Jump to content

Lubrificare le valvole


Post consigliati

Assicurazione su imp.e motore???

 

Scusa ma se paghi per 3-4 anni un'assicurazione,tipo 300euro all'anno non hai gia speso +o- i soldi delle valvole nuove???

 

E magari non ti succede niente ma hai pagato lo stesso???

 

Però formo restando che ogniuno i propri soldi li spende come vuole,sia chiaro, il risparmio di andare a gas dove va a finire ???

 

fammi capire un po sta storia dell'assicurazione

 

penso che anche altri siano curiosi

ciao

piano piano, andiamo per gradi, io ho fatto un'assicurazione prevista dalla zurich apposta per gli impianti brc, non costa 300 ma 35, il problema è che avevo fatto in conti senza l'oste, pensavo che coprisse i danni almeno dell'impianto,mi sembrava strano visto il costo esiguo della cosa, ma mi ero detto, a cosa puo servire se non a quello un'assicurazione specifica?

 

colpa mia, siamo in italia e queste sole te le rifilano continuamente, dovevo chiedere, scemo io a fidarmi,ma alla cara segretaria sta cosa la voglio dire, pure se è stata taaaanto disponibile per molte cose questa me la poteva dire...

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 161
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

ciao a tutti..sono nuovo da queste parti.. ho trovato molti suggerimenti utili e interessanti in questo sito..grazie a tutti...

 

ho una punto 3° serie del 2007 1.2 8v..a 3000km ho fatto installare un'impianto gpl landi sequenziale con flash lube..ora ho 24000km e spinto dalla curiosita' che mi ha messo andre79 (anche i tuoi report mi sono stati utli come riferimento..) e brugildo (che ringrazio per il servizio fotografico molto utile riguardo regolazione valvole e smontaggio testa...nel quale si intravede il codice dell'attrezzo gama per fermare le punterie...quando sono andato per aquistarlo il rivenditore di attrezzature non sapeva quale ordinarmi tra i tanti... :lol: )

 

 

comunque ho smontato il coperchio e dopo il controllo e basandomi sui valori che ho trovato sui vostri post (0.45 scarico,0.35 asp. entrambi : + - 0.05) ho riscontrato anch'io le valvole del 1° cilindro lato cinghia distribuzione un po arretrate...(0.35 stretto sullo scarico e 0.30 stretto sull'aspirazione..) pero' :lol: ho dovuto richiudere cosi' perche' in concessionaria alla richiesta dei piattelli (porta quelli fini)

mi hanno detto che se li tengono in officina..i meccanici hanno ognuno la loro serie e non sono disponibili a ricambio...ma si puo'? ho anche la moto e quando regolo le valvole i registri si trovano come normale ricambio..mai sentita una storia del genere.. :lol:

 

voi dove avete trovato i piattelli per la vostra? ho provato a cercarli anche dai ricambisti in generale e in rettifica ho trovato solo quelli da 2.65 in su..(serie piu' spesse ...sempre diametro 31)

 

li ho levati tutti uno alla volta per misurarli...vanno da un minimo di 2.15 a 2.55 il piu' spesso..la prossima volta mi serviranno sicuramente da 2.25-2.30 e forse altri perche' le altre valvole erano appena in tolleranza..altra cosa il falsh lube ho letto che molti lo pagano sui 12E al litro qui io dall'impiantista 20 e dal ricambista 22!

 

grazie..

Link to post
Share on other sites

Toh, un'altra vittima dei piattelli fini :)

Io li ho comprati dal ricambista, te li vendono come ricambi originali. Li ordini e ti arrivano dopo una settimana circa (l'ordine veloce, che arriva il giorno dopo, costa più caro).

Purtroppo però i piattelli vengono venduti a gruppi di quattro, tutti della stessa misura, per cui se ti serve un singolo piattello da tot millimetri, ti ritrovi a spendere 16 euro circa ed a ritrovarti 3 piattelli inutilizzati.

Vai da un ricambista FIAT o uno generico, in un modo o nell'altro dovresti riuscire ad ordinarli.

Noto però una cosa curiosa: anche tu, come me e Brugildo, hai avuto un eccesso di usura dei piattelli dal lato distribuzione. E' una cosa inspiegabile. O meglio è spiegabile con una qualche asimmetria del motore, ma è quantomeno un dato curioso. L'unica cosa apparentemente asimmetrica è il flusso del liquido di raffreddamento, che entra da quella parte ed esce dall'altra. Teoricamente, quello è il cilindro più freddo... che sia quindi il più magro / il meno turbolento :P ?

