Jump to content

fusibile bruciato


Post consigliati

X jonnyMG...non c'è assolutamente bisogno di scusarsi...l'importante è capirsi... e sembra che ci siamo capitii. :rolleyes: :huh: :(

Hai confermato la mia impressione, cioè che il fusibile saltava e salta per sbalzi di corrente.

Come ha confermato le mie "paure" AmazingTunes.

Ho interpellato il mio installatore che mi ha assicurato che controllerà l'impianto(!!?). Installato nel Feb.2006

Non ho assolutamente più voglia di perdere tempo e denaro, se le cose non andranno per il verso giusto ci sarà lavoro per i legali.

Per informazione sono stato dall'installatore almeno cinque volte per vari motivi (centralina difettosa, spegnimento in fase di rilascio, emulatore del segnale del serbatoio benzina difettoso ed altre piccole magagne)

Ho sempre avuto il sospetto che l'impianto non fosse stato montato a regola d'arte, ma non ho mai avuto le prove.

Da circa un anno faccio rifornimento ad un distributore, sempre lo stesso... (0.587€/l)

A proposito visto che l'ho installato nel Feb.2006 l'impianto dovrebbe essere sempre in garanzia (??!!)

 

Vi terrò informati

 

Grazie

 

 

Bravo...è così che si agisce!!!!

Io nn ho mai avuto il benche minimo problema sul JTG!

Mai strattonamenti e vuoti, mai problemi con il rifornimento mai pompe rotte!!!

 

Fatti sistemare l'impianto ma nn perdere troppo tempo a sentire scuse inutili!

Se dopo averti rimesso mano l'installatore ti andrà male agisci per vie legali!

Se il colpevole è Icom o l'installatore devono pagare DI TASCA LORO!

 

In bocca al lupo!

Link to post
Share on other sites

Aggiornamento della situazione....

CVD, ovvero come volevasi dimostrare si è rotta la pompa. L'installatore mi ha fatto questa proposta...Sostituire in tempi brevi la pompa con una dello stesso tipo (mod vecchio) oppure sostituirla con una di diverso tipo (mod.nuovo). Se avessi sostituito la pompa con il modello vecchio, l'operazione sarebbe stata effettuata subito, se avessi scelto per la seconda opportunità avrei dovuto aspettare il nuovo modello per circa 10-15 giorni. La pompa era in garanzia, MA POTEVO CAMBIARLA UNA SOLA VOLTA, VISTO CHE L'INSTALLATORE NON VOLEVA SMONTARE DUE VOLTE L'IMPIANTO....HO CAMBIATO INSTALLATORE!!!

Il nuovo installatore, persona a detta di questo forum, competente e corretta, mi ha avvisato che cambierà si, la pompa, ma visto che non ha installato lui l'impianto, non si accollerà le spese del lavoro. (almeno mi ha avvertito).

Tutte le spese che ho sostenuto in più...ore di ferie, spese per benzina, ore di lavoro del nuovo installatore chi me le restituirà????

Io un pensiero ce l'ho!!!! Mi piacerrebbe leggere qualcosa a riguardo da parte della Icom, ma forse sto sognando!!!

Voi cosa MI SUGGERITE???

 

Grazie

Link to post
Share on other sites

Aggiornamento della situazione....

CVD, ovvero come volevasi dimostrare si è rotta la pompa. L'installatore mi ha fatto questa proposta...Sostituire in tempi brevi la pompa con una dello stesso tipo (mod vecchio) oppure sostituirla con una di diverso tipo (mod.nuovo). Se avessi sostituito la pompa con il modello vecchio, l'operazione sarebbe stata effettuata subito, se avessi scelto per la seconda opportunità avrei dovuto aspettare il nuovo modello per circa 10-15 giorni. La pompa era in garanzia, MA POTEVO CAMBIARLA UNA SOLA VOLTA, VISTO CHE L'INSTALLATORE NON VOLEVA SMONTARE DUE VOLTE L'IMPIANTO....HO CAMBIATO INSTALLATORE!!!

Il nuovo installatore, persona a detta di questo forum, competente e corretta, mi ha avvisato che cambierà si, la pompa, ma visto che non ha installato lui l'impianto, non si accollerà le spese del lavoro. (almeno mi ha avvertito).

Tutte le spese che ho sostenuto in più...ore di ferie, spese per benzina, ore di lavoro del nuovo installatore chi me le restituirà????

Io un pensiero ce l'ho!!!! Mi piacerrebbe leggere qualcosa a riguardo da parte della Icom, ma forse sto sognando!!!

Voi cosa MI SUGGERITE???

