Jump to content

autolimitare la velocità massima


Post consigliati

 

dico che è facile applicare i limiti dato che si controllano meglio e si ottiene anche il risvolto economico che non è poi male per le casse disastrate dei comuni e dello stato, poi come dici tu ci si ammazza anche a 50 all'ora quindi il problema risiede anche altrove, in altre regole che non vengono rispettate come quelle che ho descritto ( ah dimenticavo anche quelli che vanno contromano in autostrada <_< )

 

diciamo che se fossimo come i tedeschi che pur andando molto veloci, riescono a non avere un numero di morti ed incidenti catastrofici, proprio perché rispettano le regole di base, ad esempio quando uno gli arriva di dietro lo fanno passare e non ingaggiano con lui dei duelli e non pensano di essere dei frustrati, mettono la freccia e danno la precedenza quando rientrano dai sorpassi, aspettano che quello che stanno per sorpassare anche se arrivano più veloci finisca il sorpasso, non tagliano la strada e rispettano la distanza di sicurezza, tutte regole che in Italia non esistono, è questo il problema, poi anche da loro ci sono gli imbecilli ma non sono così numerosi come da noi...

 

se venissero rispettate queste semplici regole, la velocità non sarebbe un problema ma è chiedere troppo ad un popolo come il nostro :angry:

 

Forse alla fine occorre proprio il bastone menato a più non posso, se la gente non capisce che con un minimo di civiltà si otterrebbe di più;poi ognuno rimane della sua idea e tutti nella propria virtù :

 

Sono completamente daccordo con te, però aggiungerei, che la radice delle regole di base è il rispetto. Tutto quello che hai elencato provengono dal rispetto. Non solo gli automobilisti non si rispettano, ma anche politici, mercanti e altri. E' una caratteristica degli italiani. Prima di tutto bisogna imparare a rispettare.

 

Quando ho letto i tuoi esempi, mi è venuto in mente come su una autostrada la maggior parte delle macchine vanno sulla 2a corsia, anche se la prima è completamente vuota. Quindi, uno che sta andando sulla prima corsia deve arrivare alla terza corsia per sorpassarlo, e poi di nuovo tornare alla prima corsia. Questa cosa in Germania si può vedere solamente se trovi una macchina italiana :lol: gli italiani si riconoscono da lontano.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 38
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

vero, quello che manca sulla strada prima di tutto è l'educazione ed il comportamento civile.

 

in giro non c'è mai alcun viaggio in cui non mi capiti di assistere a scene dell'altro mondo.

che accadono anche da fermi o quasi.

Link to post
Share on other sites

Vicenza, 83 anni in Porsche

corre in autostrada a 257 all'ora

 

Una pattuglia della Stradale rileva la velocità in autostrada

 

VICENZA - In autostrada a 257 all'ora. Al volante della Porsche che nei giorni scorsi è sfrecciata lungo i rettilinei della A4 che corrono ai confini di Vicenza, c'era un pensionato padovano di 83 anni. "Sono un po' zoppo", ha tentato di giustificarsi con gli agenti della Stradale. "Cammino anche con un bastone e ho il piede destro un po' pesante: mi manca la sensibilità".

 

Alla faccia di "un po' pesante": ha percorso l'autostrada al doppio della velocità massima consentita. I chilometri all'ora stampati sull'immagnie scattata dall'autovelox lo paragonano più ad un pilota di Formula 1 che ad un attempato pensionato seppur "noto imprenditore" come ama definirsi lui.

 

Via 10 punti dalla patente, multa di 357 euro e una raccomandazione dagli agenti della Polizia Stradale: "La prossima volta, vada più piano".

 

(Repubblica 9 novembre 2007)

 

Ma come solo via 10 punti dalla patente? Via la patente!!!

 

Ciao

 

Max

Link to post
Share on other sites

[VICENZA - In autostrada a 257 all'ora. Al volante della Porsche che nei giorni scorsi è sfrecciata lungo i rettilinei della A4 che corrono ai confini di Vicenza, c'era un pensionato padovano di 83 anni. "Sono un po' zoppo", ha tentato di giustificarsi con gli agenti della Stradale. "Cammino anche con un bastone e ho il piede destro un po' pesante: mi manca la sensibilità".

 

 

caxxxo :angry: :ph34r:

 

già la velocità in sé è folle, ma dico ZOPPO, CAMMINA CON IL BASTONE E PIEDE DX POCA SENSIBLITA'??!!

 

ma il medico che gli ha rinnovato la patente non l'hanno radiato dall'albo?

 

;) :angry: :ph34r:

Link to post
Share on other sites

Vicenza, 83 anni in Porsche

corre in autostrada a 257 all'ora

 

Una pattuglia della Stradale rileva la velocità in autostrada

 

VICENZA - In autostrada a 257 all'ora. Al volante della Porsche che nei giorni scorsi è sfrecciata lungo i rettilinei della A4 che corrono ai confini di Vicenza, c'era un pensionato padovano di 83 anni. "Sono un po' zoppo", ha tentato di giustificarsi con gli agenti della Stradale. "Cammino anche con un bastone e ho il piede destro un po' pesante: mi manca la sensibilità".

 

Alla faccia di "un po' pesante": ha percorso l'autostrada al doppio della velocità massima consentita. I chilometri all'ora stampati sull'immagnie scattata dall'autovelox lo paragonano più ad un pilota di Formula 1 che ad un attempato pensionato seppur "noto imprenditore" come ama definirsi lui.

 

Via 10 punti dalla patente, multa di 357 euro e una raccomandazione dagli agenti della Polizia Stradale: "La prossima volta, vada più piano".

 

(Repubblica 9 novembre 2007)

 

Ma come solo via 10 punti dalla patente? Via la patente!!!

 

Ciao

 

Max

 

Io sapevo che oltre i 60 km/h c'è il ritiro della patente e si rischia pure la galera!

Link to post
Share on other sites

vero, quello che manca sulla strada prima di tutto è l'educazione ed il comportamento civile.

 

in giro non c'è mai alcun viaggio in cui non mi capiti di assistere a scene dell'altro mondo.

che accadono anche da fermi o quasi.

consideriamo che c'è anche l'arroganza e il credere di essere sempre dalla parte della ragione: gente che guida con il cellulare, chi non rispetta lo stop e accampa scuse, ( vero!!! ) chi prende di mira i pedoni sui passaggi pedonali; poi la situazione si inverte e quando uno subisce un torto allora pretende giustizia quando magari poco prima ha fatto il prepotente...

Link to post
Share on other sites

Esisono i cruise control per questo!!!

 

Basta che imposti la velocità ed in teoria nn devi nemmeno spingere l'acceleratore!!!! :lol:

 

beh, è in pratica che non devi premere l'acceleratore..

la teoria è che la strada dovrebbe consentirti una cosa del genere..

 

 

in genere il cruise lo uso laddove so che è in funzione il tutor (da occhiobello a ferrara sud, direzione sud, ad esempio - tratta che percorro spesso) e lo imposto a 135-137 km/h, considerando piccole variazioni dovuti a sorpassi (o frenate) e scarti tachimetrici ciò mi consente di tenere una media reale attorno ai 125 km/h.

 

oltre a questo, ho la possibilità di impostare un limite (sonoro) che suona quando oltrepasso una certa velocità impostabile da me a piacere.

inutile dire che quest'ultima cosa è "spenta".

specie perchè al ritorno (bologna padova, direzione nord) non c'è alcun tutor :) a parte due sgabbiozzi velox in luoghi a me noti

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...