Jump to content

Testimonianze Auto con Vialle


Post consigliati

L'iniezione liquida presenta TANTI vantaggi rispetto al gassoso:

1) nessuna perdita di POTENZA rispetto ad un motore a benzina e a volte aumento della stessa

2) nessun problema di taratura in quanto liquido come la benzina e non in forma gassosa, quindi non soggetto a variazioni in base alla pressione/temperatura ambientale.

3) nessun tipo di problemi legati alle impurita' presenti nel gpl. Il tutto viene bruciato durante la combustione e non rimangono residui dannosi all'impianto e soprattutto agli iniettori.

4) nessun tipo di manutenzione straordinaria per cambiare filtri ogni 20.000 km

5) nessun tipo di problemi collegati al diverso mix propano/butano

6) non bisogna eseguire intervernti intrusivi sul sistema di raffreddamento originale dell'auto.

 

Le differenze tra un VIALLE ed un ICOM a mio modesto parere:

1) la pompa vialle e' speciale per il gpl; icom usa una pompa della benzina

2) il sensore sulla multivalvola su vialle e' meccanico; Icom ha un sensore elettronico che spesso e volentieri va in tilt

3) il regolatore di pressione vialle ha un sensore di pressione; icom non ha sensori, ha un rubinetto.. apri o chiudi

4) vialle lavora con 5 tipi di iniettori sulla base della potenza kw dell auto; icom usa 2 iniettori e li adatta con degli ugelli lasciando carta bianca all installatore

5) Vialle ha una centralina elettronica che lavora master-slave con la centralina a benzina; icom non ha centraline.

6) gli ugelli di vialle sono brevettati e non formano ghiaccio, icom degli ugelli che formano ghiaccio

 

ecco le mie esperienze.

 

 

Gabriele io non voglio sparare giudizi ma invece di fare solo botta e risposta con i vari utenti e giocare a chi si stuzzica di più perchè non rispondi in maniera tecnica ai punti dati qui sopra da stefano reggio visto che lavori per la ICOM?

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 106
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

I SODDISFATTI del JTG su questo forum si contano sulle dita,

una parte dei quali tra l'altro o sono in ICOM o tirano per quel parito li.....

 

Io sono semplicemente un utente stra contento del mio JTG, non vengo pagato dalla ICOM e non voto per quel partito.

 

30.000 km, non una noia, non un buco, non uno strappo. (A parte un po' di incertezza a freddo, d'inverno)

Mi sono informato molto sull'installatore prima di scegliere.

Ho un amico con JTG su punto 1.2 ed è anche lui molto soddisfatto.

Dal distributore (Tamoil - COMO) faccio spesso il pieno insieme ad una Subaru Forester con il JTG, stra contento.

Saranno solo tre dita di una mano e non ci facciamo sentire sul forum proprio perchè tutto va bene e non ci sono dubbi o contestazioni.

 

Ho amici con il gassoso ai quali si accednono ogni tanto spie di anomalia del motore, si devono fermare o andare dall'installatore.

 

Insomma a quanto dicono alcuni di voi avrei installato un impianto non affidabile, prodotto da incompetenti e che prima o poi potrei dover buttare!

 

Boh! Sarò stato fortunato, saremo stati fortunati!

 

Ciao a tutti.

Link to post
Share on other sites

I SODDISFATTI del JTG su questo forum si contano sulle dita,

una parte dei quali tra l'altro o sono in ICOM o tirano per quel parito li.....

 

Io sono semplicemente un utente stra contento del mio JTG, non vengo pagato dalla ICOM e non voto per quel partito.

 

30.000 km, non una noia, non un buco, non uno strappo. (A parte un po' di incertezza a freddo, d'inverno)

Mi sono informato molto sull'installatore prima di scegliere.

Ho un amico con JTG su punto 1.2 ed è anche lui molto soddisfatto.

Dal distributore (Tamoil - COMO) faccio spesso il pieno insieme ad una Subaru Forester con il JTG, stra contento.