 

A parte ciò, ti do due consigli dettati dall'esperienza che ho avuto sulla mia macchina:

 

1) Se ti ritrovi a dover sostituire più di un piattello, tieni conto che puoi sempre scambiarli da una valvola all'altra. Misura tutti i giochi, misura i corrispondenti piattelli ed infine vedi se puoi recuperarne qualcuno;

2) Io ho avuto consumi di circa 0.1 mm ogni 15.000 km, prima su tutte le valvole (soprattutto scarichi), poi solo sui due scarichi lato distribuzione, infine uno, ed ora -forse- si sono fermate (all'alba dei 100.000 km). Tienilo in conto per pianificare i controlli futuri;

3) Per cambiare piattelli ci sono attrezzi appositi per abbassare e tener giù il bicchierino, ma riesci a fare il lavoro con tre cacciaviti, se hai un po' di manualità e curiosità (ma mi sembra di si) puoi farlo da solo, stando attento a non pinzarti le dita sotto l'asse a camme :D ;

4) Regola i giochi in modo che essi siano il più possibile simili tra un cilindro e l'altro, ne giova il bilanciamento tra i cilindri ed il motore gira più fluido, poichè si equipara la carburazione tra un cilindro e l'altro. La mia tentazione è stata di regolare le valvole al limite superiore (0.5 per gli scarichi, ad esempio, così poi potevo evitare di registrarle per un tempo più lungo), con il risultato che uno o due valvole stavano lasche, quattro o cinque giuste, poi altre due stavano strette perchè nel frattempo si mangiavano. Avere i cilindri con giochi a caso (sebbene entro le tolleranze) potrebbe essere addirittura controproducente anche per l'usura valvole (magari hai un cilindro che gira più magro perchè aspira più aria degli altri, incrementando ancora di più i problemi). Dovrai guardarle un po' più spesso, eventualmente registrarle più spesso, ma forse alla fine ci guadagni in rotondità ed in minore usura.

Se hai tutti gli scarichi a 0.45, rimetti a 0.45 anche quello che si è usurato. Poi magari tra 10.000 km ci ridai un'altra occhiata e potrai più o meno valutare di quanto scendono in base ai km fatti.

 

5) Infine tieni conto che lo spessore minimo fornito a ricambio è di circa 1.85 mm, se ricordo bene. Quindi il margine di regolazione non è infinito e tutto sommato ci sei già abbastanza vicino, se hai trovato piattelli da 2.1 mm (se li hai sulle aspirazioni ed in particolar modo dal lato cambio, sei abbastanza tranquillo).

 

P.S. ho parecchi piattelli, tra usati e nuovi, se mi dici le misure che ti servono posso guardare se le ho.

 

GULP... ho scritto un muro di roba... poveri voi :D

Link to post
Share on other sites

ciao andre79 ;) ! fortunato tu che li trovi con facilita'...al limite andrebbe bene anche il pacchetto da 4! pensa che il ricambista che c'e' qui non li ha mai tenuti..e il magazzino di una grande concessionaria (in provincia) non me li voleva dare ed ha detto che a ricambio non ci sono..e le serie che hanno sono a disposizione solo per i meccanici della loro officina!!(poi se vogliamo dirla tutta mi ha dato anche filtro olio e candele sbagliati.. :) ) in citta' (verona) la prossima volta che mi serviranno spero siano piu' disponibili..

 

ho provato a vedere per scambiarli ma era come la coperta corta..rimediavo da una parte e peggioravo dall'altra..intanto ho risolto passando i piattelli del 1° cilindro su un piano rettificato con della carta abrasiva 600 e finiti con la 1000..ho rimediato quasi 5 centesimi...

 

ho misurato lo spessore di tutti i piattelli e le misure partendo dal lato distribuzione sono:

SC. 2.35 ASP. 2.55 1° CIL

SC. 2.15 ASP. 2.45 2° CIL

ASP.2.35 SC. 2.35 3° CIL

ASP.2.35 SC. 2.30 4° CIL (diametro piattelli 31mm)

 

avevo letto che ti arrangi con i cacciaviti.. :unsure: ci vuole un bel po' di mano.. anche con l'attrezzino non e' proprio cosi' facile come sembra..su certi bicchierini e' sfrasato e si fatica a togliere il piattello e su altri avanza un paio di mm laterali e lo spessoro..anche perche' la testa sembra diversa da quella che ho visto sulle foto di brugildo..la mia tra l'altro non ha la tubazione di lubrificazione dell'albero a camme fissata sulla testa,ma e' sul coperchio.

