Jump to content

SCANDALO MCLAREN: VERGOGNA!!!


Post consigliati

PARIGI - "La McLarenMercedes era in possesso di informazioni confidenziali ed è pertanto in violazione dell'articolo 151/C del codice sportivo internazionale". Lo ha comunicato il Consiglio mondiale della Fia dopo l'udienza sul caso di spionaggio ai danni della Ferrari, precisando però che la scuderia anglo-tedesca non sarà penalizzata in quanto "ci sono prove insufficienti che queste informazioni siano state usate in tale modo da interferire in modo scorretto con il campionato mondiale di F1". Ma se dovessero emergere dati che confermassero che la McLaren ha tratto giovamento dalle informazioni della Ferrari, la scuderia di Woking potrebbe essere sanzionata con una penalizzazione o addiittura con l'esclusione dall'attuale e dal prossimo campionato mondiale di Formula Uno. Nel comunicato il consiglio mondiale della Fia invita Nigel Stepney (ex Ferrari) e Mike Coughlan (McLaren) a "spiegare le ragioni per cui non dovrebbero essere allontanati dall'International Motosport per un periodo lungo". "La punizione è consona con il reato", ha commentato Ron Dennis, team manager della McLaren che ha comunque dichiarato alla Bbc di non essere "del tutto soddisfatto dell’esito della sentenza. Non c'è ombra di dubbio che gli ultimi 24 giorni sono stati i più combattuti e tremendi per no. La McLaren desidera riaffermare il proprio impegno di vecchia data all'onestà ed integrità dichiarare ancora ua volta che crediamo di esserci comportati correttamente in questa vicenda. Ora, abbiamo due campionati del mondo di Formula 1 da vincere ed è su questo che ci concentreremo".

 

NON CI SONO PAROLE: VERGOGNA!!

E' UN COMPLOTTO ORGANIZZATO DAGLI INGLESI!!

TUTTE LE REGOLE SONO STATE BARATE!!

Link to post
Share on other sites

io continuo ad urlare "E' UNO SCANDALO" tutte le volte che incrocio un telegiornale o qualcosa che parla dell'argomento!!!

vuoi che come italiani siamo forzatamente di parte (anche chi non è tifoso ferrari, è una questione patriottica) ma quello che si è visto a parigi rasenta, anzi cade completamete, nell'incredibile; sono anni che la FIA fà intendere che non sopporta la ferrari ma questa volta hano esagerato, che tribunale è se non vota nessuno e decide una sola persona per tutti? come può un intero sport essere nelle mani di un solo uomo? ci rendiamo conto che la formula uno è COMANDATA da ecclestone e che quello che dice lui è legge? trovate possibile che i più grandi costruttori di automobili del monfo obbediscano ad un unica persona?

 

le scuderie avrebbero fatto meglio a non rifirmare il patto della concordia ed a formare un campionato alternativo come avevano minacciato, tempo un paio d'anni e ecclestone si sarebbe trovato a correre da solo con i modellini sui circuiti...deve mettersi in testa che se la sola ferrari se ne và quello sport muore!!! e muore pure velocemente!!! date un'occhiata al publico di qualsiasi gran premio...sembra che il rosso si a il colore di tuttta la formula uno non di solo un team; ok, qualcuno cambierà scuderia e tiferà per altre ma una buona fetta di persone cambierà sport (in italia potrebbero anche fare a meno di comprare i diritti televisivi, come anche in germania).

 

La ferrari fà bene a percorrere tutte le vie legali che vuole per avere giustizia e , in caso di campionato perso, ci starebbe anche una causa civile contro la fia stessa per i danni d'immagine derivati da un campionato falsato e da truffe a livello di regolamenti!!!

Link to post
Share on other sites

la cosa grottesca è che il verdetto tradotto inparole povere dice: DACCORDO SAPPIAMO CHE TU HAI RUBATO I GIOIELLI, MA NON CI SONO PROVE CHE TU LI ABBIA INDOSSATI, QUINDI NON POSSIAMO FARTI NIENTE!!!!!

è ridicolo........

Link to post
Share on other sites

Ciao,

perchè dite che gli inglesi rubano, quì tutti rubano, specialmente in F1, devi trovare dove finisce la legalità e comincia l'illegalità.

Perchè non si è andati su una soluzione diversa:

La Mercedes ritirava la scuderia, quindi un campionato non molto interessante che diveniva inguardabile, poi quanto vi è di legale o illegale nelle soluzioni adottate?

Le soluzioni adottate dalla Ferrari, gli inglesi le hanno di già disegnate e capite e preparato le contromosse, ma la Ferrari quanto ha copiato dagli inglesi?

Ad inizio campionato gli inglesi erano velocissimi e le Ferrari in crisi, poi gli inglesi hanno copiato e si sono adeguati alle Ferrari.

Il mondo della F1 è sporco, sporchissimo, quando prima del gran premio ascoltiamo il telecronista che spiega le ultime modifiche con foto e disegni, pensate che le altre scuderie non si adeguino, se riesce un telecronista a vedere le modifiche, un costruttore le vede forse meglio.

Sporco mondo, non esiste più l'inventiva, ma si copia, modificando l'elettronica per avere lo stesso risultato.

Secondo me, sicuramente sbaglierò, ma il problema non è di costruire un campionato alternativo, vedi america, dove si sono divisi e nessuno dei due funziona, ma recuperare l'umanità che manca in questo mondo in grado di spezzare qualsiasi ragione per il soldo.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...