Jump to content

cavi candele punto II 1.2 16v


Post consigliati

salve a tutti,

ho una punto sporting 1.2 16v del 2000 con 65000km , qualche giorno fà la

macchina inizia a singhiozzare, la porto dall'elettrauto e scopro il cavo

candela (del 3° cilindro) bruciato e che scaricava sulla candela = 4 candele

bosch e relativi cavi magneti marelli nuovi.

Montati i cavi dopo circa 100 km stesso problema : era sempre il cavo del 3°

cilindro che se ne era uscito.

l'elettrauto mi dice che è già capitato ad altre punto e che è la testata

che riscaldando fa uscire il cappuccio del cavo(ma solo del 3° cilindro?).

 

a voi risulta? vi è capitata la stessa cosa? come avete risolto?

 

abbiamo anche provato a camminare con il vecchio cavo del 4° cilindro che è

+ lungo e questo non se ne esce.

allora pensando io che fosse il cavo difettoso lo fatto sostituire, ma oggi

se ne uscito anche questo.

non so che fare!

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

salve a tutti,

ho una punto sporting 1.2 16v del 2000 con 65000km , qualche giorno fà la

macchina inizia a singhiozzare, la porto dall'elettrauto e scopro il cavo

candela (del 3° cilindro) bruciato e che scaricava sulla candela = 4 candele

bosch e relativi cavi magneti marelli nuovi.

Montati i cavi dopo circa 100 km stesso problema : era sempre il cavo del 3°

cilindro che se ne era uscito.

l'elettrauto mi dice che è già capitato ad altre punto e che è la testata

che riscaldando fa uscire il cappuccio del cavo(ma solo del 3° cilindro?).

 

a voi risulta? vi è capitata la stessa cosa? come avete risolto?

 

abbiamo anche provato a camminare con il vecchio cavo del 4° cilindro che è

+ lungo e questo non se ne esce.

allora pensando io che fosse il cavo difettoso lo fatto sostituire, ma oggi

se ne uscito anche questo.

non so che fare!

Anch'io sto sperimentando la stessa tua esperienza, Sabato ho cambiato i cavi delle candele poichè uno si era fottuto, li ho sostituiti con i ricambi della brecav. Ora però ho grossi problemi, infatti mi capita lo stesso tuo fenomeno quando l'auto si scalda il cappuccetto salta fuori e cosi l'auto comincia a strattonare.

Ora ho tolto il primo ed il terzo cavo delle rispettive candela, che mi davano problemi, rimettendo due dei vecchi cavi (ancora integri). Li ho portati al ricambista che mi li ha forniti, per farmeli cambiare, ma poichè non sono un elettrauto non sono degno della fiducia del ricambista :angry: :ph34r: mi farà sapere, ma ho uno strano presentimento.

A mio avviso il problema sta nella dimensione del cappuccetto che nel mio caso entra nella relativa sede con una leggera interferenza (l'originale ha un pò di gioco), questa interferenza non fornisce la possibilità di sfiato dell'aria sottostante che viene compressa come in uno stantuffo, poi quando il motore si riscalda l'aria già compressa per note leggi termodinamiche innalza la propria pressione facendo eiettare il cappellotto.

Probabilmente, il tecnico di turno avrà scelto una guarnizione già posseduta dall'azienda non badando alle tolleranze in gioco o quantomeno forzandole....

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...