Jump to content

Megane 1.6 Rt con BRC sequent


Post consigliati

Ciao a tutti,

questo è il mio primo post in questo forum e ci tengo a sottolineare che purtroppo non sono nè un tecnico nè un appassionato di motori: ho solamente montato l'impianto a metano (BRC sequent) sulla mia Megane Classic 1.6 RT del 1998 (103.000 km) per risparmiare sul costo variabile e per dare una mano all'ambiente.

 

Da quando ho montato l'impianto, però, non mi sento di dire di poter essere al 100% contento.

Spero che qualcuno di più esperto di me possa aprirmi gli occhi.

Brevemente la storia del mio impianto:

 

1)Monto l'impianto circa 2 mesi fa. primi problemi: l'alimentazione a metano fa fatica ad avviarsi in automatico (nonostante io percorra anche più di 20km, continuo ad andare a benzina). Dopo 15 giorni avviso il mio installatore che si meraviglia e mi dice che non è normale. Riporto l'auto in officina, e giudizio del meccanico: PROBLEMA RISOLTO.

 

2)Nei giorni successivi, l'alimentazione a metano presenta il problema opposto: il metano si avvia in tempi record (non riesco neanche a mettere la seconda marcia che già si innesta l'alimentazione a metano). Purtroppo però non ero più libero di fermarmi nè a uno stop nè ad un semaforo: l'auto si spegne (anche in curva). Richiamo l'installatore e riporto l'auto in officina, e giudizio del meccanico: PROBLEMA RISOLTO.

 

3)Successivamente, l'auto sembra andare bene, ma mi dà troppo spesso problemi quando mi fermo: si spegne, sembra non reggere il minimo e quando cambio marcia (sia se scalo che se aumento la marcia) il contagiri precipita vertiginosamente verso lo 0 e si continua a spegnere (specialmente agli stop/semafori).

Richiamo l'installatore e riporto l'auto in officina, la fa visionare dai tecnici BRC e mi dice che il PROBLEMA è RISOLTO, ma che forse l'auto ha problemi con la SONDA LAMBDA.

Io chiedo lumi, mi spiega cos'è e mi lascia intendere che cambiare questa sonda costa molto.

 

4) in questi giorni la macchina ha delle prestazioni scarsamente sufficienti: spesso per evitare che agli stop/semafori si spenga devo sfrizionare per bene, ma se mi fermo improvvisamente spesso si spegne.

 

Non ho comunque una sensazione di sicurezza, anche se forse potrei "resistere" e convivere con tali difetti.

 

I miei dubbi sono:

- da cosa possono derivare i problemi che mi dà l'auto?

- sostituire la sonda lambda è davvero così caro (su ebay ne ho trovate anche a 40 euro)?

- quando effettuerò il collaudo dell'impianto alla motorizzazione (a Luglio!) posso rischiare di non passarlo?

 

Grazie a tutti quelli che potranno aiutarmi!

ciao

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Ciao a tutti,

questo è il mio primo post in questo forum e ci tengo a sottolineare che purtroppo non sono nè un tecnico nè un appassionato di motori: ho solamente montato l'impianto a metano (BRC sequent) sulla mia Megane Classic 1.6 RT del 1998 (103.000 km) per risparmiare sul costo variabile e per dare una mano all'ambiente.

 

Da quando ho montato l'impianto, però, non mi sento di dire di poter essere al 100% contento.

Spero che qualcuno di più esperto di me possa aprirmi gli occhi.

Brevemente la storia del mio impianto:

 

1)Monto l'impianto circa 2 mesi fa. primi problemi: l'alimentazione a metano fa fatica ad avviarsi in automatico (nonostante io percorra anche più di 20km, continuo ad andare a benzina). Dopo 15 giorni avviso il mio installatore che si meraviglia e mi dice che non è normale. Riporto l'auto in officina, e giudizio del meccanico: PROBLEMA RISOLTO.

 

2)Nei giorni successivi, l'alimentazione a metano presenta il problema opposto: il metano si avvia in tempi record (non riesco neanche a mettere la seconda marcia che già si innesta l'alimentazione a metano). Purtroppo però non ero più libero di fermarmi nè a uno stop nè ad un semaforo: l'auto si spegne (anche in curva). Richiamo l'installatore e riporto l'auto in officina, e giudizio del meccanico: PROBLEMA RISOLTO.

 

3)Successivamente, l'auto sembra andare bene, ma mi dà troppo spesso problemi quando mi fermo: si spegne, sembra non reggere il minimo e quando cambio marcia (sia se scalo che se aumento la marcia) il contagiri precipita vertiginosamente verso lo 0 e si continua a spegnere (specialmente agli stop/semafori).

