Jump to content

risolto problema compressore A/C volvo 850


Post consigliati

Salve a tutti,

apro questo topic perchè penso che molti hanno avuto o avranno questo problema.

Ho una Volvo 850 SW GLT, ovviamente a GPL. La bestia a 240.000 di cui 100.000 a GPL (fatti da me) senza aver mai avuto un problema. Impianto Landi montato ok tranne il non perfetto centraggio dei fori sul collettore aria. Consumo 7 KM/l. Il primo problema con l'A/C l'ho avuto con l'evaporatore. La mia volvo è del 1995 e il filtro sulla presa d'aria abitacolo non era montato. Pertanto tutta la sporcizia si depositava nell'evaporatore e con la condensa si creava, negli anni, del marcio che corrodeva l'evaporatore. I primi anni la Volvo ha riconosciuto il problema e faceva pagare solo il ricambio. Comunque per smontarlo è un vero casino. Bisogna smontare tutto, ripeto tutto, il cruscotto. Risolto questo problema, dopo qualche mese ne inzia un altro. Il condizionatore dopo pochi secondi si staccava. Dovevo spegnere l'interruttore, attendere qualche minuto e ripartiva per altri 30 secondi. Vado in varie officine Volvo e tutti mi dicono la stessa cosa: Abbiamo già avuto di questi problemi che sono stati risolti con la sostituzione del compressore. Spesa circa 800 euro. Fortunatamente, insieme ad un mio amico che ha un'altra 850 con 450.000km, tempo fa avevamo comprato una 850 per ricambi a 150 euro. Sostituisco il compressore e si ripresenta lo stesso problema. Ho pensato che anche questo fosse difettoso. Allora mi dedico pienamente al problema. Notavo che quando il magnete non si inseriva più, lo stesso faceva un leggero tentativo di "attaccarsi" ma senza riuscirci. Come se non avesse la forza necessaria. Controllo la tensione che arriva al compressore ed è di 13,4 V quasi corretta. Poi mi viene l'illuminazione. Provo la tensione con il carico inserto e noto che non arriva ad 11v. Problema risolto. Il cavo cotto. La volvo cambia il compressore, il magnete nuovo ha un assorbimento minore e quindi va tutto ok. Un magnete con i suoi anni assorbe di più e quindi riscalda il cavo che perde la sua caratteristica. Con un semplice relè di 5 euro, comandato dal cavo che andava al compressore, e che mi chiude il circuito con il positivo direttamente dalla batteria e va la compressore ho risolto il problema. Contattato il vecchio proprieatario, mi ha detto che una volta l'A/C non andava bene ed un elettrauto gli aveva ponticellato l'interruttore di pressione così il compressore rimaneva sempre acceso. Trovata la causa... ed un elettrauto scemo in più.

Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,

apro questo topic perchè penso che molti hanno avuto o avranno questo problema.... Trovata la causa... ed un elettrauto scemo in più.

 

Complimenti!

 

La qualità delle Volvo si riconosce nella loro capacità di sopportare gli errori dei meccanici (compresi quelli della casa madre...)

Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,

apro questo topic perchè penso che molti hanno avuto o avranno questo problema.