Saranno solo tre dita di una mano e non ci facciamo sentire sul forum proprio perchè tutto va bene e non ci sono dubbi o contestazioni.

 

Ho amici con il gassoso ai quali si accednono ogni tanto spie di anomalia del motore, si devono fermare o andare dall'installatore.

 

Insomma a quanto dicono alcuni di voi avrei installato un impianto non affidabile, prodotto da incompetenti e che prima o poi potrei dover buttare!

 

Boh! Sarò stato fortunato, saremo stati fortunati!

 

Ciao a tutti.

Ciao amico forse hai sbagliato thread...qui ci sichiede testimonianze di chi ha montato vialle e non jtg..

ciao

Link to post
Share on other sites

HAHAHAHAH...allora nn rimarrebbe un solo post valido su questo topic!!!! <_<

 

Che c'è Dany?....vuoi imbavagliare tutti coloro che parlano bene del JTG??? :D

 

 

:D

Mi sa' che ci hai preso !!

 

Scusate anche io non ho un Vialle posso scrivere una cosa ?

 

Ho letto con molto piacere gli interventi di Duca e lo ringrazio perchè ho capito molte e sopratutto

 

-L'efficacia delle nuove tecnologie e l'esperienza sul campo sono inversamente proporzionali

 

Sono convinto anche io che la soluzione liquida sia migliore per longevità motore, prestazioni nonchè i consumi + bassi se tutto è OK ( ditemi se sbaglio ma senza essere troppo aggressivi sono una persona sensibile :angry:

il problema è che a volte i problemi hanno bisogno di un tempo tecnico per essere risolti e sempre secondo il mio modesto parere chi si rende disponibile a risolvere i problemi deve essere solo lodato o no ?!

 

Essendo anche io di Como volevo un consiglio dai due fortunati che hanno avuto il culo di un kit ICOM perfettamente funzionante magari qui arrivano 'speciali' ;) Installatore quello di Milano ? Ah dimenticavo una Jeep V8

 

Un caro saluto a tutti gli appassionati del forum che vengono accomunati anche dalla voglia magari di inquinare un po' di meno e promuovere per tutti gli impianti a Gas poi se di una marca o di un'altra importante è che ci sia un buon installatore

 

Grazie a tutti i partecipanti ho letto tantissime informazioni che mi saranno utili per scegliere il mio impianto (in verità la scelta è fra 2 qui ricorrenti anche se ho sentito pralare bene dei Prins)

Link to post
Share on other sites

HAHAHAHAH...allora nn rimarrebbe un solo post valido su questo topic!!!! <_<

 

Che c'è Dany?....vuoi imbavagliare tutti coloro che parlano bene del JTG??? :D

 

 

:D

Mi sa' che ci hai preso !!

 

Scusate anche io non ho un Vialle posso scrivere una cosa ?

 

Ho letto con molto piacere gli interventi di Duca e lo ringrazio perchè ho capito molte e sopratutto

 

-L'efficacia delle nuove tecnologie e l'esperienza sul campo sono inversamente proporzionali

 

Sono convinto anche io che la soluzione liquida sia migliore per longevità motore, prestazioni nonchè i consumi + bassi se tutto è OK ( ditemi se sbaglio ma senza essere troppo aggressivi sono una persona sensibile :angry:

il problema è che a volte i problemi hanno bisogno di un tempo tecnico per essere risolti e sempre secondo il mio modesto parere chi si rende disponibile a risolvere i problemi deve essere solo lodato o no ?!

 

Essendo anche io di Como volevo un consiglio dai due fortunati che hanno avuto il culo di un kit ICOM perfettamente funzionante magari qui arrivano 'speciali' ;) Installatore quello di Milano ? Ah dimenticavo una Jeep V8

 

Un caro saluto a tutti gli appassionati del forum che vengono accomunati anche dalla voglia magari di inquinare un po' di meno e promuovere per tutti gli impianti a Gas poi se di una marca o di un'altra importante è che ci sia un buon installatore

 

Grazie a tutti i partecipanti ho letto tantissime informazioni che mi saranno utili per scegliere il mio impianto (in verità la scelta è fra 2 qui ricorrenti anche se ho sentito pralare bene dei Prins)

Ma si dai fate quello che volete, in fondo volevamo mettervi in guardia,

se poi le spiegazioni tecniche ed i confronti tecnici non vi soddisfano..allora via auguro in bocca al lupo.