Richiamo l'installatore e riporto l'auto in officina, la fa visionare dai tecnici BRC e mi dice che il PROBLEMA è RISOLTO, ma che forse l'auto ha problemi con la SONDA LAMBDA.

Io chiedo lumi, mi spiega cos'è e mi lascia intendere che cambiare questa sonda costa molto.

 

4) in questi giorni la macchina ha delle prestazioni scarsamente sufficienti: spesso per evitare che agli stop/semafori si spenga devo sfrizionare per bene, ma se mi fermo improvvisamente spesso si spegne.

 

Non ho comunque una sensazione di sicurezza, anche se forse potrei "resistere" e convivere con tali difetti.

 

I miei dubbi sono:

- da cosa possono derivare i problemi che mi dà l'auto?

- sostituire la sonda lambda è davvero così caro (su ebay ne ho trovate anche a 40 euro)?

- quando effettuerò il collaudo dell'impianto alla motorizzazione (a Luglio!) posso rischiare di non passarlo?

 

Grazie a tutti quelli che potranno aiutarmi!

ciao

 

Salve. A luglio 2007 ho installato anch'io un impianto a metano (BRC sequent) sulla mia auto (lancia lybra 1.8) e ho riscontrato tutti i problemi da te citati!! mi è stato detto di tutto, di sostituire bobine, candele (quasi quasi mi volevano far sostituire il motore :huh: )....addirittura che l'auto non poteva essere metanizzata!! Dopo qualche telefonata alla BRC e richiesta di risarcimento danni all'installatore di zona a dicembre mi e' stato sostituito l'impianto con il nuovo BRC Plug & Drive (naturalmente in garanzia e senza cacciare un soldo). Adesso l'auto funziona!!!! Non vi sono problemi di spegnimenti od altro.... quindi chiedi IMMEDIATAMENTE la sostituzione dell'impianto!!! L'installatore mi ha confidato che il BRC sequent ha dato solo noie... Ciao ciao

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

sapete se sulla LANCIA K benzina turbo puo' essere installato questo BRC plug and drive? ,io dovrei installarlo

 

Ciao a tutti,

questo è il mio primo post in questo forum e ci tengo a sottolineare che purtroppo non sono nè un tecnico nè un appassionato di motori: ho solamente montato l'impianto a metano (BRC sequent) sulla mia Megane Classic 1.6 RT del 1998 (103.000 km) per risparmiare sul costo variabile e per dare una mano all'ambiente.

 

Da quando ho montato l'impianto, però, non mi sento di dire di poter essere al 100% contento.

Spero che qualcuno di più esperto di me possa aprirmi gli occhi.

Brevemente la storia del mio impianto:

 

1)Monto l'impianto circa 2 mesi fa. primi problemi: l'alimentazione a metano fa fatica ad avviarsi in automatico (nonostante io percorra anche più di 20km, continuo ad andare a benzina). Dopo 15 giorni avviso il mio installatore che si meraviglia e mi dice che non è normale. Riporto l'auto in officina, e giudizio del meccanico: PROBLEMA RISOLTO.

 

2)Nei giorni successivi, l'alimentazione a metano presenta il problema opposto: il metano si avvia in tempi record (non riesco neanche a mettere la seconda marcia che già si innesta l'alimentazione a metano). Purtroppo però non ero più libero di fermarmi nè a uno stop nè ad un semaforo: l'auto si spegne (anche in curva). Richiamo l'installatore e riporto l'auto in officina, e giudizio del meccanico: PROBLEMA RISOLTO.

 

3)Successivamente, l'auto sembra andare bene, ma mi dà troppo spesso problemi quando mi fermo: si spegne, sembra non reggere il minimo e quando cambio marcia (sia se scalo che se aumento la marcia) il contagiri precipita vertiginosamente verso lo 0 e si continua a spegnere (specialmente agli stop/semafori).

Richiamo l'installatore e riporto l'auto in officina, la fa visionare dai tecnici BRC e mi dice che il PROBLEMA è RISOLTO, ma che forse l'auto ha problemi con la SONDA LAMBDA.

Io chiedo lumi, mi spiega cos'è e mi lascia intendere che cambiare questa sonda costa molto.

 

4) in questi giorni la macchina ha delle prestazioni scarsamente sufficienti: spesso per evitare che agli stop/semafori si spenga devo sfrizionare per bene, ma se mi fermo improvvisamente spesso si spegne.

 

Non ho comunque una sensazione di sicurezza, anche se forse potrei "resistere" e convivere con tali difetti.

 

I miei dubbi sono:

- da cosa possono derivare i problemi che mi dà l'auto?

- sostituire la sonda lambda è davvero così caro (su ebay ne ho trovate anche a 40 euro)?

- quando effettuerò il collaudo dell'impianto alla motorizzazione (a Luglio!) posso rischiare di non passarlo?