Ho una Volvo 850 SW GLT, ovviamente a GPL. La bestia a 240.000 di cui 100.000 a GPL (fatti da me) senza aver mai avuto un problema. Impianto Landi montato ok tranne il non perfetto centraggio dei fori sul collettore aria. Consumo 7 KM/l. Il primo problema con l'A/C l'ho avuto con l'evaporatore. La mia volvo è del 1995 e il filtro sulla presa d'aria abitacolo non era montato. Pertanto tutta la sporcizia si depositava nell'evaporatore e con la condensa si creava, negli anni, del marcio che corrodeva l'evaporatore. I primi anni la Volvo ha riconosciuto il problema e faceva pagare solo il ricambio. Comunque per smontarlo è un vero casino. Bisogna smontare tutto, ripeto tutto, il cruscotto. Risolto questo problema, dopo qualche mese ne inzia un altro. Il condizionatore dopo pochi secondi si staccava. Dovevo spegnere l'interruttore, attendere qualche minuto e ripartiva per altri 30 secondi. Vado in varie officine Volvo e tutti mi dicono la stessa cosa: Abbiamo già avuto di questi problemi che sono stati risolti con la sostituzione del compressore. Spesa circa 800 euro. Fortunatamente, insieme ad un mio amico che ha un'altra 850 con 450.000km, tempo fa avevamo comprato una 850 per ricambi a 150 euro. Sostituisco il compressore e si ripresenta lo stesso problema. Ho pensato che anche questo fosse difettoso. Allora mi dedico pienamente al problema. Notavo che quando il magnete non si inseriva più, lo stesso faceva un leggero tentativo di "attaccarsi" ma senza riuscirci. Come se non avesse la forza necessaria. Controllo la tensione che arriva al compressore ed è di 13,4 V quasi corretta. Poi mi viene l'illuminazione. Provo la tensione con il carico inserto e noto che non arriva ad 11v. Problema risolto. Il cavo cotto. La volvo cambia il compressore, il magnete nuovo ha un assorbimento minore e quindi va tutto ok. Un magnete con i suoi anni assorbe di più e quindi riscalda il cavo che perde la sua caratteristica. Con un semplice relè di 5 euro, comandato dal cavo che andava al compressore, e che mi chiude il circuito con il positivo direttamente dalla batteria e va la compressore ho risolto il problema. Contattato il vecchio proprieatario, mi ha detto che una volta l'A/C non andava bene ed un elettrauto gli aveva ponticellato l'interruttore di pressione così il compressore rimaneva sempre acceso. Trovata la causa... ed un elettrauto scemo in più.

Buongiorno,

sono appena iscritto al forume mi è subito tornata utile questa osservazione riguardo l'a/c della volvo 850.

la mia non funziona più da un po' di tempo ma ,visto il prezzo di un compressore anche rigenerato non mi sono mai deciso a cambiarlo.Ovviamente mi hanno ricaricato il gas refrifgerante e mi sembra che il mio non si stacchi, funziona per 5-10 minuti e poi tira dentro aria normale se non più calda e umida.

Se pensa che possa essere il problema che ha avuto anche lei, potrebbe essere un po' più preciso riguardo alla soluzione adottata di molto da poterla applicare? grazie

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Ciao a tutti, anche io ho un problema con l'impianto A/C della mia 850 tdi.

 

A me hanno cambiato il compressore, ma dopo 2 anni di funzionamento (guarda caso..) ha smesso di nuovo di funzionare:

 

Ricaricando il gas, dopo aver messo in moto il compressore, dopo 2 o 3 minuti questo evapora tutto di un botto! Qualcuno sà darmi una spiegazione???

 

 

Grazie...

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Salve a tutti,

apro questo topic perchè penso che molti hanno avuto o avranno questo problema.

Ho una Volvo 850 SW GLT, ovviamente a GPL. La bestia a 240.000 di cui 100.000 a GPL (fatti da me) senza aver mai avuto un problema. Impianto Landi montato ok tranne il non perfetto centraggio dei fori sul collettore aria. Consumo 7 KM/l. Il primo problema con l'A/C l'ho avuto con l'evaporatore. La mia volvo è del 1995 e il filtro sulla presa d'aria abitacolo non era montato. Pertanto tutta la sporcizia si depositava nell'evaporatore e con la condensa si creava, negli anni, del marcio che corrodeva l'evaporatore. I primi anni la Volvo ha riconosciuto il problema e faceva pagare solo il ricambio. Comunque per smontarlo è un vero casino. Bisogna smontare tutto, ripeto tutto, il cruscotto. Risolto questo problema, dopo qualche mese ne inzia un altro. Il condizionatore dopo pochi secondi si staccava. Dovevo spegnere l'interruttore, attendere qualche minuto e ripartiva per altri 30 secondi. Vado in varie officine Volvo e tutti mi dicono la stessa cosa: Abbiamo già avuto di questi problemi che sono stati risolti con la sostituzione del compressore. Spesa circa 800 euro. Fortunatamente, insieme ad un mio amico che ha un'altra 850 con 450.000km, tempo fa avevamo comprato una 850 per ricambi a 150 euro. Sostituisco il compressore e si ripresenta lo stesso problema. Ho pensato che anche questo fosse difettoso. Allora mi dedico pienamente al problema. Notavo che quando il magnete non si inseriva più, lo stesso faceva un leggero tentativo di "attaccarsi" ma senza riuscirci. Come se non avesse la forza necessaria. Controllo la tensione che arriva al compressore ed è di 13,4 V quasi corretta. Poi mi viene l'illuminazione. Provo la tensione con il carico inserto e noto che non arriva ad 11v. Problema risolto. Il cavo cotto. La volvo cambia il compressore, il magnete nuovo ha un assorbimento minore e quindi va tutto ok. Un magnete con i suoi anni assorbe di più e quindi riscalda il cavo che perde la sua caratteristica. Con un semplice relè di 5 euro, comandato dal cavo che andava al compressore, e che mi chiude il circuito con il positivo direttamente dalla batteria e va la compressore ho risolto il problema. Contattato il vecchio proprieatario, mi ha detto che una volta l'A/C non andava bene ed un elettrauto gli aveva ponticellato l'interruttore di pressione così il compressore rimaneva sempre acceso. Trovata la causa... ed un elettrauto scemo in più.