Daniele

Link to post
Share on other sites

Ma perchè si parla del JTG?

 

Questo è un topic sul Vialle, di esperienze di questo impianto....

 

Non di critiche o argomentazioni a favore o contro il JTG.....

 

Cerchiamo di non trasformare tutti i topic in una battaglia tra sostenitori o contrari al JTG e litigare.....

 

Scusate il piccolo sfogo

Link to post
Share on other sites

Infatti ti quoto in pieno..l'ho aperto io per avere informazioni da parte di utenti che hanno installato il VIALLE, non per confrontarlo col JTG, che è argomento già trattato più volte in diverse discussioni.

 

Grazie ragazzi per la collaborazione.

Link to post
Share on other sites

Infatti ti quoto in pieno..l'ho aperto io per avere informazioni da parte di utenti che hanno installato il VIALLE, non per confrontarlo col JTG, che è argomento già trattato più volte in diverse discussioni.

 

Grazie ragazzi per la collaborazione.

QUOTO

Link to post
Share on other sites

 

Voglio andare a parare che siccome hai detto a me che parlo senza cognizione di causa....volevo conoscere la tua cognizione di causa...e siccome hai tirato in ballo i matrix...facendoli passare per ciofeca...senza magari averne mai visto uno...o magari aperto..o testato... volevo solo dirti che sono fra i migliori iniettori nel mercato.

 

Ciao

 

ahahahahhahhhh :rolleyes: :lol:

Link to post
Share on other sites

L'iniezione liquida presenta TANTI vantaggi rispetto al gassoso:

1) nessuna perdita di POTENZA rispetto ad un motore a benzina e a volte aumento della stessa

2) nessun problema di taratura in quanto liquido come la benzina e non in forma gassosa, quindi non soggetto a variazioni in base alla pressione/temperatura ambientale.

3) nessun tipo di problemi legati alle impurita' presenti nel gpl. Il tutto viene bruciato durante la combustione e non rimangono residui dannosi all'impianto e soprattutto agli iniettori.

4) nessun tipo di manutenzione straordinaria per cambiare filtri ogni 20.000 km

5) nessun tipo di problemi collegati al diverso mix propano/butano

6) non bisogna eseguire intervernti intrusivi sul sistema di raffreddamento originale dell'auto.

 

Le differenze tra un VIALLE ed un ICOM a mio modesto parere:

1) la pompa vialle e' speciale per il gpl; icom usa una pompa della benzina

2) il sensore sulla multivalvola su vialle e' meccanico; Icom ha un sensore elettronico che spesso e volentieri va in tilt

3) il regolatore di pressione vialle ha un sensore di pressione; icom non ha sensori, ha un rubinetto.. apri o chiudi

4) vialle lavora con 5 tipi di iniettori sulla base della potenza kw dell auto; icom usa 2 iniettori e li adatta con degli ugelli lasciando carta bianca all installatore

5) Vialle ha una centralina elettronica che lavora master-slave con la centralina a benzina; icom non ha centraline.

6) gli ugelli di vialle sono brevettati e non formano ghiaccio, icom degli ugelli che formano ghiaccio

 

ecco le mie esperienze.

 

 

Gabriele io non voglio sparare giudizi ma invece di fare solo botta e risposta con i vari utenti e giocare a chi si stuzzica di più perchè non rispondi in maniera tecnica ai punti dati qui sopra da stefano reggio visto che lavori per la ICOM?

 

 

Ciao Max,

 

dal momento che non conosco a menadito l'impinato Vialle, mi "limiterò" a rispondere punto per punto su quanto concerne l'impinato Jtg icom.

