Jump to content

Cinghia distribuzione - sostituzione - peugeot 206


Post consigliati

Salve, mi chiamo Guido e mi sono appena iscritto.

Volevo sapere costi e consigli visto che la mia Peugeot 206, 1.4 hdi è prossima al cambio della cinghia della distribuz. (ho passato i 122.000 km).

Un meccanico mi consiglio di cambiarla dopo questo kilometraggio.

Quanto mi costerà all incirca?

Dove mi converrebbe rivolgermi?

Link to post
Share on other sites

Salve, mi chiamo Guido e mi sono appena iscritto.

Volevo sapere costi e consigli visto che la mia Peugeot 206, 1.4 hdi è prossima al cambio della cinghia della distribuz. (ho passato i 122.000 km).

Un meccanico mi consiglio di cambiarla dopo questo kilometraggio.

Quanto mi costerà all incirca?

Dove mi converrebbe rivolgermi?

Inannzitutto benvenuto ! ;)

 

1) Secondo me, puoi benissimo rivolgerti ad un meccanico generico (andare alla Peugeot è più costoso, a quasi parità di qualità)

2) E' decisamente ora di cambiarla!! Spremere fino all' ultimo Km può non essere dannoso per un cambio dell' olio o di un filtro, ma rischiare una rottura della cinghia (con conseguente piegamento delle valvole) ti "uccide" il motore!! Meglio non aspettare oltre...

3) Il costo varia in base a dove vai, comunque una semplice sostituzione della cinghia senza nulla in più (cuscinetti, pompa acqua, eventuali tendicinghia...), oscilla fra i 200 e i 300 da un meccanico onesto e non ufficile Peugeot, qualcosa in più se vai alla Casa...

Link to post
Share on other sites

Salve, mi chiamo Guido e mi sono appena iscritto.

Volevo sapere costi e consigli visto che la mia Peugeot 206, 1.4 hdi è prossima al cambio della cinghia della distribuz. (ho passato i 122.000 km).

Un meccanico mi consiglio di cambiarla dopo questo kilometraggio.

Quanto mi costerà all incirca?

Dove mi converrebbe rivolgermi?

Inannzitutto benvenuto ! :D

 

1) Secondo me, puoi benissimo rivolgerti ad un meccanico generico (andare alla Peugeot è più costoso, a quasi parità di qualità)

2) E' decisamente ora di cambiarla!! Spremere fino all' ultimo Km può non essere dannoso per un cambio dell' olio o di un filtro, ma rischiare una rottura della cinghia (con conseguente piegamento delle valvole) ti "uccide" il motore!! Meglio non aspettare oltre...

3) Il costo varia in base a dove vai, comunque una semplice sostituzione della cinghia senza nulla in più (cuscinetti, pompa acqua, eventuali tendicinghia...), oscilla fra i 200 e i 300 da un meccanico onesto e non ufficile Peugeot, qualcosa in più se vai alla Casa...

 

qualcosa? molto di più!

Link to post
Share on other sites
  • 7 months later...

Per esperienza contraddico chi dice di rivolgersi a meccanici generici. Hai una peugeot, portala in peugeot.

I ricambi sono originali, garantiti 2 anni dal momento della sostituzione, sanno in un attimo individuare il problema, conoscono le loro macchine. Detto quali erano i problemi che riscontravo, una volta messo in moto, mi ha detto: lavora a 3, hai un rumore alla cinghia ed un altro qua. Messa sul ponte mi ha

fattola cinghia servizi e sostituiti due cuscinetti (cambiato tutto meno di 2 anni fa da un generico e gia da rifare, poichè i materiali usati erano commerciali, la cinghia si era tutta tagliuzzata) uno è il tendicinghia, per due ore di manodopera, 210 euro su una 206 1.4 benzina. Problema risolto.

La distribuzione va fatta ogni 4 anni o 120.000Km.

Link to post
Share on other sites

 

I ricambi sono originali, garantiti 2 anni dal momento della sostituzione, sanno in un attimo individuare il problema, conoscono le loro macchine.

 

 

tutti i ricambi sono garantiti 2 anni dall'installazione, è il codice dei consumatori... :)

sulla seconda parte che ho quotato dissento, non dipende dall'officina in cui sei ma dalla persona con cui hai a che fare, una persona seria sa le cose e sa sistemare un'auto tanto che lavori in chissà che centro auto sia che lavori in cantina ;)

Link to post
Share on other sites

Quando si rifà la distribuzione è buona cosa non limitarsi alla cinghia ma come minimo sostituire pure i tendicinghia ed eventualmente i cuscinetti relativi.

Tanto la maggior parte del costo è manodopera e non il tendicinghia che comunque è IMPRESCINDIBILE!

La pompa dell'acqua di solito si cambia per che, sempre di solito, è collocata a contatto con la distribuzione, un suo grippaggio potrebbe pertanto fare danni notevolissimi e quindi si provvede a spendere quei 30-50 euro del pezzo in più visto che la manodopera sta tutta nell'aprire la distribuzione.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...