Jump to content

Mostri di pochi anni fa...


Post consigliati

  • Risposte 348
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • 7 months later...

Ed ecco ciò che oggi c'è al loro posto

 

Delta:

:wub:  assolutamente nulla. Grandissimo peccato.

 

Thema 8.32

:(  assolutamente nulla, come sopra.

 

Omega Lotus.

  :huh:  Forse è un caso unico nella storia Omega. Ad ogni modo, ora Opel produce la speedster. Meglio di niente.

 

Sierra cosworth:

Forse la focus RS.

news_05110104.jpg

Non saprei se è un passo avanti o indietro.

 

Mercedes E55AMG:

Penso segua in tutto e per tutto la sua filosofia.

Understatement, molto simile alla versione da cui deriva.

Forse oggi la caratterizzazione è maggiore.

 

BMW M5:

 

 

L'erede. Mantiene il nome, mantiene la caratterizzazione e la superiorità tecnica. Peccato non vi sia la versione touring.

 

Audi RS2:

Direi Audi RS4:

audi-rs4.jpg

 

Eccellente reinterpretazione. Trazione integrale permanente, motore eccellente sotto il corpo di una giardinetta.

Velocissima ed efficacissima.

Peccato secondo me non abbia il fascino della RS2. Il tocco di Porsche la rendeva unica...

1365[/snapback]

Attualizzo questo thread....

 

Ed ecco ciò che oggi c'è al loro posto

 

Delta:

:( assolutamente nulla. Grandissimo peccato.

 

Thema 8.32

:( assolutamente nulla, come sopra.

 

Omega Lotus.

:lol: Forse è un caso unico nella storia Omega. Ad ogni modo, ora Opel produce la speedster. Meglio di niente.

 

Sierra cosworth:

Forse la focus RS.

Non saprei se è un passo avanti o indietro.

 

Mercedes E55AMG:

mercedes_e55new.jpg

Penso segua in tutto e per tutto la sua filosofia.

Understatement, molto simile alla versione da cui deriva.

Insomma, concordo ancora per la versione attuale.

 

BMW M5:

2005-bmw-m5-front.jpg

 

L'erede. Mantiene il nome, mantiene la caratterizzazione e la superiorità tecnica. Peccato non vi sia la versione touring.

Insomma, come la penultima.

 

Audi RS2:

Direi Audi RS4:

1181aaac.jpg

 

Eccellente reinterpretazione. Trazione integrale permanente, motore eccellente ma la carrozzeria è quella sbagliata... :D

Poi non è turbo.

 

Notavo come in BMW, trovi molto meno affascinante la odierna M5 rispetto alla versione precedente,,,

 

Mente almeno, in Audi, hanno aggiunto la RS4 "giusta"

Link to post
Share on other sites
  • 3 years later...

Chissà se tra 20 anni saremo qui a parlare delle attuali M5, AMG, Panamera, Quattroporte...

Il fascino dei mostri sacri é inarrivabile e irripetibile temo. Che ne pensate ?

Le auto costruita fino a 15/20 anni fa facevano parte di un'altra filosofia. In primis chi possedeva una serie 5 una thema una 164 una classe E era in genere un professionista, rappresentavano le ammiraglie per gli europei. Oggi tutto si è stravolto. il muratore del mio paese cammina con una classe B fiammante, mentre io farmacista, cammino con auto la più nuova ha 6 anni, ma personalmente posseggo una S60 che ha 7 anni una 744 che ne ha 21 e un furgone mentre il muratore cammina in classe B del 2008, l'idraulico con la classe A, la proprietaria della cartolereia ha la bmw serie 1, mentre quella del bar difronte ha una a3 comprata qualche giorno fa..non sto a fare i conti in tasca a nessuno e ben venga la crescita sociale ed economia, resta solo il fatto che mentre prima di mercedes ce ne stavano poche, possedute da pochi, oggi invece vuoi la crescita economica, vuoi che la mercedes ha aperto al basso con classe B e A oggi di mercedes ce ne stanno dieci volte in più pertanto.....nel 1996 mio padre farmacista comprò l'A6 avant..credetemi la gente chiedeva di poterci entrare..era un Audi...oggi il garzone del gommista ha una A4 del 2009 e quello del benzinaio ne ha presa una usata del 2001...quindi quale immagine può avere un audi guiidata da uno che la usa per andare a lavorare con la tuta della michelin o dell'agip? Ricordo che il prfessore unveristario che abita vicino casa mia nel 1994 comprò una E e sembrava un astronave...qui si vede oggi il muratore con il bagagliaio della classe B aperto con dentro un telone dove ha adagiato cazzuole, sacchetti di cemento e cassette dei ferri. In questi giorni sto facendo fare dei lavori di cartongesso da un ragazzo con il quale molte volte ci divertiamo insieme, diciamo che è della mia combriccola...bhe la mattina arriva in passat mentre mio suocero dirigente delle FS oggi in pensione cammina in idea...arrivano tutti e due la mattina perchè lavorando per quando amico mica posso lasciarlo solo a casa...mio suocero nel 1989 aveva una renault 21....è andato in pensione due anni fa con l'idea.....