 

1) Esatto, pompa di derivazione benzina. Nel dettaglio:

- la pompa icom è composta da un insieme di componenti realizzati in maniera specifica (cestello-filtro-circuito di ritorno etc etc) per consentire l'utilizzo di una pompa a turbina (o meccanica) mossa da motore elettrico di derivazione benzina. Nel caso specifico qui si sta parlando della pompa Bosch poichè questa è la più utilizzata da icom, ma sono previste (e già omologate) pompe di alimentazione alternative alla Bosch pur sempre contenute nell'unità filtrante specifica.

 

2) Icom non utilizza sensori di alcun tipo. Quelli montati sulla flangia (multivalvola) del Jtg sono 2 interruttori di pressione o pressostati che dir si voglia. Questi pressostati hanno avuto diversi problemi di funzionamento.

In prima battuta soffrivano della trasmigrazione del rivestimento argentato di uno dei 2 contatti verso l'altro.

Tale problema è stato risolto dal fornitore dei pressostati il quale ha cambiato il tipo di rivestimento dei contatti.

Ulteriori problemi ai pressostati sono stati ricondotti all'isolamento elettrico tra il corpo del prossostato ed il capo-corda del filo ad esso collegato. Un nuovo tipo do collegamento tra filo e pressostato è stato applicato a partire dal 27/09/2007.

 

3) Il regolatore icom non ha sensore di rilevamento pressione e temperatura del GPL. Il rubinetto (apri e chiudi...) serve esclusivamente per consentire le operazioni di verifica della pressione (per 1/2 dell'apposito manometro in dotazione alle officine) e per consentire lo svuotamento della linea di alimentazione del GPL.

 

4) icom utlizza 2 tipi di iniettori suddivisi in altrettante famiglie per un totale di n°4 iniettori della famiglia Siemens tipo Deka II. La portata unitaria per la calibrazione viene effettuata dall'installatore secondo le specifiche di calibrazione veicolo impartite da icom in fase di formazione didattica.

La calibrazione viene eseguita per mezzo di appositi "calibratori" interposti tra iniettore e tubazione di collegamento dell'iniettore stesso con il collettore di aspirazione

icom ha una banca dati veicoli che può essere messa a disposizione dell'installatore attraverso il concessionario di zona il quale, per mezzo di una procedura di collegamento al sito icom, potrà scaricare le schede veicolo presenti nella banca dati icom.

 

5) Esatto, icom non ha centraline di gestione dell'impianto Gpl. La gestione dell'impianto di alimentazione Gpl (rail iniettori) è affidata esclusivamente alla ECU del veicolo. La centralina icom altri non è che un'unità di scambio gestita da un processore che controla ed attua le differenti possibilità di commutazione benziana/GPL GPL/benzina (automatiche e/o manuali).

 

6) Incorretto. icom non ha ugelli che formano ghiaccio. La formazione del ghiaccio può verificarsi in caso di posizionamento errato dell'ugello sul colettore di asprazione e/o da una eventuale tenuta non ermetica dell'assemblato iniettore-calibratore-portainiettore.

 

Questo fino ad oggi.

 

A Vs. disposizone per ulteriori info.

 

Saluti,

Gabriele

Link to post
Share on other sites

mah .. mi sembra che si stiano facendo questioni personali ...

sul fatto che il jtg sia stato introdotto senza una dovuta maturazione si e' detto molto, e molto si dira', ma perche' non la smettiamo di fare la gara a chi ce l'ha piu' lungo, e, visto che frequentiamo questo forum non facciamo quello per cui e' nato il forum , che e' un luogo di incontro tra chi vorrebbe capire, e chi sa ed e' tanto gentile da mettere a disposizione degli altri la sua conoscenza ...

 

per es, dopo quello che ha detto duca72, una piccola richiesta , se volete molto egoistica, io ce l'ho : se le medifiche ai pressostati sono state applicate dalla fine luglio 2007, il mio serbatoio, cambiato a fine agosto 2007 ha gia' la modifica?

posso fare qualcosa per accertarmene?

 

ciao e grazie

clo

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...