Jump to content

Mondeo1.8JTG problemi ai bassi regimi


Post consigliati

Rispondo a mystr: ma secondo te allora alla icom sono tutti cretini che cercano di fare delle cose impossibili e le vendono anche? :D

Guarda che l'impianto funziona e funziona anche molto bene quando è messo a punto bene :lol:

Il JTG è un'impianto ad iniezione elettronica di gpl che riescie a sfruttare la centralina originale dell'auto adattando solo la portata per avere una carburazione ottimale anche a gas, e questa è un'idea buonissima :D

Forse non hai ancora capito che vialle e icom trattano il gas liquido e non gassoso ed anche ad una pressione di 8-9 bar, e che il gas liquido si può iniettare con degli iniettori molto simili a quelli della benzina che sono tutta un'altra cosa rispetto a quelli che si usano nei gassosi :D

Informati prima di diffamare senza cognizione :lol:

Ciao Alberto

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 100
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Come si dice errare umano e' ma perseverare e' diabolico, come travisare un po' calunniosamente:

 

Rispondo a mystr: ma secondo te allora alla icom sono tutti cretini che cercano di fare delle cose impossibili e le vendono anche? :D

Come disse il salvator..."...Tu lo dici!"

Guarda che l'impianto funziona e funziona anche molto bene quando è messo a punto bene :lol:

Il JTG è un'impianto ad iniezione elettronica di gpl che riescie a sfruttare la centralina originale dell'auto adattando solo la portata per avere una carburazione ottimale anche a gas, e questa è un'idea buonissima :D

Come dicevo, bsandosi su tutto quello che e' stato detto su questo forum, anche da gente che ci ha lavorato/installato in prima persona come il mitico KLIMO, il jtg NON e' un impianto ad iniezione elettronica di gpl, in quanto l'iniezione dello stesso non e' gestito da una centralina dedicata. Sempre come dicevo, la centralina della benzina non c'entra nienta coll'iniezione del gpl, si chiama centralina benzina, non centralina gas, tantomeno cenralina gas spry, ci siamo fino a questo punto? Non per niente gli impianti ad iniezione elettronica sequenziale di gas NE HANNO UNA LORO, di centralina che gestisce, con il software proprietario, l'iniezione del gas. Quella della benzina decide per la benzina, quella del gas decide per il gas, facendo tutte le correzzioni/operazioni/controlli previsati a tale scopo (iniezione elettronica del gas con iniettori abbinati dedicati.) Come dicevo, tuttalpiu' quella del jtg puo' essere definita una iniezione meccanica elettronicamente assistita in alcuni parametri, tipo la pressione del gas, ma non certo un'iniezione elettronica sequenziale di gas.

 

Anzi, piu' propriamete la definirei *una vera e propria modifica al sistema originale di iniezione benzina, e non certo un impianto a se stante, questo perche' non ha un cervello*

 

Sono eletronicamente piu' avanzati gli impianti tradizionali a miscelazione, perche' anch'essi hanno una centralina/preocessore dedicati allo scopo.

Forse non hai ancora capito che vialle e icom trattano il gas liquido e non gassoso ed anche ad una pressione di 8-9 bar

Il gas non puo' venire iniettato liquido, perche' appena esce dall'iniettore vaporizza, e per il cambio di stato e la depressurizzazione si raffredda molto e cosi' raffredda anche il contenuto della camera di scoppio, proprio come succede con una bomboletta spry, ed e' questo il vantaggio dell'iniezione "liquida", come una specie di intercooler. Ma quando arriva in camera di scoppio e' gassoso, non c'e' dubbio.

, e che il gas liquido si può iniettare con degli iniettori molto simili a quelli della benzina che sono tutta un'altra cosa rispetto a quelli che si usano nei gassosi :D

Da come la vedo io, piuttosto, il fatto che sia un'iniezine che implica un cambio di stato del carburante (come una bomboletta spry), al contrario del gassoso e della benzina, suggerisce che maggiore cura debba essere dedicata al controllo dell'operazione, e che gli iniettori siano da considerarsi strumenti 2 volte e non una soltanto, differenti dagli iniettori originali benzina, i soli che la medesima centralina e' deputata a controllare.

Questo mi sembra l'approccio concettuale corretto.

Informati prima di diffamare senza cognizione :lol:

Ciao Alberto

Qui ti censuro.

 

Ma poi non ho capito perche' non si puo' discquisire sull'argomento, cerco soltanto di capirci meglio e di sfatare miti.

