Jump to content

sempre a proposito di gomme termiche


Post consigliati

Un nuovo gommista,al quale sono stato raccomandato,mi ha dato due possibilita' per la mia golf 2.0tdi, e cioe':cerchi in acciaio usati,ma smessi da una macchina seminuova,con borchie coprimozzo, 205/55/16 al costo di 100 euri su cui montare pirelli 210 sottozero.L'altra alternativa è rappresentata da cerchi in lega originali ed uguali a quelli montati di fabbrica,sempre usati, e al costo di 150 euri, di misura 195/65/15, con gomme pirelli, ma non le sottozero, mi pare le snowsport.

il problema che mi assilla, tanto per dire, non è ne' estetico ,ne' il costo dei cerchi, ma conoscere il comportamento dei pneumatici di misura piu' piccola in una macchina che come la mia ha un assetto sportivo (golf 2.0 tdi sportline).chi di voi ha optato per per una misura piu' piccola per le gomme invernali termiche,considerando che dovro' affrontare un percorso montano di 30+30 km con a volte neve ma anche con gelate mattutine(ore7.0-7.30 di mattina)? Potete darmi dei consigli anche sulle pressioni di esercizio,considerando che il percorso solito per recarmi sul posto di lavoro è rappresentato da 60 km A.R. di curve. in attesa ringrazio tutti MR

Link to post
Share on other sites

Un nuovo gommista,al quale sono stato raccomandato,mi ha dato due possibilita' per la mia golf 2.0tdi, e cioe':cerchi in acciaio usati,ma smessi da una macchina seminuova,con borchie coprimozzo, 205/55/16 al costo di 100 euri su cui montare pirelli 210 sottozero.L'altra alternativa è rappresentata da cerchi in lega originali ed uguali a quelli montati di fabbrica,sempre usati, e al costo di 150 euri, di misura 195/65/15, con gomme pirelli, ma non le sottozero, mi pare le snowsport.

il problema che mi assilla, tanto per dire, non è ne' estetico ,ne' il costo dei cerchi, ma conoscere il comportamento dei pneumatici di misura piu' piccola in una macchina che come la mia ha un assetto sportivo (golf 2.0 tdi sportline).chi di voi ha optato per per una misura piu' piccola per le gomme invernali termiche,considerando che dovro' affrontare un percorso montano di 30+30 km con a volte neve ma anche con gelate mattutine(ore7.0-7.30 di mattina)? Potete darmi dei consigli anche sulle pressioni di esercizio,considerando che il percorso solito per recarmi sul posto di lavoro è rappresentato da 60 km A.R. di curve. in attesa ringrazio tutti MR

 

 

Ciao,

non conosco nello specifico il comportamento delle pirelli snowsport (io monto le michelin alpin), ma,solitamente, per le gomme invernali va benissimo la misura più stretta rispetto a quelle estive. La maggiore pressione per cm quadrato (dovuta alla minore sezione a terra) migliora la trazione sulla neve e sul ghiaccio. per quanto riguarda la pressione di gonfiaggio io mi attengo sempre a quelle consigliate dal costruttore e non ho mai avuto problemi. Considera che, vivendo per la maggior parte dell'anno in polonia, di neve ne vedo parecchia! :-)

 

Saluti

 

D.

Link to post
Share on other sites

Una gomma più stretta su neve, da solo vantaggi.

 

Poi posso darti un parere sulle snowsport, io le ho dall'inverno scorso, misura 195/45r16.

Mi sono trovato davvero bene, pur senza aver incontrato neve.

Sulla pioggia ottime, i vantaggi poi li senti davvero la notte, quando è umido e si forma quello strato di brina sull'asfalto.

Sono leggermente più rumorose ovviamente.

Tu che monterai una misura più piccola poi, avrai gli stessi vantaggi in misura anche maggiore, rispetto a me che le cambio tenendo i cerchi originali in lega su una Fiesta, per cui un 195 di larghezza si fa sentire anche solo in aquaplaning.

 

Per quanto riguarda la pressione, a me consigliarono di tenerle un pelo più gonfie del normale.

Link to post
Share on other sites

La mia auto (non una golf e neppure sportiva) monta pneumatici della tua misura.

I 195 m+s, rispetto ai 205 stradali, danno in teoria una minore tenuta in curva (da me riscontrato anche in realtà) e stabilità in rettilineo ad alte velocità (sulla mia 4wd non mi accorgo di eventuali differenze).

Sul bagnato i 195 vanno decisamente meglio dei 205, meno sottosterzo e meno acquaplaning.

Penso che il suggerimento di tenerle un po' più gonfie sia buono, io le ho tenute a pressione normale e ho visto che le consumo di più ai bordi.

Io monto delle pilot alpin, davvero eccellenti anche sull'asciutto e molto silenziose (la differenza rispetto alle gomme normali è minima e si percepisce solo in autostrada).

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

ho comperato le "termiche" per la mia golf 2.0 tdi.dopo vari tentennamenti mi sono deciso per le pirelli sn owsport 205/55/16. Sono molto silenziose,molto di piu' delle bridgestone che ho tolto,molto morbide( a proposito, credo che questo sia un difetto; ho avuto l'impressione come se ammortizzatori e pneumatici non lavorassero in sincrono.e' cosi' o solo una mia impressione.per la pressione devo seguire la norma e cioe' 2.4 e 2.2 oppure aumentare a 2.6 e 2.4 considerando che percorro 60 km di montagna,salendo da 200 metri slm a 1050 per per poi scendere a 850 m.La temperatura in questi giorni varia dai 12-15°C a 1-2° C, varia cioe' di molto lungo il percorso.

Bene sul bagnato,aspetto la neve, anche se preferirei che non ci fosse.

grazie e buone feste a tutti

M.R.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...