allora che fascino può avere più una passat, una laguna, una a4, e salendo a6...etc....il datore di lavoro della mia ragazza....diploma di ragioniere comprato alal cepu.....un'ignoranza senza fine.....gira in CLS, anzi ha appena preso la nuova E coupè...la mia ragazza laureata 110 e lode master 110 e lode lavora per lui come responsabile di recupero credito e cammina con la mia A6 del 1996 e prima con una 146 del 1997.....il suo datore di lavoro andrà mai a teatro o ad una serata di gala con la E coupè? macchè al massimo vedremo la E parcheggiata davanti un pub adove l'ignorantello farà sfoggio del suo essere...miserabile arricchito....e questo sapete chi dovete ringraziare.....

Link to post
Share on other sites

Le auto costruita fino a 15/20 anni fa facevano parte di un'altra filosofia. In primis chi possedeva una serie 5 una thema una 164 una classe E era in genere un professionista, rappresentavano le ammiraglie per gli europei. Oggi tutto si è stravolto. il muratore del mio paese cammina con una classe B fiammante, mentre io farmacista, cammino con auto la più nuova ha 6 anni, ma personalmente posseggo una S60 che ha 7 anni una 744 che ne ha 21 e un furgone mentre il muratore cammina in classe B del 2008, l'idraulico con la classe A, la proprietaria della cartolereia ha la bmw serie 1, mentre quella del bar difronte ha una a3 comprata qualche giorno fa..non sto a fare i conti in tasca a nessuno e ben venga la crescita sociale ed economia, resta solo il fatto che mentre prima di mercedes ce ne stavano poche, possedute da pochi, oggi invece vuoi la crescita economica, vuoi che la mercedes ha aperto al basso con classe B e A oggi di mercedes ce ne stanno dieci volte in più pertanto.....nel 1996 mio padre farmacista comprò l'A6 avant..credetemi la gente chiedeva di poterci entrare..era un Audi...oggi il garzone del gommista ha una A4 del 2009 e quello del benzinaio ne ha presa una usata del 2001...quindi quale immagine può avere un audi guiidata da uno che la usa per andare a lavorare con la tuta della michelin o dell'agip? Ricordo che il prfessore unveristario che abita vicino casa mia nel 1994 comprò una E e sembrava un astronave...qui si vede oggi il muratore con il bagagliaio della classe B aperto con dentro un telone dove ha adagiato cazzuole, sacchetti di cemento e cassette dei ferri. In questi giorni sto facendo fare dei lavori di cartongesso da un ragazzo con il quale molte volte ci divertiamo insieme, diciamo che è della mia combriccola...bhe la mattina arriva in passat mentre mio suocero dirigente delle FS oggi in pensione cammina in idea...arrivano tutti e due la mattina perchè lavorando per quando amico mica posso lasciarlo solo a casa...mio suocero nel 1989 aveva una renault 21....è andato in pensione due anni fa con l'idea.....

allora che fascino può avere più una passat, una laguna, una a4, e salendo a6...etc....il datore di lavoro della mia ragazza....diploma di ragioniere comprato alal cepu.....un'ignoranza senza fine.....gira in CLS, anzi ha appena preso la nuova E coupè...la mia ragazza laureata 110 e lode master 110 e lode lavora per lui come responsabile di recupero credito e cammina con la mia A6 del 1996 e prima con una 146 del 1997.....il suo datore di lavoro andrà mai a teatro o ad una serata di gala con la E coupè? macchè al massimo vedremo la E parcheggiata davanti un pub adove l'ignorantello farà sfoggio del suo essere...miserabile arricchito....e questo sapete chi dovete ringraziare.....

