Jump to content

Avvistamenti di oggi...


Post consigliati

... oggi giornata da amarcord ...

Ferrari 456 GT blu scuro met.

Delta HF Integrale Martini 5 (sì 5, una vera rarità, forse è la seconda volta che ne becco una, nonostante sia stata prodotta in 90 esemplari in più della 6 che invece ho visto diverse volte)

Porsche 993 4S grigio met.

... ma soprattutto ... un'auto che da ragazzino mi faceva diventare matto, forse la regina delle berline iperpompate di quegli anni meravigliosi ...

... LOTUS OMEGA

 

il oadre di una mia amica aveva 2 delta martini,con la quale con una faceva gare,e poi aveva anche una lancia delta integrale però a 2 porte,sempre con la quale gareggiava.

non mi sembrano rare,ne ho viste un bel po

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 5,3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

... oggi giornata da amarcord ...

Ferrari 456 GT blu scuro met.

Delta HF Integrale Martini 5 (sì 5, una vera rarità, forse è la seconda volta che ne becco una, nonostante sia stata prodotta in 90 esemplari in più della 6 che invece ho visto diverse volte)

Porsche 993 4S grigio met.

... ma soprattutto ... un'auto che da ragazzino mi faceva diventare matto, forse la regina delle berline iperpompate di quegli anni meravigliosi ...

... LOTUS OMEGA

 

il oadre di una mia amica aveva 2 delta martini,con la quale con una faceva gare,e poi aveva anche una lancia delta integrale però a 2 porte,sempre con la quale gareggiava.

non mi sembrano rare,ne ho viste un bel po

No Vic aspetta un attimo, forse non hai colto il punto, io ho parlato di Delta HF integrale Martini 5 World Rally Champion, di conseguenza la versione speciale commemorativa dei 5 mondiali rally vinti dalla Delta . Questa soltanto è per me rara in quanto come detto ne avrò viste 2 in tutta la mia vita (per strada intendo, visto che un'altra l'ho vista in concessionaria, forse ho anche una foto), per quanto riguarda invece la HF Integrale Martini 6 World Rally Champion, messa in commercio l'anno seguente (1992) e un pò diversa in quanto ad estetica ed interni (scritta world rally champion sulle fiancate, interni in alcantara azzurra in luogo di quella nera della "5" e prese d'aria sul cofano di colore bianco invece di nero) quella sì anche io l'ho vista parecchie volte ... ma proprio come dicevo, della "5" ne furono prodotti 400 esemplari mentre della "6" 310, nonostante questo gli avvistamenti sono a netto vantaggio della più rara, forse la "5" venne bruciata in quanto a vendite proprio dal sesto mondiale vinto dalle delta e quindi dalla nuova e più ambita versione speciale .

 

Ronnie, non ho fatto caso alla targa, ma di sicuro quella che ho visto non aveva gli interni blu, non vorrei dire una cagata ma mi sono sembrati bordeaux ... :)

Link to post
Share on other sites

Vic, conta che in molti modificavano la livrea delle proprie Delta Evo "standard" in onore delle versioni da rally sponsorizzate dalla Martini... Insomma, non che si possano definire "tarocchi", ma le Martini "ufficiali" sono ben altre... Per questo ne hai viste "parecchie" in giro... Suppongo...

Link to post
Share on other sites

Vic, conta che in molti modificavano la livrea delle proprie Delta Evo "standard" in onore delle versioni da rally sponsorizzate dalla Martini... Insomma, non che si possano definire "tarocchi", ma le Martini "ufficiali" sono ben altre... Per questo ne hai viste "parecchie" in giro... Suppongo...

Esatto Paul, in ogni modo io parlavo di queste ... nell'ordine HF Martini 5 (1991-92 400 esemplari) e HF Martini 6 (1992 - 310 esemplari) :

 

post-1997-1140044822_thumb.jpg

post-1997-1140044840_thumb.jpg

Link to post
Share on other sites
Sarò uno dei pochi.... ma la Delta Martini non mi faceva proprio impazzire...