 

Poi se analizziamo il costo della componentistica e' evidente che il costo deve essere inferiore, anche nettamente, a quello di un'iniezione gassosa sequeziale:

E' vero che c'e' la pompa per mantenere il gpl in pressione, ma manca la centralina elettronica dedicata con relativo software, esattamente quello che richiedono il maggior costo in ricerca & sviluppo da parte delle aziende produttrici.

 

A quanto pare invece vi e' un esborso notevolmente maggiorato in termini di manodopera: in quanto -come spiegato dallo stesso klimo- in sede di installazione occorrono tutta una serie di procedimenti che richiedono un dispendio supplementare di tempo non indifferente, e strumenti costosi idonei a praticarli.

 

Quindi i soldi che paghi il jtg non li paghi sull'impianto, ma sulla manodopera/strumentazione che serve ad installarlo, cosa che non reputo la piu' conveniente.

 

 

Cosa che inoltre costituisce una debolezza in piu' dell'impianto stesso, in quanto lo rende molto installtore-dipendente, cosa che come abbiamo visto piu' volte puo' dare i maggiori problemi.

 

Infatti la difficolta' di effettuare propriamente una modifica di questa entita' alla macchina dovrebbe portare la maggiorparte degli installatori a scartare l'ipotesi.

 

Ma se cosi' non fosse e quelli disposti ad imbarcasri nell'impresa aumentassero, bisognerebbe tenere in conto che nel calderone oltre a quelli che avranno certamente tutti i titoli per imbarcarsi nell'impresa, sara' facile trovare qualcuno che si e' imbarcato "alla leggera", con conseguenze prevedibili, dato che -come abbiamo visto- i problemi sorgono numerosi anche con installazioni molto piu' semplici.

Link to post
Share on other sites

Bravo,

Effettivamente l'impianto icom non ha una vera e propria correzione, si lavora sulla pressione e sui calibratori, ma le iniezioni gassose hanno delle centraline che hanno dei vantaggi maggiori, purtroppo non tutti le sfruttano, altrimenti vi sarebbero meno discussioni su questo forum.

Volevasi dire che se abbiamo a che fare con un gassoso possiamo sperare anche di lasciare per un po' l'istallatore, mentre con il liquido come la componentistica del gas cambia dobbiamo adeguare sia pressione che calibratori.

Quando vuoi aprire una discussione su certe qualità del gas MYSTR ti passo alcune prove fatte, qualità del gas che senza dubbio aiuta chi si è gasato per risparmiare.

Ciao a tutti

Link to post
Share on other sites

Bravo,

Grazie, ma ultimamente contribuire mi sta diventando un po estenuante :lol: , penso che diminuiro' la 'trazione'.....

le iniezioni gassose hanno delle centraline che hanno dei vantaggi maggiori, purtroppo non tutti le sfruttano, altrimenti vi sarebbero meno discussioni su questo forum.

Penso che questa frase sia degna di essere incisa nella pietra....

pensa che alcune hanno anche il tasto magico "autocalibrazione".... :lol:

Quando vuoi aprire una discussione su certe qualità del gas MYSTR ti passo alcune prove fatte, qualità del gas che senza dubbio aiuta chi si è gasato per risparmiare.

Qui non ti seguo molto,comunque se vuoi puoi cominciare una discussione tu stesso!

Ma mi sembra che nel forum ci sia gia' una vecchia discussione a riguardo, forse e' il caso di accodare li, e poi la discussione ritorna in prima pagina.

Ciao a tutti

ciao

Link to post
Share on other sites

Insisto anch'io: il JTG è un impianto di iniezione elettronica di gpl perchè il gpl è comunque gestito da una centralina elettronica e non certo meccanica, e questo è un dato di fatto su cui non si può discutere, se non lo capisci mi dispiace per te!!!

Il gas resta liquido fino agli ugelli, che non credo tu sappia cosa sono!!!

Lo sanno anche i sassi ormai che non arriva certo liquido nella camera di scoppio...

Un'altro dato di fatto indiscutibile è che si possono usare e si usano degli iniettori simili a quelli della benzina!!!

Insisto ancora: informati prima di parlare

Per una questione di costi invece sono d'accordo con te, dovrebbe costare meno di un impianto gassoso perchè ha meno componenti, mentre invece costa addirittura di più, inoltre non mi piace la politica di distribuzione dell'icom sul territorio, per non parlare poi del sito internet dove si parla solo di bombole!!!