 

Hai ragione anche se con la situazione attuale bisogna vedere quanto quella situazione è ancora attuabile , io giro su una UNO del 91 e a me va bene quella , se alcuni vogliono il SUV senza averne i soldi tanto peggio per loro quando la banca non gli darà soldi :lol: :lol:

 

Piu che crescite economica vedo una crescita di consumismo totale e di non risparmio a 360°

Link to post
Share on other sites

Accidenti,siete andati a ripescare un post di 3 anni fa.....

Comunqeu tra le auto citate scieglierei la Delta,ma la delta S4.

 

Eh sì, ormai qui ci sono quasi solo discussioni su guasti, richieste di aiuto..ma la Passione é andata a farsi benedire. Mi sembrava un buon thread di cui discutere

Link to post
Share on other sites

Accidenti,siete andati a ripescare un post di 3 anni fa.....

Comunqeu tra le auto citate scieglierei la Delta,ma la delta S4.

 

Eh sì, ormai qui ci sono quasi solo discussioni su guasti, richieste di aiuto..ma la Passione é andata a farsi benedire. Mi sembrava un buon thread di cui discutere

Passione? e cos'è? una cosa che si mangia? Dai non siamo ridicoli....oggi come oggi non esiste la passione...siamo degli animale....se da me vengono persone che mi chiedono qualcosa per far star traqnuillo il bambino vivace o il cane irrequieto figuriamoci se possono avere passione per le loro auto, vedo clienti che salgono in macchina e partono schiacciando a fondo l'acceleratore manco fossero su una griglia di partenza, auto sporche da far venire il tifo e il paratifo solo alla visione...possiamo parlare di passione? tanto 15000 euro una finanziaria ce li da solo presentandoci li, (almneno fino a un paio d'anni fa ora forse leggermente meno), qualsiasi ###### di concessionario per un auto di 25000 cio permuterà un catorcio arrivato alal frutta anche 3000 euro quindi....il gioco è fatto.....un concessionario una volta mi disse che per lui il prezzo di partenza di un auto da permutare è sempre 3000 euro...parlo di auto con 7 8 anni sulle spalle e certamente di fascia media...perchè se si può fare la rottamazione con il contributo e cose simili sul nuovo ci saranno circa 3000 euro di sconto, se invece è una permuta anche se l'auto è arrivata di motore l'importante è che sia marciante e che riesca a fare un paio di migliaio di km dopo la vendita poi se si rompe...ci penserà la compagnia di assicurazione che ha stipulato la polizza...della garanzia sull'usato.....

se invece come una volta sapevi che il valore della tua auto dipendeva da come la tenevi vedi se la "passione" ritornava ad essere un elemento imprescindibile della vita di un auto....e questo si ripercuoteva anche sulla scelta delle case di produrre auto con un certo appeal sia comemrciale sia di feeling

Link to post
Share on other sites

 

Passione? e cos'è? una cosa che si mangia? Dai non siamo ridicoli....oggi come oggi non esiste la passione...siamo degli animale....se da me vengono persone che mi chiedono qualcosa per far star traqnuillo il bambino vivace o il cane irrequieto figuriamoci se possono avere passione per le loro auto, vedo clienti che salgono in macchina e partono schiacciando a fondo l'acceleratore manco fossero su una griglia di partenza, auto sporche da far venire il tifo e il paratifo solo alla visione...possiamo parlare di passione? tanto 15000 euro una finanziaria ce li da solo presentandoci li, (almneno fino a un paio d'anni fa ora forse leggermente meno), qualsiasi ###### di concessionario per un auto di 25000 cio permuterà un catorcio arrivato alal frutta anche 3000 euro quindi....il gioco è fatto.....un concessionario una volta mi disse che per lui il prezzo di partenza di un auto da permutare è sempre 3000 euro...parlo di auto con 7 8 anni sulle spalle e certamente di fascia media...perchè se si può fare la rottamazione con il contributo e cose simili sul nuovo ci saranno circa 3000 euro di sconto, se invece è una permuta anche se l'auto è arrivata di motore l'importante è che sia marciante e che riesca a fare un paio di migliaio di km dopo la vendita poi se si rompe...ci penserà la compagnia di assicurazione che ha stipulato la polizza...della garanzia sull'usato.....

se invece come una volta sapevi che il valore della tua auto dipendeva da come la tenevi vedi se la "passione" ritornava ad essere un elemento imprescindibile della vita di un auto....e questo si ripercuoteva anche sulla scelta delle case di produrre auto con un certo appeal sia comemrciale sia di feeling

 

 

...e quindi che ci fai in un forum di automobili ?

