Jump to content

gasare alte cilindrate conviene?


Post consigliati

in effetti già il poter girare anche nei giorni di blocco del traffico, può cmq valere la spesa anche se magari non l'ammortizzerai in poco tempo: dipende da cos'è più importante per ognuno di noi.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 41
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

ma ci devi fare le gare o sei uno di quelli che fanno i 220 in autostrada? (in entrambi i casi sarebbe il caso di ripensare al comportamento)

 

 

beh se prendo un 3.2 sicuramente ognitanto potrebbe scappare il piede o no?????

Link to post
Share on other sites

L'R32 nessun problema. Impianto ammortizzato in 10.000 km praticamente.

Sull'Aigo avrei di che ridire perchè io ho pure una Punto 1.2 85cv gasata e mi fa estremamente piacere percorrere 400 km con 18 euro pigiando a piacere... Dopo 25.000 km circa (meno di 2 anni per me) l'impianto è pagato... quindi da ora in poi per ogni pieno risparmio più di 15 euro... non vedo il problema...

Link to post
Share on other sites

ma ci devi fare le gare o sei uno di quelli che fanno i 220 in autostrada? (in entrambi i casi sarebbe il caso di ripensare al comportamento)

 

 

beh se prendo un 3.2 sicuramente ognitanto potrebbe scappare il piede o no?????

sì ok, ma allora ogni tanto quando tiri avrai meno autonomia. Non mi pare che questo debba essere il fulcro della scelta.

Link to post
Share on other sites

Se ti scappa il piedi e ti va male come a me... in Francia, 236 km/h ti arrestano (e fanno bene ovviamente!). quindi poi il risparmio finisce in 1.500 euro di multa...

A parte questa digressione, andando forte (fidati, con un R32 se spingi vai forte...) io non scendo mai sotto i 6,5 km/litro di gas.

 

Io ho sempre notato (non vorrei fosse solo un'impressione) che a gas, tirando o non tirando, la differenza non è quanto a benzina. Mi spiego meglio. Con il V70R a benzina mediamente facevo gli 8. Se tiravo facevo i 5. Se andavo piano facevo i 9 con un litro. A gas la forbice era tra i 6 e i 7 con un litro, non di più, non di meno...

Link to post
Share on other sites

io a metano tra andando normalmente (media di 220km col pieno) e andando un po' col piede di ghisa (180km) non c'è questa differenza abissale, ma a benzina col piede pesante sembrava avere il serbatoio bucato

Link to post
Share on other sites
Se ti scappa il piedi e ti va male come a me... in Francia, 236 km/h ti arrestano (e fanno bene ovviamente!). quindi poi il risparmio finisce in 1.500 euro di multa...

A parte questa digressione, andando forte (fidati, con un R32 se spingi vai forte...) io non scendo mai sotto i 6,5 km/litro di gas.

 

Io ho sempre notato (non vorrei fosse solo un'impressione) che a gas, tirando o non tirando, la differenza non è quanto a benzina. Mi spiego meglio. Con il V70R a benzina mediamente facevo gli 8. Se tiravo facevo i 5. Se andavo piano facevo i 9 con un litro. A gas la forbice era tra i 6 e i 7 con un litro, non di più, non di meno...

io a metano tra andando normalmente (media di 220km col pieno) e andando un po' col piede di ghisa (180km) non c'è questa differenza abissale, ma a benzina col piede pesante sembrava avere il serbatoio bucato
Pensavo di essere l'unico ad aver notato questo piccolo particolare perchè fino ad ora non lo avevo letto da nessuna parte.

 

Secondo me i casi sono 2.

 

1° costando meno il carburante si nota di meno il maggiore consumo.

 

2° il gas, gpl o metano viene sfruttato in combustione meglio che a benzina, ne entra la quantità giusta per essere completamente bruciata e che sviluppa più energia della benzina, non è forse vero che i due gas hanno temperature più elevate rispetto alla benzina? Non vedo altre possibili cause.

