Jump to content

Impianti GPL


Post consigliati

  • Risposte 909
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Oggi sono andato da un installatore che collabora con la Toyota di Padova.

A parte i 180€ in più per lo stesso impianto (BRC), mi darebbe appuntamento tra 2 mesi in quanto vuole prima recuperare gli incentivi che ha anticipato finora.

Va a finire che mi passa la voglia. :D

Link to post
Share on other sites

Il tipo monta tutto quasi sempre con la riduzione.

Dice che probablimente riesce a mettere tutto nel pozzetto della benzina, ma fino a quando non prova, non sa se riesce a lasciare la riduzione lì dov'è o occorre toglierla tutte le volte.

Probabilmente la riduzione può rimanere bloccata dal tappo benzina, così che qualcuno non provi a fregarsela.

 

Inoltre ha dei tappi (che a suo dire possiede solo lui in quanto li ritira apposta), che vanno a chiudere la riduzione per evitare sporco o versamento di benzina sulla riduzione stessa.

Link to post
Share on other sites
Oggi sono andato da un installatore che collabora con la Toyota di Padova.

A parte i 180€ in più per lo stesso impianto (BRC), mi darebbe appuntamento tra 2 mesi in quanto vuole prima recuperare gli incentivi che ha anticipato finora.

Va a finire che mi passa la voglia. :D

Il mio impiantista fa 2 auto a settimana anche per questo motivo.

Dice che ha 8 incentivi da recuperare ( 650 x 8 = 5200 euro!), ma uno dei colleghi con i quali è in contatto ne deve recuperare addirittura una cinquantina!!! :ph34r:

Link to post
Share on other sites

Hei ragazzi!!!Non ho detto che il mio JTG va già bene, ho detto che è ancora da mettere a punto :D

X Daniele: secondo me è comprensibile che gli iniettori siano rumorosi visto che devono interrompere una pressione di circa 9 bar :angry: :angry: :o

Comunque sulla mia li sento solo a basse velocità o ai semafori, non è poi così grave :D :angry: :angry:

Nota: nell'ultimo depliant del JTG c'è lo schema dell'impianto ^_^ :D :D

Link to post
Share on other sites

Alla fine ho trovato l'installatore ICOM su Padova che è sicuramente preparato.

E' la concessionaria SUBARU!

Solo che prima di Marzo non se ne parla.

Unz....

Riepilogando BRC tra 2 mesi - ICOM non prima di una mese.

E qualcuno consiglia di mantenere il profilo basso in modo che ai governanti/petrolieri non venga in mente di aumentare i costi.

Solo per il tempo che uno perde a cercare l'installatore/impianto giusto prima ed il distributore dopo, e la pazienza che deve avere dopo l'installazione per ottimizzare l'impianto gli incentivi dovrebbero raddoppiarli!

;)

Link to post
Share on other sites

ciaoooo siamo da capo .......perche non parliamo delle auto che con ivari BRC AG LANDI ECCCCCC non vanno accendono spie come alberi di natale ,smemorizzanio centraline come un esplosione nucleare....consumano anche il30per cento in piu...rendono poco....eccccc e vi fanno pagare una tecnologia obsoleta come oro....si forse è vero le prime pompe hanno dato problemi come i primi getti,,,,,ma sono sempre stato chiaro con tutti. quando dico che su cento impianti da me montati ho sostituito 4 pompe e due centraline sono dati che neanche un impianto gassoso può stabilire (in negativo ovio) Mi dispiace essere frainteso e la mia non partecipazione assidua al forum e dettata solo dalla mancanza di tempo , chi mi invia le mail in privato ha sempre ( o quasi) ricevuto risposte ,a certe persone(mi pare DANYSTRAUS )ho anche dato il numero di cellulare del capo teccnico del ICOM,,,,,,voglio capire solo perche tante persone parlano negativamente di cose che neanche conoscono lontanamente.....installatori che non hanno neanche un tester per l'OEBD , che non sanno leggere i tempi di iniezione con un tester,che non sanno dopo magari 30 anni di impianti gpl installati cos è la tensione di vapore del gpl!!!!!!posizionare un iniettore su di un collettore ...come se fosse un tubo di una caldaia,,,,eccccccio vado dritto perla mia strada ...i miei clienti sono contenti (mi portano a volte anche una cassa di vino),i problemi li ho sempre risolti prima o poi,,,,,continuate pure a domandarmi consigli e io ve li darò volentieri ma non fate terrorismo spicciolo !!!!!ciao gasati

Link to post
Share on other sites

Ciao Klimo,

sono Daniele (HAI DATO A ME IL CELLULARE DEL CAPOTECNICO ICOM)

non posso che darti ragione sull'ignoranza degli installatori,

se pensi che qui in prv di Taranto quando ho fatto vedere il mio impianto

a persone che installano da 30 anni impianti GPL continuanoa rispondermi: NO ANCHE IL TUO E? A INIEZIONE GASSOSA, sorrido e me ne vado.......

