,comunque va bene,in caso di autovetture ultima generazione a parte gli schifo matrix,difficilmente và fuori carburazione tanto da accendere spia iniezione,nei sitemi turbo è ottimo varia solo la pressione al riduttore,è semplicistico con schifo matrix Luis

Link to post
Share on other sites

Ovvero: i Matrix sono ottimi su vetture non catalizzate.

Comunque nessuno ha detto che sono "schifosi".

Cavolo: ci sono stati dei problemi riconducibili a questi iniettori.

Pare che siano più sensibili di altri allo sporco presente (purtroppo) nel GPL.

Ma se hai letto i vari post è stato fornito anche il modo per pulirli e tenerli puliti.... oltre al consiglio di cambiare distributore.

Come tu stesso hai detto esistono anche i Matrix per cilindrate più grosse.

Può essere che l'installatore abbia toppato, o anche il fornitore ha fornito un modello diverso da quello richiesto.

Tutto può essere. L'importante è che gli eventuali problemi vengano fuori così da trovare la soluzione.... che spesso viene da installatori ai quali vanno i miei (e penso anche degli altri) ringraziamenti.

:blink:

Link to post
Share on other sites
Per metrino curioso,vecchie autovetture full grup,o doppio gruppo come bmw,fino più o meno 95-96 danno problemi con impianti sequenziali,l'unico sistema iniezione valido con buoni risultati è lo stargas polaris con iniettori schifo matrix,che forse per l'elettronica protetta,è possibile effettuare solo taratura,non è possibile variare nessun parametro,comunque va bene,in caso di autovetture ultima generazione a parte gli schifo matrix,difficilmente và fuori carburazione tanto da accendere spia iniezione,nei sitemi turbo è ottimo varia solo la pressione al riduttore,è semplicistico con schifo matrix Luis

Ho capito solo che lo stargas polaris con i matrix va bene x quelle vetture particolari che tra le altre cose hanno pure una centralina ingestibile, auto datate 95-96.

:blink:

 

Ammetto ovviamente la mia ignoranza, non sono un installatore e le mie considerazioni si basano solo sulle esperienze di chi ha avuto a che fare con tale o tal altro sistema.

hail.gifhail.gifhail.gif

Link to post
Share on other sites
Guest mystr

qualcuno evidentemente si sente toccato.... ma il fatto e' che veramente di certe cose non se ne puo' piu'. Sarei curioso di sapere, dato che luis e' installatore, se anche a lui landi, bigas, ecc, consigliano certi iniettori per certe cilindrate, perche' a me risulta.

 

Chissa' che taglia gli hanno messo sull'alfa 2.0 a lordiplex...

Link to post
Share on other sites
Guest mystr
Per myster ci sono per averli già istallati dei matrix maggiorati ,ogni uscita ha due passaggi gpl e due bobine di comando,servono per cilindrate maggiori,sono stati istallati su autovetture di grossa cilindrata,mercedes ml,jaguar,con buon risultato,fermo restando i problemi matrix che tu giustamente elenchi,non sei il solo,io possibilmente evito di istallarli,lo facciamo solo in caso di necessità,e ce ne sono.Luis

Come installatore tu il matrix "standard" fino a che cilindrata lo usi?

Link to post
Share on other sites

ciao a tutti

io ho una volvo v70 2400 cc da 103 kw.

 

ho fatto montare a Verbania un impianto Zavoli.

 

la macchina è andata bene da subito, lavoro preciso e ordinato, dopo la correzione della taratura dopo 2000 km va ancora meglio.

i consumi stanno fra i 7,2 e i 11 km/litro di gpl.

 

prima degli iniettori è installato un filtro.

 

è stato utilizzato il riduttore di pressione per vetture oltre i 130kw (quello con ingresso gas grande), la bombola è una interno/interno da 66 litri nominali.

 

sono veramente soddisfatto.

