Jump to content

...Installatore consigliato... il migliore in zona....


Post consigliati

Anche a giugno l'udienza è stata rinviata a novembre..... Questa volta l'ufficio legale Icom ha chiamato in causa la propria assicurazione, penso nel caso venisse condannata a risarcire parte del danno sarebbe coperta dall'assicurazione.

Ho visto guardando il sito internet di Icom che non solo l'installatore che ha fatto il mio lavoro ( se si puo' chiamare così) non è menzionato sul sito, ma anche che il CONCESSIONARIO DI ZONA/ DISTRIBUTORE è stato eliminato. Questo mi ha lasciato pensare che la stessa icom abbia inziato una politica di pulizia generale, a partire proprio da chi fornisce gli impianti agli installatori...Bene!

 

I tempi della giustizia italiana nono mooolto lunghi, vi saprò dire piu in la.., intanto possiamo restringere il campo per chi continua a chiedermi da tutta Italia il nome dell'installatore (che ancora non posso purtroppo dire) che lavora in Lombardia.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 35
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Anche a giugno l'udienza è stata rinviata a novembre..... Questa volta l'ufficio legale Icom ha chiamato in causa la propria assicurazione, penso nel caso venisse condannata a risarcire parte del danno sarebbe coperta dall'assicurazione.

Ho visto guardando il sito internet di Icom che non solo l'installatore che ha fatto il mio lavoro ( se si puo' chiamare così) non è menzionato sul sito, ma anche che il CONCESSIONARIO DI ZONA/ DISTRIBUTORE è stato eliminato. Questo mi ha lasciato pensare che la stessa icom abbia inziato una politica di pulizia generale, a partire proprio da chi fornisce gli impianti agli installatori...Bene!

 

I tempi della giustizia italiana nono mooolto lunghi, vi saprò dire piu in la.., intanto possiamo restringere il campo per chi continua a chiedermi da tutta Italia il nome dell'installatore (che ancora non posso purtroppo dire) che lavora in Lombardia.

Bene tienici informati fino in fondo......e tieni duro...

Auguri

Daniele

Link to post
Share on other sites

che belle storie........in italia la legge non funziona c'è poco da dire.........e se funziona...funziona male.....incredibile...hai tutta la mia solidarietà.......

Link to post
Share on other sites
  • 5 months later...

... La storia prosegue, udienza rinviata al 10 febbraio< penso che a questo punto il giudice chieda una ctu per vedere il problema del mezzo e poi dovrebbe decidere. Nessuna novita di rilievo, se non il fatto che Icom si sia chiamata fuori, sottolineando le colpe della cattiva installazione.

Uff. questo dilungarsi mi ha quasi stufato.... ma io non mollo!!!

Link to post
Share on other sites

Non mollare assolutamente...

 

1) E' una questione economica, per tutti i soldi spesi, per i danni subìti e per il tempo perso;

2) E' una questione di principio, perchè è giusto che l'incompetenza o, per meglio dire, l'imperizia volontaria, siano riconosciute, ufficializzate e punite;

3) E' una questione personale, a questo punto, per via delle prese per i fondelli ai quali sei stato sottoposto.

 

Non cedere all'effetto del tempo che passa!

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

... La storia prosegue, udienza rinviata al 10 febbraio< penso che a questo punto il giudice chieda una ctu per vedere il problema del mezzo e poi dovrebbe decidere. Nessuna novita di rilievo, se non il fatto che Icom si sia chiamata fuori, sottolineando le colpe della cattiva installazione.

Uff. questo dilungarsi mi ha quasi stufato.... ma io non mollo!!!

Le cause in Italia non durano meno di tre anni.

Io per lavoro ne ho in ballo una da 5 anni (danni per 3 mila euro), e non è ancora finita.

Devi avere tanta pazienza, e non mollare quando la parte avversa si inventerà verità mai accadute.

Ci saranno momenti difficili ma non mollare mai.

In più si aggiunge la capacità e professionalità degli avvocati, che non sono tutti uguali.

C'è quello che legge TUTTE le carte e ti fa vincere anche se hai torto, mentre c'è quello che procede a tastoni e ti fa perdere anche se hai ragione.

Mi auguro che il tuo sia qualitativamente dei primi.

Non dimenticare di chiedere alla parte avversa il rimborso delle spese legali.

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

Eccomi qua ad aggiornarvi.... il giorno 23-03-09 finalmente si terrà la prima fase della consulenza del tribunale, per quanto riguarda le udienze, ci sono stati 2 rinvii, diciamo così "tecnici" nel senso che il giudice ha rinviato la prima (ormai è già la quarta..)volta perchè l'avvocato dell'installatore ha chiesto di chiudere la causa perchè secondo loro non c'e nulla (AHAHAHAHA), e ovviamente il mio ha chiesto la perizia, prontamente accolta dal giudice che ha nominato il consulente e chequindi ha rinviato per visionare la perizia del consulente del tribunale.

Ora se non ho sbagliato a capire dovremmo essere a buon punto, nel senso che visionando la perizia dovrebbe trarne le conclusioni.

Vi terro informati....

Incrociamo le dita!

Grazie a tutti per la solidarietà

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

... allora andiamo avanti.

La consulenza tecnica si è tenuta in due fasi, alla presenza mia, del rappresentante Icom e dell'installatore; In sostanza si evidenziano tutti i problemi da me rilevati e i conseguenti danni causati. E' stata depositata presso il tribunale e il giudice nell'udienza del 25 maggio ha rinviato al 26 giugno per permetttere alle parti di replicare, semmai lo ritenessero opportuno.

Vi giuro che vorrei entrare nei dettagli, ma aspetto la fine della storia per poterlo fare in tutta tranquillità

Alla prox

Link to post
Share on other sites

Bene Bene!!! :rolleyes: Se già nella perizia del CTU sono emerse tutte le difformità da Te riscontrate, non sei a cavallo ma su una biga trainata da 8 cavalli!! Quindi vai alla grande!! Dovrai pazientare ancora un pò di tempo ma alla fine la soddisfazione fisica e psicologica sarà senza pari. ;)

 

Ciao.

Link to post
Share on other sites
  • 4 months later...

Allora....

Il giudice ha voluto un approfondimento dal perito da lui nominato, per chiarire alcuni punti ( essendo molto tecnica) della relazione, la controparte che durante l'esposizione verbale del consulente tecnico del tribunale continuava a dissentire, è stata allontanata dall'aula dal giudice in malomodo.....

Successivamente le parti hanno così replicato: Icom richiede di andare a sentenza, Installatore contesta relazione Ctu e chiede nuova perizia con altro consulente, noi abbiamo chiesto sentenza.

Alla data odierna il giudice non ha ancora sciolto la riserva sulla sua decisione; spero proprio che voglia andare a sentenza, senno dobbiamo ripartire dall'inizio.....

A presto

Luigi

Link to post
Share on other sites
  • 7 months later...

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...