Nel senso che preferivo altre versioni...

Quoto, le 2 Martini le trovo versioni "dovute" e ottime serie speciali commemorative dei mondiali rally ma in quanto a serie speciali la Delta ha saputo dare di molto meglio ... qui sotto un piccolo riepilogo per chi le avesse dimenticate :

 

 

World Rally Champion - verde york (Exclusive) Esemplari 500

Esce nel luglio 1992. Sedili Recaro in pelle traforata color champagne. Accessoriata con condizionatore, vetratura solar control Solextra, antifurto elettronico Gemini, ABS a sei sensori, climatizzatore manuale. Internamente è presente la targhetta in argento con il numero di serie. All'epoca costava 56.135.000 lire.

Sembra ne siano state prodotte in tre versioni diverse: 8V Kat (1992), 16V e 16V Kat (1994 - 20 esemplari)

 

Club Italia Esemplari 15

Nel 1992, su richiesta di un'associazione di appassionati, la Lancia ha realizzato questa limitatissima versione con sedili molto avvolgenti in pelle bordeaux con il logo HF termoimpresso.targhette numerate nel vano motore e vicino alla leva del cambio. Tappo del serbatoio benzina particolare con ghiera in alluminio, leva del cambio come in versione da gara e messa in moto tramite pulsante. Il motore è coperto da una placca blu e gialla. Carrozzeria color blu scuro. I cerchi sono da 15". Non esiste il numero 13. Marchi Erg e Pirelli sul parafango posteriore. Scritta "Club Italia" sul cofano e sullo spoiler posteriore. Scudetto "Club Italia" di smalto sui parafanghi anteriori.

Ecco i primi proprietari

01 - Patrizio Cantu

02 - Renato Pozzetto

03 - Dino Morazzoni

04 - Guido Avandero

05 - Luca Grandori

06 - Guiseppe Veronesi

07 - Davide Croff

08 - Mario Vecchi

09 - Luigi Macaluso

10 - Edoardo Garrone

11 - Umberto Cravetto

12 - Renato Della Valle

14 - Mauro Forghieri

15 - Marco Piccinini

16 - Clay Regazzoni

 

Collezione (final edition) Esemplari 250

Carrozzeria rossa con prese d'aria nere. Striscia longitudinale gialla e blu. Prodotta nel 1994 per il mercato giapponese. Interni in stile "rallystico" con pedaliere in alluminio, fondo strumentazione color alluminio, poggiapiedi per navigatore, avviamento a pulsante, pomello leva del cambio in alluminio. Cerchi in lega color Grigio Quartz. I fari anteriori erano quelli del modello 16V poiché nel mercato giapponese il Codice della Strada vietava l'uso dei fari poliessoidali. Le ghiere del volante e del bocchettone di rifornimento sono in fibra di carbonio. Mascherina anteriore con retina a nido d'ape.

 

Club Hi.Fi. Esemplari 20

Costruita esclusivamente per i membri del Club Hi Fi si caratterizza per la carrozzeria color Blu scuro e da una striscia gialla e blu che percorre longitudinalmente l'auto. Gli interni sono in pelle marrone. La targhetta numerata è posta sotto la leva del cambio. Set di valigie con fascia giallo/blu/giallo. Telo coprivettura blu.

 

Dealer's Collection Esemplari 177

Viene prodotta sul finire del 1994. Carrozzeria color rosso perlato. I cerchi sono da 16". Gli interni in pelle chiara (sedili Recaro alti). La strumentazione è contornata da una placca metallica color argento. L'accensione avviene tramite pulsante. La targhetta numerata è posta sotto la leva del cambio. Poggiapiedi in alluminio lato passeggero. Costava 61.750.000 lire.