 

 

sventrax

Link to post
Share on other sites

Lo stargas polaris è uno dei primissimi impianti ad iniezione usciti in commercio che usa degli iniettori,non tubi e dosatore come come usava landi e tartarini anche ag,in seguito sono stati commercializzati altri sistemi che quasi generalmente usano elettronica aeb,si tratta secondo me di socetà più piccole con meno ricerca che acquistano da aeb,da matrix e mettono sul mercato,non tutti però,la stargas come altre marche,ag-brc-landi,ha studiato una elettronica tutta sua,che si adatta a tutti i motori anche non catalizzati,alfa 164 v6 turbo,sierra coswort,o come si scrive, alfa 156,ed altre autovetture del 90-91.L'aiuto agli istallatori ed agli utenti è stato grande,finiti i ritorni di fiamma,problemi di minimo,regolazioni,freni aria. Il tutto è però vincolato agli iniettori matrix con i loro problemi,non sopportano l'olio residuo di lavorazione del gpl,si incollano, a freddo non aprono,a volte anche a caldo,se si riuscisse ad avere il gpl più pulito,per velocità di lavoro sarebbero oggi ancora imbattibili,i filtri servono a poco,si riempiono anche loro e si ostruiscono.Ho notato che se il riduttore è istallato molto più in basso del piano iniettori il problema quasi sparisce,queste sono le mie esperienze,forse sono stato troppo prolisso scusate Luis

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, qualcuno mi sa dire le caratteritiche tecniche dell'impianto gpl della mia multipla Gpower che, fra l'altro è dotata all'origine di doppio serbatoio - cd bi-bombola da circa 80 litri. Le caratteristiche specifiche non sono scritte sui libretti di uso e manutenzione tantomeno le marche dei vari congegni!! Già che vi ho disturbato vorreti sapere che tipo di iniettori gas monta e dove viene fabbricato il serbatoio e forse parte dell'impianto (mi hanno detto in Olanda ma i venditori di auto sono molto spesso più ignoranti di chi compra. Pensate che non sapevano neppure cosa fosse la bi-bombola e che fosse pertanto un optional disponibile).

Vi ringrazio in anticipo.

Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti, qualcuno mi sa dire le caratteritiche tecniche dell'impianto gpl della mia multipla Gpower che, fra l'altro è dotata all'origine di doppio serbatoio - cd bi-bombola da circa 80 litri. Le caratteristiche specifiche non sono scritte sui libretti di uso e manutenzione tantomeno le marche dei vari congegni!! Già che vi ho disturbato vorreti sapere che tipo di iniettori gas monta e dove viene fabbricato il serbatoio e forse parte dell'impianto (mi hanno detto in Olanda ma i venditori di auto sono molto spesso più ignoranti di chi compra. Pensate che non sapevano neppure cosa fosse la bi-bombola e che fosse pertanto un optional disponibile).

Vi ringrazio in anticipo.

Link:

http://www.omniauto.it/forum/index.php?sho...t=0entry34408

 

Ciao. Luca

Link to post
Share on other sites

Come già detto altrove, l'impianto di iniezione è della Vialle (Olanda), a suo tempo distribuito dalla Selca di Milano (a quanto mi risulta fallita). Anche le bombole, al contrario della bi-power a metano, sono Vialle o giù di lì, con la multivalvola integrata sen no ricordo male; le tubazioni Emer (Brescia).

Ah, il capolinea (o capo UTE, mi sembra la chiamassero) ad Arese si chiama(va) Fossati: piuttosto intransigente, ma in fondo simpatico.

Se la tua va bene, non capsico perché la Fiat non ci abbia creduto e abbia insistito sul gpl.

Link to post
Share on other sites

Quanto esposto da Luis ricalca esattamente la dichiarazione di un impiantista che ho contattato tempo fa.

Nell'installare lo Zavoli lui colloca il riduttore molto più in basso rispetto agli iniettori (per ragioni che sorvolo lui installa i matrix) per evitare che l'olio crei problemi.

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti!!

 

Vi aggiorno un po' sullo stato delle cose??? :ph34r: :ph34r:

 

Allora...

 

Stamattina telefono all'installatore che mi dice di aver provato la macchina in lungo e in largo e la spia "avaria controllo motore " non si è mai accesa!!! Ma come??? Fino a lì son dovuto andare a benzina perché a gas non andava!!!! Non capisco.... Comunque la ricontrolla e mi fa sapere...

Gli ho parlato degli iniettori e mi ha detto di aver montato sulla mia gli iniettori 2.8 che sono quelli più grossi adatti a un 2.0....

A questo punto non so più che fare...

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...