Jump to content

Cambiare sincronizzatore del cambio


Post consigliati

Ciao,qualcuno di voi ha mai cambiato il sincronizzatore del cambio??

Ho la seconda che "gratta" spesso a motore freddo...è un difetto molto frequente sulla Uno,a mio fratello lo fa in terza!

Secondo voi è un operazione troppo costosa??

 

Grazie

Link to post
Share on other sites

Ciao, il sincronizzatore della 2a è di solito quello che soffre di più in tutti nei cambi Fiat dell'epoca.

Era uno dei pochi particolari della Uno non eccelso.

 

Per inciso, ho avuto la possibilità di usare ultimamente per qualche tempo, un vecchissimo pulmino Volkswagen T1 del 1966 mai restaurato, quelli con il parabrezza a due vetri per intenderci, e nonostante l'età, le marce a scalare entravano come burro spingendo con un dito senza nessun impuntamento e rumore. E mi hanno detto che nelle VW era la norma.

 

Alla Fiat si vede che solo molto dopo, hanno imparato dai crucchi a fare o a farsi fare i cambi come si deve.

 

Il sincronizzatore da cambiare di per sè costa poco, ma per cambiarlo devono tirare giù il cambio ed aprirlo e c'è la mano d'opera che incide con diverse ore di lavoro.

 

Se la fizione ha già un po' di chilometri e pensi di tenere la Uno ancora un po', è saggia decisione cambiare anche la frizione, visto che è a portata di mano.

Link to post
Share on other sites

Ciao,qualcuno di voi ha mai cambiato il sincronizzatore del cambio??

Ho la seconda che "gratta" spesso a motore freddo...è un difetto molto frequente sulla Uno,a mio fratello lo fa in terza!

Secondo voi è un operazione troppo costosa??

 

Grazie

 

Beh, va anche detta una cosa: a motore freddo un po' tutti i cambi grattano o sono più duri. Infatti come in tutti gli organi meccanici, a freddo sono molto più "legati". Secondo me non ti conviene sborsare magari centinaia di € apposta per questo lavoro. Piuttosto, come diceva savio, se hai qualche soldo da parte e vuoi spenderli veramente bene, puoi sempre fare cambiare la frizione e i sincronizzatori usurati, anche se in teoria, i sincronizzatori dovrebbero essere quasi eterni...

Link to post
Share on other sites

Ciao,qualcuno di voi ha mai cambiato il sincronizzatore del cambio??

Ho la seconda che "gratta" spesso a motore freddo...è un difetto molto frequente sulla Uno,a mio fratello lo fa in terza!

Secondo voi è un operazione troppo costosa??

 

Grazie

 

Fai una prova cosi' ti rendi dell'effettiva usura del sincronizzatore...

Verifica se il livello dell'olio nel cambio sia ok..

La mattina prima di partire lascia la macchina al minimo per qualche minuto a folle..

 

Poi quando inserisci la 2 ma anche la terza... Fallo con dolcezza calcando a fondo la frizione... Cioe' non inserire la marcia di botto..

 

E vedi se gratta di meno...

 

Se la macchina e' tenuta bene puoi anche investire qualche centone per la sostituzione... vedi tu...

Link to post
Share on other sites

Ciao,qualcuno di voi ha mai cambiato il sincronizzatore del cambio??

Ho la seconda che "gratta" spesso a motore freddo...è un difetto molto frequente sulla Uno,a mio fratello lo fa in terza!

Secondo voi è un operazione troppo costosa??

 

Grazie

 

Fai una prova cosi' ti rendi dell'effettiva usura del sincronizzatore...

Verifica se il livello dell'olio nel cambio sia ok..

La mattina prima di partire lascia la macchina al minimo per qualche minuto a folle..

 

Poi quando inserisci la 2 ma anche la terza... Fallo con dolcezza calcando a fondo la frizione... Cioe' non inserire la marcia di botto..

 

E vedi se gratta di meno...

 

Se la macchina e' tenuta bene puoi anche investire qualche centone per la sostituzione... vedi tu...

 

Questo è vero... però voglio dire, non sono cose per cui si resta a piedi... cioè un cambio che gratta leggermente a freddo in seconda io lo vedo sinceramente normale... ancora più normale se gratta in scalata. Di certo non vale la pena magari aprire il cambio ora quando magari a breve ci sarà anche la frizione da rifare. O fai rifare tutto, oppure la lascerei così e alla prima occasione, metterei mano al portafogli per fare un lavoro completo.

Link to post
Share on other sites

Ciao, se però continua a grattare in scalata, con il tempo si rovinano gli innesti degli ingranaggi, e dopo ci sono da cambiare anche quelli, oltre la corona del sincronizzatore.

 

Se non fai subito il lavoro devi fare la doppietta in scalata, così eviti il più possibile di peggiorare la situazione.

 

Cambiarlo costerà, la corona del sincronizzatore sui 25 Euro e la mano d'opera sui 350 Euro.

Link to post
Share on other sites

Cambiarlo costerà, la corona del sincronizzatore sui 25 Euro e la mano d'opera sui 350 Euro.

Il fatto è che se 1 sincronizzatore è partito... diciamo che anche gli altri non stanno un granchè bene... quindi forse conviene sostituire anche gli altri...

 

Ma a 375€ uno non trova un altro cambio?

Link to post
Share on other sites

Ciao, montare un altro cambio usato, non è assolutamente conveniente, perchè

 

non si ha nessuna garanzia sul corretto funzionamento nel tempo,

 

anche se si potesse avere la possibilità di provarlo sull'auto da cui si smonta. Cosa palesemente impossibile da un demolitore.

 

Il grosso della mano d'opera è lo stacco e riattacco del gruppo cambio.

Link to post
Share on other sites

Mi sa che ancora me la tengo così...dopo tutto l'ho pagata 500euri la macchina,era solo una curiosità x sapere se costava tanto :P

Cmq se la marcia la innesto lentamente non gratta,solo che a me piace cambiarle veloce...peccato,mi adeguerò :D

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...