Ciaooo Alberto

Link to post
Share on other sites

le centraline apposite per il gas hanno lo svantaggio di poter soffrire di problemi di software .con il jtg la centralina benzina lavora convinta di gestire gli iniettori benzina infatti l'unita di scambio commuta il segnale da iniettori benzina a gas a valle degli iniettori

Link to post
Share on other sites

se non lo capisci mi dispiace per te!!!

Il gas resta liquido fino agli ugelli, che non credo tu sappia cosa sono!!!

Insisto ancora: informati prima di parlare

Si beh allora hai proprio rotto.

Link to post
Share on other sites

le centraline  apposite per il gas hanno lo svantaggio di poter soffrire di problemi di software

?? si spera che non abbiano su win95.... ;)

 

.con il jtg la centralina benzina lavora convinta di gestire gli iniettori benzina infatti l'unita di scambio commuta il segnale da iniettori benzina a gas a valle degli iniettori

E' questo il problema, non li gestice affatto gli iniettori benzina, *gestisce realmente*, solo che gestisce un'altra cosa! Coi gassosi sequenziali, invece, la centralina benza *pensa* di gestire, ma invece non gestisce, a gestire e' la centralina gas.

 

ciao

Link to post
Share on other sites

Difficile dire che la propria donna è brutta, voi usate il JTG, poi dei problemi che da lo direte appena divorziate.

Anche gli impianti gassosi adottano la strategia della benzina, gli impianti funzionano sul medesimo principio, solo che uno lo modifichi elettronicamente mentre l'altro lo modifichi variando delle pressioni e dei calibratori quando puoi, altrimenti lo smonti.

Ad esempio sulle macchine di piccola cilindrata è un dramma farlo andare il JTG.

Poi quando andremo avanti nel tempo troverete il coraggio di dire quello che succede, io ne sto parlando senza portarvi esempi o nomi, ma ne ho in quantità e di problemi il JTG ne ha e in alcuni casi non li togli neppure

Ciao

Link to post
Share on other sites
Difficile dire che la propria donna è brutta, voi usate il JTG, poi dei problemi che da lo direte appena divorziate.

Anche gli impianti gassosi adottano la strategia della benzina, gli impianti funzionano sul medesimo principio, solo che uno lo modifichi elettronicamente mentre l'altro lo modifichi variando delle pressioni e dei calibratori quando puoi, altrimenti lo smonti.

Ad esempio sulle macchine di piccola cilindrata è un dramma farlo andare il JTG.

Poi quando andremo avanti nel tempo troverete il coraggio di dire quello che succede, io ne sto parlando senza portarvi esempi o nomi, ma ne ho in quantità e di problemi il JTG ne ha e in alcuni casi non li togli neppure

Ciao

JTG si JTG no.

Stanno nascendo una valanga di discussione sui contro del JTG. ;)

Si inizia anche ad intravedere qualche litigio. :(

Il JTG ha pregi e difetti come tutti gli impianti.

Ha inoltre qualche problema di gioventù che gli impiantisti (preparati) e la stessa ICOM stanno risolvendo.

ICOM ha deciso di scegliere un modo non invasivo dell'elettronica originale.

Giusto o sbagliato che sia lo vedremo dopo aver passato tutte le stagioni e di conseguenza tutti i possibili parametri di funzionamento (caldo/freddo secco/umido).

Io da marzo giro felice e senza problemi di sorta e faccio un pieno a settimana; sto aspettando di vedere come andrà con l'estate (se arriva...) e con il prossimo inverno (sono fiducioso).

Mio padre ha cambiato la sua mitica Golf del 1989 con 170.000 Km ed ha preso una Suzuki Wagon R+ (usata): ovvero prossimamente installerà BRC in base agli accordi della Suzuki.

Mio cognato sta valutando la Subaru (ovvero ICOM).

Penso che nessuna delle due marche sia fatta di stupidi che cercano di farsi male.

Quindi entrambe gli impianti hanno delle caratteristiche che hanno soddisfatto i tecnici.

Io non ritengo che mia moglie sia brutta: se così fosse non l'avrei sposata.

Krikri dice che dei tanti problemi alcuni manco si tolgono: io dico che allora Klimo è un oasi di fortuna.

Ha ammesso che all'inizio ci sono state delle problematiche e che lavorando a contatto con ICOM sono state risolte. Non ha avuto problemi a dirmi che la pompa vuole controllarla ed eventualmente cambiarla. Non ha avuto problemi a dirmi che, visto il rapporto, mi sta facendo testare dei nuovi iniettori (che manco riesco a vedere visto il modo in cui è piazzato il motore).

