Jump to content

prova di resistenza patrol 2.8 gr 125 cv


Post consigliati

Come sapete ho deciso di cambiare questo catorcio di patrol che mi ha solo dato delusioni, e il prossimo ceh mi dice che i fuoiristradda giapponesi sono buoni lo prendo a calci visto le mie tre pessime espereinze...iniziamo....questa machina quasi 2 t e mezzo, motore 2.8 a precamera 125 cv del 2001 ( mi pare un motore di un auto anni 80...questa è la tecnologia giapponese)....lo sto bacchettando a dovere....anceh eprchè è già stato fatto lo stato d'uso è emerso che c'è da fare la turbina ed altre cose me lo hanno scontato 6000 euro e quindi ora in attesa che vada predere la thesis gli sto facendo uscire gli occhi di fuori...l'altra volta ritornavo a tavoletta dalla città, alla famosa salta del autostrda....temperatura si avvicina attorno ai 100°C....la mattina abituato con le altre auto giri la chiave a parti qui faccio lo stesso....da due tre mattine ha iniziato a fare uno stano fumo bianco...alla faccia della resistenza......poi ieri il colpo di grazia...tornavo da lamezia a 140/150, proprio nei pressi della uscita dell'autostrada per arrivare a casa inizio a sentire una notevole perdita di poitenza ed un fischio....la turbina...amen!.....mi spiegate per quale motivo domenica sono andato a reggio Calabfira 180 km da casa mia con al A6 12 anni di vita 212000 km 125 cv, ho toccato punte di 200 km /ho mai meno di 4000 giri l'ho fatto di proposito, e la macchina dopo questi 360 km non ha risentito minimamente...mi speigate perchè la giulietta auto storica la puoi baccehttare e ronza sempre a puntino? le verità sta nel fatto che giapponesi furositrada non ne sanno fare, fanno motori del 1900 con pochi cv per stazze immense...meno male che ora lo hanno capito ed iniziano a fare 4000 diesel vedi il nuovo land cruiser......

Link to post
Share on other sites

Secondo me la tua auto ha qualche problema che in concessionaria non sanno individuare. :rolleyes:

 

E' corretto che un fuoristrada progettato per viaggiare anche fuori dall'asfalto abbia un motore poco potente: deve essere particolarmente morbido e regolare nell'erogazione della potenza, altrimenti sui terreni difficili non riesci a sfruttarlo. In teoria però dovrebbe essere anche particolarmente robusto, cosa che mi pare invece il tuo non sia. Parecchi anni fa so che alcune toyota avevano problemi simili, turbine e testate che saltavano ben prima dei centomila km. :rolleyes:

Ho avuto un fuoristrada japponese a benzina ed un americano con motore diesel japponese, ed erano davvero robustissimi. Evidentemente i motori di un po' di tempo fa erano progettati per durare di più... quelli più recenti non sono costruiti con la stessa attenzione. :(

Teniamoci strette le nostre vecchie auto finchè non ne bloccano la circolazione, io mi sento più tranquillo con le vecchie che con le nuove. ;)

Link to post
Share on other sites

Secondo me la tua auto ha qualche problema che in concessionaria non sanno individuare. :rolleyes:

 

E' corretto che un fuoristrada progettato per viaggiare anche fuori dall'asfalto abbia un motore poco potente: deve essere particolarmente morbido e regolare nell'erogazione della potenza, altrimenti sui terreni difficili non riesci a sfruttarlo. In teoria però dovrebbe essere anche particolarmente robusto, cosa che mi pare invece il tuo non sia. Parecchi anni fa so che alcune toyota avevano problemi simili, turbine e testate che saltavano ben prima dei centomila km. :rolleyes:

Ho avuto un fuoristrada japponese a benzina ed un americano con motore diesel japponese, ed erano davvero robustissimi. Evidentemente i motori di un po' di tempo fa erano progettati per durare di più... quelli più recenti non sono costruiti con la stessa attenzione. :(

Teniamoci strette le nostre vecchie auto finchè non ne bloccano la circolazione, io mi sento più tranquillo con le vecchie che con le nuove. ;)

 

questo val anhe per me...sicuramente mi sento molto più sicuro che la vecchietta che con l'auto nuova. è vero ciò ceh dici sulal potenza però è anceh vero che da un paio di anni a questa parte hanno capito un pò la lezione e forse un pò di più potenza la danno ai motori dei fuoristrada lo stesso 3.0 del patrol ha 160 cv ed è stato pensato un anno dopo il mio, il pajero ha quesi 200 cv nella versione 3.2....quindi come vedi a qualcuno è arrivato nel cervello che il più delel volte questi fuoristrada che costano come un appartamento al mare vengono usati per fuoristrada la massimo per il 40% della loro percorrenza ma il più delle volte si usa sulla strada....perchè sennò concettualemnte se mi serve un fuoristrada inteso come mezzo per camminare sul fango, sterrato, neve etc...mi compro una Lada o una UAZ un pò come era la cocnezione di vecchia campagnola, mezzi rustici dove se fai più di 50 km ti spacchi la schiena ma molto simili in fatto di trazione a dei trattori....spendo poco sia in temrine di acquisto che di mantuenzione e mi tengo il fuoristrada...se invece spendo quasi 100 milioni delle vecchie lire mi apsetot di avere un auto con clima vetri elettrici telecomando radia servsterzo navigatore e che abbia un motore che inazi tutto non devo stra un quarto dora a freddo prima di farlo partire, e che i permetta nel contempo di fare un viaggetto o di spostarmi ad un andatura "decente" omrai anche una punto arriva tranquillamente a 200 km/h quindi almeno un auto che se son o 140 non riscaldi....di fatti i fuoristrada americani, o anche i mitici land e range rover hanno motori con una coppia straordinaria e una potenza sicuramente inferiore a quelle di una barlina per il motivo che dicev ma mai così ridicola, e li davvero sei su un salotto viaggiante che ti permette di fare km e km in tutta tranquillità......costano un botto ma almeno sei tranuillo qui invece spendi e sei su una cariola....come hai detto sapevi di alcuni toyota che rmpevano testate e turbine...bhe il motore è lo stesso, fedele nei secoli......è chiaro che i problemi restano!

