Jump to content

REDDITI ON LINE


Post consigliati

... peccato: non ci trovavo nulla di male; scoprire tutti quei poveri, timidi professionisti, commercianti e artigiani che, essendo appunto timidi, non vogliono rendere pubblico il fatto che guadagnano meno degli operai e che riescono a mandare gratis i figli in colonia, case dello studente o le mamme in soggiorni estivi per anziani... una volta conosciuti, avremmo potuto dar loro una mano ad arrivare a fine mese :(

Link to post
Share on other sites

... peccato: non ci trovavo nulla di male; scoprire tutti quei poveri, timidi professionisti, commercianti e artigiani che, essendo appunto timidi, non vogliono rendere pubblico il fatto che guadagnano meno degli operai e che riescono a mandare gratis i figli in colonia, case dello studente o le mamme in soggiorni estivi per anziani... una volta conosciuti, avremmo potuto dar loro una mano ad arrivare a fine mese :blink:

 

Ma stai bene???? Cosa trovi di bello mettere il reddito on line???? io non so cosa guadagni, ma se te hai un tesoretto in casa e arrivano i ladri a svaligiarti perchè sanno che guadagni tanto saresti felice????

 

Stiamo con i piedi per terra...visco come fa a dire che queste cose si fanno in tutto il mondo non lo so...anzi!!!!

Link to post
Share on other sites

A prescindere se sia stato giusto o no, quando ci fa comodo tiriamo in ballo uso e costumi degli altri paesi e quando non ci fa comodo; "ma gli altri non lo fanno!!!" :unsure:

 

Allora vogliamo allinearci con tutti gli altri o ci approfittiamo sempre delle situazioni?

 

Come al solito c'è qualche cosa che non va. :blink:

Link to post
Share on other sites

Una cosa ignobile, fuori dal mondo, inammissibile.

Nient'altro da dire.

 

Per dovere di cronaca, ora la lista completa è uno dei file più gettonati sulle reti p2p...applausi per Visco...

Link to post
Share on other sites

a me importa poco, ho un reddito discreto e tutto alla luce del sole, non verranno a rapinare a casa mia sapendo quanto guadagno...

 

xò è inconcepibile credere che lo potevano fare così alla leggera....

 

:blink:

Link to post
Share on other sites

da corriere online

 

 

 

dopo la pubblicazione online dei redditi dei cittadini italiani

All'estero dati fiscali protetti dalla privacy

In Gran Bretagna e Stati Uniti sono sempre salvaguardati,

in Irlanda la "gogna" su internet è riservata agli evasori

 

ROMA - I redditi degli italiani sono rimasti online poche ore, prima dello stop del Garante della Privacy. Ma cosa succede in altri Paesi? In Gran Bretagna e Stati Uniti le denunce fiscali sono sempre salvaguardate dal diritto alla privacy, mentre in Irlanda la "gogna" su internet è riservata solo agli evasori.

 

USA, DICHIARAZIONI PRIVATE - Le denunce dei redditi sono strettamente private negli Stati Unti e non sono mai rese pubbliche dall'IRS, il fisco americano. "Negli Stati Uniti tutte le informazioni personali riguardanti il contribuente sono protette dalla Federal Tax Law - ha spiegato all'Ansa il portavoce dell'IRS, Andrew DeSouza -. Nessuna informazione privata, come nome, numero sicurezza sociale, indirizzo, numero di telefono, reddito può essere reso pubblico. Noi rendiamo accessibili al pubblico, sul nostro sito Internet, solo dati statistici generali, senza alcun riferimento comunque a informazioni di tipo personale".

 

GB, SERVE LA LIBERATORIA - In Gran Bretagna le dichiarazioni sono coperte dal diritto alla privacy. Nessuno può quindi, tanto meno via internet, accedere a file privati senza avere una liberatoria. Sono ovviamente esclusi i commercialisti, che lavorano in delega ai propri assistiti, e gli agenti del fisco. L'unico caso in cui i dati fiscali di singoli cittadini possono divenire di dominio pubblico è quando vengono dischiusi, sotto richiesta di un giudice, in un processo che avviene a porte aperte. Gli impiegati della HM Revenue & Customs, l'agenzia delle entrate britannica, non possono in alcun caso dare accesso a membri del pubblico, compresi i giornalisti, pena la perdita del posto di lavoro.

 

IRLANDA, ONLINE GLI EVASORI - Sono oltre 120 i nomi dei contribuenti irlandesi che compaiono negli elenchi pubblicati dall'Amministrazione fiscale e che riportano, oltre ai nomi e ai cognomi, anche la tipologia dell'imposta o del tributo non versati e l'ammontare complessivo, inclusi interessi e sanzioni, pagati per siglare la pace con il fisco e per fare il reingresso tra la platea dei contribuenti fiscalmente corretti.

 

GERMANIA, NIENTE ELENCHI - Anche in Germania non è possibile per il fisco tedesco rendere pubbliche le dichiarazioni dei redditi dei contribuenti a causa delle rigorose regole sulla privacy.

Link to post
Share on other sites

... non preoccupiamoci ragazzi: il nuovo Governo ben presto cancellerà tutte le "nefandezze" del precedente

 

:rolleyes: già...sempre così...il governo di destra deve riparare i danni del governo di sinistra...sempre così..

 

Cmq nn è ammissibile fare una cosa del genere...l'ultimo pastrugno del governo prodi

Link to post
Share on other sites

... non preoccupiamoci ragazzi: il nuovo Governo ben presto cancellerà tutte le "nefandezze" del precedente

 

ancora campi?????

per i tuoi deliri sulla "trasparenza" delle denunce dei redditi, non commento.

Link to post
Share on other sites

... non preoccupiamoci ragazzi: il nuovo Governo ben presto cancellerà tutte le "nefandezze" del precedente

 

ancora campi?????

per i tuoi deliri sulla "trasparenza" delle denunce dei redditi, non commento.

 

... sembrava strano non ci fosse stato ancora alcun inserimento... di stile inconfondibile...

cominciavo a temere un coinvolgimento accidentale in un falò celebrativo...

Link to post
Share on other sites

 

 

... sembrava strano non ci fosse stato ancora alcun inserimento... di stile inconfondibile...

cominciavo a temere un coinvolgimento accidentale in un falò celebrativo...

 

non mi ero inserito perchè ero in vacanza....alla faccia tua <_<

Link to post
Share on other sites

 

indice di una intolleranza e di una profonda anti democrazia

 

....ma che dici wolf....loro sono mooooolto democratici e tolleranti <_< ;)

talmente tolleranti che devono tollerare tutto senza parlare, da bravi extraparlamentari trombati dallo sbarramento :angry:

Link to post
Share on other sites

 

 

... sembrava strano non ci fosse stato ancora alcun inserimento... di stile inconfondibile...

cominciavo a temere un coinvolgimento accidentale in un falò celebrativo...

 

non mi ero inserito perchè ero in vacanza....alla faccia tua <_<

 

Torvajanica o Santa Marinella?

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...