 

Blu Lagos Esemplari 300

Molto elegante questa versione che a un colore Blu Lagos, affiancava sedili Recaro (alti) in pelle beige e un profilo giallo lungo la fiancata. Targhetta identificativa con il nome del proprietario.

 

Altre versioni speciali riguardanti il colore della carrozzeria sono :

-Bianco Perla (300 esemplari)

-Giallo Ferrari (400 esemplari)

-Giallo Ginestra (220 esemplari)

 

COLLEZIONE

post-1997-1140093270_thumb.jpg

DEALER'S COLLECTION

post-1997-1140093291_thumb.jpg

GIALLO GINESTRA

post-1997-1140093314_thumb.jpg

BLU LAGOS

post-1997-1140092055_thumb.jpg

WORLD RALLY CHAMPION (verde york)

post-1997-1140092319_thumb.jpg

CLUB Hi.Fi.

spechifi.jpg

CLUB ITALIA

specitalia.jpg

GIALLO FERRARI

th_ferrari.jpg

BIANCO PERLA

specperlato.jpg

Link to post
Share on other sites

 

World Rally Champion - verde york (Exclusive) Esemplari 500

Esce nel luglio 1992. Sedili Recaro in pelle traforata color champagne. Accessoriata con condizionatore, vetratura solar control Solextra, antifurto elettronico Gemini, ABS a sei sensori, climatizzatore manuale. Internamente è presente la targhetta in argento con il numero di serie. All'epoca costava 56.135.000 lire.

Sembra ne siano state prodotte in tre versioni diverse: 8V Kat (1992), 16V e 16V Kat (1994 - 20 esemplari)

 

La stavo comprando quella...

ogni tanto, ancora oggi, mi pento davvero di non averlo fatto...

penso che ce l'avrei ancora...

Però la 16v kat non mi risulta proprio (la stavo comprando proprio nel periodo di commercializzazione)

 

Club Hi.Fi. Esemplari 20

Costruita esclusivamente per i membri del Club Hi Fi si caratterizza per la carrozzeria color Blu scuro e da una striscia gialla e blu che percorre longitudinalmente l'auto. Gli interni sono in pelle marrone. La targhetta numerata è posta sotto la leva del cambio. Set di valigie con fascia giallo/blu/giallo. Telo coprivettura blu.

 

Piccola curiosità, che pochi sanno: fu consegnata al Salone di Torino, nel giorno dell'apertura, ai diretti proprietari.

Peraltro era venduta ad un prezzo.... inferiore a quello di listino!!!

Diciamo che bisognava, d'altronde, essere BUONI clienti per averla...

Sulla targhetta è riportato anche il NOME del proprietario...

 

 

Dealer's Collection Esemplari 177

Viene prodotta sul finire del 1994. Carrozzeria color rosso perlato. I cerchi sono da 16". Gli interni in pelle chiara (sedili Recaro alti). La strumentazione è contornata da una placca metallica color argento. L'accensione avviene tramite pulsante. La targhetta numerata è posta sotto la leva del cambio. Poggiapiedi in alluminio lato passeggero. Costava 61.750.000 lire.

 

Ho avuto possibilità di prenderla usata dal primo proprietario, poi dal secondo...

Il terzo l'ha presa e, non avendo i soldini per metterla a posto (diciamo che non è un esempio di affidabilità), l'aveva lasciata un anno dal mio meccanico: anche lì mi avevano proposto di prenderla a prezzo di saldo...

Link to post
Share on other sites

01 - Patrizio Cantu

02 - Renato Pozzetto

03 - Dino Morazzoni

04 - Guido Avandero

05 - Luca Grandori

06 - Guiseppe Veronesi

07 - Davide Croff

08 - Mario Vecchi

09 - Luigi Macaluso

10 - Edoardo Garrone

11 - Umberto Cravetto

12 - Renato Della Valle

14 - Mauro Forghieri

15 - Marco Piccinini

16 - Clay Regazzoni

Uno di questi è amico di mio padre... Ma non ha la Delta!

:P

:P

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...