 

adesso ho rimediato cosi'..ma la prossima primavera ricontrollo..in pratica avendo le misure so gia' i piattelli che andro' ad usare prima o poi..se non dovessi trovarli casomai ti faccio sapere..intanto ti ringrazio..

 

ah ultima cosa ;) visto che la confezione e' da 4 e te ne sono avanzati o avanzeranno..sopra hai le misure...a me serviranno prima o poi tutti abbassati di minimo 5-10 centesimi.. se ne hai in piu' potrei comprarteli io...

Link to post
Share on other sites

post-60311-1243449669_thumb.jpg certo..la mia a differenza dalle foto che ho visto di brugildo ha la tubazione nel coperchio..poi se cambia altro non saprei...

 

post-60311-1243449783_thumb.jpg e questo e' il coperchio da sotto...e' cosi' anche la tua?

Link to post
Share on other sites

Han cambiato nuovamente la testa!

La mia è come quella di Brugildo, tra l'altro la tua è proprio diversa anche come sagoma, perchè la mia testa ha gli ovali sui lati corti che sono entrambi "maschi" (uno ospita l'ingresso dell'asse a camme, l'altro ospita il supporto per il gruppo bobine). E poi ha la condotta dell'olio con quel tubetto che tu hai integrato nel coperchio.

Mi sa che queste teste non sono intercambiabili...

Link to post
Share on other sites

:( :( e ti pareva...cambiano continuamente parti e si crea confusione..qua fra poco per avere il ricambio giusto bisogna dare oltre all'anno ..n° telaio,giorno-mese lotto e intervista all'operaio di turno ..dato che dal ricambista generico senza il campione (ha provato via pc con il libretto ma niente) non ha saputo darmi la guarnizione esatta (tra 2 tipi) del coperchio valvole, che volevo prendere di scorta prima di aprirlo..

 

Grazie brugildo dell'interessamento..ho provato in una rettifica vicino a casa (in provincia) mi han tirato fuori 5 scatole di piattelli..ma tutti a spessore da 2.65 in su..appena mi capita provero' anche a sentire una anche in citta'..quello che mi sembra strano e' che non li abbiano mai viste cosi' sottili..probabilmente bisognera' apettare che arrivino queste nuove teste da rifare ed allora provvederanno a farsi qualche serie.. :(

Link to post
Share on other sites

Mi permetto di fare i miei più sentiti complimenti a Brugildo

per il Report Fotografico relativo alla testa motore della sua Auto.

Questo è davvero un servizio eccezzionale per tutti gli utenti del Forum,

anche per quelli che come me non hanno quel modello di auto.

1000 Grazie davvero.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Mi permetto di fare i miei più sentiti complimenti a Brugildo

per il Report Fotografico relativo alla testa motore della sua Auto.

Questo è davvero un servizio eccezzionale per tutti gli utenti del Forum,

anche per quelli che come me non hanno quel modello di auto.

1000 Grazie davvero.

Ciao

Ringrazio per i complimenti, la decisione di rendere condivise certe esperienze sono state le frequenti lamentele per il costo di certe operazioni che, soprattutto nel caso della registrazione del gioco punterie, sono davvero alla portata di tutti quelli che hanno una decente manualità, un minimo di attrezzatura e la volontà di non essere strozzinati da quei rari casi di autoriparatori con preziari-mongolfiera.

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

SCUSATE L'ASSENZA, ma al momento giusto eccomi ritornare.

Come promesso ho fatto verificare le valvole dell'IDEA che ho in firma dopo 15.000 km di prevalente autostrada, e non è stato riscontrato gioco, nonostante il metano sia più "secco" del GPL...quindi deduco che grazie al variatore d'anticipo si riesce a prevenire l'usura delle sedi valvole evitando che la fiammata (più lenta che a benzina), sia ancora in essere al momento in cui si aprono le valvole di scarico.

Link to post
Share on other sites

SCUSATE L'ASSENZA, ma al momento giusto eccomi ritornare.

Come promesso ho fatto verificare le valvole dell'IDEA che ho in firma dopo 15.000 km di prevalente autostrada, e non è stato riscontrato gioco, nonostante il metano sia più "secco" del GPL...quindi deduco che grazie al variatore d'anticipo si riesce a prevenire l'usura delle sedi valvole evitando che la fiammata (più lenta che a benzina), sia ancora in essere al momento in cui si aprono le valvole di scarico.

OTTIMO!!!

Ma il tuo motore lo soffre il gas?

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...