Perdona la schiettezza, ma mi sembra che tu faccia di tutta l'erba un fascio. Pensi che non esistano più appassionati ?

Possiamo concentrarci sul 3d in questione ? Forse non t'interessa ? O non ne sai abbastanza ?

Link to post
Share on other sites

Accidenti,siete andati a ripescare un post di 3 anni fa.....

Comunqeu tra le auto citate scieglierei la Delta,ma la delta S4.

 

Eh sì, ormai qui ci sono quasi solo discussioni su guasti, richieste di aiuto..ma la Passione é andata a farsi benedire. Mi sembrava un buon thread di cui discutere

Passione? e cos'è? una cosa che si mangia? Dai non siamo ridicoli....oggi come oggi non esiste la passione...siamo degli animale....se da me vengono persone che mi chiedono qualcosa per far star traqnuillo il bambino vivace o il cane irrequieto figuriamoci se possono avere passione per le loro auto, vedo clienti che salgono in macchina e partono schiacciando a fondo l'acceleratore manco fossero su una griglia di partenza, auto sporche da far venire il tifo e il paratifo solo alla visione...possiamo parlare di passione? tanto 15000 euro una finanziaria ce li da solo presentandoci li, (almneno fino a un paio d'anni fa ora forse leggermente meno), qualsiasi ###### di concessionario per un auto di 25000 cio permuterà un catorcio arrivato alal frutta anche 3000 euro quindi....il gioco è fatto.....un concessionario una volta mi disse che per lui il prezzo di partenza di un auto da permutare è sempre 3000 euro...parlo di auto con 7 8 anni sulle spalle e certamente di fascia media...perchè se si può fare la rottamazione con il contributo e cose simili sul nuovo ci saranno circa 3000 euro di sconto, se invece è una permuta anche se l'auto è arrivata di motore l'importante è che sia marciante e che riesca a fare un paio di migliaio di km dopo la vendita poi se si rompe...ci penserà la compagnia di assicurazione che ha stipulato la polizza...della garanzia sull'usato.....

se invece come una volta sapevi che il valore della tua auto dipendeva da come la tenevi vedi se la "passione" ritornava ad essere un elemento imprescindibile della vita di un auto....e questo si ripercuoteva anche sulla scelta delle case di produrre auto con un certo appeal sia comemrciale sia di feeling

 

Non ti posso dare totalmente torto, nè totalmente ragione. Ormai è vero che l'auto da alcuni è vista come un bene da consumare e basta.. vissuto quello, si butta e se ne prende un altro. Quindi la passione nel curarla, "amarla", non c'è.

Comunque fidati di gente ancora, con passione, in giro la si trova.

Link to post
Share on other sites

Accidenti,siete andati a ripescare un post di 3 anni fa.....

Comunqeu tra le auto citate scieglierei la Delta,ma la delta S4.

 

Eh sì, ormai qui ci sono quasi solo discussioni su guasti, richieste di aiuto..ma la Passione é andata a farsi benedire. Mi sembrava un buon thread di cui discutere

Passione? e cos'è? una cosa che si mangia? Dai non siamo ridicoli....oggi come oggi non esiste la passione...siamo degli animale....se da me vengono persone che mi chiedono qualcosa per far star traqnuillo il bambino vivace o il cane irrequieto figuriamoci se possono avere passione per le loro auto, vedo clienti che salgono in macchina e partono schiacciando a fondo l'acceleratore manco fossero su una griglia di partenza, auto sporche da far venire il tifo e il paratifo solo alla visione...possiamo parlare di passione? tanto 15000 euro una finanziaria ce li da solo presentandoci li, (almneno fino a un paio d'anni fa ora forse leggermente meno), qualsiasi ###### di concessionario per un auto di 25000 cio permuterà un catorcio arrivato alal frutta anche 3000 euro quindi....il gioco è fatto.....un concessionario una volta mi disse che per lui il prezzo di partenza di un auto da permutare è sempre 3000 euro...parlo di auto con 7 8 anni sulle spalle e certamente di fascia media...perchè se si può fare la rottamazione con il contributo e cose simili sul nuovo ci saranno circa 3000 euro di sconto, se invece è una permuta anche se l'auto è arrivata di motore l'importante è che sia marciante e che riesca a fare un paio di migliaio di km dopo la vendita poi se si rompe...ci penserà la compagnia di assicurazione che ha stipulato la polizza...della garanzia sull'usato.....