Ritengo pertanto che non avrebbe avuto problemi ad installarmi qualcos'altro.

Ripeto:

1) JTG ha ancora qualche problema di gioventù ma vedo anche la volontà da parte di ICOM e degli installatori di risolverli (quale impianto non li ha avuti);

2) è un sistema ostico da installare e se uno non ha pazienza ed attrezzatura è meglio se non lo considera;

3) non ritengo i tecnici Subaru incompetenti e/o masochisti;

4) non mi pare il caso di scaldarsi e/o litigare per una marca o l'altra.

:unsure: :ph34r: :lol: B) ;) :)

Link to post
Share on other sites

personalmente credo che non ci sia gente che non capisce ma persone che non sanno spiegare.

ma qui sto per ricredermi.

il funzionamento dell'impianto jtg, peraltro semplicissimo, è stato ampiamente spiegato, proprio a mystr, più volte.

Rileggendo alcuni messaggi direi anche in maniera molto chiara.

Se sei seriamente interessato all'argomento, e non a fare sterili polemiche, ti invito a rileggerti i messaggi in questione, poi ogni considerazione, se fondata ed equilibrata, è utile e ben accetta.

 

ciao

Link to post
Share on other sites

se non lo capisci mi dispiace per te!!!

Il gas resta liquido fino agli ugelli, che non credo tu sappia cosa sono!!!

Insisto ancora: informati prima di parlare

Si beh allora hai proprio rotto.

Qui mi pare che c'è qualcun altro che rompe...questa discussione l'ho aperta io per dei problemi della mia auto ;) :unsure: :ph34r:

Invito chiunque abbia intenzione di fare solo inutili polemiche di astenersi dall'intervenire ulteriormente ;)

Ritengo chiusa la questione e ignorerò ulteriori intrusioni :lol:

Tornando alla questione originale...sabato ho fatto gas da un altro distributore in zona pordenone e la tensione di vapore è andata a 6 bar B)

Che vuol dire 10-10.5 con la regolazione attuale...davvero sorprendente la resa del motore sembra un 2000 e forse anche di più, con questa pressione si sente veramente l'effetto "turbo" dovuto come sappiamo alla bassissima temperatura al momento dell'espansione del gas...invito chi ha il JTG e voglia fare esperimenti a provare...basta che il motore regga :)

Ciaooo Alberto

Link to post
Share on other sites

se non lo capisci mi dispiace per te!!!

Il gas resta liquido fino agli ugelli, che non credo tu sappia cosa sono!!!

Insisto ancora: informati prima di parlare

Si beh allora hai proprio rotto.

Qui mi pare che c'è qualcun altro che rompe...questa discussione l'ho aperta io per dei problemi della mia auto :rolleyes: :rolleyes: :unsure:

Invito chiunque abbia intenzione di fare solo inutili polemiche di astenersi dall'intervenire ulteriormente ;)

Ritengo chiusa la questione e ignorerò ulteriori intrusioni :lol:

Tornando alla questione originale...sabato ho fatto gas da un altro distributore in zona pordenone e la tensione di vapore è andata a 6 bar B)

Che vuol dire 10-10.5 con la regolazione attuale...davvero sorprendente la resa del motore sembra un 2000 e forse anche di più, con questa pressione si sente veramente l'effetto "turbo" dovuto come sappiamo alla bassissima temperatura al momento dell'espansione del gas...invito chi ha il JTG e voglia fare esperimenti a provare...basta che il motore regga ;)

Ciaooo Alberto

Vabe' ma se allora la tua auto va bene non postare.

Link to post
Share on other sites
personalmente credo che non ci sia gente che non capisce ma persone che non sanno spiegare.

ma qui sto per ricredermi.

il funzionamento dell'impianto jtg, peraltro semplicissimo, è stato ampiamente spiegato, proprio a mystr, più volte.

Rileggendo alcuni messaggi direi anche in maniera molto chiara.

Se sei seriamente interessato all'argomento, e non a fare sterili polemiche, ti invito a rileggerti i messaggi in questione, poi ogni considerazione, se fondata ed equilibrata, è utile e ben accetta.

 

ciao

Tu hai l'orologio indietro, oltre che l'intelligenza, secondo me soffri di qualche patologia mentale, continui ad essere completamente distaccato dalla realta' oltre che dal contesto.

 

(una volta si diceva: ma che c####o dici???????????????????????!!!!!!!!!!!!!)

 

Sei tu l'unico che ha bisogno di capire qualcosa, qui, anche tu hai proprio rotto.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...