 

Grazie a tutti quelli che potranno aiutarmi!

ciao

 

Salve. A luglio 2007 ho installato anch'io un impianto a metano (BRC sequent) sulla mia auto (lancia lybra 1.8) e ho riscontrato tutti i problemi da te citati!! mi è stato detto di tutto, di sostituire bobine, candele (quasi quasi mi volevano far sostituire il motore :angry: )....addirittura che l'auto non poteva essere metanizzata!! Dopo qualche telefonata alla BRC e richiesta di risarcimento danni all'installatore di zona a dicembre mi e' stato sostituito l'impianto con il nuovo BRC Plug & Drive (naturalmente in garanzia e senza cacciare un soldo). Adesso l'auto funziona!!!! Non vi sono problemi di spegnimenti od altro.... quindi chiedi IMMEDIATAMENTE la sostituzione dell'impianto!!! L'installatore mi ha confidato che il BRC sequent ha dato solo noie... Ciao ciao

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Ciao a tutti,

questo è il mio primo post in questo forum e ci tengo a sottolineare che purtroppo non sono nè un tecnico nè un appassionato di motori: ho solamente montato l'impianto a metano (BRC sequent) sulla mia Megane Classic 1.6 RT del 1998 (103.000 km) per risparmiare sul costo variabile e per dare una mano all'ambiente.

 

Da quando ho montato l'impianto, però, non mi sento di dire di poter essere al 100% contento.

Spero che qualcuno di più esperto di me possa aprirmi gli occhi.

Brevemente la storia del mio impianto:

 

1)Monto l'impianto circa 2 mesi fa. primi problemi: l'alimentazione a metano fa fatica ad avviarsi in automatico (nonostante io percorra anche più di 20km, continuo ad andare a benzina). Dopo 15 giorni avviso il mio installatore che si meraviglia e mi dice che non è normale. Riporto l'auto in officina, e giudizio del meccanico: PROBLEMA RISOLTO.

 

2)Nei giorni successivi, l'alimentazione a metano presenta il problema opposto: il metano si avvia in tempi record (non riesco neanche a mettere la seconda marcia che già si innesta l'alimentazione a metano). Purtroppo però non ero più libero di fermarmi nè a uno stop nè ad un semaforo: l'auto si spegne (anche in curva). Richiamo l'installatore e riporto l'auto in officina, e giudizio del meccanico: PROBLEMA RISOLTO.

 

3)Successivamente, l'auto sembra andare bene, ma mi dà troppo spesso problemi quando mi fermo: si spegne, sembra non reggere il minimo e quando cambio marcia (sia se scalo che se aumento la marcia) il contagiri precipita vertiginosamente verso lo 0 e si continua a spegnere (specialmente agli stop/semafori).

Richiamo l'installatore e riporto l'auto in officina, la fa visionare dai tecnici BRC e mi dice che il PROBLEMA è RISOLTO, ma che forse l'auto ha problemi con la SONDA LAMBDA.

Io chiedo lumi, mi spiega cos'è e mi lascia intendere che cambiare questa sonda costa molto.

 

4) in questi giorni la macchina ha delle prestazioni scarsamente sufficienti: spesso per evitare che agli stop/semafori si spenga devo sfrizionare per bene, ma se mi fermo improvvisamente spesso si spegne.

 

Non ho comunque una sensazione di sicurezza, anche se forse potrei "resistere" e convivere con tali difetti.

 

I miei dubbi sono:

- da cosa possono derivare i problemi che mi dà l'auto?

- sostituire la sonda lambda è davvero così caro (su ebay ne ho trovate anche a 40 euro)?

- quando effettuerò il collaudo dell'impianto alla motorizzazione (a Luglio!) posso rischiare di non passarlo?

 

Grazie a tutti quelli che potranno aiutarmi!

ciao

 

Salve. A luglio 2007 ho installato anch'io un impianto a metano (BRC sequent) sulla mia auto (lancia lybra 1.8) e ho riscontrato tutti i problemi da te citati!! mi è stato detto di tutto, di sostituire bobine, candele (quasi quasi mi volevano far sostituire il motore ;) )....addirittura che l'auto non poteva essere metanizzata!! Dopo qualche telefonata alla BRC e richiesta di risarcimento danni all'installatore di zona a dicembre mi e' stato sostituito l'impianto con il nuovo BRC Plug & Drive (naturalmente in garanzia e senza cacciare un soldo). Adesso l'auto funziona!!!! Non vi sono problemi di spegnimenti od altro.... quindi chiedi IMMEDIATAMENTE la sostituzione dell'impianto!!! L'installatore mi ha confidato che il BRC sequent ha dato solo noie... Ciao ciao

 

 

mi hanno detto che si puo' istallare basta vedere quanti kw ha la macchina e quanti cilindri....

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...