se invece come una volta sapevi che il valore della tua auto dipendeva da come la tenevi vedi se la "passione" ritornava ad essere un elemento imprescindibile della vita di un auto....e questo si ripercuoteva anche sulla scelta delle case di produrre auto con un certo appeal sia comemrciale sia di feeling

 

Non ti posso dare totalmente torto, nè totalmente ragione. Ormai è vero che l'auto da alcuni è vista come un bene da consumare e basta.. vissuto quello, si butta e se ne prende un altro. Quindi la passione nel curarla, "amarla", non c'è.

Comunque fidati di gente ancora, con passione, in giro la si trova.

 

bhe ci mancherebbe...solo che è sempre meno...vedi saranno i tempi sarà lo stiledi vita che ci siamo imposti le maggiori preoccupazioni...io ricordo che appena presi la patente lavavo la macchina ogni sabato, quando l'ho venduta dopo due anni e mezzo che l'avevo il crusctto brillava come se fosse nuova, poi gli anni dell università la stessa cosa fino a quando ho avuto il pensiero della tesi, degli ultimi esami e all'auto mi dedicavo meno facendola lavare (quindi non facendolo più io) un paio di volte al mese...ora con il lavoro capita che dopo un mese e mezzo due vado a lavaggio automatico a gettoni il sabato sera e le pulisco dedicandoci quei 10 minuti tra dentro e fuori....le domeniceh che li dedicavo magari a mapssare il pennello ai bocchettoni di areazione per pulirili divengono sempre più rari e se si fulmina la lamapdian della plafoniera non mi precipito dall elettratuto ma lo faccio fare al più preso durante la settimana dal meccanico di fiducia...ma è normale lavoro 9 ore al giorno poi una piao di volte la settimana devo spèartirmi tra ufficio farmaceutico, banche comune commercialista...come faccio?certamente scruolosissimo con gomme freni tagliando manutenzione ordinaria e straordinaria, mi metto in allarme e in patema se sento rumorini o vedo qualcosa che nn va...diciamo che non lascio l'auto abandonata a se stessa...ma chiramente il tempo da dedicarglio è di meno rispettoa 10 anni fa

Link to post
Share on other sites

Ma un 3d é fatto per discutere..non per pensare a quanto tempo si dedica a un'auto o a quanta gente appassionata ci sia in giro.

Dai...siamo OT da una vita..e riporto su il mio primo post :

 

Chissà se tra 20 anni saremo qui a parlare delle attuali M5, AMG, Panamera, Quattroporte...

Il fascino dei mostri sacri é inarrivabile e irripetibile temo. Che ne pensate ?

 

Che si dice in merito ? Avete visto le pagine precedenti in questo thread ? Quale apprezzate di più ?

E in futuro ci sarà ancora questo "mito" delle berline supervitaminizzate o siamo ormai talmente abituati alle potenze XXL da non farci quasi più caso ?

Link to post
Share on other sites

Accidenti,siete andati a ripescare un post di 3 anni fa.....

Comunqeu tra le auto citate scieglierei la Delta,ma la delta S4.

 

Eh sì, ormai qui ci sono quasi solo discussioni su guasti, richieste di aiuto..ma la Passione é andata a farsi benedire. Mi sembrava un buon thread di cui discutere

Passione? e cos'è? una cosa che si mangia? Dai non siamo ridicoli....oggi come oggi non esiste la passione...siamo degli animale....se da me vengono persone che mi chiedono qualcosa per far star traqnuillo il bambino vivace o il cane irrequieto figuriamoci se possono avere passione per le loro auto, vedo clienti che salgono in macchina e partono schiacciando a fondo l'acceleratore manco fossero su una griglia di partenza, auto sporche da far venire il tifo e il paratifo solo alla visione...possiamo parlare di passione? tanto 15000 euro una finanziaria ce li da solo presentandoci li, (almneno fino a un paio d'anni fa ora forse leggermente meno), qualsiasi ###### di concessionario per un auto di 25000 cio permuterà un catorcio arrivato alal frutta anche 3000 euro quindi....il gioco è fatto.....un concessionario una volta mi disse che per lui il prezzo di partenza di un auto da permutare è sempre 3000 euro...parlo di auto con 7 8 anni sulle spalle e certamente di fascia media...perchè se si può fare la rottamazione con il contributo e cose simili sul nuovo ci saranno circa 3000 euro di sconto, se invece è una permuta anche se l'auto è arrivata di motore l'importante è che sia marciante e che riesca a fare un paio di migliaio di km dopo la vendita poi se si rompe...ci penserà la compagnia di assicurazione che ha stipulato la polizza...della garanzia sull'usato.....

