Jump to content

Sensore pressione polmone


Post consigliati

Ciao a tutti!

 

La mia A3 1.8 20v, monta un impianto della AG e da un po' di tempo ha uno strano problemino.

 

Quando ho il pieno di GPL, l'auto va bene.

Man mano che svuoto il serbatoio, già da metà, comincio ad avere come dei vuoti/strappi, quando sono in piena accelerazione. Niente di grave ma un po' fastidioso.

Tenderei inoltre ad avere la miscela magra, ma forse c'entra il debimetro che controllerò quando prima con l'autodiagnosi.

 

Il mio impiantista si è collegato alla centralina e dice che c'è il sensore della pressione nel polmone che da valori fuori range (troppo alti) e che potrebbe essere la causa del problema. Confermate la diagnosi?

 

Questo sensore dice che costa la "modica" cifra di 115 euro :blink: e che si cambia in fretta (1 oretta).

Me l'ha anche mostrato e credo di aver capito quale sia. Probabilmente sarei in grado anche di cambiarmelo da me, in quanto dovrebbe bastare levare il paraurti (cosa che ho fatto più volte), togliere uno e mettere l'altro.

 

Secondo voi è fattibile? O c'è qualcosa da tarare?

 

Qualcuno ha idea di dove potrei cercare ricambi (in generale) per il mio impianto a cifre modiche? Magari risparmiare qualcosina... Ho appena fatto dei lavoretti sulla macchina e di spendere altri 100 e passa euro non ne ho proprio voglia :P

 

Grazie!

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti!

 

La mia A3 1.8 20v, monta un impianto della AG e da un po' di tempo ha uno strano problemino.

 

Quando ho il pieno di GPL, l'auto va bene.

Man mano che svuoto il serbatoio, già da metà, comincio ad avere come dei vuoti/strappi, quando sono in piena accelerazione. Niente di grave ma un po' fastidioso.

Tenderei inoltre ad avere la miscela magra, ma forse c'entra il debimetro che controllerò quando prima con l'autodiagnosi.

 

Il mio impiantista si è collegato alla centralina e dice che c'è il sensore della pressione nel polmone che da valori fuori range (troppo alti) e che potrebbe essere la causa del problema. Confermate la diagnosi?

 

Questo sensore dice che costa la "modica" cifra di 115 euro :blink: e che si cambia in fretta (1 oretta).

Me l'ha anche mostrato e credo di aver capito quale sia. Probabilmente sarei in grado anche di cambiarmelo da me, in quanto dovrebbe bastare levare il paraurti (cosa che ho fatto più volte), togliere uno e mettere l'altro.

 

Secondo voi è fattibile? O c'è qualcosa da tarare?

 

Qualcuno ha idea di dove potrei cercare ricambi (in generale) per il mio impianto a cifre modiche? Magari risparmiare qualcosina... Ho appena fatto dei lavoretti sulla macchina e di spendere altri 100 e passa euro non ne ho proprio voglia :(

 

Grazie!

Probabilmente il problema dei vuoti da mezzo serbatoio in poi è dovuto quasi sicuramente da un po' di aria ancora presente nel serbatoio e inoltre gli strappi sono riconducibili anche ad un settaggio centralina molto approssimato.

Se vuoi un'auto a posto vai dall'installatore, fatti scaricare tutta l'aria nel serbatoio, fai settare la centralina quando sei in movimento, in modo da adattarla alle caratteristiche della tua guida.

Un secondo consiglio, vai dall'installatore con una sola spia di gas in modo da avere il serbatoio quasi vuoto, così ché, come dici tu che con poco gpl da problemi, lo possa riscontrare anche lui durante la prova su strada!

Ps: non tenere la miscela troppo magra, è vero che avrai prestazioni prossime al benzina ma non è molto consigliato per il motore anche se il tuo non ha nessun problema di trasformazione!

ciao :P

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti!

 

La mia A3 1.8 20v, monta un impianto della AG e da un po' di tempo ha uno strano problemino.

 

Quando ho il pieno di GPL, l'auto va bene.

Man mano che svuoto il serbatoio, già da metà, comincio ad avere come dei vuoti/strappi, quando sono in piena accelerazione. Niente di grave ma un po' fastidioso.

Tenderei inoltre ad avere la miscela magra, ma forse c'entra il debimetro che controllerò quando prima con l'autodiagnosi.

 

Il mio impiantista si è collegato alla centralina e dice che c'è il sensore della pressione nel polmone che da valori fuori range (troppo alti) e che potrebbe essere la causa del problema. Confermate la diagnosi?

 

Questo sensore dice che costa la "modica" cifra di 115 euro :blink: e che si cambia in fretta (1 oretta).

Me l'ha anche mostrato e credo di aver capito quale sia. Probabilmente sarei in grado anche di cambiarmelo da me, in quanto dovrebbe bastare levare il paraurti (cosa che ho fatto più volte), togliere uno e mettere l'altro.

 

Secondo voi è fattibile? O c'è qualcosa da tarare?

 

Qualcuno ha idea di dove potrei cercare ricambi (in generale) per il mio impianto a cifre modiche? Magari risparmiare qualcosina... Ho appena fatto dei lavoretti sulla macchina e di spendere altri 100 e passa euro non ne ho proprio voglia :D

 

Grazie!

 

ho avuto lo stesso identico problema: a me l'hanno sostituito per la cifra che hai detto , ma un altro impiantista mi ha detto che molto spesso è semplicemente sporco e non c'è bisogno di cambiarlo

Link to post
Share on other sites

Il sensore di pressione dovrebbe essere questo (costa circa 102 €):

http://www.autogasteile.com/product_info.p...-5-bar-SGI.html

Il vaporizzatore del sistema SGI costa oltre 350€:

http://www.autogasteile.com/product_info.p...mit-Sensor.html

 

Prima di sostituire il sensore di pressione vale la pena di smontarlo e pulirlo con uno spray tipo pulitore ceppi freni. Magari è solo sporco o incrostato.

Link to post
Share on other sites

confermo ,questi maledetti sensori durano da natale a santostefano ,per cambiarli mi pare occorra solo staccarlo con un cacciavite costo del pezzo non lo so

Link to post
Share on other sites

confermo ,questi maledetti sensori durano da natale a santostefano ,per cambiarli mi pare occorra solo staccarlo con un cacciavite costo del pezzo non lo so

 

Innanzitutto grazie a tutti per le risposte!

Prima di tutto proverò a staccare il sensore. Tanto dovrò rimontare fra un po' il kit xeno e quindi tirare giù il paraurti. Approfitterò dell'occasione per staccare il sensore e vedere di pulirlo (cosa si può usare?)

 

In caso contrario andrò dall'impiantista... Comunque nessuno sa se sia possibile "auto reperirsi" i pezzi di questi impianti? Grazie ancora :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

Anch'io ho lo stesso problema con la mia Volvo. L'impianto però è uno stargass.

Come faccio a far togliere l'aria dal serbatoio?

Il mio impiantista non è il massimo e altri con lo stargass in zona non ne ho.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...