 

Grazie

 

A mio modesto parere stai sbagliando perchè se (facendo i dovuti scongiuri) un giorno dovrai aprire un contenzioso con l'installatore o con Icom, potrebbero benissimo dirti che l'intervento dell'altro installatore ha creato il danno!

La cosa migliore è sempre rivolgersi a chi ti ha fatto l'impianto...per questo è necessario informarsi BENISSIMO PRIMA di installarlo.

 

Per quanto riguarda le spese che hai sostenuto, se ti si rompe la macchina in generale mica la porti in fiat e gli dici che ti devono pagare tutto il tempo che hai perso!

Certo è che se un giorno aprirai una causa con loro e proverai il difetto di montaggio o qualsiasi altra causa da attribuire alla bonta dei pezzi montati, allora si che potrai benissimo battere cassa, ma dovrai documentare tutto!!!

 

Naturalmente io nn ti auguro che arrivi mai questo momento perchè significherebbe che sei arrivato già ai ferri corti con l'installatore/ICOM.

 

Forse però nn tutti i mali vengono per nuocere e in mano al nuovo installatore potresti scoprire che qualcosa è stata installata male!

 

Vabbè...facci sapere come procede Pinky! :)

 

P.S.:Ma quando hai installato l'impianto?Il nuovo modello di pompa quando è uscito lo sai?

Link to post
Share on other sites

Aggiornamento della situazione....

CVD, ovvero come volevasi dimostrare si è rotta la pompa. L'installatore mi ha fatto questa proposta...Sostituire in tempi brevi la pompa con una dello stesso tipo (mod vecchio) oppure sostituirla con una di diverso tipo (mod.nuovo). Se avessi sostituito la pompa con il modello vecchio, l'operazione sarebbe stata effettuata subito, se avessi scelto per la seconda opportunità avrei dovuto aspettare il nuovo modello per circa 10-15 giorni. La pompa era in garanzia, MA POTEVO CAMBIARLA UNA SOLA VOLTA, VISTO CHE L'INSTALLATORE NON VOLEVA SMONTARE DUE VOLTE L'IMPIANTO....HO CAMBIATO INSTALLATORE!!!

Il nuovo installatore, persona a detta di questo forum, competente e corretta, mi ha avvisato che cambierà si, la pompa, ma visto che non ha installato lui l'impianto, non si accollerà le spese del lavoro. (almeno mi ha avvertito).

Tutte le spese che ho sostenuto in più...ore di ferie, spese per benzina, ore di lavoro del nuovo installatore chi me le restituirà????

Io un pensiero ce l'ho!!!! Mi piacerrebbe leggere qualcosa a riguardo da parte della Icom, ma forse sto sognando!!!

Voi cosa MI SUGGERITE???

 

Grazie

 

A mio modesto parere stai sbagliando perchè se (facendo i dovuti scongiuri) un giorno dovrai aprire un contenzioso con l'installatore o con Icom, potrebbero benissimo dirti che l'intervento dell'altro installatore ha creato il danno!

La cosa migliore è sempre rivolgersi a chi ti ha fatto l'impianto...per questo è necessario informarsi BENISSIMO PRIMA di installarlo.

 

Per quanto riguarda le spese che hai sostenuto, se ti si rompe la macchina in generale mica la porti in fiat e gli dici che ti devono pagare tutto il tempo che hai perso!

Certo è che se un giorno aprirai una causa con loro e proverai il difetto di montaggio o qualsiasi altra causa da attribuire alla bonta dei pezzi montati, allora si che potrai benissimo battere cassa, ma dovrai documentare tutto!!!

 

Naturalmente io nn ti auguro che arrivi mai questo momento perchè significherebbe che sei arrivato già ai ferri corti con l'installatore/ICOM.

 

Forse però nn tutti i mali vengono per nuocere e in mano al nuovo installatore potresti scoprire che qualcosa è stata installata male!

 

Vabbè...facci sapere come procede Pinky! :)

 

P.S.:Ma quando hai installato l'impianto?Il nuovo modello di pompa quando è uscito lo sai?

Link to post
Share on other sites

Aggiornamento della situazione....

CVD, ovvero come volevasi dimostrare si è rotta la pompa. L'installatore mi ha fatto questa proposta...Sostituire in tempi brevi la pompa con una dello stesso tipo (mod vecchio) oppure sostituirla con una di diverso tipo (mod.nuovo). Se avessi sostituito la pompa con il modello vecchio, l'operazione sarebbe stata effettuata subito, se avessi scelto per la seconda opportunità avrei dovuto aspettare il nuovo modello per circa 10-15 giorni. La pompa era in garanzia, MA POTEVO CAMBIARLA UNA SOLA VOLTA, VISTO CHE L'INSTALLATORE NON VOLEVA SMONTARE DUE VOLTE L'IMPIANTO....HO CAMBIATO INSTALLATORE!!!