Link to post
Share on other sites

allora hai avuto la mia stessa impressione. Certo che 'sto metano ha poca autonomia? Sono poco informato sul metano perchè da me (cuneo) non c'era un solo benzinaio nel raggio di 80km. Ora ne han fatti 2 in un mese... Mio fratello si sta interessando ma mi parlano di bombole pesanti e poca autonomia...

Link to post
Share on other sites

non so spiegarmi anche io al momento del perchè ci sia poca differenza tra usare il piede di velluto o quello di ghisa, però diciamo che tendo ad approfittarne :D

Il metano ha poca autonomia perchè il gas viene pompato a 200-220 atmosfere nelle bombole, ma rimane in forma gassosa quindi occupa più volume del gpl che è liquido; poi le bombole sono costruite per resistere fino a 400 atmosfere quindi sono anche belle pesanti oltre ad essere voluminose (per una decente autonomia mediamente si sta tra gli 80 e i 100 litri). Però alla fine il risparmio è notevole: io con un 1.8, 4 persone a bordo e qualche bagaglio a velocità costante autostradale di 130km/h ho fatto 275Km con poco più di 12€ ;)

Link to post
Share on other sites

io ho un Volvo V70, 2400 cinque cilindri, 20 valvole, originalmente 140 cv ora siamo a circa 170 con scarico completo artyigianale maggiorato, catalizzatore metallico grosso il doppio dell'originale, centralina ed altre cose.

 

 

con 49 litri di gpl percorro tra i 500 km ad andature codice e un poco di attenzione , a manetta in autostrada in germania, mantenendo velocita' tra i 180 e i 210 indicati faccio 295km.

 

 

 

gasare una auto di grossa cilindrata conviene, anzi, conviene tantissimo.

 

 

 

 

 

 

sventrax

Link to post
Share on other sites

Se ti scappa il piedi e ti va male come a me... in Francia, 236 km/h ti arrestano (e fanno bene ovviamente!). quindi poi il risparmio finisce in 1.500 euro di multa...

A parte questa digressione, andando forte (fidati, con un R32 se spingi vai forte...) io non scendo mai sotto i 6,5 km/litro di gas.

 

Io ho sempre notato (non vorrei fosse solo un'impressione) che a gas, tirando o non tirando, la differenza non è quanto a benzina. Mi spiego meglio. Con il V70R a benzina mediamente facevo gli 8. Se tiravo facevo i 5. Se andavo piano facevo i 9 con un litro. A gas la forbice era tra i 6 e i 7 con un litro, non di più, non di meno...

Anch'io ho avuto la tua stessa impressione, la mia forbice a gas è tra i 5.4 e i 7.4. Di solito con 60% uso cittadino faccio una media di 6.4.

Preciso, 5.4 solo se scanno come un dannato (poche volte :) )

 

Rispondo anche a joe_77

 

Ho un serbatoio da 70 litri (56 effettivi)

In autostrada, media 140-145 km/h faccio 400-410 km quindi i 7.4 km/l

In media (leggi sopra) faccio 350-360 km quindi i 6.4 km/l

Link to post
Share on other sites

La convenienza di gasare un'auto c'è praticamente sempre, sia con le piccole che con le alte cilindrate; l'importante è tenere a sufficienza l'auto per poter ammortizzare il costo dell'impianto.

L'autonomia ovviamente dipende dalle dimensioni del serbatoio e dai consumi, per cui su auto che consumano parecchio basta montare serbatoi capienti per mantenere autonomie decenti (poi tutto dipende dalle esigenze specifiche. Io cercherei di avere almeno 300-400km di autonomia, perchè facendo parecchia strada mi darebbe fastidio essere sempre a far rifornimento.)

 

Per quanto riguarda il consumo, sulle auto che ho avuto io (a gpl) ho sempre avuto consumi proporzionati a quelli a benzina (maggiorati di circa il 15%), in tutte le condizioni d'uso.

Se le vostre viaggiando a gas tirando consumano di meno (in proporzione), l'unica spiegazione possibile è che la carburazione al massimo sia più magra che a benzina (dove di solito deve essere abbastanza grassa per raffreddare meglio). Se non sbaglio qualcuno diceva che a gas la carburazione più grassa scalda di più... questo spiegherebbe tutto.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...