se invece come una volta sapevi che il valore della tua auto dipendeva da come la tenevi vedi se la "passione" ritornava ad essere un elemento imprescindibile della vita di un auto....e questo si ripercuoteva anche sulla scelta delle case di produrre auto con un certo appeal sia comemrciale sia di feeling

 

Non ti posso dare totalmente torto, nè totalmente ragione. Ormai è vero che l'auto da alcuni è vista come un bene da consumare e basta.. vissuto quello, si butta e se ne prende un altro. Quindi la passione nel curarla, "amarla", non c'è.

Comunque fidati di gente ancora, con passione, in giro la si trova.

 

bhe ci mancherebbe...solo che è sempre meno...vedi saranno i tempi sarà lo stiledi vita che ci siamo imposti le maggiori preoccupazioni...io ricordo che appena presi la patente lavavo la macchina ogni sabato, quando l'ho venduta dopo due anni e mezzo che l'avevo il crusctto brillava come se fosse nuova, poi gli anni dell università la stessa cosa fino a quando ho avuto il pensiero della tesi, degli ultimi esami e all'auto mi dedicavo meno facendola lavare (quindi non facendolo più io) un paio di volte al mese...ora con il lavoro capita che dopo un mese e mezzo due vado a lavaggio automatico a gettoni il sabato sera e le pulisco dedicandoci quei 10 minuti tra dentro e fuori....le domeniceh che li dedicavo magari a mapssare il pennello ai bocchettoni di areazione per pulirili divengono sempre più rari e se si fulmina la lamapdian della plafoniera non mi precipito dall elettratuto ma lo faccio fare al più preso durante la settimana dal meccanico di fiducia...ma è normale lavoro 9 ore al giorno poi una piao di volte la settimana devo spèartirmi tra ufficio farmaceutico, banche comune commercialista...come faccio?certamente scruolosissimo con gomme freni tagliando manutenzione ordinaria e straordinaria, mi metto in allarme e in patema se sento rumorini o vedo qualcosa che nn va...diciamo che non lascio l'auto abandonata a se stessa...ma chiramente il tempo da dedicarglio è di meno rispettoa 10 anni fa

 

è vero quello che dici, anche io con la 75, la lavavo ogni 2-3 settimane al max, più che altro per toglierle la polvere dato che era in garage. Ma adesso con il lavoro non riesco a starle dietro, anche perchè la usa mio padre e non più io, spesso come prima. Però comunque un pò di cura c'è sempre, forse non maniacale come prima, ma c'è.

Quoto il tuo discorso

 

Ma un 3d é fatto per discutere..non per pensare a quanto tempo si dedica a un'auto o a quanta gente appassionata ci sia in giro.

Dai...siamo OT da una vita..e riporto su il mio primo post :

 

Chissà se tra 20 anni saremo qui a parlare delle attuali M5, AMG, Panamera, Quattroporte...

Il fascino dei mostri sacri é inarrivabile e irripetibile temo. Che ne pensate ?

 

Che si dice in merito ? Avete visto le pagine precedenti in questo thread ? Quale apprezzate di più ?

E in futuro ci sarà ancora questo "mito" delle berline supervitaminizzate o siamo ormai talmente abituati alle potenze XXL da non farci quasi più caso ?

 

è vero, forse siamo 1 pò hot.. ma è anche vero che senza nessuno che dedica il tempo e la passione non sò se tra 20 anni saremo quì a parlare della auttali M5, AMG, ecc... perchè molti magari le avranno avute.. ma se le trattano e usano come possa essere una biro.. avranno vaghi ricordi. Senza contare, che magari dedicandogli la passione necessaria magari tra 20 anni le vedremo ancora girare.

Non voglio nè litigare, nè niente, è solo per dire che la passione è comunque un qualcosa di legato alle auto

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...