Molti problemi li ho risolti da solo , telefonando o a te o al capotecnico Icom....

La pompa fortunatamente l'hanno cambiata a Bari.....

Per il momento la macchina va bene.......e speriamo per molto...

Fossi stato piu' vicino l'impianto sulla mia macchina l'avresi fatto tu.....

senza dubbio... ma piu di 1200KM mi hanno fermato....

Ciao e buon lavoro

Daniele

Link to post
Share on other sites

Ciao, sono nuovo. Mi "attacco" qua senza aprire nuove discussioni perchè ho visto che "usa così":-))

Ho cercato di spulciare il più possibile i post precedenti ma ho ancora delle domande per cui chiedo a voi.

Premetto che è da un po' di tempo che vorrei Gasarmi, frequento altri forum e sono in contatto con alcuni gasati.

L'auto che sto cercando (che in teoria dovrebbe valere niente, quando la cerchi vogliono troppo) è una A4 1.8 Turbo (120Kw) avant multitronic.

Siccome so che la risucita della trasformazione dipende molto dalla capacità dell'impiantista i gasati che conosco, a Piacenza, hanno avuto esperienze positve con due diversi impiantisti:

Uno monta LandiRenzo e se non erro mi avrebbe parlato di Omegas per un totale (con toroidale, parliamo di GPL) di 2.200 2.300 Euro da cui detrarre gli incentivi.

L'altro monta Bigas e si parla di 2.500 Euro. Sinceramente con queste cifre in gioco e vista la bassa percorrenza (15.000) dovrò valutare attentamente la convenienza.

A parte questo vi chiedo: non vi sembrano cifre elevate'?(GPL)

Come scegliere tra i due? Ho sentito qualcuno contento di BRC ma non sono riuscito a trovare installatori nella zona (pc) dove posso trovarli?

Qualcuno è dei paraggi ed ha esperienze da raccontare?

Per gli incentivi si considera quando l'auto è stata immatricolata per la prima volta in Italia?

Consigli e suggerimenti sono ben accetti:-))

Link to post
Share on other sites

per cercare gli impiantisti BRC, tieni presente che lo stesso grossista che li distribuisce, distribuisce anche gli ICOM (almeno quello che distribuisce anche a Piacenza, System Gas s.r.l.)

Mi pare che sul sito della ICOM ci sia l'elenco degli installatori, che quindi avrebbero a disposizione sia ICOM che BRC.

 

Nel mio caso io ho fatto così (magari ho detto una serie di str... e a me è solo andata di cu... fortuna)

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti i gasati di questo forum,

anche io mi sono gasato da poco, e seguendo voi in questo forum mi sono fatto un'idea.

 

Ho messo sulla mia marea sw 1.6i 16v del 98 un tradizionale Tartarini, la macchina va benissimo, dopo 2 giorni di regolazioni xchè chi mi aveva fatto il tagliando non aveva regolato la carburazione...(sic).

Ho pagato 1100 eurini, compreso collaudo, se montavo il liquido sarebbero stati 1500, mi sembra un prezzo molto + basso della media.

L'impiantista mi è sembrato professionale, ha regolato bene il motore anche a benza (la macchina è stata ferma 4 mesi e ha fatto 16000km negli ultimi 4 anni- totali 58000).

Mi sembra che tutto dipenda dall'installatore, che consiglia e decide quale impianto è adatto x la macchina, secondo me su una macchina non recente è meglio mettere il tradizionale (vedi collettori aspirazione in metallo), in quanto l'auto fa + fatica a rispettare tutti i parametri necessari all'elettronica dei sequenziali fasati (usure, tolleranze etc.)

sulle nuove va bene l'ultimo grido, ma calcolando il rischio....

Cmq è una settimana che non vedo il distributore (ho messo 20€ - 430 km 0.490€/l) uauuuuuu...

Link to post
Share on other sites

in merito al iniezione liquida icom...sto per prendere una primera 1.8 del 2000 (stesso motore della almera-tino) e ho chiesto info per l'impianto...mi è stato detto che sono fattibili sia la liquida e quella gassosa...qualcuno sa dirmi quale è la migliore per questo tipo di auto? grazie

 

klimo tu ne hai mai fatta qualcuna di questa specie?

 

grazie

Link to post
Share on other sites
...

Mi pare che sul sito della ICOM ci sia l'elenco degli installatori, che quindi avrebbero a disposizione sia ICOM che BRC.

...

Occhio.

Per ammissione della stessa ICOM quell'elenco non è aggiornato e sono già incappato in grossisti che non seguono più ICOM.

 

Alla fine della fiera il problema è sempre lo stesso: trovare un installatore degno di fiducia e preparato.

Ho parlato anche con Klimo e a mio parere è decisamente preparato.

Purtroppo gli unici installatori ICOM sono troppo lontani da casa mia ed alla fine opterò per quello a cui si appoggia la Toyota di Padova, anche se un po' controvoglia.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...