Link to post
Share on other sites

Come sapete ho deciso di cambiare questo catorcio di patrol che mi ha solo dato delusioni, e il prossimo ceh mi dice che i fuoiristradda giapponesi sono buoni lo prendo a calci visto le mie tre pessime espereinze...iniziamo....questa machina quasi 2 t e mezzo, motore 2.8 a precamera 125 cv del 2001 ( mi pare un motore di un auto anni 80...questa è la tecnologia giapponese)....lo sto bacchettando a dovere....anceh eprchè è già stato fatto lo stato d'uso è emerso che c'è da fare la turbina ed altre cose me lo hanno scontato 6000 euro e quindi ora in attesa che vada predere la thesis gli sto facendo uscire gli occhi di fuori...l'altra volta ritornavo a tavoletta dalla città, alla famosa salta del autostrda....temperatura si avvicina attorno ai 100°C....la mattina abituato con le altre auto giri la chiave a parti qui faccio lo stesso....da due tre mattine ha iniziato a fare uno stano fumo bianco...alla faccia della resistenza......poi ieri il colpo di grazia...tornavo da lamezia a 140/150, proprio nei pressi della uscita dell'autostrada per arrivare a casa inizio a sentire una notevole perdita di poitenza ed un fischio....la turbina...amen!.....mi spiegate per quale motivo domenica sono andato a reggio Calabfira 180 km da casa mia con al A6 12 anni di vita 212000 km 125 cv, ho toccato punte di 200 km /ho mai meno di 4000 giri l'ho fatto di proposito, e la macchina dopo questi 360 km non ha risentito minimamente...mi speigate perchè la giulietta auto storica la puoi baccehttare e ronza sempre a puntino? le verità sta nel fatto che giapponesi furositrada non ne sanno fare, fanno motori del 1900 con pochi cv per stazze immense...meno male che ora lo hanno capito ed iniziano a fare 4000 diesel vedi il nuovo land cruiser......

 

 

il 2.8 è sempre stato noto per essere molto meno affidabile del 3.3 aspirato che lo ha preceduto una decina d'anni prima..

 

personalmente col toyota ci ho fatto 240mila km cambiando solo le lampadine (verso i 200mila km) che non si erano neanche bruciate, ma semplicemente non facevano più luce..

Link to post
Share on other sites

nn posso che dissentire sui fuoristrada jappo! Abbiamo una Toyota RAV4 e ormai abbiamo passato i 100.000Km in 4 anni, nessun problema, ma proprio nessuno, è stata anche tamponata, incidentata, picchiata, bucato le ruote, graffiata, etc.... sempre rimessa a posto perchè avevamo ragione e sta ancora funzionando egregiamente!!!!

Link to post
Share on other sites

Guarda mio zio in montagna la usa il tuo stesso fuori strada una nissan patrol gr la usa per caricare la merce

x il suo albergo e ci fa un fuoristrada leggero viste che è appasionato di funghi si spinge su per le montagne.....IL CONTA KM HA SMESSO DI FUNZIONARE A 380.000KM MA SOLO IL CONTA KM LA MACCHINA VA' BENE E TI ASSICURO CHE NON VIENE TRATTATA BENE..

Link to post
Share on other sites

il 3.3 che ha preceduto il2.8 e' decisamente migliore.

 

 

e poi UN FUORISTRADA SERVE PER ANDARE FUORISTRADA.

 

 

non per fare a cannone 400 km di autostrada.

 

 

secondo me i moderni "fuoristrada" sarebbero da vietare.

 

 

non valgono niente come fuoristrada e su strada camminano troppo e sono troppo pericolosi per le auto, le moto e i pedoni.

 

 

 

 

sventrax

 

 

 

 

p.s. hai bruciato la guarnizione testa e c'e' da rifare la turbina.

 

 

 

 

sventrax

Link to post
Share on other sites

il 3.3 che ha preceduto il2.8 e' decisamente migliore.

 

 

e poi UN FUORISTRADA SERVE PER ANDARE FUORISTRADA.

 

 

non per fare a cannone 400 km di autostrada.

 

 

secondo me i moderni "fuoristrada" sarebbero da vietare.

 

 

non valgono niente come fuoristrada e su strada camminano troppo e sono troppo pericolosi per le auto, le moto e i pedoni.

 

 

 

 

sventrax

 

 

 

 

p.s. hai bruciato la guarnizione testa e c'e' da rifare la turbina.

 

 

 

 

sventrax

 

ci penseranno a roma...martedi la metto sul treno, e la cambio...il meccanico l'ha messa a posto pr arrivare a lemezia caricarla sul treno e pre fare da roma a zagarolo.....

 

anche se il venditore è al corrente di tutto....

 

finalemtne è finita questa brutta espereinza un domani se mi dovesse servire un fuori strad compro una vecchia campagnola!

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...