Buongiorno,

sono appena iscritto al forume mi è subito tornata utile questa osservazione riguardo l'a/c della volvo 850.

la mia non funziona più da un po' di tempo ma ,visto il prezzo di un compressore anche rigenerato non mi sono mai deciso a cambiarlo.Ovviamente mi hanno ricaricato il gas refrifgerante e mi sembra che il mio non si stacchi, funziona per 5-10 minuti e poi tira dentro aria normale se non più calda e umida.

Se pensa che possa essere il problema che ha avuto anche lei, potrebbe essere un po' più preciso riguardo alla soluzione adottata di molto da poterla applicare? grazie

Ciao a tutti, anch'io ho avuto lo stesso problema che a temperature esterne elevate dopo un pò (10 minuti) il compressore non faceva più freddo. Dopo controlli e verifiche fatte da me, mi sono deciso ad andare in officina Volvo dove ho acquistato l'850 GLE l'anno scorso. Il vecchietto mi ha fatto aprire il cofano e con la lampada è andato a vedere (motore spento) il gap che c'era nella frizione elettromeccanica. Mi ha detto che non serve cambiare nulla ma smontare la frizione e ripristinare il gap corretto in modo che la frizione lavori bene. Mi ha spiegato che usa degli spessori calibrati. Ora il clima va benissimo.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Quella del gap è accettabile. Ma sai quanto ti costa tutta l'operazione? Quanto c'è da smontare? Io l'ho fatto... e non lo rifaccio più. Provate semplicemente a mettere un relè comandato dal filo che va al compressore. Il relè ovviamente comanderà il positivo che prendete dalla batteria e va al compressore:ì. NON COLLEGATE IL COMPRESSORE DIRETTAMENTE AL POSITIVO. Le perdite sono quasi sempre dovute all'evaporizzatore. Sostituirlo...l'ho fatto e non lo rifarei più. Bisogna smonatere tutto.

Link to post
Share on other sites
  • 3 months later...

Scusate l'intrusione ma...

oggi hanno appena centrato la fiancata dell'850 di mio padre, con tanto di sbandamento e ns muso contro il guard rail.

Visto che l'assicurazione non risarcirà o poco niente, se vi dovesse servire qualche cosa prima di rottamarla fatemelo sapere, oppure se avete un ponte posteriore della sw gle + faro ant sx + radiatore e qualcos'altro lì davanti (che sono sicuramete da sostituire) poi eventualmente per sistemarla bene il para ant, cofano, portiera post dx e un cerchio da 15..

così ci mettiamo d'accordo, magari noi vendendo 4 pezzi ci facciamo su qualcosa, o se avete ricambi buoni da darmi a poco, magari la sistemiamo per girare ancora un pò.

Un bel peccato visto che in casa abbiamo 3 macchine, una con 40K km è una settimana che va a colpi, la mia con 80K è venduta sabato e oggi stavamo andando in giro a cercarne una nuova.. e il volvo era l'unico a fare il suo buon lavoro, pur con 200K e rotti km sulle spalle, senza mai lamentarsi..

dimenticavo, i ricambi possibilmente in zona mi-lo-pc-pv... e senza il volvone sw chissà come ce li porteremo via.. :unsure:

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...