Il nuovo installatore, persona a detta di questo forum, competente e corretta, mi ha avvisato che cambierà si, la pompa, ma visto che non ha installato lui l'impianto, non si accollerà le spese del lavoro. (almeno mi ha avvertito).

Tutte le spese che ho sostenuto in più...ore di ferie, spese per benzina, ore di lavoro del nuovo installatore chi me le restituirà????

Io un pensiero ce l'ho!!!! Mi piacerrebbe leggere qualcosa a riguardo da parte della Icom, ma forse sto sognando!!!

Voi cosa MI SUGGERITE???

 

Grazie

 

A mio modesto parere stai sbagliando perchè se (facendo i dovuti scongiuri) un giorno dovrai aprire un contenzioso con l'installatore o con Icom, potrebbero benissimo dirti che l'intervento dell'altro installatore ha creato il danno!

La cosa migliore è sempre rivolgersi a chi ti ha fatto l'impianto...per questo è necessario informarsi BENISSIMO PRIMA di installarlo.

 

Per quanto riguarda le spese che hai sostenuto, se ti si rompe la macchina in generale mica la porti in fiat e gli dici che ti devono pagare tutto il tempo che hai perso!

Certo è che se un giorno aprirai una causa con loro e proverai il difetto di montaggio o qualsiasi altra causa da attribuire alla bonta dei pezzi montati, allora si che potrai benissimo battere cassa, ma dovrai documentare tutto!!!

 

Naturalmente io nn ti auguro che arrivi mai questo momento perchè significherebbe che sei arrivato già ai ferri corti con l'installatore/ICOM.

 

Forse però nn tutti i mali vengono per nuocere e in mano al nuovo installatore potresti scoprire che qualcosa è stata installata male!

 

Vabbè...facci sapere come procede Pinky! :)

 

P.S.:Ma quando hai installato l'impianto?Il nuovo modello di pompa quando è uscito lo sai?

 

Giusto per piacere di replica e non di polemica...se ne fanno anche troppe su questo forum.

Riguardo all'installatore ho cercato di documentarmi molto sia su questo forum, che telefonando al distributore Icom di zona, che alla Icom stessa. Non ho portato la macchina dal primo che capita, ma ho cercato di documentarmi. Poi se non si è rivelata una buona scelta non dipende dai mezzi che ho adoperato.

Ho cercato di non

 

Certo che se mi si rompe la macchina, la Fiat, o chi per essa, non mi rifonde dei danni; però se l'auto è in garanzia, come lo è nella fattispecie il serbatoio e occorrono giorni per la riparazione non penso che qualsiasi casa madre ti mandi a giro in bicicletta!!!!

 

Ti sembra corretto che un installatore proponga di smontare solo una volta il pezzo difettoso, perchè non posso smontare due volte la stessa cosa, anche se è in garanzia. Il vecchio subito il nuovo(?) fra 15 giorni.

Perchè installare il vecchio se già ha fatto molti danni è si è rotto dopo 45.000 km?

 

Capisco ed in parte condivido il tuo assunto circa la responsabiltà che ciascun installatore mette nel suo lavoro, però non mi è piaciuto il fatto del prendere o lasciare.

 

Grazie

Link to post
Share on other sites

No, Pinky...nn era quello il senso del topic e forse l'esempio dell'auto è stato sbagliato!!!

 

Ma cmq se ti si rompe un qualsiasi impianto gassoso, mica ti danno la macchina sostitutiva!

Cmq anch'io nn voglio fare polemiche anche perchè capisco perfettamente il tuo stato d'animo!

 

Infatti...

 

Ti sembra corretto che un installatore proponga di smontare solo una volta il pezzo difettoso, perchè non posso smontare due volte la stessa cosa, anche se è in garanzia. Il vecchio subito il nuovo(?) fra 15 giorni.

 

...a questo tipo di atteggiamento io gli avrei spaccato la pompa in testa all'installatore con tutto il suo serbatoio toroidale!!!

 

Ma che hai deciso alla fine?Ti affidi al nuovo installatore o al vecchio?

Hai notizie più chiare sulla nuova pompa?Sai quando è stato immessa in commercio?

Link to post
Share on other sites

Penso di rivolgermi al nuovo installatore, se non altro perchè ho ricevuto buone informazioni su di lui.

 

Non so niente circa le caratteristiche del nuovo serbatoio. Riporto le parole che mi sono state dette dal "vecchio" installatore: "non posso sostituire la pompa, perchè quella nuova ha una flangia diversa da quella presente nel tuo serbatoio. Quindi devo sostituire tutto il serbatoio con il nuovo modello."

 

Non do un grande contributo, ma è tutto ciò che so.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...